Twitter in caduta libera dopo la bocciatura di Morgan Stanley

A picco Twitter, che presenta un pessimo -6,53% dopo che Morgan Stanley ha tagliato il rating sul titolo ad "underweight".
Lo scenario su base settimanale di Twitter rileva un allentamento della curva rispetto alla forza espressa dall'indice S&P-500.
Tale ripiegamento potrebbe rendere il titolo oggetto di vendite da parte degli operatori.
La tendenza di breve di Twitter è in rafforzamento con area di resistenza vista a 29,49 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 28,48.
Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 30,5.
Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

Leggi tutto l'articolo