Woodley naufraga in Resta con me

(ANSA) – LOS ANGELES, 28 AGO – Arriva al cinema in Italia (in oltre 300 sale distribuito da 01 Distribution in collaborazione con Leone Film Group) Resta con me, il film tratto da una storia vera che vede protagonista Shailene Woodley (Paradiso Amaro, Divergent) nei panni di Tami Oldham, la skipper che nell’estate del 1983, insieme al fidanzato Richard, fu vittima di un terribile naufragio.
La barca a vela sulla quale viaggiavano fu colpita da uno dei più catastrofici uragani della storia recente, l’uragano Richard.
Ne seguirono quarantun giorni passati alla deriva, in una zona fuori dalle rotte di navigazione, senza la prospettiva di mandare un SOS e ottenere aiuto.
Diretto dal regista islandese Baltasar Kormáku, Resta con me è una storia di resilienza e amore: “Per me è soprattutto una storia d’amore – racconta Shailene Woodley – E’ certo una storia di sopravvivenza ma indubbiamente l’amore ha un ruolo fondamentale”.

Leggi tutto l'articolo