allegra gioia..in cerca di te

   In cerca di te Puntuale..come scandito da un tempo perfetto..quando la notte ha disteso il suo mantello profondo..e si spengono i rumori della strada..arriva lei..
questa smania..e non c'è verso di trovare una posizione..un punto dove fissare lo sguardo e vedere qualcosa..o chiudere gli occhi per riprendere il sonno..tutto diventa insofferenza..
io divento insofferenza..e la mente..
vive di suo..
si libera del peso del corpo..si alza da quel letto..
esce da quella stanza..vaga per le vie del desiderio..in cerca..
in cerca del suo pasto..
in cerca di Te..e sente profumi che non ci sono..immagina odori forti che scendono dolci nelle narici..carni tenere che riempiono la bocca..pelli delicate che palpitano sotto le dita..parole mute che sanno di gemiti e sospiri..corpi che danzano al ritmo di un canto antico..e il corpo si riunisce alla mente..e ritrova la sua pace..quando la mia mano diventa la tua..©             io leggo...e tu?    :@gmail.com

Leggi tutto l'articolo