bionde

gente di Liguria
Carlo Luigi Lagomarsino
il re delle "bionde"
"Era un uomo abbastanza unico nel suo genere: di certo era quello che si presentava meglio anche dal punto di vista umano. Le sue caratteristiche? Grandi capacità organizzative di tutta la logistica del contrabbando, tendenza a non formare attorno a sé una banda, ma a lavorare di volta in volta con gli uomini che gli servivano". Queste parole di Pietro Soggiu, nominato prefetto nel 1990 dopo una vita passata nella Guardia di Finanza, riguardano Luigi Dapueto, uno degli organizzatori del contrabbando di sigarette in Italia. La sua storia è stata raccontata ne il Re delle "bionde" (Einaudi, 1998) da un giornalista di "Repubblica", Massimo Razzi, che l’ha direttamente raccolta dall’interessato il quale, purtroppo, morendo nel marzo del 1997, non l’ha potuta veder pubblicata.
Nato nel 1927 a Pieve Ligure, sulla Riviera di levante prossima a Genova, il signore in questione era stato destinato dalla famiglia a continuare l’attivit...

Leggi tutto l'articolo