muori di fame?gli f35 li devi comperare,dai il cibo agli usa

non ci sono soldi per il reddito di cittadinanza però ci sono  13 miliardi.per acquistare gli f35 ,aerei che non sono i tuoi perchè per usarli ci vuole l'ok degli stati uniti,ossia se gli stati uniti non ti danno il codice tu gli aerei li tieni fermi,questi se ne fottono se da noi la gente crepa di fame,vogliono che si acquisti la loro merda,adesso capisci il perchè il sud america si sgancia dagli stati uniti e si aggancia alla russia che non sarà democratica,ma te magna meno degli stati uniti,cioè per dirla tutta questi 300 milioni di persone mantenute dal mondo intero,io direi basta,la germania ha cominciato,eppure lei i soldi per l'acquisto li avrebbe,ma non li spende in aerei che poi sarebbero di fatto degli stati uniti,questo è stato l'ultimo affare di napolitano,l'uomo trasformista per eccellenza,detto pure figliu ù rè,che vuol dire a  napoli corna della regina al re,adesso poi dopo la sua carriera fascista, aveva 20 anni ai tempi,non era un balilla,era un uomo,altri alla sua età erano a fare i partigiani,ma ù figliu ù rè era nelle elite fascista, passò con velocità della luce dalla disfatta del fascismo nel pc, altrettanta velocità passò per il liberismo e ci ficcò a fine carriera di figliù ù rè gli f35 nel culo degli italiani,tanto per dire,un comunista vero mai sarebbe stato presidente, è sempre stato uomo loro e adesso parla ancora, ci ha riempiti di disonore e fame e parla ancora.
So tutt figli e mamma...
Tranne i politici che so tutt figlie e zoccl' così diceva in caro Totò ...
A giusta ragione Spese militari, nessun taglio agli F35.
Anzi, il budget complessivo aumenta La Difesa ha deciso di ignorare le decisioni del Parlamento sul dimezzamento del budget per l’acquisto dei caccia.
Il Documento programmatico pluriennale della Difesa per il triennio 2015-2017 conferma 90 aerei, 30 nei prossimi sei anni.
Solo una riduzione del 10% su contratti 2015.
La motivazione: “Il programma (F35, ndr) necessita una stabilità in termini finanziari che è funzionale ad evitare di perdere le risorse sino ad oggi investite"Dopo un anno di dichiarazioni in senso contrario, la Difesa ha deciso di ignorare le decisioni del Parlamento sul dimezzamentodel budget per l’acquisto dei cacciabombardieri F35, comeanticipato ad aprile da IlFattoQuotidiano.it.
La spesa complessiva del programma non solo rimane quella prevista, ma è stata ritoccata all’insù, superando quota 13 miliardi.

Leggi tutto l'articolo