'Brexit' e 'Ecologia industriale'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

May, Brexit senza accordo no fine mondo

May, Brexit senza accordo no fine mondo

(ANSA) – ROMA, 28 AGO – Un mancato accordo con Bruxelles sulla Brexit “non sarebbe la fine del mondo” per il Regno Unito. Ne è convinta la premier Theresa May che dal Sudafrica, dove si trova in visita con un gruppo di imprenditori britannici, cerca di prendere le distanze dall’allarme del cancelliere dello Scacchiere sui costi stratosferici di un ‘no deal’. “Lo ha detto anche il direttore generale del Wto: un mancato accordo non sarebbe certo una [...]

Brexit, Tusk accolto da May dopo il no alla bozza di trattato

Brexit, Tusk accolto da May dopo il no alla bozza di trattato

Londra, (askanews) - Alla vigilia del suo discorso sulle future relazioni del Regno Unito con l'Unione europea, che lei si augura "più flessibili possibili", la premier Theresa May ha ricevuto a Londra il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. "Dopo la vostra decisione sull'assenza di un'unione doganale e l'uscita dal mercato unico siamo davanti a una svolta e possiamo avviare le nostre trattative sostanziali immediatamente", ha detto Tusk. Mercoledì May [...]

Brexit, gli elettori britannici ci 'ripensano': i no avanti del 10%

Brexit, gli elettori britannici ci 'ripensano': i no avanti del 10%

I sudditi di Sua Maestà sembrano far marcia indietro sulla Brexit. Il 51% degli elettori britannici si dice ora contrario all’addio all’Ue contro il 41% che voterebbe di nuovo per il divorzio: il distacco di 10 punti e’ il più grande mai registrato dal referendum del 23 giugno 2016.     E’ quanto emerge da un sondaggio esclusivo commissionato dal quotidiano britannico The Independent alla società demoscopica BMG Research.    

Paure d'Europa: "Non indite referendum sull'Euro, si rischia di perdere"

Paure d'Europa: "Non indite referendum sull'Euro, si rischia di perdere"

L'effetto Brexit, seguito dallo 'spariglio' dell'elezione di Donald Trump in Usa e dalla possibilità che il No alle riforme di Renzi possa prevalere in Italia, è un vero e proprio spauracchio per le istituzioni europee, se è vero come è vero che il presidente della Commissione in persona, Jean-Claude Juncker, ha messo in allarme i paesi dell'Eurozona contro l'indizione di referendum sull'Euro e sull'Unione Europea, giacchè "il rischio è di perderli". In [...]

Referendum, l'Economist vota NO: "L'addio di Renzi non è un dramma"

Referendum, l'Economist vota NO: "L'addio di Renzi non è un dramma"

Se era prevedibile che il Financial Times lanciasse il proprio endorsement pro-Renzi, paventando il pericolo di un uscita dell'Italia dall'Eurozona se fallissero le riforme del premier, decisamente più sorprendente è la presa di posizione dell'Economist, il settimanale dei circoli economici elitari britannici che già definì a suo tempo Silvio Berlusconi "unfit" (inadatto) a guidare l'Italia. Con un lungo editoriale pubblicato oggi, l'Economist spiega che il [...]