'Dato' e 'Forza Italia'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Cav, c.destra cresce, Fi prima lista

Cav, c.destra cresce, Fi prima lista

(ANSA) – ROMA, 23 APR – “La nostra coalizione cresce in modo importante, e in Molise come a livello nazionale è senza dubbio la prima area politica. All’interno del centro-destra Forza Italia non soltanto si conferma la prima lista, ma, considerando l’apporto delle liste delle liste civiche i cui protagonisti sono totalmente riconducibili a noi, è in forte crescita rispetto al dato delle recenti elezioni nazionali”. Lo afferma Silvio Berlusconi [...]

Vaccini: il Codacons rende pubblici i dati dell'Aifa sulle reazioni avverse (22.000 casi in 3 anni!) e denuncia il Ministro Lorenzin per abuso d’ufficio, omesso controllo e favoreggiamento alle case farmaceutiche!!

Vaccini: il Codacons rende pubblici i dati dell'Aifa sulle reazioni avverse (22.000 casi in 3 anni!) e denuncia il Ministro Lorenzin per abuso d’ufficio, omesso controllo e favoreggiamento alle case farmaceutiche!!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . . Vaccini: il Codacons rende pubblici i dati dell'Aifa sulle reazioni avverse (22.000 casi in 3 anni!) e denuncia il Ministro Lorenzin per abuso d’ufficio, omesso controllo e favoreggiamento alle case farmaceutiche!!   Vaccini: ecco i dati sulle reazioni avverse raccolti dal Codacons Sui vaccini è battaglia legale fra il Codacons e le autorità. Da una parte l’associazione dei consumatori, dall’altra il [...]

La data di Urbino apre per Expo

La data di Urbino apre per Expo

(ANSA) - URBINO, 29 MAG - E' stata inaugurata oggi a Urbino, e rimarrà aperta fino al 31 ottobre la Data, uno dei presidi delle Marche per l'Expo 2015. Le antiche scuderie del Duca Federico da Montefeltro sono diventate un "Palazzo delle Esposizioni" per le Marche. Ci sono poi spazi dotati di tecnologie multimediali, cucine e angoli per la promozione dei prodotti dell'enogastronomia laboratori e installazioni e mostre.

Sgarbi litiga con il figlio al Costanzo Show: "Ti ho dato 11 milioni". E lascia lo studio

Sgarbi litiga con il figlio al Costanzo Show: "Ti ho dato 11 milioni". E lascia lo studio

Scintille in tv tra Vittorio Sgarbi, noto per le sue manifestazioni d'ira in pubblico, e il figlio Carlo Brenner, che ha conosciuto la vera identità del genitore soltanto in età adulta. I due erano ospiti del Maurizio Costanzo Show e hanno discusso fino a quando il critico televisivo ha abbandonato lo studio. Ieri sera Carlo ha avuto parole piuttosto dure per il padre dichiarando di non sentirsi in debito e di non aver ricevuto nulla da lui, al contrario della [...]

Sgarbi litiga con il figlio al Costanzo Show: "Ti ho dato 11 milioni". E lascia lo studio

Sgarbi litiga con il figlio al Costanzo Show: "Ti ho dato 11 milioni". E lascia lo studio

Scintille in tv tra Vittorio Sgarbi, noto per le sue manifestazioni d'ira in pubblico, e il figlio Carlo Brenner, che ha conosciuto la vera identità del genitore soltanto in età adulta. I due erano ospiti del Maurizio Costanzo Show e hanno discusso fino a quando il critico televisivo ha abbandonato lo studio. Ieri sera Carlo ha avuto parole piuttosto dure per il padre dichiarando di non sentirsi in debito e di non aver ricevuto nulla da lui, al contrario della [...]

Terrorismo: Alfano,da dicembre 9 espulsi

Terrorismo: Alfano,da dicembre 9 espulsi

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - "Dalla fine di dicembre abbiamo espulso 9 soggetti: 5 tunisini, un turco, un egiziano, un marocchino e un pachistano". Lo ha detto il ministro dell'interno, Angelino Alfano, che ha anche aggiornato il dato sui foreign fighters. Sono 59 e di questi "cinque sono italiani partiti per la Siria"; due hanno la doppia nazionalità, il resto sono stranieri. Non sono soggetti presenti in Italia ma persone che "in qualche modo hanno avuto a che fare [...]

Zanicchi, lascio politica ho dato troppo

Zanicchi, lascio politica ho dato troppo

(ANSA) - MILANO, 26 MAG - 'Da questo momento non sono più una politica, ho già dato troppo senza ricevere nulla'': è quanto Iva Zanicchi ha detto all'ANSA, dopo la mancata riconferma al Parlamento europeo. Si dedicherà alla musica? ''magari mi darò all'ippica ma non alla politica'' ha spiegato, dicendo che l'ambiente è ''una giungla dove i nemici veri sono quelli che hai in casa''. Nel partito ''i big non sanno comunicare, tranne Berlusconi. Ed è un male. [...]

Scajola: Toti, FI ha già dato giudizio

Scajola: Toti, FI ha già dato giudizio

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - "Su Scajola il giudizio politico il partito l'ha già dato". Lo afferma il consigliere politico di Forza Italia Giovanni Toti a SkyTg24. "La mia solidarietà a Scajola dal punto di vista umano è completa - aggiunge - E' stato messo in carcere con delle accuse gravi, ma ancora da provare". "Noi comunque non lo abbiamo candidato da tempo", ricorda.

Consulta: so già perchè hanno dato torto a Berlusconi!...

La sentenza stabilirà che una riunione dell'Esecutivo possa certamente considerarsi di "legittimo impedimento", ma non in via di principio assoluto.  Occorre valutare, sosterranno i Parrucconi, se l'impegno di un Consiglio sopravvenga, imprevisto ed imprevedibile, alla convocazione a comparire in aula giudiziaria, in contrasto irrisolvibile con questa, e, comunque, non strumentalmente stabilito.  E a chi spetta di valutare la sussistenza, o meno, dei requisiti [...]

De Gregorio : «Ho commesso un reato. Mi hanno dato due milioni in nero»

De Gregorio : «Ho commesso un reato. Mi hanno dato due milioni in nero»

L'EX SENATORE DIPIETRISTA. La confessione ai pm di Roma del parlamentare al centro dell'indagine sulla presunta compravendita dei senatori.// online marketing«Perché mi abbiano dato due milioni in nero me lo sono chiesto anch'io. L'ho confessato, ho commesso un reato». Sono le parole del senatore Sergio De Gregorio, al termine della sua audizione con i pm romani, il pm Alberto Pioletti e il procuratore aggiunto Francesco Caporale, parlando del suo coinvolgimento [...]

Berlusconi critico su Monti: «Dopo un anno di governo tecnico i dati sono disastrosi »

IL PRESIDENTE DEL PDL A MILANELLO. A Casini : «Mantenga la parola e rientri nel centrodestra». Sulle elezioni lombarde: «Pdl e Lega abbiano candidato unico».

manovra: udc, tremonti non tocchi famiglie, hanno gia' dato

'Il ministro Tremonti tagli la spesa e faccia le riforme, ma non tocchi le famiglie, perche' hanno gia' dato. E' arrivato il momento che a pagare siano evasori, banche e speculatori'. E' quanto affermato ai microfoni della Rai dal segretario nazionale dell'Udc Lorenzo Cesa, con riferimento alla manovra finanziaria che verra' presentata nelle prossime ore dal governo. . - Fonte:AGI - http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/3783847

Manovra: Cesa, Tremonti non tocchi famiglie. Hanno gia' dato

(ASCA) - Roma, 24 mag - 'Il ministro Tremonti tagli la spesa e faccia le riforme, ma non tocchi le famiglie, perche' hanno gia' dato. E' arrivato il momento che a pagare siano evasori, banche e speculatori'. E' quanto affermato ai microfoni della Rai dal segretario nazionale dell'Udc Lorenzo Cesa, con riferimento alla manovra finanziaria che verra' presentata nelle prossime ore dal governo.

Scoperto chi è che ha dato i soldi a Scajola (foto segnaletica)

Scoperto chi è che ha dato i soldi a Scajola (foto segnaletica)

Abbiamo scoperto chi è il misterioso personaggio che ha versato gli 80 assegni a favore di Scajola. Non poteva essere che lui! Il mitico SUPERCIUK Colui che ruba ai poveri per donare ai ricchi!

Il ministro Brunetta si è dato all'ippica

Il ministro Brunetta si è dato all'ippica

Il ministro Brunetta per guarire dalla depressione causata dalla sconfitta Veneziana ha iniziato un corso di Ippoterapia.

Verdini: "gli abruzzesi ci devono ringraziare Berlusconi gli ha dato le case"

Denis Verdini il coordinatore del Pdl ha spedito una lettera ai vertici del Pdl in Abruzzo. Nella missiva si sollecitavano (con un megafono) gli abruzzesi nell'appoggiare Berlusconi perché gli ha dato una casa. Invitava tutti per riempire le piazze di Roma della manifestazione di oggi. Verdini dimentica che molte famiglie sono ancora in albergo e i riflettori  sui terremotati si accendono solo in periodo elettorale. Qui la lettera completa, assolutamente [...]

70 MILIARDI DATI DA BERLUSCONI A BOSSI?

70 MILIARDI DATI DA BERLUSCONI A BOSSI? LEGA LADRONA E ROMA MAFIOSA articolo completo a questo link: http://ifarabutti.wordpress.com/ in quel periodo pignorata per debiti la casa di Bossi». Tra gli appunti trovati nell’agenda sequestrata, le annotazioni di Sasini riportano schematicamente il presunto «accordo»: l’epoca è quella del «pre governo Berlusconi» (il primo, quello del 1994) e si fa cenno alla cessione di «70 miliardi» di lire, «dati da [...]

Post: Io populista? Grazie Cicchitto.

L’Onorevole Cicchitto, oggi a Bari, ha detto che sono un fenomeno mediatico e populista. Lo ringrazio di cuore per le attenzioni che mi ha riservato, e sottoscrivo appieno quanto affermato nei miei riguardi. Se populista, infatti, significa consentire ai cittadini di Taranto di respirare un’aria più pulita, significa ribadire il nostro no all’energia nucleare e alle trivellazioni nel nostro mare, significa dare ai giovani pugliesi la possibilità concreta di [...]

Berlusconi: crisi alle spalle. Ma i dati economici lo smentiscono

Berlusconi: crisi alle spalle. Ma i dati economici lo smentiscono

Silvio Berlusconi torna a parlare della crisi. Lo fa utilizzando telefonicamente gli studi di UnoMattina: "Ci sono le condizioni per riprendere il cammino dello sviluppo e per fronteggiare la coda della crisi''. Intanto gli ultimi dati diffusi da organismi internazionali dicono che la crisi è ben lunga dall'essere finita. Basta dare un'occhiata algi ultimi dati diffusi dall'OCSe, dall'INPS e dal Fondo Monetario Internazionale. A questo punto bisogna dare retta a [...]

Inchiesta Bari: Berlusconi, "Qualcuno ha dato mandato alla D'Addario"

MILANO - In una lunga intervista rilasciata al Direttore del settimanale 'Chi', Alfonso Signorini, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, cerca di fare chiarezza in merito alle indagini avviate dalla Procura di Bari. "Dietro l'inchiesta - spiega il premier - c'e' qualcuno che ha dato un mandato molto preciso e benissimo retribuito a questa signora D'Addario". L'ampia intervista, che il settimanale pubblica domani, cerca di fare luce sul giro di ragazze che [...]