'Gene' e 'Angelina Jolie'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

Tumore al seno, il gene Jolie non incide sulla mortalità

Tumore al seno, il gene Jolie non incide sulla mortalità

Uno studio realizzato dalla University of Southampton sulla probabilità di decesso per tumore al seno, evidenzia come avere il gene Jolie nel proprio Dna non comporti una prognosi più infausta. I geni Brca1 e Brca2 aumentano di ben otto volte le probabilità di sviluppare il cancro al seno e sono diventati noti grazie all’attrice Angelina Jolie che una volta aver scoperto di averli nel proprio Dna, ha deciso nel 2013 di [...]

Tumore seno, gene Jolie aumenta rischio ma non mortalita'

Tumore seno, gene Jolie aumenta rischio ma non mortalita'

Studio apre riflessione su scelta della mastectomia preventiva

Tumore al seno, il "gene Jolie" non è una condanna a morte: "Stesse probabilità di sopravvivenza"

Tumore al seno, il "gene Jolie" non è una condanna a morte: "Stesse probabilità di sopravvivenza"

La mutazione del gene Brca, il cosiddetto 'gene Jolie' che aumenta fino a otto volte il rischio di cancro, non è una condanna a morte, dato che se si ha un tumore al seno le probabilità di sopravvivenza sono le stesse rispetto alle pazienti che non hanno il Dna mutato. Lo afferma uno studio dell'università di Southampton pubblicato dalla rivista Lancet Oncology, che ha anche trovato che la mastectomia dopo la diagnosi non ha effetti sulla speranza di [...]

Il 'gene Jolie' non è condanna  a morte per il tumore al seno

Il 'gene Jolie' non è condanna a morte per il tumore al seno

La mutazione del gene Brca, il cosiddetto ‘gene Jolie’ che aumenta fino a otto volte il rischio di cancro, non è una condanna a morte, dato che se si ha un tumore al seno le probabilità di sopravvivenza sono le stesse rispetto alle pazienti che non hanno il Dna mutato. Lo afferma uno studio dell’università di Southampton pubblicato dalla rivista Lancet Oncology, che ha anche trovato che la mastectomia dopo la diagnosi non ha effetti sulla speranza di [...]

Tumore al seno, il "gene Jolie" non è una condanna a morte: "Stesse probabilità di sopravvivenza"

Tumore al seno, il "gene Jolie" non è una condanna a morte: "Stesse probabilità di sopravvivenza"

La mutazione del gene Brca, il cosiddetto 'gene Jolie' che aumenta fino a otto volte il rischio di cancro, non è una condanna a morte, dato che se si ha un tumore al seno le probabilità di sopravvivenza sono le stesse rispetto alle pazienti che non hanno il Dna mutato. Lo afferma uno studio dell'università di Southampton pubblicato dalla rivista Lancet Oncology, che ha anche trovato che la mastectomia dopo la diagnosi non ha effetti sulla speranza di [...]