Scopri tutto su 'Karl Heinrich' e 'Marxismo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Minacciato il filosofo Fusaro che doveva parlare di Marx a CasaPound: “Clima intollerabile, rinuncio al dibattito” P

la libertà di parola e di pensiero sequestrata e a discrezione di ignoti despoti del pensiero. Gli ordini di squadristi scritti sul giornale e non è reato. E' reato però decidere di parlare con chi ci pare e piace senza prima aver chiesto l'autorizzazione alla polizia del pensiero, che non è la digos. Si vede che a molti fa comodo avere sempre la squadra di bastonatori, così ogni minuto è buono per accendere la strategia della tensione. Davvero un'evoluzione [...]

HERMENEUTICS and POSTMODERNISM about LYOTARD, MARX, PROUST, BERGSON

HERMENEUTICS and POSTMODERNISM about LYOTARD, MARX, PROUST, BERGSON

                                                            Lyotard scrive “ il sapere è diventato la principale forza produttiva” e ancora “sapere e potere sono due aspetti” di una domanda fondamentale: “chi decide cos'è il sapere e chi sa cosa conviene decidere”.Il sapere viene “prodotto per essere venduto, scambiato: perde il proprio valore d'uso e parte della vendita viene destinata [...]

Perché Marx aveva ragione

  Potere non è sinonimo di intelligenza. Mi dispiace dirlo, ma dico sempre ciò che penso e stamattina penso che il governatore di BCE, Mario Draghi, ha fatto a Davos un discorso banale. Sentiamolo.     "Il miglioramento nel tempo è stato impressionante", ha detto Mario Draghi, in merito al risultato dei mercati dopo la promessa di fare tutto il necessario a difesa dell'euro. Draghi ha notato il boom del 50% delle borse e il crollo dei rendimenti in Spagna e [...]

Anche Marx bloccherebbe le strade. Piccola nota sul 9 dicembre

“Bottegai, mercatari, negozianti, partite Iva”: a questo la manifestazione Fermiamo l’Italia iniziata il 9 dicembre si ridurrebbe, secondo alcuni, nonostante tanto nell’hinterland milanese quanto a Torino (come ho potuto vedere di persona) da lunedì si sia espressa una partecipazione molto più complessa, in cui hanno avuto presenza molto forte i giovani, anche se di sicuro non i “soliti” giovani, e sia quelli che vanno a scuola che quelli che non ci [...]

HERMENEUTICS and POSTMODERNISM about LYOTARD, MARX, PROUST, BERGSON

Lyotard scrive “ il sapere è diventato la principale forza produttiva” e ancora “sapere e potere sono due aspetti” di una domanda fondamentale: “chi decide cos'è il sapere e chi sa cosa conviene decidere”.Il sapere viene “prodotto per essere venduto, scambiato: perde il proprio valore d'uso e parte della vendita viene destinata alla ricerca per ottimizzare le prestazioni”. “A cosa serve, si può vendere, è efficace? ” sono i tre imperativi [...]

HERMENEUTICS and POSTMODERNISM about LYOTARD, MARX, PROUST, BERGSON

Lyotard scrive “ il sapere è diventato la principale forza produttiva” e ancora “sapere e potere sono due aspetti” di una domanda fondamentale: “chi decide cos'è il sapere e chi sa cosa conviene decidere”.Il sapere viene “prodotto per essere venduto, scambiato: perde il proprio valore d'uso e parte della vendita viene destinata alla ricerca per ottimizzare le prestazioni”. “A cosa serve, si può vendere, è efficace? ” sono i tre imperativi [...]

Andy Warhol attraverso Freud e Marx

L'avL'avvento di approcci teorici dell'arte che si è verificato nel ventesimo secolo ha prodotto effetti di ampia portata e di significativo nel mondo dell'arte. La distruzione di logo centric metanarrazioni negli anni che hanno preceduto e seguito la Grande Guerra ha prodotto una varietà di prospettive attraverso cui la società, l'individuo e il mondo dell'arte e della politica potrebbe essere inteso. Due delle più potenti e influenti visioni del mondo ad [...]

Frase di Karl Marx

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Karl Marx.Cosa ne pensate? Egli può lavorare solo col loro permesso, e quindi può vivere solo col loro permessodi Karl Marx Commenta questa e altre frasi di Karl Marx

la continuita' storica tra la prassi della eologia della rivoluzione, del ilmarxismo e del l'anarchismo (prima parte)

Cara Maristella, e' la tradizione di lotta e di ricerca anarchica che vede nell'anarco-comunismo mistico una delle sue componenti: basta informarsi, basta conoscere Simone Weil,Tolstoi, ed anche Akim Bey,il suo ontologismo anarchico mistico: La lotta di classe non inizia con Marx o Bakunin, ma con quello che Marx chiama il proletariato antico, e risale al Cristo di Gamala, come rivela la terza ricerca sul Cristo storico, e come attesta la Teologia della rivoluzione [...]

L’antifilosofia della storia di Karl Marx

L’antifilosofia della storia di Karl Marx

AMICI DEL CORVO  L’antifilosofia della storia di Karl MarxRaffaele Alberto Ventura“Il faut une exposition, un noeud et un dénouement dans une histoire, comme dans une tragédie.” VoltaireMarx senza fineUccidere la Storia. Porre fine alla fine. Se Karl Marx ha inteso un senso al suo cammino intellettuale, era nient’altro...

I MAESTRI DEL SOSPETTO (MARX, NIETZSCHE E FREUD) E IL CATTOLICESIMO ....

I MAESTRI DEL SOSPETTO (MARX, NIETZSCHE E FREUD) E IL CATTOLICESIMO ....

  IL PARADISO ALLA PORTA. Dante corre fortissimo con Marx Nietzsche e Freud, ma.... FILOSOFIA E CRISTIANESIMO. I MAESTRI DEL SOSPETTO (MARX, NIETZSCHE E FREUD) E IL CATTOLICESIMO ....DANTE CORRE FORTISSIMO: IL PARADISO E' ALLA PORTA E  BENEDETTO XVI  CONTINUA A SPERARE IN  "MAMMONA". Intervista di Lorenzo Fazzini a Fabrice Hadjadj sul suo recente lavoro - con noteSe dico che Nietzsche è salvo, lo faccio come fece Dante, che decideva di mettere certe persone in [...]

Il 22 gennaio 1891 nasceva Antonio GRAMSCI, il più grande marxista del 900

Il 22 gennaio 1891 nasceva Antonio GRAMSCI, il più grande marxista del 900

Il 22 gennaio 1891 nasceva Antonio GRAMSCI, il più grande marxista del 900 dopo Lenin, il più attuale con Marx nel mondo del XXI secolo. Il suo pensiero ha oltrepassato i limiti del suo tempo e del suo paese, ne ha proiettato il pensiero nel mondo di oggi, eredità preziosa per tutti coloro che vogliono ancora dirsi COMUNISTA, come Gramsci si è sempre detto, in barba a quei falsari della storia che oggi lo vorrebbero liberaldemocratico o socialdemocratico.Il [...]

Frase di Karl Marx

Di seguito trovate un componimento di Karl Marx, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti Ogni qualvolta viene posta in discussione una determinata libertà, è la libertà stessa in discussionedi Karl Marx Commenta questa e altre frasi di Karl Marx

Un'intervista a Karl Marx sull'Internazionale

Un'intervista a Karl Marx sull'Internazionale

AMICI DEL CORVOUn'intervista a Karl Marx sull'InternazionaleL'intervista che pubblichiamo fu rilasciata da Marx, nel 1871, a Robert Landor, corrispondente del giornale newyorkese "World". Fu data al

marxismoleninismo

Il Marxismo-Leninismo  un' ideologia comunista basata sulle teorie di Marx e Lenin promotore della creazione e dello sviluppo di una societ comunista che si afferma con l'avanzamento di un partito rivoluzionario che affermi la dittatura del proletariato.

Le previsioni di Marx

  Le previsioni di Marx   Le cosiddette previsioni di Marx non si sono avverate. Non potevano avverarsi perché il filosofo tedesco non ha mai fatto previsioni. Non era un indovino né, tanto meno, un profeta biblico. Coloro che si ostinano al testardo controllo se quanto da lui scritto si sia avverato non possono essere considerati suoi discepoli, ma soltanto epigoni. Il filosofo di Treviri ha, invece, elaborato una teoria mediante la quale si può indagare la [...]

Marxismo,  fondamentalismo e guerre (5)

Marxismo, fondamentalismo e guerre (5)

 Da Angelo Ruggeri 9. Il pensiero negativo antidialettico e nichilista da dopo gli anni '70 è stato ed è considerato vincente rispetto a quello di Marx. Lo si ritiene “vincente” (sic!) anzitutto nella civiltà occidentale del pensiero unico, che non crede ci possa essere una dialettica teorica e sociale alternativa all’ideologia e alla forma sociale capitalistica dominate, e dove si considera – lo ritengono anche tutti gli ex, post e anti comunisti -, [...]

Marxismo, terrorismo e guerra (1). 11 settembre USA e fase dell'imperialismo transnazionale

Marxismo, terrorismo e guerra (1). 11 settembre USA e fase dell'imperialismo transnazionale

 da Angelo RuggeriDall’11 settembre USA alle continue guerre interimperialistiche, imperialistiche e “coloniali”, alla peculiarità della crisi economica mondiale e dei rapporti di proprietà e della "crisi di egemonia" del capitalismo.MARXISMO, FONDAMENTALISMO E GUERRE (1)La tragedia del “tecnico” e “specialista” nel mondo contemporaneo e le radici storiche-culturali-politiche e occidentaliste del “fondamentalismo” e del “terrorismo” [...]

Il comunismo...

Il comunismo: una necessità. Uno degli argomenti , cementato in vari luoghi comuni, che la borghesia e l'opportunismo portano avanti, è che la realtà economico-sociale è complessa, che non esistono classi, ma il bene comune, che vi sono borghesi "progressisti" e borghesi "reazionari", i ceti medi, la politica delle alleanze, che la "crisi" attuale si supera insieme, unendo e non dividendo. La società è davvero complicata, ma la complessità dei fenomeni [...]

Marxismo o anarchia?

  Marxismo o anarchia?   I due termini sembrerebbero a prima vista conflittuali tra di loro, perché il primo sembra auspicare la creazione di uno Stato forte, ed il secondo la sua distruzione. Ma il conflitto è solo apparente: tutte e due le "dottrine" (pur non essendo il marxismo una "dottrina") tendono entrambi al superamento dello Stato. Ed allora dove sta la differenza? La differenza sta nel modo col quale raggiungere questo obiettivo! L'anarchia (Bakunin [...]