Scopri tutto su 'Lavoratore' e 'Interventismo (economia)'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Prigione
In rilievo

Prigione

Pensioni, Visco: salvataggi pubblici costosi e incoraggiano opportunismi

ROMA (Reuters) - Nel caso di crisi finanziarie il salvataggio da parte pubblica di risparmi investiti a fini pensionistici è una soluzione estrema perché tali "salvataggi sono costosi per i contribuenti e possono incoraggiare comportamenti opportunistici in futuro". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco nel corso della sua Lectio magistralis a Trieste in occasione del conferimento di una laurea ad honorem. Parlando del sistema [...]

ESUBERI CARREFOUR: CONSIGLIO COMUNALE CON I LAVORATORI

 Il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità l'ordine del giorno a tutela dei lavoratori Carrefour, nelle versione rivista a seguito dei rilievi emersi in Commissione Capigruppo. E' un risultato che considero importante in risposta ad una crisi occupazionale che preoccupa. Da qui dobbiamo immediatamente ripartire con nuove iniziative a difesa del lavoro. Seguirà un incontro con RSU dell'ipermercato padernese.

Obbligo aziendale di reimpiego del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneità parziale alle mansioni originarie

Obbligo aziendale di reimpiego del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneità parziale alle mansioni originarie

Obbligo aziendale di reimpiego in altre mansioni del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneità parziale alle mansioni originarie   CORTE Dl CASSAZIONE - SEZIONE 5 - 2 agosto 2001, n. 10574 - Pres. Saggio – Rel. Cellerino - PM. Abbritti (concl. conf) - Telecom Italia S.p.A. c. Albini. (Rigetta, Trib. Benevento, 30 marzo 1999)   Categorie e qualifiche - Mansioni - Sopravvenuta inidoneità fisica - Estinzione del rapporto - Esclusione - Obbligo del datore di [...]

EFFETTI DELLA SUCCESSIONE TRA CONTRATTI COLLETTIVI (ANCHE DI DIVERSO LIVELLO) PER PENSIONATI E LAVORATORI IN SERVIZIO

EFFETTI DELLA SUCCESSIONE TRA CONTRATTI COLLETTIVI (ANCHE DI DIVERSO LIVELLO) PER PENSIONATI E LAVORATORI IN SERVIZIO

EFFETTI DELLA SUCCESSIONE TRA CONTRATTI COLLETTIVI (ANCHE DI DIVERSO LIVELLO) PER PENSIONATI E LAVORATORI IN SERVIZIO   1. Si pone spesso, in pratica, il problema se pattuizioni e condizioni (di regola più favorevoli al lavoratore in servizio o in quiescenza) poste in essere da contratti  nazionali di lavoro - sia in tema di inquadramenti  sia in tema di benefici retributivi diretti o indiretti, quali quelli discendenti da un trattamento pensionistico, [...]

Obbligo di ricollocazione in altre mansioni del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneit

Obbligo di ricollocazione in altre mansioni del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneit

Obbligo di ricollocazione in altre mansioni del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneit     1. Premessa 2. Il vecchio orientamento assertore del libero recesso ex art. 1464 c.c. 3. Il nuovo orientamento delle sezioni unite civili della Cassazione affermato con la sentenza n. 7755 del 7 agosto 1998, preceduto dalle sentenze nn. 5961 e 7908 del 1997 della sezione lavoro 4. Le fattispecie esaminate dal nuovo orientamento ed i conseguenti principi asseriti 5. [...]

I diritti sindacali competono a tutti, indistintamente, i lavoratori

I diritti sindacali competono a tutti, indistintamente, i lavoratori

I diritti sindacali competono a tutti, indistintamente, i lavoratori   1. Quello che il titolo dell’articolo intende esprimere, sembra un’ovvietà, un concetto quasi lapalissiano, ma nella concreta vita aziendale non lo è affatto. L’alto management aziendale, infatti, quando non è scarsamente sensibile dal lato sociale e giuridico (come ci è accaduto di riscontrare nella maggior parte dei casi), è comunque, sempre ed indiscutibilmente, pervaso da un [...]

Il danno biologico, in particolare le conseguenze del mobbing sull’integrità psicofisica del lavoratore

Il danno biologico, in particolare le conseguenze del mobbing sull’integrità psicofisica del lavoratore

Il danno biologico, in particolare le conseguenze del mobbing sull’integrità psicofisica del lavoratore     S. Ruffolo (1916 - 1989) - Addio   Il danno biologico, definito quale “menomazione dell’integrità psicofisica della persona in sé e per sé considerata, in quanto incidente sul valore uomo in tutta la sua concreta dimensione, che non si esaurisce nella sua attitudine a produrre ricchezza, ma si collega alla somma delle funzioni naturali afferenti [...]

Illegittimità dell’indagine, mediante test psico-attitudinale, su fatti non rilevanti ai fini dell'attitudine professionale del lavoratore

Illegittimità dell’indagine, mediante test psico-attitudinale, su fatti non rilevanti ai fini dell'attitudine professionale del lavoratore

Illegittimità dell’indagine, mediante test psico-attitudinale, su fatti non rilevanti ai fini dell'attitudine professionale del lavoratore (Ritorna all'elenco Articoli presenti nel sito)

Quietanza a saldo sottoscritta dal lavoratore: requisiti perchè abbia valore di rinuncia o transazione - Cass.

Quietanza a saldo sottoscritta dal lavoratore: requisiti perchè abbia valore di rinuncia o transazione - Cass.

Quietanza a saldo sottoscritta dal lavoratore: requisiti perchè abbia valore di rinuncia o transazione - Cass. n. 13731 del 2006   Con la sentenza n. 13731 del 14 giugno 2006, la Cassazione ritorna sul valore della quietanza a saldo sottoscritta dal lavoratore - nel caso in esame un ex dipendente dell’ENEL Distribuzione s.p.a. – per chiarire che non basta il riferimento generico ad una serie di titoli in astratto ipotizzabili in relazione alla prestazione di [...]

Il controllo occulto sul lavoratore

Il controllo occulto sul lavoratore

Il controllo “occulto” sul lavoratore   1.Premessa   La recentissima decisione  della Cassazione n. 16196 resa il 10 luglio 2009, ci impone un’aggiornata trattazione del tema da essa affrontato e dei principi di diritto in essa sanciti (o meglio da essa ribaditi), nonostante motivati dissensi in dottrina, fra i quali quelli dello scrivente. La sentenza in questione ha dichiarato insussistenti gli estremi del licenziamento per giusta causa di una [...]

La storia riscritta a danno dei lavoratori

La storia riscritta a danno dei lavoratori

In un paese dalla memoria corta come il nostro, la tentazione di riscrivere la storia per piegarla alle necessità pratiche del momento si manifesta in maniera irresistibile nei campi più svariati. Quello del lavoro, naturalmente, non poteva fare eccezione. Qualche giorno fa i lavoratori, che si apprestavano a celebrare in cinque regioni un riuscitissimo sciopero generale, sono stati accompagnati da un incoraggiante viatico, diffuso via etere dalla trasmissione di [...]

La maggiorazione dell’anzianità contributiva per i lavoratori esposti all’amianto

La maggiorazione dell’anzianità contributiva per i lavoratori esposti all’amianto

La maggiorazione dell’anzianità contributiva per i lavoratori esposti all’amianto   Sommario: 1. La nuova formulazione, ad opera della L. n. 271/93, dell’art. 13, 8° comma, della L. n. 257/92 – 2.La problematica dell’individuazione della platea dei beneficiari e le statuizioni della sentenza n5/2000 della Corte costituzionale – 3.L’indebita introduzione, a fini di circoscrivere il novero dei beneficiari, di valori di esposizione (o limiti di [...]

L’attacco sferrato ai diritti dei lavoratori

L’attacco sferrato ai diritti dei lavoratori

L’attacco sferrato ai diritti dei lavoratori     S. Ruffolo (1916 - 1989) - Scontro   1. La campagna di screditamento mediatico del sindacato   L’attacco del Governo di centro destra al sindacato ed ai diritti dei lavoratori è in pieno spiegamento ed è sotto gli occhi di tutti. Si è concretizzato ed è stato  programmaticamente esplicitato mediante la redazione nell’ottobre 2001 del c.d.“libro bianco” che, senza dare tempo a riflessioni, è stato [...]

Le invenzioni del lavoratore

Le invenzioni del lavoratore

La disciplina  giuridica delle  invenzioni  del  lavoratore    Sommario: 1.      Premessa 2.      Invenzioni di servizio 3.      Invenzioni aziendali 4.      Invenzioni occasionali   1.     Premessa Nello  svolgersi del rapporto di lavoro – specie nei settori industriali -  non è infrequente che il lavoratore, in forme e modalità diverse, con nozioni e strumenti aziendali o propri, crei un nuovo progetto o sistema o metta a [...]

Obbligo datoriale di sottrazione del lavoratore da mansioni pregiudizievoli per la salute

Obbligo datoriale di sottrazione del lavoratore da mansioni pregiudizievoli per la salute

Inosservanza dell'obbligo datoriale di sottrazione del lavoratore da mansioni pregiudizievoli per la salute, illegittimità del licenziamento per superamento del comporto e reato di lesioni colpose   Sommario: 1.L'orientamento in tema di repêchage del lavoratore divenuto inabile alle mansioni asserito da Cass. sez. un. 7 agosto 1998, n. 7755 2.L'orientamento in ordine al dovere datoriale di sottrarre il lavoratore da mansioni pregiudizievoli per lo  stato di [...]

DIARIO POSTUMO DI UN LAVORATORE FLESSIBILE

DIARIO POSTUMO DI UN LAVORATORE FLESSIBILE

DIARIO  POSTUMO  DI  UN  LAVORATORE  FLESSIBILE     S. Ruffolo (1916- 1989) - Nel buio   Gli studi storici sulla civiltà italica del terzo millennio hanno fatto un importante passo avanti con la scoperta del diario d'uno sconosciuto vissuto nei primi decenni dell'epoca. Un esame preliminare dei suoi contenuti ci ha indotto a ritenerlo opera d'un “uomo flessibile”, categoria numerosa a quei tempi. In effetti disponevamo già d'una massa ragguardevole di [...]

Responsabilità integrale aziendale per danni alla salute del lavoratore

Responsabilità integrale aziendale per danni alla salute del lavoratore

Responsabilità integrale  aziendale per danni alla salute del lavoratore   1. Premessa La stampa del 24 aprile 2003 ha dato ampio risalto – tramite sintesi giornalistiche – ad un presunto nuovo principio della Cassazione che ha ritenuto errato un riparto di responsabilità tra datore di lavoro danneggiante e dipendente danneggiato da illecito datoriale (demansionamento sfociato in depressione), in ragione di un 50% per ciascuno, in presenza di una [...]

Imbrigliare i giudici e ridurre i diritti dei lavoratori: primario obbiettivo del d.d.l. n. 1441 quater

Imbrigliare i giudici e ridurre i diritti dei lavoratori: primario obbiettivo del d.d.l. n. 1441 quater

  Roma 10 ottobre 2008 ******** Giudici dimezzati e diritti cancellati La controriforma del governo Il disegno di legge n. 1441-quater-A contiene norme in materia processuale del lavoro che, se approvate, potranno segnare un clamoroso arretramento rispetto a quasi tutte le conquiste raggiunte dai lavoratori negli ultimi decenni. Durante il corso dell'iter del provvedimento  stato paventato un nuovo attacco, in forma indiretta, all'articolo 18 dello Statuto [...]

Direttive comunitarie ed impatto sui diritti dei lavoratori

Direttive comunitarie ed impatto sui diritti dei lavoratori

Attuazione di direttive comunitarie ed impatto sui diritti dei lavoratori   L’ingresso in Europa del nostro Paese è coinciso con un arretramento nei diritti detenuti in precedenza dai lavoratori, giustificato con l’ ineluttabile esigenza dell’omogeneizzazione dei trattamenti, nonostante la possibilità giuridica degli stati nazionali di attivare la cd. “clausola di non regresso” relativamente a  condizioni di protezione più favorevoli per i lavoratori [...]

Benefici pensionistici – Lavoratori esposti a polveri d’amianto – Art

Benefici pensionistici – Lavoratori esposti a polveri d’amianto – Art

Benefici pensionistici – Lavoratori esposti a polveri d’amianto – Art. 13, comma 8, della l. n. 257 del 1992 – Interpretazione – Spettanza non generalizzata  del beneficio da esposizione ad amianto ma  circoscritta  individualmente a chi abbia provato di essere stato esposto a valori soglia di inalazione  di fibre presenti nell’ambiente lavorativo in misura eccedente quella fissata (a fini di prevenzione rischi per la salute) dal d. lgs. n. 277 del [...]

Mobbing e tutela del lavoratore - Garofalo D.

Mobbing e tutela del lavoratore - Garofalo D.

Mobbing e tutela del lavoratore tra fondamento normativo e tecnica risarcitoria.   Sommario [*]: Premessa:Sezione I - Il fondamento normativo della tutela; 1- Tutela del lavoratore e invocabilita' delle clausole generali; 1.1- La tutela speciale del lavoratore subordinato; 1.2- L'abuso del diritto; 1.3- Le clausole generali di correttezza e buona fede; 1.4- L'applicazione delle clausole generali nell'evoluzione del diritto del lavoro; 1.5- Il canone della [...]