Monumento naturale regionale del Masso di arenaria rossa del Permico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Monumento naturale regionale del Masso di arenaria rossa del Permico. Cerca invece 'Monumento naturale regionale del Masso di arenaria' e 'Leggenda'.

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Monumento naturale regionale del Masso di arenaria rossa del Permico

Il Monumento naturale regionale del Masso di arenaria rossa del Permico si trova nel territorio comunale di Bagolino in provincia di Brescia. È un bosco di ontani di limitata estensione nel quale è presente una garzaia.


Monumento naturale regionale del Masso di arenaria rossa del Permico:
Tipo di area: Monumento Naturale
Codice EUAP: EUAP0735
Stati:  Italia
Regioni:  Lombardia
Province:  Brescia
Comuni: Bagolino.
Superficie a terra: puntiforme ha
Provvedimenti istitutivi: DGR 38953, 22.05.84
Gestore: Comunità Montana di Valle Sabbia

Nuovi lanci di massi

Nuovi lanci di massi

Sassi dal cavalcavia, 30 minori fermati nel corso del 2017.

Masso in bilico, sfollati in Val Imagna

Masso in bilico, sfollati in Val Imagna

(ANSA) - BERGAMO, 20 NOV - Cinque famiglie, per un totale di venti persone, sono state sfollate nella notte a Corna Imagna, dove un masso di quattro metri cubi e del peso di dieci tonnellate incombe sulle loro abitazioni. Nella giornata di oggi un'impresa di Olmo al Brembo provvederà a mettere in sicurezza l'area interessata, per poi frantumare il masso e rendere sicuro il versante della montagna. Il masso è appoggiato a una pianta di nocciola con un diametro di [...]

Kjeragbolten, il masso più famoso della Norvegia

Kjeragbolten, il masso più famoso della Norvegia

Un’avventura estrema, una delle più adrenaliniche mai esistite sul pianeta. Cose che possono fare soltanto i pazzi, o giù di lì. In bilico sul Kjeragbolten, il “bullone” incastrato tra le montagne norvegesi, per poi levare le braccia al cielo, attendere il click della foto per immortalare l’epicità dell’azione. Sotto i propri piedi 1000 metri di paura.Il Kjeragbolten è un grosso masso cuneiforme incastrato in un crepaccio tra le montagne di Kjerag [...]

Sisma, distacco massi da parete roccia

Sisma, distacco massi da parete roccia

(ANSA) - MACERATA, 8 SET - I vigili del fuoco di Macerata sono intervenuti nelle prime ore della mattina a Visso per la caduta di alcuni massi di notevole dimensioni che, distaccatisi dalla parete di roccia sovrastante, sono finiti su un capannone industriale lungo la strada provinciale 209. Evacuata l'abitazione attigua, dove si trovavano sei persone. Nessuno è rimasto ferito. I vigili del fuoco hanno recuperato e messo in salvo anche alcuni animali domestici. [...]

Sisma, problemi pilastri ponte Aprati

Sisma, problemi pilastri ponte Aprati

(ANSA) - CROGNALETO (TERAMO), 26 AGO - Ordinanza con limitazioni di traffico per il ponte di Aprati, nel comune di Crognaleto (Teramo). A renderlo noto è la stessa Provincia, che sta monitorando costantemente la situazione relativa alla viabilità di sua competenza e che ha emesso un'ordinanza che prevede che da oggi, sull'infrastruttura, non possano transitare mezzi di peso superiore a 3,5 tonnellate e non si possa superare il limite dei 30 chilometri orari. Nel [...]

Bloccano la strada con dei massi e assaltano una villa, ma interviene la Securitas

Bloccano la strada con dei massi e assaltano una villa, ma interviene la Securitas

Cronaca 29 giugno 2016 18:21 Bloccano la strada con dei massi e assaltano una villa, ma interviene la Securitas Avevano piazzato dei massi sulla strada per eludere l'intervento di vigilantes e forze dell'ordine, ma non avevano fatto i conti con una guardia giurata dell'istituto di vigilanza Securitas. Alla fine si sono dovuti accontentare di un frigorifero Gia. Gre. OSTUNI – Avevano piazzato dei massi sulla strada per eludere l’intervento di vigilantes e forze [...]

Treno urta masso su linea Brennero

Treno urta masso su linea Brennero

(ANSA) - BOLZANO, 14 GIU - La linea ferroviaria del Brennero è rimasta chiusa per alcune ore la scorsa notte per un treno merci finito contro un grosso masso. L'incidente, fortunatamente senza feriti, si è verificato a nord di Bolzano dopo un violento temporale. Il treno viaggiava in direzione Brennero, quando verso le 3 di notte ha urtato il masso finito sui binari. I tecnici hanno lavorato tutta la notte per ripristinare la linea ferroviaria, che è stata poi [...]

Sanzeno, si lavora sui massi caduti

Sanzeno, si lavora sui massi caduti

(ANSA) - TRENTO, 28 APR - I vigili del fuoco volontari e i tecnici del Servizio geologico e del Servizio gestione strade della Provincia di Trento sono al lavoro per effettuare le necessarie verifiche sullo stato della parete rocciosa a Sanzeno da cui, nella notte del 25 aprile, si sono staccati alcuni massi. Il crollo roccioso è avvenuto dalla parte superiore della parete presente in quel tratto di forra, sulla strada che congiunge Sanzeno a San Romedio. Parte [...]

Volkswagen, i test truccati erano noti da tempo

Un ingegnere della Volkswagen, all’inizio del 2011, aveva masso in guardia la società automobilistica tedesca sul pericolo di manipolare i risultati dei test sulle emissioni nocive dei propri motori. Lo ha dichiarato il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine, dicendo che questo particolare è emerso durante l’inchiesta attivata dalla stessa Volkswagen dopo l’esplosione dello scandalo. Un altro autorevole quotidiano tedesco, Bild, nella copia odierna ha [...]

Cade masso, vietato usare i terrazzi

Cade masso, vietato usare i terrazzi

(ANSA) - BERGAMO, 1 AGO - Il Comune di San Pellegrino Terme ha vietato l'utilizzo di terrazzi e aree esterne di una quindicina di case di edilizia popolare dopo il distacco di un macigno di circa due metri cubi, finito contro un'abitazione di via Galizzi. La frana è caduta vicino alle gallerie della variante, in un'area privata: in via Galizzi le villette sono addossate al versante della montagna dove, già una ventina di anni fa, furono posate delle reti [...]

Masso cade e schiaccia automobile

Masso cade e schiaccia automobile

(ANSA) - GENOVA, 1 LUG - Un grosso masso è precipitato su un'auto parcheggiata in strada nella zona industriale di Genova. Nell'auto, rimasta completamente schiacciata, non c'erano persone. Sul posto i vigili del fuoco di Genova che hanno chiuso la strada e hanno fatto intervenire un tecnico comunale per i provvedimenti e le verifiche del caso. Le operazioni sono in corso.

Masso frana e sfiora casa di pensionati

Masso frana e sfiora casa di pensionati

(ANSA) - ORISTANO, 2 MAG - Ha rischiato grosso una coppia di pensionati di Bosa che aveva deciso di trascorrere il weekend nella casa di campagna di Modolo, lungo la Sp 35 che collega i due centri della Planargia. Durante la notte un grosso masso si è staccato da un costone roccioso precipitando a valle e dopo aver attraversato la provinciale si è fermato a pochi metri dalla camera da letto della coppia. L'incidente si è concluso con un po' di spavento ma [...]

Si stacca un masso, muore 71enne a Roma

Si stacca un masso, muore 71enne a Roma

(ANSA) - ROMA, 13 APR - Un uomo di 71 anni è morto schiacciato da un masso ieri sera in un centro di addestramento per cani su via del Foro Italico a Roma. A dare l'allarme il figlio, intorno alle 23, che non vedendolo rientrare a casa è andato a cercarlo. A quanto ricostruito finora l'uomo, che era il responsabile della struttura, stava facendo legna quando è stato travolto dal sasso che si è staccato dalla collina. La salma è stata trasferita al Gemelli per [...]

Frane, massi su regionale ad Arvier

Frane, massi su regionale ad Arvier

(ANSA) - AOSTA, 1 DIC - Caduta massi stamane sulla strada regionale della Valgrisenche. I tecnici e la Forestale sono intervenuti in località Chamencon, nel Comune di Arvier (all'altezza della discarica) dove sono crollati circa 100 metri cubi di massi. Circa un quarto di questo volume - stima il servizio geologico regionale - ha interessato la carreggiata, che attualmente non è chiusa al traffico.

Ginostra. Grosso masso pronto a franare sulla strada d'accesso al villaggio.

Ginostra. Grosso masso pronto a franare sulla strada d'accesso al villaggio.

Un grosso masso è pronto a franare sulla strada che conduce allo scalo Pertuso(unica via d'accesso al paesino). Chiesto l'intervento dell'amministrazione comunale di Lipari per la rimozione del masso al fine di scongiurare potenziali pericoli che potrebbero dare corso ad una tragedia.

Il masso di Kjeragbolten: in bilico sull'abisso

Il masso di Kjeragbolten: in bilico sull'abisso

Una roccia a strapiombo sull'abisso un fiordo norvegese. Il risultato è un'emozione unica e una vista mozzafiato. Il masso di Kjeragbolten, incastrato in un crepaccio tra le montagne di Kjerag, è anche chiamato "Kjerag boulder" o "bullone". Considerato che questa grossa roccia cuneiforme è sospesa a mille metri sopra il fiume Lysefjorden, bisogna avere molto coraggio se si vuole camminarci sopra. Nonostante il suo aspetto imponente, il macigno è [...]

Eolie. Il presidente dei geologi Graziano, "buon piano di pianificazione". Ma un "masso-gigante" è in bilico...

Eolie. Il presidente dei geologi Graziano, "buon piano di pianificazione". Ma un "masso-gigante" è in bilico...

Lipari - Una ''tettonica trascorrente crostale'' in linguaggio geologico, e' stata quella che ha provocato il terremoto del 16 agosto alle Eolie. Secondo il presidente dei geologi di Sicilia Gian Vito Graziano, e' molto positivo il dato che, dopo il sisma, l'esigua conta dei danni in termini di persone e cose ''perche' nonostante l'evento franoso comunque verificatosi, possiamo asserire di essere in un sistema territoriale in cui c'e' un buon criterio di [...]

Lipari, A Marina Corta contestata la barriera di massi di 40 metri. Tra poco l'intervista al capitano Pino Merenda

Lipari, A Marina Corta contestata la barriera di massi di 40 metri. Tra poco l'intervista al capitano Pino Merenda

Lipari - Ancora contestazioni per i lavori della messa in sicurezza del porticciolo di Marina Corta. Dietro richiesta di alcuni abitanti della zona, la barriera di massi per proteggere l'abitato sarà di una quarantina di metri. La modifica però è contestata in particolare dal capitano Pino Merenda che nel corso di un incontro con i progettisti e i tecnici del Genio Civile Opere Marittime di Palermo ha sostenuto che cosi' come si vorrà attuare non permetterà [...]

Lipari, a Marina Corta sarà ripristinata la barriera di massi per proteggere l'abitato

Lipari, a Marina Corta sarà ripristinata la barriera di massi per proteggere l'abitato

Lipari - La ditta Scuttari dovrà ripristinare la barriera di massi che proteggeva l'abitato di Via Roma e della salita San Giuseppe. Lo ha stabilito il sindaco Mariano Bruno che ha emanato una ordinanza. Nei giorni scorsi - come si ricorderà - vi erano state forti proteste da parte degli abitanti di Marina Corta, dei pescatori e anche del capitano Pino Merenda che avevano contestato l'iniziativa della ditta, tanto che con una leggera mareggiata, le case, i negozi [...]

Lipari, la ditta smantella i massi e il mare invade via Roma. Le proteste degli isolani. Tra poco le interviste

Lipari, la ditta smantella i massi e il mare invade via Roma. Le proteste degli isolani. Tra poco le interviste

Lipari - A Marina Corta è stata smantellata la barriera di massi e il mare ha invaso la via Roma e la salita di San Giuseppe. E scattano subito le proteste dei pescatori, degli abitanti e del capitano Pino Merenda. I lavori sono eseguiti dalla ditta Scuttari per la messa in sicurezza del porticciolo e nello stesso tempo si è proceduto ad eliminare i massi che protegevano l'abitato e la strada. E' bastata una lieve sciroccata e i marosi sono finiti lungo la strada [...]