'Naples' e 'Criminalità'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda:

Vigili picchiati e minacciati a Napoli

Vigili picchiati e minacciati a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 20 GIU – “La bestia nera di Napoli è l’inciviltà e la violenza. E’ arrivato il momento che la Polizia locale sia equiparata alle altre forze dell’ordine”. Lo dice l’assessore comunale di Napoli alla Polizia municipale, Alessandra Clemente, commentando l’aggressione subita ieri da due vigili urbani – e di cui riferiscono organi di stampa – intervenuti sul luogo di un incidente stradale. Gli agenti sono stati picchiati, poi [...]

Napoli, detenuto tenta di evadere dall'ospedale, poliziotto si lancia e lo blocca

Napoli, detenuto tenta di evadere dall'ospedale, poliziotto si lancia e lo blocca

Cronaca Domenica 17 Giugno 2018, 11:56 Napoli, detenuto tenta di evadere dall'ospedale, poliziotto si lancia e lo blocca Un detenuto, ricoverato all'ospedale Loreto Mare, ha tentato di evadere, scavalcando la finestra della stanza degenti al primo piano della struttura. L'uomo si è lanciato intorno alle 11 di questa mattina e nel tentativo di bloccarlo, il poliziotto penitenziario che lo piantonava si è ferito precipitando nel cortile interno al [...]

Esplosi colpi d'arma da fuoco a Napoli

Esplosi colpi d'arma da fuoco a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 18 GIU – Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi in via Carbonara, a Napoli, nel centro storico. Nella stessa strada, al civico 102, c’è stato anche un principio d’incendio davanti un portone di un palazzo. Sul posto i carabinieri, che sono stati allertati poco fa, stanno cercando di ricostruire cosa sia successo. Sembra che davanti al portone siano anche state individuate tracce di benzina.

Ucciso a Napoli dopo lite: un fermato

Ucciso a Napoli dopo lite: un fermato

(ANSA) – NAPOLI, 11 GIU – Un giovane, del quale non sono state fornite le generalità, è stato fermato in serata a Napoli dai carabinieri per la vicenda dell’uccisione di Agostino Di Fiore, 28 anni, ammazzato all’alba in via Coroglio. Sull’episodio gli investigatori mantengono il massimo riserbo e stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell’accaduto e accertare le responsabilità del fermato.

Un giovane ucciso a Napoli  a colpi di pistola

Un giovane ucciso a Napoli a colpi di pistola

 Un giovane di 28 anni, originario del quartiere Scampia, è stato ucciso all’alba in via Coroglio, a Napoli. Secondo una prima ricostruzione fornita dagli investigatori, il giovane aveva avuto poco prima un diverbio, con alcuni sconosciuti, per futili motivi, all’interno di una discoteca della zona.

Pestaggio a Napoli, degrado e violenza

Pestaggio a Napoli, degrado e violenza

Le scioccanti immagini di un'aggressione in pieno giorno nel capoluogo campano.

Sfregio a Napoli

Sfregio a Napoli

Distrutto il monumento in memoria di Pino Daniele. Ecco quanto avvenuto e la reazione della gente.

Agguato a Napoli,21enne ferito a schiena

Agguato a Napoli,21enne ferito a schiena

(ANSA) – NAPOLI, 6 GIU – Ferito alla schiena e alla gamba con quattro colpi d’arma da fuoco: è accaduto la notte scorsa a Napoli. Coinvolto nell’agguato un 21enne già noto alle forze dell’ordine; ricoverato in codice rosso all’ospedale Loreto Mare non è in pericolo di vita. E’ stato lo stesso 21enne a riferire alla Polizia di Stato, prima di entrare in sala operatoria, quello che era successo; era in via Pietro Colletta quando qualcuno lo ha [...]

Ucciso a colpi d'arma da fuoco a Napoli

Ucciso a colpi d'arma da fuoco a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 5 GIU – E’ deceduto nella notte un uomo ferito ieri sera a colpi d’arma da fuoco in via Tertulliano, al rione Traiano a Napoli. Angelo Ranieri, 38 anni, era in strada quando è stato raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco. Soccorso e portato al vicino ospedale “San Paolo” ma è deceduto poco dopo a causa della gravità delle ferite. L’uomo aveva da poco lasciato l’abitazione della mamma quando è stato raggiunto, secondo [...]

19enne accoltellato a Napoli, è grave

19enne accoltellato a Napoli, è grave

(ANSA) – NAPOLI, 4 GIU – Un giovane di 19 anni, Gennaro Matuozzo, già noto alle forze dell’ordine, è giunto in fin di vita nell’ospedale San Paolo di Napoli: sul petto gli sono state riscontrate due coltellate ricevute, secondo quanto lui stesso ha riferito ai medici con un filo di voce, durante un tentativo di rapina. Il giovane è stato soccorso e trasportato nell’ospedale di Fuorigrotta da un ragazzo che lo ha caricato in auto in via Vicinale [...]

Auto a fuoco a Napoli, intervento poliziotti evita il peggio

Auto a fuoco a Napoli, intervento poliziotti evita il peggio

Auto a fuoco in centro a Napoli, intervento polizia evita il peggio

Auto a fuoco in centro a Napoli, intervento polizia evita il peggio

 Momenti di tensione oggi nella centrale Piazza Sannazaro a Napoli a causa dell’incendio di un’automobile: solo l’intervento di due poliziotti ha impedito che le fiamme si propagassero ad altri mezzi nelle vicinanze e nei pressi degli esercizi commerciali.     Al primo accenno delle fiamme, infatti, che hanno avvolto poi in pochi secondi l’automezzo, i due agenti hanno spinto a mano la vettura allontanandola dal marciapiede ed evitando il peggio.     [...]

A Napoli piu' ambulanze e telecamere contro le aggressioni

A Napoli piu' ambulanze e telecamere contro le aggressioni

Un flash mob sulle scale dell'ospedale per dire basta

Notte di violenza e follia a Napoli

Notte di violenza e follia a Napoli

Sequestrano un'ambulanza per soccorrere degli amici.

Sequestrano ambulanza a Napoli

Sequestrano ambulanza a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 28 MAG – Un’ambulanza del 118 è stata ‘sequestrata’ dal parcheggio dell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli da un gruppo di facinorosi che, giunti al nosocomio a bordo di diversi scooter, hanno preteso, con minacce agli operatori, che il mezzo lì parcheggiato dopo un soccorso appena concluso intervenisse ai Quartieri Spagnoli per un incidente nel quale era morto un giovane. A denunciarlo l’associazione ‘Nessuno tocchi [...]

Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia»

Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia»

Cronaca Mercoledì 23 Maggio 2018, 18:29 Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia» «Grazie alla sentenza del Tar di Salerno, le società di vigilanza dovranno continuare a garantire che, nei giri di perlustrazione, ci siano almeno due persone per garantire maggiore sicurezza ai cittadini e ai vigilanti stessi». A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, spiegando che «il Tar di Salerno ha respinto la [...]

Napoli, nuovo modello educativo per combattere bullismo a scuola

Napoli, nuovo modello educativo per combattere bullismo a scuola

Milano (askanews) - Nella lotta al bullismo ognuno è chiamato a fare la sua parte, con l'obiettivo di far emergere un nuovo modello di sviluppo educativo: i ragazzi devono denunciare gli atti di violenza a cui assistono, i genitori essere più presenti e vigilare sui minori, le istituzioni collaborare con scuole e famiglie. Lo dice Maria Luisa Iavarone, presidente dell'associazione "Artur" agli studenti dell Istituto Comprensivo Statale "72° Palasciano" di [...]

Napoli, ancora un'aggressione in ospedale: colpi di casco contro infermiere

Napoli, ancora un'aggressione in ospedale: colpi di casco contro infermiere

Cronaca Lunedì 21 Maggio 2018, 19:09 Napoli, ancora un'aggressione in ospedale: colpi di casco contro infermiere Un infermiere è stato aggredito questa mattina tra le mura dell’ospedale San Gennaro, dove stava prestando servizio. Il sanitario di 65 anni, in servizio presso l’ambulatorio di Dermatologia, è stato colpito con pugni, calci e anche con i caschi di protezione degli scooter, utilizzati dai suoi aggressori per ferirlo al volto e traumatizzarlo, [...]

Napoli, il figlio viene aggredito dai bulli: la madre posta le foto su Facebook

Napoli, il figlio viene aggredito dai bulli: la madre posta le foto su Facebook

Lina Grimaldi ha descritto la brutta avventura del figlio come una storia, perché è successo a Scampia "ma poteva accadere ovunque" Cinquemila e cinquecento like e altrettante condivisioni. Tutta la Rete sembra aver raccolto l'invito di Lina Grimaldi a "far conoscere queste oscenità". La donna è la madre di Emanuele A. e su Facebook ha voluto mostrare pubblicamente come il figlio è stato ridotto da un gruppo di bulli. E’ successo il 20 maggio a Scampia, ma [...]

Napoli, scritte spray contro maestra

Napoli, scritte spray contro maestra

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAG – Frasi offensive, vistose ed irripetibili dirette ad una maestra sono state lasciate da sconosciuti che, utilizzando vernice spray di vari colori, hanno imbrattato in più punti la facciata della scuola elementare De Amicis di Napoli. La brutta sorpresa ha accolto bambini e genitori alcuni dei quali, per evitare imbarazzanti spiegazioni ai figli, hanno raggiunto l’ingresso dell’istituto coprendo gli occhi ai bambini. “E’ un [...]