'Pistacchio di Bronte' e 'Mondo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda:

Il miglior gelato del mondo? Viene dall’Umbria, ed è al pistacchio

Il miglior gelato del mondo? Viene dall’Umbria, ed è al pistacchio

Tra decine di gusti creativi e innovativi, tra frutta esotica e abbinamenti complessi, vince la finale del Gelato World Tour un grande classico italiano di un…

Il gelato più buono del mondo è italiano e arriva dall'Umbria

Il gelato più buono del mondo è italiano e arriva dall'Umbria

Il gelato più buono del mondo è italiano e arriva dall’Umbria, per la precisione Spoleto, dove si trova la Gelateria Crispini. Qui l’esperto Alessandro Crispini realizza un gusto al pistacchio che ha conquistato il primo premio alla finalissima del Gelato World Tour, in cui si sono sfidati 36 gelatai provenienti da tutto il mondo con altrettante proposte, una più deliziosa dell’altra. Alla fine a spuntarla è stato il gelato di Crispini, realizzato con tre [...]

Tossine nella frutta secca,  la UE aumenta la soglia consentita

Tossine nella frutta secca, la UE aumenta la soglia consentita

L'ok dovrebbe arrivare domani: il Comitato dei Rappresentanti dei 27 Stati dell'Unione Europea non si opporrà alla proposta della Comunità Europea di innalzare i limiti consentiti delle aflatossine nella frutta secca. L'ultima parola sul nuovo regolamento spetterà poi al Parlamento europeo, che si pronuncerà entro i prossimi tre mesi: se la proposta passerà si potranno trovare in pistacchi, mandorle e noccioline concentrazioni di tossine anche doppie rispetto [...]

Tossine nella frutta secca, la UE aumenta la soglia consentita

Tossine nella frutta secca, la UE aumenta la soglia consentita

  NUOVA NORMA. Via libera di Bruxelles all'innalzamento dei limiti per le aflatossine: consumatori a rischio?   MILANO - L'ok dovrebbe arrivare domani: il Comitato dei Rappresentanti dei 27 Stati dell'Unione Europea non si opporrà alla proposta della Comunità Europea di innalzare i limiti consentiti delle aflatossine nella frutta secca. L'ultima parola sul nuovo regolamento spetterà poi al Parlamento europeo, che si pronuncerà entro i prossimi tre mesi: se la [...]