2006 establishments in Iraq

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Isis, nuove minacce su Twitter contro Roma e Parigi: "Seppelliremo le teste degli infedeli"

Isis, nuove minacce su Twitter contro Roma e Parigi: "Seppelliremo le teste degli infedeli"

Continua l'offensiva dei terroristi su Twitter. Nonostante decine di profili "jihadisti" oscurati, altrettanti ne vengono aperti. In uno degli ultimi viene mostrata un'immagine eloquente. Nel fotomontaggio un jihadista afferra a mani nude il Colosseo e la torre Eiffel, i due simboli usati dal Califfato per lanciare la campagna contro l'Occidente, per distruggerli. «Non ci fermeremo fino a quando seppelliremo le teste degli infedeli», scrive il sedicente [...]

Moni Ovadia: “Fare la guerra rischia di legittimare l’Isis”

Moni Ovadia: “Fare la guerra rischia di legittimare l’Isis”

    di Stefano Corradino   “Per fermare l’Isis non servono altre bombe né una guerra globale ma un’azione diplomatica seria. Altrimenti si rischia di fare proprio il loro gioco”. Ad affermarlo è Moni Ovadia, “ebreo agnostico di professione saltimbanco” come lui stesso si è definito in una lettera recente al papa. Ovadia è un grande conoscitore e protagonista della Cultura Ebraica, dal Mediterraneo all’Est Europa. “I criminali tagliagole [...]

Francia-Russia, verso intesa anti Isis Putin: "Cooperazione con alleanza"

Francia-Russia, verso intesa anti Isis Putin: "Cooperazione con alleanza"

"E' il momento di assumersi la responsabilità per quanto sta accadendo". Lo ha detto Francois Hollande a Vladimir Putin nell'incontro al Cremlino, incentrato sulla lotta all'Isis. "Dobbiamo creare una grande coalizione contro il nostro comune nemico, Daesh", ha continuato il presidente francese. Putin: "Con la Francia un passo verso la coalizione anti-Isis, pronti a cooperare". Il Cremlino ha confermato a Hollande che la Russia "è pronta a cooperare con la [...]

Assad: "A Parigi un crimine orribile ma l'Isis non è nato in terra siriana"

Assad: "A Parigi un crimine orribile ma l'Isis non è nato in terra siriana"

"Si tratta di un crimine orribile, noi in Siria sappiamo cosa vuol dire perdere una persona cara: ne soffriamo da 5 anni". Così il presidente siriano Bashar al Assad, in un'intervista al Tg1, ha parlato degli attentati a Parigi. Assad ha però sottolineato che "l'Isis non è iniziato in Siria: Baghdadi è stato rilasciato dagli Usa, lo stesso Blair ha detto che la nascita dell'Isis è frutto anche di errori dell'Occidente". Il presidente siriano, parlando [...]

Isis: «È l’inizio della tempesta, vi attaccheremo anche quando andate al mercato»

Isis: «È l’inizio della tempesta, vi attaccheremo anche quando andate al mercato»

«È l’inizio della tempesta». Inizia così il testo di rivendicazione con cui lo Stato Islamico (Isis) si vanta di aver colpito la Francia «terra delle oscenità». Si tratta di un documento criptato, diffuso in arabo, inglese e francese con la stessa metodologia digitale che aveva distinto la rivendicazione dell’abbattimento dell’aereo di linea russo sul Sinai due settimane fa. L’audio contiene delle parti in francese, rilanciando la richiesta ai [...]

Francia sotto attacco terroristico: vittime, feriti e ostaggi in 4 attentati di matrice Jihadista filo Isis

Francia sotto attacco terroristico: vittime, feriti e ostaggi in 4 attentati di matrice Jihadista filo Isis

scampato sala concerti: "siamo riusciti a fuggire,sangue ovunque,sparavano con fucili a pompa urlando Allahu Akbar" pic.twitter.com/BJFjzway5Y — Crisi Finanziaria (@Crisi_Finanza) November 13, 2015   https://t.co/xBKGOuHTVQ — Borsa Oggi (@BorsaOggi) 13 Novembre 2015   CNN affiliate reporting at least 18 dead in #Paris shooting:  http://cnn.it/1iZGCjU   http://cnn.it/1MHeZrT  — CNN (@CNN) 13 novembre 2015   18 confirmed dead is Paris. 2-0 [...]

Isis: ostaggi in gabbia per annegarli. Foto

Isis: ostaggi in gabbia per annegarli. Foto

Isis, minacce all'Italia in un video choc. Foto

Isis, minacce all'Italia in un video choc. Foto

I due giapponesi minacciati di morte dall'Isis. Le foto

I due giapponesi minacciati di morte dall'Isis. Le foto

Peter Kassig, decapitato dall'Isis. Le foto

Peter Kassig, decapitato dall'Isis. Le foto

Abu Bakr al-Baghdadi, leader dell'Isis. Le foto

Abu Bakr al-Baghdadi, leader dell'Isis. Le foto

Isis, nuovi scontri a Kobane. Le foto

Isis, nuovi scontri a Kobane. Le foto

Isis, bombardamenti in Iraq e Siria. Le foto

Isis, bombardamenti in Iraq e Siria. Le foto

ISIS ANCORA ALL'ATTACCO

Il califfo continua con la strategia dell’orrore e specialmente tagliando la testa a tutti coloro che si mettono sulla sua strada; la novità è quella che sta tagliando la testa alche alle donne, tre, per la precisione, tutte “curde” che hanno combattuto contro l’ISIS e sono state catturate; immaginate quanto clamore ha suscitato la vicenda, tutta pubblicità per al-Baghdadi e i suoi degni compari. Naturalmente il video con le tre donne decapitate è stato [...]

Guerra all'Isis. Le foto

Guerra all'Isis. Le foto

VARATO IL PIANO DI DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO

Il Consiglio provinciale ha approvato il 3 dicembre la proposta di piano provinciale per il dimensionamento della rete scolastica per l'anno 2011/2012. Il documento è stato approvato con i voti della maggioranza più i due consiglieri della minoranza Maurizio Palozzi e Alessandro Angelelli che già avevano espresso la propria approvazione in sede di commissione. Al piano sono state aggiunte in appendice alcune raccomandazioni con l'invito alla Regione a valutare [...]

DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO. LA PROVINCIA ACCOGLIE SOLO PARZIALMENTE LE RICHIESTE FATTE DAL CONSIGLIO COMUNALE DI CIVITA CASTELLANA

La commissione consiliare Pubblica Istruzione presieduta da Francesco Bigiotti ha approvato all'unanimità la proposta di piano di dimensionamento della rete scolastica per l'anno 2011-2012. La proposta sarà ora discussa e approvata dal consiglio provinciale nella seduta di venerdì 3 dicembre per essere inviata alla Regione la prossima settimana. Alla commissione hanno preso parte anche i rappresentanti sindacali del comparto scolastico, Cgil- Cisl- Uil e Snals. [...]