Abbandono film

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Abbandono film . Cerca invece Abbandono.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Abbandono (film)

La scheda: Abbandono (film)

Corinna Luchaire: Anna
Giorgio Rigato: il capitano Stefano Courier
María Denis: Maria, sua sorella
Camillo Pilotto: Moran
Lia Orlandini: la signora Courier
Osvaldo Valenti: Leonard
Enrico Glori: il marito di Maria
Sandro Ruffini: Pierre Courier
Giulietta De Riso: Dolores
Nerio Bernardi: Ridaud
Carlo Duse: Richard
Nino Marchesini: il medico
Aristide Garbini:
Nino Pavese:
Eugenio Duse:
Nino Marchetti:
Vasco Cataldo:
Alberto Marchiò:
Lydia Simoneschi: Anna
Emilio Cigoli: il capitano Stefano Courier
Abbandono è un film di genere drammatico diretto nel 1940 da Mario Mattoli.



Abbandono:
Corinne Luchaire e Camillo Pilotto in una scena del film
Paese di produzione: Italia
Anno: 1940
Durata: 100 min
Colore: bianco e nero
Audio: sonoro
Genere: drammatico, storico
Regia: Mario Mattoli
Soggetto: Mario Mattoli, Steno
Sceneggiatura: Mario Mattoli, Steno
Produttore esecutivo: Gaetano Rizzardi
Casa di produzione: Società Anonima Grandi Film (S.AN.GRA.F.), Verona
Distribuzione (Italia): S.AN.GRA.F.
Fotografia: Jan Stallich
Montaggio: Mario Serandrei
Musiche: Salvatore Allegra
Scenografia: Guido Fiorini
Costumi: Mario Rappini
Interpreti e personaggi:
Corinna Luchaire: Anna Giorgio Rigato: il capitano Stefano Courier María Denis: Maria, sua sorella Camillo Pilotto: Moran Lia Orlandini: la signora Courier Osvaldo Valenti: Leonard Enrico Glori: il marito di Maria Sandro Ruffini: Pierre Courier Giulietta De Riso: Dolores Nerio Bernardi: Ridaud Carlo Duse: Richard Nino Marchesini: il medico Aristide Garbini: Nino Pavese: Eugenio Duse: Nino Marchetti: Vasco Cataldo: Alberto Marchiò:
Doppiatori italiani:
Lydia Simoneschi: Anna Emilio Cigoli: il capitano Stefano Courier

Slitta partenza Conte per India. Di Maio: 'Siamo sotto attacco'

Slitta partenza Conte per India. Di Maio: 'Siamo sotto attacco'

Slitta a questa sera la partenza del premier Giuseppe Conte per New Delhi. Conte, a quanto si apprende, arriverà in India, dove era previsto un incontro con gli imprenditori, domani mattina e non questa sera. Il premier, si sottolinea, presenzierà oggi una serie di riunioni su vari dossier, a cominciare dalla manovra. L’agenda di Conte a New Delhi nella giornata di domani è confermata. Il premier avrà un faccia a faccia con il suo omologo indiano Narendra [...]

L'atto d'accusa

L'atto d'accusa

Gemma è convinta di non riuscire a trovare un uomo a causa di... Tina. E...

Tap: Potì, Lezzi in stato confusionale

Tap: Potì, Lezzi in stato confusionale

(ANSA) – MELENDUGNO (LECCE) (ANSA) – MELENDUGNO (LECCE), 29 OTT – Il ministro Barbara Lezzi “è in stato confusionale” e dovrebbe ascoltare “un consiglio da un teppistello. Eviti come ministro del Sud, di seguire tutte le decisioni che le impone il ministro Salvini, vero capo politico di questo governo. Non le conviene troppo, nè a lei nè temo al nostro Sud”. Lo afferma su Facebook Marco Potì, sindaco di Melendugno, il Comune dove è previsto [...]

La tenerezza senza barriere

La tenerezza senza barriere

Cosa significa essere normali? Paolo Ruffini e sei ragazzi, cinque con la sindrome di Down e un autistico, lo raccontano con lo spettacolo: "Up and down" al cinema e a teatro.

Tap: maltempo fa slittare lavori in mare

Tap: maltempo fa slittare lavori in mare

(ANSA) – MELENDUGNO (LECCE), 29 OTT – Le avverse condizioni meteo marine, con forte vento di scirocco e mare grosso, fanno slittare l’avvio delle attività di Tap in mare propedeutiche all’arrivo dell’Adhémar de Saint-Venant, la nave posatubi di Saipem (lunga 95 metri, con una stazza di 6200 tonnellate), ormeggiata da giorni nel porto di Brindisi. L’imbarcazione dovrà installare il palancolato sul fondale in località San Basilio, a San Foca, dove [...]

Pigliaru, ok Tap ora metano in Sardegna

Pigliaru, ok Tap ora metano in Sardegna

(ANSA) – CAGLIARI, 29 OTT – “Sulla Tap ha ragione, vice ministro Garavaglia. Ma per la Sardegna neanche una parola?”. Lo chiede il presidente della Regione Sardegna, replicando su Facebook alle dichiarazioni dell’esponente leghista del Governo che aveva definito la Tap “capitolo chiuso”, anche in conseguenza dei benefici sui costi energetici. “Giusto, condivido. Ma è un discorso che vale anche e soprattutto per la Sardegna dove il costo [...]

Grandi opere: Tap-Tav, maggioranza in affanno

Grandi opere: Tap-Tav, maggioranza in affanno

5Stelle investiti dalle polemiche sul gasdotto Tap sin Puglia. Oggi Appendino chiede lo stop della Tav.

Elena Santarelli e la malattia del figlio Giacomo: «Vorrei tornare in tv, ma verrei giudicata male»

Elena Santarelli e la malattia del figlio Giacomo: «Vorrei tornare in tv, ma verrei giudicata male»

Elena Santarelli è intervenuta ai microfoni di Radio 2, nel corso della trasmissione "I Lunatici", per condividere la sua difficile esperienza di madre. Suo figlio Giacomo, infatti, lotta con una brutta malattia fin dalla tenera età. L'ex showgirl ha raccontato: «Preferisco non lamentarmi più di tanto, sono arrivata ad essere così forte e positiva nel corso dei mesi. Lo sono diventata perché vedo talmente tante realtà peggiori della mia che alla fine arrivo [...]

Elisabetta Canalis anticipa tutti e festeggia Halloween col suo Brian Perri

Elisabetta Canalis anticipa tutti e festeggia Halloween col suo Brian Perri

Avevamo lasciato Elisabetta Canalis con una vistosa ferita alla testa... e la ritroviamo così. I fan, però, possono stare tranquilli: si tratta, in entrambi i casi, di una finzione scenica. La prima, dettata dalle esigenze del set de L'Isola di Pietro 2, la seconda per festeggiare in anticipo la festa di Halloween. Sarà che Oltreoceano la tradizione e i festeggiamenti sono ovviamente molto sentiti, sarà che ormai l'ex velina sarda è statunitense d'adozione, ma [...]

Luisa e Stefano

Luisa e Stefano

Loro vengono da Civitavecchia: tra loro è un continuo idillio che prosegue nel tempo così come le torte che si dilettano a preparare insieme.

Tap: Conte ribadisce, le penali ci sono

Tap: Conte ribadisce, le penali ci sono

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – Sul Tap “chi sostiene che lo Stato italiano non sopporterebbe alcun costo o costi modesti non dimostra di possedere le più elementari cognizioni giuridiche. Se il Governo italiano decidesse adesso, in via arbitraria e unilaterale, di venire meno agli impegni sin qui assunti anche in base a provvedimenti legislativi e regolamentari, rimarrebbe senz’altro esposto alle pretese risarcitorie dei vari soggetti coinvolti nella [...]

Tap: Cunial (M5S) insiste, niente penali

Tap: Cunial (M5S) insiste, niente penali

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – “Visto il polverone che si sta scatenando ecco alcune precisazioni che mi sento di dare in merito a quanto affermato su Tap”, scrive su Fb la deputata Sara Cunial, che ieri con altri 2 senatori M5S, Lello Ciampolillo e Saverio De Bonis, ha contestato al premier Conte la presenza di penali. “Sebbene esista un trattato trilaterale, proprio in quel documento sono contenuti i motivi dell’assenza di penali. Nel testo è scritto che [...]

La testimonianza di Dalila Di Lazzaro

La testimonianza di Dalila Di Lazzaro

Dalila Di Lazzaro: mio figlio dall'aldià mi fa trovare oggetti a forma di cuore.

No Tap bruciano tessere elettorali

No Tap bruciano tessere elettorali

(ANSA) – MELENDUGNO (LECCE), 28 OTT – Alcuni attivisti che partecipano alla manifestazione No Tap a San Foca di Melendugno (Lecce) hanno bruciato le proprie tessere elettorali e le foto che ritraevano i volti dei parlamentari del M5S eletti in Salento, compresa quella del ministro del Sud, Barbara Lezzi, e il simbolo del Movimento pentastellato. Lo hanno fatto perché – hanno spiegato – si sentono traditi da coloro che aveva promesso in campagna elettorale [...]

Di Maio cede sulla Tap, rivolta anti-M5S in Puglia

Di Maio cede sulla Tap, rivolta anti-M5S in Puglia

Alta tensione nella maggioranza sul via libera alla Tap in Puglia. Tre parlamentari del M5s – i senatori Lello Ciampolillo e Saverio De Bonis e la deputata Sara Cunial – si schierano contro la decisione del premier. ‘Anche Conte sbaglia. Non ci possono essere penali, perché non esiste alcun contratto tra Stato e Tap. Non ci possono nemmeno essere costi per lo Stato, perché non c’è ad oggi rispetto delle prescrizioni da parte di Tap e non può esserci [...]

Carmelo Bene e la banalità quotidiana

Carmelo Bene e la banalità quotidiana

"La nostra società è disfatta, e la borghesia è morta, il teatro non esiste più… ci hanno anestetizzato, imbottito di tranquillanti, sono riusciti a non farci più reagire. Hanno proprio vinto gli imbecilli, gli idioti". Leggendo questa citazione di Carmelo Bene che mi è capitata per caso sotto gli occhi ho rivisto improvvisamente una scena accaduta molti anni fa, alla fine degli anni ’70. Uscivamo alla mattina tutti cinque assieme per andare poi ognuno al [...]

Elisabetta Canalis, una notte da paura con Brian Perri

Elisabetta Canalis, una notte da paura con Brian Perri

Adora i travestimenti e ogni anno cerca un costume più pauroso dell'anno prima, ma sempre terribilmente sexy. E così ecco Elisabetta Canalis insieme al marito Brian Perri pronta per il Casamigos Halloween Party.

Lorenza Indovina

Lorenza Indovina

Lorenza racconta la sua avventura dietro la macchina da presa

Tap: Calenda, non esistono penali

Tap: Calenda, non esistono penali

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – “Di Maio si sta comportando da imbroglione, come su Ilva. Non esiste una penale perché non c’è un contratto (fra lo Stato e l’azienda Tap ndr) ma, in caso, una eventuale richiesta di risarcimento danni” da parte dell’impresa “visto che sono stati fatti investimenti a fronte di un’ autorizzazione legale”. Lo afferma all’ANSA l’ex ministro del Mise Carlo Calenda a proposito delle dichiarazioni di Di Maio su penali [...]

Virzì, un Amarcord in ricordo di Scola

Virzì, un Amarcord in ricordo di Scola

(ANSA) ROMA 27 OTT – Paolo Virzì non nasconde che ‘Notti magiche’, presentato alla Festa di Roma 2018 e in sala con 01 dall’8 novembre, sia un ritorno al passato, una sorta di Amarcord di quegli anni Novanta in cui era a Roma alla ricerca di un posto al sole nel mondo del cinema. E racconta poi come l’idea del film fosse nata al funerale di Ettore Scola: “Mi resi conto che era andato via l’ultimo dei grandi. Allora mi venne in mente che volevo dire [...]