Scopri tutto su Abuso sessuale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Abuso sessuale

La scheda: Abuso sessuale

Per abuso sessuale si intende il coinvolgimento in attività sessuali, fisiche o psicologiche, di una persona non in grado di scegliere:
o perché sottoposta a costrizione fisica e/o psicologica,
e/o perché non consapevole delle proprie azioni (ad esempio per via dell'età, di una particolare condizione psicofisica, etc.)
Sono dunque abusi sessuali soprattutto la congiunzione carnale, ma anche l'induzione a ogni tipo di atto sessuale di una persona che non è in grado di scegliere.



Si possono considerare quattro categorie di abuso sessuale:
abuso sessuale di femmine da parte di maschi
abuso sessuale di maschi da parte di femmine
abuso sessuale di maschi da parte di maschi
abuso sessuale di femmine da parte di femmine
La stragrande maggioranza degli abusi sessuali riguarda l'abuso sessuale di femmine da parte di maschi, ma sono abbastanza frequenti le altre 3 categorie di abuso sessuale. Malgrado sia diffusa la convinzione che solo i maschi commettano abusi sessuali, ciò come visto sopra, non è vero: le femmine sono responsabili di circa il 10% degli abusi sessuali, di cui una larga parte su minori. Secondo un rapporto dell'FBI sugli stupri negli Stati Uniti, il 96% degli stupri sono di femmine da parte di maschi, il 2% di maschi da parte di maschi, l'1% di maschi da parte di femmine e l'altro 1% di femmine da parte di femmine. Si deve dire che questi dati non sono certi, perché una considerevole percentuale di stupri non viene denunciata.

Abusi su fratellino per assecondare amica virtuale

Abusi su fratellino per assecondare amica virtuale

E' stato estradato in Italia un minorenne lombardo accusato di aver abusato sessualmente del fratellino più piccolo per soddisfare le richieste di una "fidanzatina virtuale" dietro la quale si nascondeva invece un pedofilo

Trump denunciato per molestie sessuali, da una ex concorrente di un reality

Trump denunciato per molestie sessuali, da una ex concorrente di un reality

Donald Trump presidente degli Stati Uniti d'America, ha violentato sessualmente un'ex concorrente del reality show “The Apprentice”, Summer Zervos. L'ex concorrente ha confessato il fatto nel 2016 e ha citato in giudizio Trump, chiedendo che venga messa a disposizione tutta la documentazione del suo caso. Ma pare che Summer non sia l'unica ad essere stata vittima di molestie da parte di Trump e si chiede che venga messa a disposizione la documentazione, [...]

Molestie, anche Trump nella bufera

Molestie, anche Trump nella bufera

Dopo lo scandalo sessuale che ha travolto il produttore hollywoodiano Weinstein anche Trump finisce nella bufera.

Molestie alla Camera, parla Federica

Molestie alla Camera, parla Federica

Matrix intervista Federica, protagonista di un servizio delle Iene in cui denuncia un onorevole per molestie.

Modella mostra le gambe non depilate e riceve minacce di stupro

Modella mostra le gambe non depilate e riceve minacce di stupro

Arvida Byström, la modella e artista svedese che ha posato per una campagna pubblicitaria mostrandosi con le gambe non depilate, aveva già scatenato l'indignazione del web, che inneggiava a concezione della donna sempre perfetta e impeccabile. Alla scelta di Arvida erano seguiti commenti sgradevoli e offensivi ma la situazione è peggiorata fino a passare alle minacce di stupro, come la stessa modella denuncia pubblicamente, aggiungendo di non voler dare [...]

Violenze ai seggi, Madrid si scusa

Violenze ai seggi, Madrid si scusa

Un giudice di Barcellona apre un'inchiesta sulle cariche della polizia mentre arrivano le prime scuse da Madrid

Catalogna, arrivano le scuse del prefetto per violenze polizia

Catalogna, arrivano le scuse del prefetto per violenze polizia

(Teleborsa) - Prime scuse pubbliche per quanto avvenuto in Spagna in occasione del Referendum non autorizzato per l'indipendenza della Catalogna del 1° ottobre scorso. Il prefetto di Barcellona Enric Millo ha "chiesto scusa" al popolo spagnolo dichiarando: "Ho visto le immagini e so che ci sono persone che hanno ricevuto percosse, spinte, e che c'è ancora una persona in ospedale, posso solo chiedere scusa a nome degli agenti che sono intervenuti".  Intanto un [...]

Incastrati dai social stupratori arrestati

Incastrati dai social stupratori arrestati

Sono stati incastrati dai social i tre minorenni fermati per lo stupro di gruppo a Napoli.

Stupro, i tre minori incastrati dai social

Stupro, i tre minori incastrati dai social

Avevano abusato di una coetanea sul litorale di Napoli, incastrati da dna e foto sui social.

Referendum Catalogna, Europa e intellettuali zitti di fronte agli abusi di Madrid

di Lello Voce | 30 settembre 2017 Il Fatto QuotidianoNel silenzio inquietante dei media e delle istituzioni europee si avvicina la data del referendum catalano e con esso quello della possibilità dell’esplosione violenta dei contrasti al cuore stesso dell’Europa, in una nazione che di guerra civile ne ha già avuta una (ricordate Guernica?), nella quale di fatto il fascismo franchista non è mai stato sconfitto, ma è morto (letteralmente) di morte [...]

Dottoressa stuprata in guardia medica: non fu violenza ma infortunio sul lavoro! ...Benedette donne, state un po' più attente... Continuate a "provocare" ora anche sul lavoro!

Dottoressa stuprata in guardia medica: non fu violenza ma infortunio sul lavoro! ...Benedette donne, state un po' più attente... Continuate a "provocare" ora anche sul lavoro!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Dottoressa stuprata in guardia medica: non fu violenza ma infortunio sul lavoro! ...Benedette donne, state un po' più attente... Continuate a "provocare" ora anche sul lavoro! VIOLENZA CHOC Catania, dottoressa stuprata in guardia medica: non fu violenza ma infortunio sul lavoro Derubricata l'aggressione al medico siciliano: "Ferita un'altra volta ma dalle istituzioni" Stuprata in guardia medica a [...]

Referendum Catalogna, scontri e violenze ai seggi. Rajoy: "È stato una messinscena"

Referendum Catalogna, scontri e violenze ai seggi. Rajoy: "È stato una messinscena"

Marsiglia: due donne morte in attacco con coltello, ucciso l'aggressore

Catalogna: giornata di scontri e violenze

Catalogna: giornata di scontri e violenze

La polizia spagnola ha caricato violentemente i cittadini catalani nella giornata di voto referendario.

Si difende da un tentativo di violenza

Si difende da un tentativo di violenza

Milano, suona il clacson e si salva da tentato stupro.

Violenza sulle donne, il nemico? In famiglia

Violenza sulle donne, il nemico? In famiglia

Manifestazioni in tutta Italia. I numeri che descrivono gli abusi sulle donne nel nostro paese sono spaventosi.

Arresto convalidato per il violentatore degli ascensori

Arresto convalidato per il violentatore degli ascensori

Interrogato in carcere ha chiesto ancora di essere curato.

Violenza donne: Camusso, in piazza per liberta' e diritti

Violenza donne: Camusso, in piazza per liberta' e diritti

Oltre cento manifestazioni oggi in tutto il Paese

Abuso su Sito web

Abuso su Sito web

E' "violenza contro le donne" ogni atto di violenza fondata sul genere che provochi un danno o una sofferenza fisica, sessuale o psicologica per le donne, incluse le minacce, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà. Così recita l'art 1 della dichiarazione Onu sull'eliminazione della violenza contro le donne   Gentile gruppo dello Staff della Comunità di Libero, come è stato scritto da Raffaele e segnalato da altri amici, siamo [...]

Abusi su Web

Abusi su Web

       E' "violenza contro le donne"ogni atto di violenza fondata sul genere che provochi undanno o una sofferenza fisica,sessuale o psicologica per le donne,incluse le minacce, lacoercizione o la privazione arbitraria della libertà.Così recita l'art 1 della dichiarazioneOnu sull'eliminazione della violenza contro le donne   Gentile gruppo dello Staff della Comunità di Libero,come è stato scritto da Raffaele e segnalato da altri amici, siamo [...]

Stupro 13enne a Milano, fermato già condannato per 20 violenze

Stupro 13enne a Milano, fermato già condannato per 20 violenze

Milano (askanews) - "E' stato uno sforzo intensissimo, siamo partiti da poco e niente ma lavorando ininterrottamente per 24 ore, con 150 uomini per strada a Milano, siamo riusciti a restringere prima il campo e poi ad esercitare una pressione investigativa così alta che la persona si è vista costretta a presentarsi in Procura con l'avvocato per ammettere di essere l'autore di una violenza sessuale ai danni di una infraquattordicenne commessa in zona Gambara". E' [...]