Scopri tutto su Abuso sessuale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Abuso sessuale

La scheda: Abuso sessuale

Per abuso sessuale si intende il coinvolgimento in attività sessuali, fisiche o psicologiche, di una persona non in grado di scegliere:
o perché sottoposta a costrizione fisica e/o psicologica,
e/o perché non consapevole delle proprie azioni (ad esempio per via dell'età, di una particolare condizione psicofisica, etc.)
Sono dunque abusi sessuali soprattutto la congiunzione carnale, ma anche l'induzione a ogni tipo di atto sessuale di una persona che non è in grado di scegliere.



Si possono considerare quattro categorie di abuso sessuale:
abuso sessuale di femmine da parte di maschi
abuso sessuale di maschi da parte di femmine
abuso sessuale di maschi da parte di maschi
abuso sessuale di femmine da parte di femmine
La stragrande maggioranza degli abusi sessuali riguarda l'abuso sessuale di femmine da parte di maschi, ma sono abbastanza frequenti le altre 3 categorie di abuso sessuale. Malgrado sia diffusa la convinzione che solo i maschi commettano abusi sessuali, ciò come visto sopra, non è vero: le femmine sono responsabili di circa il 10% degli abusi sessuali, di cui una larga parte su minori. Secondo un rapporto dell'FBI sugli stupri negli Stati Uniti, il 96% degli stupri sono di femmine da parte di maschi, il 2% di maschi da parte di maschi, l'1% di maschi da parte di femmine e l'altro 1% di femmine da parte di femmine. Si deve dire che questi dati non sono certi, perché una considerevole percentuale di stupri non viene denunciata.

Dopo il Russiagate Trump accusato di molestie sessuali

Dopo il Russiagate Trump accusato di molestie sessuali

New York, 12 dic. (askanews) – Su Donald Trump monta la pressione affinché si dimetta sulla scia delle accuse di molestie sessuali lanciate contro di lui da oltre una decina di donne. Ad esercitarla sono quattro senatori, tre democratici e un indipendente, convinti che il 45esimo presidente americano si debba fare da parte come hanno fatto già tre legislatori, a loro volta travolti da accuse simili. Si tratta del senatore Al Franken e del deputato John Conyers, [...]

Indagine, stupri su Rohingya metodici

Indagine, stupri su Rohingya metodici

(ANSA) – UKHIA (BANGLADESH), 11 DIC – Gli stupri di donne Rohingya da parte dell’esercito birmano sono stati radicali e metodici. Lo rivela un’indagine condotta dall’Associated Press intervistando 29 tra donne e ragazze fuggite nel vicino Bangladesh. Le vittime delle violenze sessuali hanno tra i 13 e i 35 anni.

Dustin Hoffman ancora nella bufera, un'attrice lo accusa di molestie

Dustin Hoffman ancora nella bufera, un'attrice lo accusa di molestie

Roma, 9 dic. (askanews) – Dustin Hoffman ancora nella bufera. Un’altra attrice lo accusa di averla molestata. L’episodio risalirebbe al 1983 quando i due recitavano a Broadway nella piece Morte di un commesso viaggiatore. Secondo Kathryn Rossette, Hoffman l’avrebbe molestata costringendola a mostrare il seno davanti a tutto il resto del cast. “Ogni notte tornavo a casa piangendo. E mi chiedevo: come poteva lo stesso uomo che mi faceva tanti complimenti, [...]

Molestie: Trump dubita su accuse a Moore, invita a votarlo

Molestie: Trump dubita su accuse a Moore, invita a votarlo

Presidente a evento elettorale spinge per candidato Alabama

Un'altra attrice accusa di molestie Dustin Hoffman

Un'altra attrice accusa di molestie Dustin Hoffman

Dustin Hoffman ancora nella bufera. Un’altra attrice ha accusato l’attore americano di averla molestata quando i due recitavano insieme a Broadway nella piece ‘Morte di un commesso viaggiatore’ nel 1983. Secondo Kathryn Rossetter, Hoffman l’avrebbe palpeggiata per poi costringerla a mostrare il seno davanti al resto del cast. “Ogni notte tornavo a casa piangendo. E mi chiedevo: come poteva lo stesso uomo che mi faceva tanti complimenti, che aveva fatto [...]

Molestie nel mondo del cinema

Si rincorrono in questi giorni le notizie di attrici e non, molestate da produttori e registi, dalle varie ricostruzione molte coincidono con un incontro al ristorante o direttamente in incontri in camere di albergo ............continua a leggere

Molestie: Trump invita a votare Moore

Molestie: Trump invita a votare Moore

(ANSA) – PENSACOLA (FLORIDA), 9 DIC – Donald Trump ha lanciato un invito agli elettori affinché votino per Roy Moore, il candidato repubblicano alle elezioni anticipate in Alabama di martedì prossimo, accusato di molestie sessuali nei confronti di alcuni minorenni in fatti che risalgono agli anni ’70 e ’80. “Non possiamo permetterci” di far vincere un democratico. “Andate a votare per Roy Moore. Fatelo”, è l’appello lanciato dal presidente Usa [...]

Molestie: Usa, scagionato James Levine

Molestie: Usa, scagionato James Levine

(ANSA) – NEW YORK, 9 DIC – Si alleggerisce la posizione di James Levine, direttore emerito del Metropolitan Opera di New York accusato di atti di pedofilia risalenti agli anni ’80. Il procuratore dell’Illinois ha deciso che non ci sono reati penali imputabili al famoso direttore d’orchestra. L’inchiesta si fondava su una denuncia raccolta dalla polizia di Lake Forest nel 2016, nonostante che per la legge dell’Illinois il reato di abuso su minore fosse [...]

Molestie: Usa, deputato si dimette

Molestie: Usa, deputato si dimette

(ANSA) – WASHINGTON, 8 DIC – Il deputato repubblicano dell’Arizona Trent Franks ha annunciato le sue dimissioni a partire dal 31 gennaio in seguito ad una indagine su possibili molestie sessuali lanciata dalla commissione etica della Camera. Franks ha affermato in una nota di non aver mai fisicamente intimidito, costretto o tentato di avere alcun contatto sessuale con alcun membro del suo staff al Congresso. La disputa – afferma il deputato – nasce da una [...]

Stretta sulle molestie. Stipendi, no a contanti

Stretta sulle molestie. Stipendi, no a contanti

Il governo inciampa su due modifiche essenziali per il mondo del lavoro.

Stretta contro molestie, no stipendi in contanti

Stretta contro molestie, no stipendi in contanti

Tante le novità della manovra tra cui lo stop del pagamento degli stipendi in contanti.

Bomba ed intimidazioni Violenza che allarma

Bomba ed intimidazioni Violenza che allarma

Ordigno esplode davanti una stazione dei Carabinieri a Roma.

Ucciso da camorra per presunto stupro

Ucciso da camorra per presunto stupro

(ANSA) – NAPOLI, 6 DIC – Era sospettato da alcune persone di essere l’autore della violenza sessuale a danni di un minore. Ma quell’atto non è stato mai accertato. Quella voce però tutta da verificare – come emerge dalle indagini – sarebbe costata la vita ad un giovane tunisino, ucciso a Napoli nel 2015 con due colpi d’arma da fuoco alla tempia. Il suo cadavere fu bruciato e poi abbandonato in una discarica. A distanza di due anni gli agenti della [...]

Le donne che denunciano gli abusi sono le "persone dell'anno" per il Time

Le donne che denunciano gli abusi sono le "persone dell'anno" per il Time

New York, 6 dic. (askanews) – Le donne che hanno rotto il silenzio con il movimento #MeToo e denunciato le molestie e le violenze sessuali subite sono state proclamate ‘Persona dell’anno dalla rivista Time. Lo ha appena rivelato la rivista, che assegna il premio annuale dal 1927, dedicato all’individuo (o individui) che si è contraddistinto, nel bene o nel male. Nonostante il movimento #MeToo sia nato anni fa, grazie all’attivista Tarana Burke, è solo [...]

"Merito le sue botte, l'ho fatto arrabbiare...", 18enne suicida dopo le violenze dal fidanzato

"Merito le sue botte, l'ho fatto arrabbiare...", 18enne suicida dopo le violenze dal fidanzato

Si uccide a 18 anni dopo essere stata picchiata dal suo fidanzato. Emily Drouet, di Glasgow, fu ritrovata senza vita nelle stanze di un residence dell’università di Aberdeen, in Scozia, nel marzo del 2016. In questi giorni è venuta a galla la verità choc sul suo terribile gesto. Sembra che la 18enne fosse stata picchiata dal suo fidanzato, come dimostrano alcune foto inviate a un amico con il volto gonfio e rosso. La ragazza avrebbe scritto alle sue amiche [...]

"Io, picchiata e umiliata per tre anni". Laura Tangherlini, giornalista Rainews, racconta gli abusi del compagno

"Io, picchiata e umiliata per tre anni". Laura Tangherlini, giornalista Rainews, racconta gli abusi del compagno

FUNWEEK.IT - Nel giorno della violenza sulle donne, la conduttrice e giornalista di Rainews Laura Tangherlini decide di parlare e sfoga la sua rabbia contro quell'uomo che l'ha massacrata di botte e l'ha umiliata per tre anni. Si tratta di un ragazzo libanese, cristiano maronita. "Un tipo alla Raz Degan", come lo ha definito la stessa giornalista.

"Io, picchiata e umiliata per tre anni". Laura Tangherlini, giornalista Rainews, racconta gli abusi del compagno

"Io, picchiata e umiliata per tre anni". Laura Tangherlini, giornalista Rainews, racconta gli abusi del compagno

Nel giorno della violenza sulle donne, la conduttrice e giornalista di Rainews Laura Tangherlini decide di parlare e sfoga la sua rabbia contro quell'uomo che l'ha massacrata di botte e l'ha umiliata per tre anni. Si tratta di un ragazzo libanese, cristiano maronita. "Un tipo alla Raz Degan", come lo ha definito la stessa giornalista.

AUGUSTA, LICEO “MÈGARA”  CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

AUGUSTA, LICEO “MÈGARA” CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Augusta. Anche al Liceo “Mègara”  la Giornata contro la violenza sulle donne, celebrata su scala planetaria grazie all’’Assemblea generale delle Nazioni Unite che, con la risoluzione 54/134 del 17/12/1999, ha istituito la ricorrenza per sensibilizzare le coscienze e per non lasciare sole le vittime di violenza. La data ricorda l’uccisione delle sorelle Mirabal  che, nel 1960 a Santo Domingo si opponevano alla dittatura di Rafael Leonidas Trujillo. Il [...]

Tornatore da Fazio parla delle molestie e delle accuse di Miriana Trevisan: «Scopri di essere un mostro, ho la coscienza a posto»

Tornatore da Fazio parla delle molestie e delle accuse di Miriana Trevisan: «Scopri di essere un mostro, ho la coscienza a posto»

«Ho la coscienza a posto». Certo è stata un'esperienza non dimenticabile: «scopri un giorno di essere un uomo che non sei, un mostro, un violentatore, parole pesantissime», ha detto il regista Giuseppe Tornatore ospite di Che tempo che fa di Fabio Fazio su Rai1 commentando la vicenda che lo ha visto nelle scorse settimane al centro di un caso di molestie, accusato dalla attrice Miriana Trevisan. «Scopri grazie a certi metodi di certi organi di stampa, per [...]