Scopri tutto su Agamennone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Agamennone

La scheda: Agamennone

Agamennone (in greco antico: Ἀγαμέμνων, "molto determinato") è una delle figure più importanti della mitologia greca. Re degli Achei, figlio del re Atreo di Micene (o Argo) e della regina Erope, era il fratello di Menelao e cugino di Egisto. Divenne a sua volta re di Micene e sposò Clitennestra, sorella di Elena. Dalla loro unione nacquero quattro figli: Elettra, Ifigenia, Crisotemi e Oreste.



Agamennone:
Agamennone seduto su una roccia mentre sorregge uno scettro, particolare da un frammento di coperchio di un lekanis attico a figure rosse della cerchia del Pittore dei Meidei, ca. 410-400 a.C., proveniente dalla contrada Santa Lucia a Taranto, attualmente al Museo Archeologico Nazionale di Taranto
Saga: Ciclo troiano
Nome orig.: Ἀγαμέμνων
Epiteto: Atride (patronimico)
1ª app. in: Iliade di Omero,
Sesso: maschio
Parenti: Atreo (padre), Menelao (fratello), Clitennestra (moglie), Oreste, Ifigenia, Elettra, Crisotemi (figli)

Lo scontro tra Agamennone e Achille

Crise, il sacerdote di Apollo, va nel campo degli Achei per chiedere la restituzione della figlia Criseide, catturata e resa schiava da Agamennone. Crise chiede aiuto al dio del Sole il quale, per vendicarsi, lancia delle frecce che colpiscono e uccidono gli Achei. Dopo qualche giorno Achille e i suoi compagni vanno dall'indovino Calcante, il quale gli dice che Apollo è arrabbiato perché Agamennone deve restituire Criseide al padre Crise. Agamennone accetta, [...]

Lo scontro fra Agamennone ed Achille

Agamennone, furioso che Calcante aveva riferito agli Achei dell’ira di Apollo, decide di restituire Crise, in cambio di qualcosa, quindi gli Achei decidono di ricambiarlo in abbondanza dopo che avevano conquistato la città. Continuando la discussione Agamennone gli risponde che non avrebbe mentito e che avrebbe dato Criseide se non aveva avuto quello che voleva, e quando avrebbe deciso, sarebbe venuto a prendere da Achille, o da Ulisse , oppure da Aiace. Achille [...]

LO SCONTRO TRA ACHILLE E AGAMENNONE

Crise, sacerdote di Apollo, va nel campo degli Achei per farsi restituire la figlia Criseide. Però viene scacciato con arroganza. Allora, furioso, invoca Apollo che scatena una pestinenza nel campo degli Achei. Achille va allora dall'indovino Calcante per cooscere la causa dell'ira di Apollo. L'indovino gli rivela che se Agmennone non restituirà Criseide al padre, il dio non porrà fine alla sua vendetta. Agamennone rifiuta ma, essendo costretto, consegna la su [...]

Lo scontro fra Agamennone e Achille

Crise, sacerdote di Apollo, chiede ad Agamennone la propria figlia, resa schiava durante una battaglia. Agamennone però caccia via Crise, quest'ultimo va da Apollo dio del sole e chiede vendetta. Apollo  decide ti scatenare la morte tra gli Achei. Dopo nove giorni Achille insieme al consiglio decide di chiamare Calcante, un indovino che spiega a tutti il motivo dell'ira di Apollo. Agamennone cede e da la propria schiava (Criseide) a suo padre(Crise). Achille gli [...]

Lo scontro fra Agamennone e Achille

Crise, padre della ragazza schiavizzata da Agamennone, Criseide, va nel campo nemico per cercare di farsi restituire sua figlia, ma tutti lo cacciano via. Il sacerdote a questo punto si affida al dio Apollo, che bombarda il campo acheo con milioni di frecce. Dopo nove giorni, Achille si riunisce con gli altri soldati davanti ad un indovino, Calcante, per sapere il motivo della furia di Apollo. E l’uomo gli risponde di restituire la ragazza altrimenti queste morti [...]

Lo scontro fra Agamennone e Achille - Riassunto

Crise, sacerdote di Apollo si reca nel campo Acheo per riprendersi sua figlia Criseide che è stata ridotta in schiava da Agamennone. Però il re Acheo lo manda via in malo modo. Crise quindi è costretto a rivolgersi al dio Apollo, chiedendo vendetta. Il dio del Sole ubbidisce immediatamente causando molte morti tra i guerrieri Achei. Dopo nove giorni Achille suggerisce all'esercito di chiedere ad un indovino, Calcante, il motivo dell'ira di Apollo. E presto viene [...]

Atena impedisce ad Achille di uccidere Agamennone (Tiepolo)

Atena impedisce ad Achille di uccidere Agamennone (Tiepolo)

  Due pensier gli fêro terribile tenzon nell'irto petto, se dal fianco tirando il ferro acuto la via s'aprisse tra la calca, e in seno l'immergesse all'Atride; o se domasse l'ira, e chetasse il tempestoso core. Fra lo sdegno ondeggiando e la ragione l'agitato pensier, corse la mano sovra la spada, e dalla gran vagina traendo la venìa; quando veloce dal ciel Minerva accorse, a lui spedita dalla diva Giunon, che d'ambo i duci egual cura ed amor nudrìa nel petto. [...]

L' Arte Micenea – il vaso dei Guerrieri e la maschera di Agamennone

L' Arte Micenea – il vaso dei Guerrieri e la maschera di Agamennone

L'oggetto artistico conosciuto come il vaso dei Guerrieri è un antico e bellissimo manufatto della grande civiltà Micenea che visse nel territorio della penisola greca dal 2200 sino al 1100 a.C.   Questo vaso risale all'incirca al XII secolo a.C. ed è conservato presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene. È realizzato con la tecnica della terracotta dipinta e ha una altezza di circa 40 centimetri. La forma è quella tipica di un cratere ovvero un tipo [...]

Perché è famoso Agamennone?

Agamennone, figura di spicco della mitologia greca, è divenuto famoso perché guidò la spedizione dei principi greci contro i Troiani al fine di vendicare il rapimento di Elena, moglie di Menelao (suo fratello). Prima di partire per la suddetta spedizione, Agamennone sacrificò alla dea Artemide la figlia Ifigenìa che, insieme ad Elettra, Crisotemi e Oreste (l'unico maschio), aveva avuto da Clitennestra...Tale sacrificio provocò naturalmente le ire di [...]

Livorno: Pegaso d'oro al canottiere Luca Agamennoni

Saranno il canottiere livornese Luca Agamennoni, medaglia d'argento a Pechino nel 4 di coppia, e il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli i protagonisti della cerimonia di premiazione del Pegaso per lo sport 2009. Lunedì prossimo, 23 febbraio, a partire dalle 17,30 nel Salone Brunelleschi dell'Istituto degli Innocenti a Firenze (ingresso libero) il presidente della Regione Toscana Claudio Martini consegnerà all'atleta livornese il premio per lo 'Sportivo [...]

" Tratto da www.intoscana.it Pegaso per lo sport 2009: per ora in testa il canottiere Luca Agamennoni"

" Tratto da www.intoscana.it Pegaso per lo sport 2009: per ora in testa il canottiere Luca Agamennoni"

 Quando in Toscana, ma principalmente a Firenze si apre il giornale la prima cosa che d'istinto verrebbe voglia e' quella gettarlo nel bidone dell'immondizia. Non certamente per colpa del quotidiano ma per tutte quelle nefandezze che negli ultimi tempi la politica della citta' ci ha costretto a leggere e in qualche modo a subire. Siamo in piena crisi e la paura per la tenuta dell'Arno in confronto e' poca cosa.  Per fortuna c'è la pagina sportiva che ti [...]

Sirene - Laura Pugno

Questa volta si tratta di un'autrice famosa, interrompo per un attimo la sequenza di autori emergenti per inserirne una che mi risuona in modo particolare, e per l'argomento e per lo stile:              La naturale e istintiva ferocia femminile             Di questa autrice avevo già letto La ragazza selvaggia, questo romanzo, Sirene, il primo in ordine cronologico ripubblicato di recente da Marsilio editore, ha in comune con l’altro [...]

Cattaneo nell'Olimpo delle buonuscite

Cattaneo nell'Olimpo delle buonuscite

Quinto posto assoluto, primo per velocita': vale 51.400 euro al giorno

BaCelatUlisse

Massimo Bacigalupo Verso Bloomsday 2013 con l’Ulisse di Gianni Celati Passato da poco l’equinozio, stiamo planando rapidamente verso il solstizio, con esso il 16 giugno, il giorno di Bloom, che fu un giovedì nel 1904 in cui si svolge l’Ulisse, e sarà una domenica in questo 2013. Lo festeggeremo con una nuova avventurosa traduzione dalla fiammante copertina blu oceano (di Gianni Celati, Einaudi, pp. 988, €28,00)  come l’anno passato con quella demotica [...]

Primi sui Motori, emessa prima tranche prestito obbligazionario convertibile in favore di Atlas Special Opportunities

Primi sui Motori, emessa prima tranche prestito obbligazionario convertibile in favore di Atlas Special Opportunities

(Teleborsa) - Primi sui Motori  rende noto che è stata emessa la prima tranche di obbligazioni convertibili composta da 35 obbligazioni per un controvalore di Euro 350mila euro. L'emissione - spiega una nota dell'azienda - arriva in riferimento all'accordo di investimento con Atlas Special Opportunities e Atlas Capital Markets che prevede l’emissione di un prestito obbligazionario convertibile cum warrant per complessivi 3,5 milioni di euro. In occasione [...]

FOTO: Agamennone

La cosiddetta

La cosiddetta "Maschera di Agamennone", scoperta da Heinrich Schliemann nel 1876 a Micene

Il ritorno di Agamennone, da una illustrazione del 1879 per Stories from the Greek Tragedians di Alfred Church.

Il ritorno di Agamennone, da una illustrazione del 1879 per Stories from the Greek Tragedians di Alfred Church.

L'uccisione di Agamennone, da una illustrazione del 1879 per Stories from the Greek Tragedians di Alfred Church. Dopo un viaggio tempestoso, Agamennone e Cassandra sbarcarono in Argolide o vennero spinti fuori rotta e sbarcarono nella terra di Egisto. Egisto, che nel frattempo aveva sedotto Clitennestra, lo invitò ad un banchetto durante il quale venne ucciso. Secondo il resoconto dato da Pindaro e dai tragici, Agamennone venne ucciso dalla moglie mentre era solo nel bagno, dopo che un telo o una rete vennero gettati su di lui per impedirne la resistenza. Clitennestra uccise anche Cassandra. La sua ira per il sacrificio di Ifigenia e la gelosia per Cassandra, si narra, furono i motivi del crimine. Egisto e Clitennestra quindi governarono il regno di Micene per un periodo, ma l'assassinio venne vendicato sette anni dopo dal figlio Oreste.

L'uccisione di Agamennone, da una illustrazione del 1879 per Stories from the Greek Tragedians di Alfred Church. Dopo un viaggio tempestoso, Agamennone e Cassandra sbarcarono in Argolide o vennero spinti fuori rotta e sbarcarono nella terra di Egisto. Egisto, che nel frattempo aveva sedotto Clitennestra, lo invitò ad un banchetto durante il quale venne ucciso. Secondo il resoconto dato da Pindaro e dai tragici, Agamennone venne ucciso dalla moglie mentre era solo nel bagno, dopo che un telo o una rete vennero gettati su di lui per impedirne la resistenza. Clitennestra uccise anche Cassandra. La sua ira per il sacrificio di Ifigenia e la gelosia per Cassandra, si narra, furono i motivi del crimine. Egisto e Clitennestra quindi governarono il regno di Micene per un periodo, ma l'assassinio venne vendicato sette anni dopo dal figlio Oreste.

Laura Torrisi travolta dall?eros in barca con Luca

Laura Torrisi travolta dall?eros in barca con Luca

Prima estate insieme per Laura Torrisi e Luca Betti sotto il caldo sole di Formentera. La coppia, uscita allo scoperto dallo scorso aprile, è volata alle Baleari per una vacanza all'insegna di baci, coccole e carezze hot in barca. Intanto sull'Instagram del pilota fioccano dediche d'amore alla sua donna... che in bikini è un'esplosione di curve sexy. Baci in barca e baci in acqua. Quando la passione chiama Luca e Laura non si tirano indietro, anzi. Felici e [...]

Laura Torrisi travolta dall?eros in barca con Luca

Laura Torrisi travolta dall?eros in barca con Luca

Prima estate insieme per Laura Torrisi e Luca Betti sotto il caldo sole di Formentera. La coppia, uscita allo scoperto dallo scorso aprile, è volata alle Baleari per una vacanza all'insegna di baci, coccole e carezze hot in barca. Intanto sull'Instagram del pilota fioccano dediche d'amore alla sua donna... che in bikini è un'esplosione di curve sexy. Baci in barca e baci in acqua. Quando la passione chiama Luca e Laura non si tirano indietro, anzi. Felici e [...]

Il labirinto più grande del mondo si trova in Italia

Il labirinto più grande del mondo si trova in Italia

Il labirinto più grande del mondo nasce a Fontanellato, in provincia di Parma, un borgo ricco di storia, da un’idea di Franco Maria Ricci, editore, designer, collezionista d’arte, bibliofilo, e da una promessa da lui fatta nel 1977 allo scrittore argentino Jorge Luis Borges, affascinato da sempre dal simbolo del labirinto, anche visto come metafora della condizione umana. Il labirinto è fatto di bambù ed è da considerarsi come [...]

Magala, il trojan horse che truffa le PMI

Magala, il trojan horse che truffa le PMI

Ci sono delle infezioni informatiche che non hanno bisogno di criptare le macchine e chiedere in cambio il pagamento di un riscatto per estorcere del denaro alle vittime. Un’azienda, soprattutto le piccole e medie imprese, può essere truffata dagli hacker in modi molto semplici e meno subdoli. Kaspersky Lab, nota società esperta in cybersecurity, ha scoperto una botnet che assicura lauti guadagni ai cybercriminali, generando falsi click sugli annunci [...]

La Santa di Siracusa

  La meticolosa preparazione alla festa comincia alcuni mesi prima -- La disciplina del trasporto del simulacro e dei campanellai -- Il tradizionale patrocinio dei falegnami e la «triricina» -- Il grido di «Sarausana jè. Evviva Santa Lucia -- Una disputa di studiosi sulle reliquie della Santa - La salva di tredici colpi e il saluto delle sirene delle navi     Il 13 dicembre di ogni anno, Siracusa sembra risplendere di luce nuova come travolta dal comando [...]

Nemesi

Nemesi

Regia: Walter Hill

Letteratura italiana - L'Eneide

L'Eneide è un poema epico in versi scritto da Virglio. Si divide in due parti: 1) La prima è costituita dai Libri dall' 1 al 6 e descrive il viaggio di Enea 2) La seconda dai libri dal 7 al 12 e descrive le guerre di Enea contro i popoli Italici.   1)Enea arriva a Cartagine dalla regina Didone. Si innamorano, ma Enea è costretto a riprendere il viaggio. Didone, sentendosi abbandonata, si uccide. Enea arriva a Cuma, in Italia. Va nell'oltretomba per [...]

Non piangere Sirena

Non piangere Sirena

         Non piangere Sirena         Non piangere Sirena, il mare tornerà avrà un nome nuovo ed un altro sembiante, ma avrà lo stesso sguardo, le stesse braccia d'amante. Sirena affila le tue armi, impugna la tua penna d'avorio, intingi il tuo pennino d'oro nel calamaio porpora del cuore, scriverai ancora su pagine verdeamare la storia di un amore che non conosci ancora. Asciuga le tue lacrime, offri il tuo volto al calore del sole, domani il mare [...]

Siracusa

Siracusa

Siracusa Settembre 1962     Saluti da Siracusa  

Campeggio Club Siracusa

  Il Direttivo invia tramite e-mail ai Soci, iscritti al Club per l'anno in corso, il programma delle uscite che viene varato periodicamente.   Si ricorda, come sempre, che il calendario delle uscite potrebbe subire delle variazioni per problemi organizzativi o di indisponibilità dell’ultima ora dei Comuni.   Come al solito, maggiori ragguagli e programmi dettagliati sulle uscite si troveranno in sede nei giorni d’apertura (martedì e giovedì non festivi [...]

Campeggio Club Siracusa

Raduno regionale Siracusa:  4- 6/10/2013 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 S. Vito Lo Capo (TP):  1-2-3/11/2013 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 San Martino di Spadafora e Tindari (ME):  9- 10/11/2013 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 Centuripe (EN):  23- 24/11/2013 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 Tour Capodanno 2014 [...]

Campeggio  Club  Siracusa

ACCESSORI - CATALOGHI  ON  LINE     AGRITURISMO - BED & BREAKFAST     AREE DI SOSTA - CAMPER SERVICE - CAMPING     COSTRUTTORI     FEDERAZIONI - ASSOCIAZIONI - PORTALI     FORUM DI DISCUSSIONE     RIVISTE ON  LINE     VARI   Torna al menù principale

Campeggio Club Siracusa

  Norme per l'utilizzo della sezione "Mercatino dell'usato" da parte dei Soci: I Soci che intendono aggiungere i propri annunci in questa sezione del nostro sito possono inviare una mail al Webmaster del sito tramite il link in basso sulla pagina principale del sito, specificando il testo completo da pubblicare.   Non saranno accettate  e-mail  anonime senza  l'indicazione  chiara  del  nominativo  del  Socio che intende pubblicare l'annuncio. I numeri [...]

Assicurazioni moto, i centauri dello stivale sorridono

Assicurazioni moto, i centauri dello stivale sorridono

Premi delle RC più economici per il comparto moto nella prima parte del 2017. Mentre su anno i costi sono apparsi in crescita, dal 1 dicembre 2016 al 31 maggio 2017 si è verificato un consistente calo del 9,86%, con un prezzo medio che si è attestato sui 504,29 euro. Un dato positivo, dunque, per gli amanti italiani delle 2 ruote, che a giugno hanno fatto incrementare a doppia cifra le immatricolazioni (+26% dall’analogo periodo del 2016). La diminuzione più [...]

Martedì XIII settimana del Tempo Ordinario Anno A

Martedì XIII settimana del Tempo Ordinario Anno A

Martedì della XIII settimana del Tempo Ordinario Anno A Dal Vangelo secondo Matteo. (Mt 8,23-27) Salvaci, Signore, siamo perduti! TESTO:- Dal Vangelo secondo Matteo. (Mt 8,23-27) In quel tempo, salito Gesù sulla barca, i suoi discepoli lo seguirono. Ed ecco, avvenne nel mare un grande sconvolgimento, tanto che la barca era coperta dalle onde; ma egli dormiva. Allora si accostarono a lui e lo svegliarono, dicendo: «Salvaci, Signore, siamo perduti!». [...]

Vieste/ partita la campagna RECLUTAMENTO VOLONTARI della Pegaso

Vieste/ partita la campagna RECLUTAMENTO VOLONTARI della Pegaso

Vieste/ partita la campagna RECLUTAMENTO VOLONTARI della Pegaso StampaEmail  “Basta poco per fare tanto” è lo slogan che campeggia sulle locandine della Pegaso, la storica associazione di volontariato viestana. L’invito è a partecipare, ad avvicinarsi per donarsi gratuitamente alla comunità. Per info: 0884/707534 – 346/7389620.