Alberi ornamentali

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Crataegus azarolus

La scheda: Crataegus azarolus

Crataegus aronia Crataegus ruscinonensis Mespilus azarolus
L'azzeruolo (Crataegus azarolus, L. 1753) è una pianta da frutto della famiglia delle Rosaceae, è detto anche "lazzeruolo".
Gran parte dei botanici ritiene che questa specie sia originaria dell'Asia Minore o dell'isola di Creta, da cui si sarebbe diffusa come coltivazione in tutto il resto del bacino del Mediterraneo (in particolare nel Nord Africa) e dell'Europa. In Italia è diffuso occasionalmente in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Sicilia e Puglia.



Papa:a Molfetta anche un ulivo sul palco

Papa:a Molfetta anche un ulivo sul palco

(ANSA) – MOLFETTA (BARI), 19 APR – C’è anche un albero di ulivo sul palco allestito a Molfetta dove domani Papa Francesco concelebrerà la messa con 60 vescovi, durante la seconda tappa della sua visita in Puglia sulle orme di don Tonino Bello. Il Santo Padre andrà prima ad Alessano, dove nacque don Tonino, e poi a Molfetta dove fu vescovo per oltre 10 anni. Stamani gli operai sono al lavoro per gli ultimi ritocchi e allestimenti sul palco, sulla [...]

Papa a Molfetta con pastorale don Bello

Papa a Molfetta con pastorale don Bello

(ANSA) – BARI, 18 APR – Papa Francesco impugnerà il pastorale in legno di ulivo che fu di don Tonino Bello durante la Santa Messa che celebrerà venerdì 20 aprile a Molfetta (Bari) in occasione del 25/mo anniversario della morte del vescovo pugliese. Lo ha confermato questa mattina il vescovo di Molfetta, monsignor Domenico Cornacchia. “Ho chiesto personalmente alla pontificia gendarmeria – ha detto – se il Santo Padre potesse. E, in un orecchio, mi [...]

In Puglia 3100 ulivi positivi al batterio Xylella

In Puglia 3100 ulivi positivi al batterio Xylella

Sono 3100 gli ulivi infetti da xylella in Puglia nella cosiddetta fascia di contenimento. Il dato aggiornato appreso dall’ANSA da esperti della Regione Puglia racconta di un’ulteriore crescita di casi positivi alla infezione, con un aumento rispetto ai 2924 focolai di cui si è avuta notizia il 23 marzo scorso con uno studio reso noto dall’Osservatorio fitosanitario Xylella. Il dato odierno evidenzia un numero quadruplicato di ulivi colpiti rispetto ai 2 [...]

L' ulivo

L'ulivo o olivo,è il nome comune usato per indicare Olea europaea, varietà sativa della famiglia Oleacee originaria dell'Asia Minore e attualmente coltivata in tutti i Paesi del bacino mediterraneo e anche in America (California). È un albero molto longevo (può vivere parecchi secoli), caratterizzato da un'accentuata lentezza nello sviluppo e nell'entrata in fase di produzione (10-12 anni). Ha tronco irregolare, contorto, che presenta alla base delle [...]

Dallo spot delle caramelle agli ulivi in Liguria, la nuova vita di Cannelle

Dallo spot delle caramelle agli ulivi in Liguria, la nuova vita di Cannelle

A metà degli anni Ottanta la sua bellezza fresca ed esotica incollò al televisore milioni di italiani: parliamo di Cannelle (al secolo Helena Viranin), modella, conduttrice e cantante francese protagonista dello spot di una nota marca di caramelle alla liquirizia e, qualche anno dopo, prima donna di colore a presentare il Festival di Sanremo. Ma "questa è un'altra epoca della mia vita", ha assicurato Cannelle negli studi di Domenica Live. "La mia vita ha [...]

Dallo spot delle caramelle agli ulivi in Liguria, la nuova vita di Cannelle

Dallo spot delle caramelle agli ulivi in Liguria, la nuova vita di Cannelle

A metà degli anni Ottanta la sua bellezza fresca ed esotica incollò al televisore milioni di italiani: parliamo di Cannelle (al secolo Helena Viranin), modella, conduttrice e cantante francese protagonista dello spot di una nota marca di caramelle alla liquirizia e, qualche anno dopo, prima donna di colore a presentare il Festival di Sanremo.   Ma "questa è un'altra epoca della mia vita", ha assicurato Cannelle negli studi di Domenica Live. "La mia vita ha [...]

Sì, alcuni ulivi sono ancora vivi - La cura contro la  Xylella sembra dare risultati. Ma sembra pure che la cosa non fa piacere a tutti...!

Sì, alcuni ulivi sono ancora vivi - La cura contro la Xylella sembra dare risultati. Ma sembra pure che la cosa non fa piacere a tutti...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Sì, alcuni ulivi sono ancora vivi - La cura contro la  Xylella sembra dare risultati. Ma sembra pure che la cosa non fa piacere a tutti...!   Sì, alcuni ulivi sono ancora vivi Marco Scortichini è il direttore di ricerca del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria di Roma e Caserta. Insieme a Francesco Paolo Fanizzi, docente all’Università del Salento, e [...]

Il Mistero della Quercia

Il Mistero della Quercia

 Il Mistero della Quercia   In una casetta vicino al bosco della Partecipanza viveva un bambino di nome Tom. Un giorno tornò da scuola portando il risultato della verifica di matematica… un disastro! Quindi suo padre si arrabbiò moltissimo e Tom, impaurito, scappò nel bosco. Si addentrava nella vegetazione intricata quando vide delle piccole fate luminescenti che lo imploravano di seguirle; la curiosità lo spinse a farlo. Molti rumori misteriosi lo [...]

Girelle cioccolato e cocco

Girelle cioccolato e cocco

 Girelle al cioccolato Girelle cioccolato e cocco Ingredienti per 14 girelle 4 uova 80 gr. di zucchero 70 gr. di farina q.b. di crema di cioccolato 60 gr. di cocco grattugiato 100 gr. di cioccolato fondente Girelle cioccolato e cocco Procedimento Separate i tuorli dagli albumi. Unite ai tuorli lo zucchero e .... montateli con la frusta elettrica  [...]

Confronto a Fico (BO) su formaggi naturali. Sintonia tra Bertinelli (Parmigiano Reggiano) e Sardo (Slow Food)

Confronto a Fico (BO) su formaggi naturali. Sintonia tra Bertinelli (Parmigiano Reggiano) e Sardo (Slow Food)

(Teleborsa) - Non certo tutti conoscono la differenza tra formaggi a latte crudo e prodotti pastorizzati. Un confronto alimentare in funzione didattico-conoscitiva tra due grandi realtà, quali Parmigiano Reggiano e Grana Padano, con Pietro Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità sul tema dei "formaggi naturali", non poteva che avvenire a Bologna nei padiglioni di Fico (Fabbrica Italiana Contadina) Eataly World aperto il 15 novembre [...]

FOTO: Crataegus azarolus

Ficus_carica

Ficus_carica

Cocos_nucifera

Cocos_nucifera

Castanea_sativa

Castanea_sativa

Olea_europaea

Olea_europaea

Quercus

Quercus

Pistacia_lentiscus

Pistacia_lentiscus

Liriodendron

Liriodendron

taglia legna muore travolto quercia

fico brinda bagnoli ora ognuno faccia sua parte

Roberto Fico, decide di festeggiare a Bagnoli, il exploit elettorale suo e del Movimento 5 Stelle a Napoli e in Campania. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 21 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla [...]

Taglia legna, muore travolto da quercia

Taglia legna, muore travolto da quercia

(ANSA) – ROCCASCALEGNA (CHIETI), 11 MAR – Un uomo di 49 anni, D.Z., è morto questa mattina a Roccascalegna (Chieti) travolto da una quercia mentre tagliava legna nel bosco. La tragedia è avvenuta in località Collebuono intorno alle 11. L’uomo, che stava lavorando in un terreno di sua proprietà, aveva tagliato parte del tronco di una grossa quercia con una motosega, poi ha legato l’albero al trattore per sradicarlo, ma, salito sul mezzo, non ha avuto [...]

elezioni bossi parlamentari salvini eguagliato numeri che avevo preso tempi della secessione

La vergognosa strage degli ulivi e l’affare Xylella

La vergognosa strage degli ulivi e l’affare Xylella

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   La vergognosa strage degli ulivi e l’affare Xylella   La strage degli ulivi e l’affaire Xylella La Commissione europea ha usato due pesi e due misure, con la complicità delle istituzioni nazionali che non hanno avuto nulla da obiettare, per la gestione di organismi nocivi da quarantena? Dalla lettura dei dispositivi europei emanati sembrerebbe di sì. Cerchiamo di analizzare questi documenti. Nel [...]

MIMOSA

MIMOSA

PICCOLA  STORIA  Che a me le mimose non piacciano l'ho scritto più volte qui sopra per gli 8 marzo passati.Non mi piace il loro essere così effimere, durano pochissimo, quando appassiscono diventano brutte e puzzano anche un po'.Simbolo di questa giornata della donna, con questi cambiamenti climatici ora sono anche fuori stagione: la piena fioritura viene in febbraio, quasi un mese in anticipo, e per l'inizio di marzo i fiori non esistono più, sbatacchiati [...]

Una vera parità, non sarà un mazzetto di mimose a salvarci

Una vera parità, non sarà un mazzetto di mimose a salvarci

Le differenze usate per piegare e subordinare le donne.

Tiramisù mimosa

Tiramisù mimosa

Se anche a voi viene voglia di "innovazione" potete provare a fare questo tiramisù mimosa, un modo molto semplice e fresco per gustare la famosa torta mimosa  La torta mimosa nel calice Se desiderate provare chi vuole provare occorre…... 300 gr di farina 00 150 gr di zucchero semolato 4 uova 2 vasetti di yogurt all'ananas il succo di un limone due cucchiai abbondanti di fecola di patate un bicchierino di limoncello una bustina di lievito [...]

La Mimosa

La mimosa è un albero di origini australiane,(l'Australia la considera ancora oggi suo simbolo nazionale) giunta in Europa duecento anni fa, adattandosi bene al nostro clima temperato. Questo tipo di arbusto,  infatti,necessita di un clima mite per essere coltivato all'aperto, poichè teme le gelate, soprattutto se prolungate e di forte intensità; quindi nelle zone con inverni molto rigidi le mimose vengono coltivate in vaso o in serra fredda. Il nome...Continua [...]

La leggenda della Mimosa

Un’antica storia racconta di un popolo dal caratteristico colore biondo dei capelli. Le donne, orgogliose della loro chioma, si divertivano a fare trecce con eleganti nastri. Mentre gli uomini erano in mare per pescare, l’isola di Rainhor veniva invasa dalle tribù nemiche, che rapivano le bellissime donne. Durante un’incursione, la figlia del capo villaggio, la dolce Mihm, venne rapita insieme ad altre compagne. I predoni si nascosero tra gli scogli, così [...]