Scopri tutto su Alfonso Sabella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Alfonso Sabella

Alfonso Sabella (Bivona, 21 novembre 1962) è un magistrato italiano.
È stato sostituto procuratore del pool antimafia di Palermo di Gian Carlo Caselli ed è stato Assessore alla legalità del Comune di Roma con delega sul litorale di Ostia.



Corte dei Conti, scoppia il caso Sabella

Corte dei Conti, scoppia il caso Sabella

http://genova.repubblica.it/cronaca/2017/09/22/news/corte_dei_conti_scoppia_il_caso_sabella-176179819/ Nominato dal governo, ma sotto processo per il G8 del 2001. Lui: "Nessun conflitto di interesse" di MARCO PREVE 22 settembre 2017 Alfonso Sabella    La sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti di Genova fra pochi giorni si pronuncerà nei confronti di 28 imputati accusati di un danno erariale da 12 milioni di euro relativo alla prigione lager di [...]

Csm apre fascicolo su Alfonso Sabella per dichiarazioni su Virginia Raggi - Il Fatto Quotidiano

Csm apre fascicolo su Alfonso Sabella per dichiarazioni su Virginia Raggi - Il Fatto Quotidiano

Csm apre fascicolo su Alfonso Sabella per dichiarazioni su Virginia Raggi Giustizia & Impunità In una lettera al Fatto Quotidiano il magistrato ha spiegato che le dichiarazioni rese all'Huffington Post, poi riprese da agenzie e siti, erano state semplificate http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/22/csm-apre-fascicolo-su-alfonso-sabella-per-dichiarazioni-su-virginia-raggi/2851330/  

EVENTI: Alfonso Sabella

Nel 2008 Sabella pubblicò il suo libro, Cacciatore di mafiosi, in cui descrisse i retroscena delle indagini, dei pedinamenti e degli arresti di alcuni latitanti che condusse in prima persona.

Il 18 marzo 2015 il sindaco di Roma Ignazio Marino, assegnò a Sabella, già assessore capitolino alla legalità, anche la delega al litorale di Ostia, in seguito alle dimissioni del presidente del X Municipio Andrea Tassone, che pur motivandole per "la forte presenza della mafia sul litorale romano", fu posto agli arresti domiciliari per i fatti relativi all'inchiesta Mondo di Mezzo di Mafia Capitale.

Il 30 ottobre 2015 Sabella si dimette da assessore, insieme ad altri, provocando la caduta della giunta Marino.

L'11 dicembre 2014 con lo scoppio del caso Mafia Capitale, il Sindaco di Roma Ignazio Marino nomina Sabella Assessore alla Legalità e Trasparenza del Comune di Roma.

Alfonso Sabella, pessimo magistrato, Giachetti evade l'imu, da 1500 che paga e di 4500 che deve pagare

 Alfonso Sabella, pessimo magistrato,pessimo politico,ma guarda a casa tua  .Giachetti  l'uomo delle liste all'antimafia?risulta che con tutto questo accrocco di furbate Giachetti oggi paga solo 1/3 dell'Imu che dovrebbe pagare, ovvero circa 1.300 euro l'anno invece di 4.500. Avete capito l'uomo che ha una storia?  Dunque ,il signor Sabella si presta al gioco del massacro dell'avversario, ossia della signora Raggi, ma poi non guarda a casa sua, e [...]

Capitale infetta. Si può liberare Roma da mafie e corruzione? Di Alfonso Sabella e Giampiero Calapà (Rizzoli)

Un’analisi lucida di quello che Alfonso Sabella ha fatto, o avrebbe voluto fare se ne avesse avuto il tempo, e di qual è la direzione da seguire per uscire dalle sabbie mobili della corruzione. “Sapevo che mi sarei dovuto confrontare con sepolcri imbiancati e farisei, con lecchini di corte e adulatori falsi come i soldi del Monopoli, con criminali in giacca e cravatta e con i loro pavidi servi, con funzionari corrotti e dirigenti ignavi o con dirigenti [...]

Roma: Sabella, io Commissario?  Valuterò

Roma: Sabella, io Commissario? Valuterò

(ANSA) - ROMA, 9 OTT - "Ho improntato la mia vita a fare il servitore dello Stato. Ho fatto questa scelta di venire a Roma e assumere l'incarico di assessore alla Legalità nella giunta Marino proprio per il mio senso dello Stato. Se ci dovesse essere qualche altro incarico lo valuterò nella consapevolezza dei miei limiti". Così, l'ex assessore alla Legalità di Roma Capitale, Alfonso Sabella, a 24Mattino su Radio 24.

18.09.2015 - Incontro in Campidoglio con l'assessore Sabella

  Il 18 settembre, un rappresentante del Comitato per la riapertura di Villa Massimo ha partecipato all'incontro-organizzato grazie agli esponenti di FdI AN Fabrizio Ghera e Giovanni Provenzano- con l'Assessore alla Legalità di Roma Capitale, Alfonso Sabella, per discutere insieme della situazione del giardino di Villa Massimo. Abbiamo consegnato all'assessore la documentazione in nostro possesso riguardante la vicenda e gli abbiamo esposto le nostre forti [...]

Casamonica: Sabella, si doveva evitare

Casamonica: Sabella, si doveva evitare

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - "Certamente si poteva e si doveva evitare. Se non si è evitato è perché Roma non ha ancora gli anticorpi necessari per comprendere e prevenire cose di questo tipo: l'esistenza della mafia è stata negata fino a pochissimo tempo fa". cOSì l'assessore alla legalità Alfonso Sabella, magistrato antimafia, sul funerale show dei Casamonica. "Non si può impedire il funerale di una persona libera - dice - ma si può evitare che diventi un [...]

Sabella, Pecoraro diceva "mafia non c'è"

Sabella, Pecoraro diceva "mafia non c'è"

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Affondo dell'assessore-magistrato Alfonso Sabella all'ex prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro. "Gabrielli nella relazione inviata ad Alfano lamenta il fatto che il sindaco Ignazio Marino è stato lasciato solo dalle altre istituzioni -dice l'assessore alla Legalità e delegato a Ostia- in effetti l'ex prefetto Pecoraro nel 2013 dichiarava 'la mafia a Roma non esiste'....".

Sabella, Pecoraro diceva "mafia non c'è"

Sabella, Pecoraro diceva "mafia non c'è"

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Affondo dell'assessore-magistrato Alfonso Sabella all'ex prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro. "Gabrielli nella relazione inviata ad Alfano lamenta il fatto che il sindaco Ignazio Marino è stato lasciato solo dalle altre istituzioni -dice l'assessore alla Legalità e delegato a Ostia- in effetti l'ex prefetto Pecoraro nel 2013 dichiarava 'la mafia a Roma non esiste'....".

Marino delega Sabella a governare Ostia

Marino delega Sabella a governare Ostia

(ANSA) - ROMA, 29 APR - L'assessore capitolino alla legalità e magistrato Alfonso Sabella da oggi governerà il municipio di Ostia fino a maggio 2016. "Ritengo che Alfonso sia per i cittadini di Ostia una vera garanzia di trasparenza, correttezza e legalità", ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino. Il primo cittadino ha firmato l'ordinanza per assegnargli l'incarico che, è scritto, sarà "a titolo gratuito. La mia giunta e io ci sentiamo pienamente [...]

Sabella, sono pronto a governare Ostia

Sabella, sono pronto a governare Ostia

(ANSA) - ROMA, 29 APR - "Non sarei un commissario, non c'è da commissariare nessuno, eventualmente sarei il delegato del sindaco nel municipio X di Ostia. Non c'è alcun tipo di formalità, avrei preferito evitare di bere questo amaro calice, Ostia è una realtà molto importante, è un impegno decisamente molto forte e pesante che avrei preferito evitare. Se la patria chiama, comunque, sono pronto". Lo ha detto Alfonso Sabella, assessore alla Legalità di Roma [...]

Ostia, Sabella: entro lunedì 5 varchi

Ostia, Sabella: entro lunedì 5 varchi

(ANSA) - ROMA, 17 APR - "Abbiamo trovato un accordo con Federbalneari e stiamo iniziando a lavorare su un percorso condiviso. C'è una disponibilità ad aprire cinque varchi a mare entro lunedì". Lo ha annunciato l'assessore alla Legalità e delegato al litorale Alfonso Sabella in un sopralluogo col presidente di Federbalneari Renato Papagni, sul lungomare di Ostia. "Lunedì daremo comunicazione dell'apertura di altri cinque varchi. Due sono già aperti", dice [...]

Ostia:Sabella,mare è di tutti no privato

Ostia:Sabella,mare è di tutti no privato

(ANSA) - ROMA, 15 APR - "Quanto accaduto ieri è solo l'inizio. Venerdì saremo con la Giunta a Ostia, sarebbe bello trovare i varchi aperti". Questo il messaggio di Alfonso Sabella, Assessore alla Legalità, ai balneari di Ostia. Circa i ricorsi al Tar annunciati dai proprietari Sabella dice: "se si è fatto qualche errore pagheremo i danni, noi riteniamo di aver agito in rispetto delle regole, quella non è proprietà privata, il mare è di tutti". E annuncia una [...]

Diaz: Sabella, a Genova regia politica

Diaz: Sabella, a Genova regia politica

(ANSA) - ROMA, 10 APR - "Mi sono fatto l'idea che dietro ci fosse una regia politica. Di preciso non lo so. E' possibile che qualcuno a Genova volesse il morto, ma doveva essere un poliziotto, non un manifestante, per criminalizzare la piazza". A sostenerlo l'assessore alla trasparenza del Campidoglio Alfonso Sabella, all'epoca capo dell'Ufficio Ispettorato del Dap e responsabile del carcere di Bolzaneto. "La verità - sostiene - è che mi volevano incastrare". [...]

Sos mafia:Sabella,a Ostia serve esercito

Sos mafia:Sabella,a Ostia serve esercito

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Per far fronte all'emergenza criminalità e alle infiltrazioni mafiose a Ostia servono più forze dell' ordine e, specie d'estate quando "le presenze si triplicano, se è previsto un contingente dell'esercito a Roma, in parte venga mandato" sul litorale romano. La proposta del commissario del Pd di Ostia, il senatore Stefano Esposito, e' stata raccolta dall' assessore delegato al litorale Alfonso Sabella. "serve anche l'esercito, parte del [...]

CHI E' SABELLA , IL NEO ASSESSORE DELLA GIUNTA MARINO ?

 Renzi, Marino & complici, non si smentiscono mai  ------------------------------------------------------------------------  I media ce l'hanno venduta come la garanzia che si voleva 'uscire' da Mafia Capitale che aveva votato e fatto votare per Marino...con un super Magistrato IMMACOLATO, che , insieme al Prefetto di Roma (anch'egli indagato) diventava Garante dell'onesta amministrazione... ma nessuno media o partito ha dato spazio alle sacrosante proteste dei [...]

Roma:ok Csm a 'prestito' giudice Sabella

Roma:ok Csm a 'prestito' giudice Sabella

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - Via libera dal Consiglio superiore della magistratura al 'prestito' in Campidoglio del giudice Alfonso Sabella. L'ex sostituto procuratore del pool antimafia di Palermo guidato da Gian Carlo Caselli sarà il nuovo assessore alla Legalità della giunta di Ignazio Marino. Una figura di garante fortemente voluta dal primo cittadino contro l'ombra di 'Mafia Capitale'.

Lunedì Marino bis,attesa Csm su Sabella

Lunedì Marino bis,attesa Csm su Sabella

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Si attende il responso del Csm sul via libera ad Alfonso Sabella che dovrebbe entrare nella giunta di Roma con le deleghe agli appalti e alla Trasparenza. Lendì dunque dovrebbe essere varato il Marino bis: Francesca Danese alle politiche sociali, dopo che il sindaco ha congedato Rita Cutini l'assessore che gestì l'emergenza Tor Sapienza. Pronto ad entrare anche Maurizio Pucci. Cambio e rafforzamento di deleghe per Masini e Cattoi.

Magistrato Sabella entra in Giunta Roma

Magistrato Sabella entra in Giunta Roma

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - Il magistrato Alfonso Sabella entrerà a far parte della giunta di Roma. Sarà lui l'assessore che si occuperà della legalità, trasparenza e appalti, un ruolo fortemente voluto dal sindaco Ignazio Marino dopo l'inchiesta Mafia Capitale. Sabella è stato sostituto procuratore del pool antimafia di Palermo di Gian Carlo Caselli, negli anni delle stragi e degli arresti eccellenti. Tra i ruoli più significativi anche quello di dirigente [...]

Mafia:Sabella,'farfalla'?Fonti inquinate

Mafia:Sabella,'farfalla'?Fonti inquinate

(ANSA) - PALERMO, 30 SET - ''Del protocollo Farfalla io ne avevo sentito parlare tanto tempo fa: è una delle operazioni mediante cui si entra nelle carceri, si recuperano informazioni e in qualche modo vengono utilizzate per fini di cui l'autorità giudiziaria non è mai a conoscenza". Lo dice il giudice Alfonso Sabella, ex pm a Palermo ed ex capo del servizio ispettivo Dap. ''Mi sconvolge il fatto - aggiunge - che si agisca su possibili potenziali fonti di prova [...]