Alitalia Societ Aerea Italiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Alitalia Societ Aerea Italiana. Cerca invece Alitalia Societ�� Aerea Italiana.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Alitalia-compagnia aerea italiana

La scheda: Alitalia-compagnia aerea italiana

CAI - Compagnia Aerea Italiana S.p.A. (in precedenza Trattamenti Termici Solbiate S.r.l., Resco Uno S.r.l. e Compagnia Aerea Italiana S.r.l.) è una holding finanziaria italiana, attiva nel settore del trasporto aereo.
Dal 12 gennaio 2009 al 31 dicembre 2014 è stata diretta proprietaria di Alitalia, avendo acquisito gli asset operativi e il marchio da Alitalia–Linee Aeree Italiane S.p.A. in amministrazione straordinaria e contemporaneamente all'acquisto della compagnia aerea a basso costo Air One.
CAI, oltre a detenere il 15% delle quote di Atitech, tramite la società controllata MidCo S.p.A., ha posseduto il 51% del capitale Alitalia finché quest'ultima non è entrata in amministrazione straordinaria nel maggio 2017. Il restante 49% era posseduto da Etihad Airways.


Alitalia, Di Maio: mi spenderò per trovarle un futuro

Alitalia, Di Maio: mi spenderò per trovarle un futuro

Roma (askanews) - "Sono in corso da parte di questo governo le interlocuzioni necessarie per assicurare un futuro a questa azienda, per tutelare al meglio le esigenze dei lavoratori e del Gruppo e mi spenderò in prima persona con tutti i player internazionali per trovare un futuro all'azienda Alitalia". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, durante in un'informativa alla Camera sui tavoli di crisi.

Luna Rossa: la base resta a Cagliari

Luna Rossa: la base resta a Cagliari

Ok dalla conferenza dei servizi

EVENTI: Alitalia-compagnia aerea italiana

Dal 12 gennaio 2009 al 31 dicembre 2014 è stata diretta proprietaria di Alitalia, avendo acquisito gli asset operativi e il marchio da Alitalia–Linee Aeree Italiane SpA in amministrazione straordinaria e contemporaneamente all'acquisto della compagnia aerea a basso costo Air One.

Dal 12 gennaio 2009 al 31 dicembre 2014 è stata diretta proprietaria di Alitalia, avendo acquisito gli asset operativi e il marchio da Alitalia–Linee Aeree Italiane SpA in amministrazione straordinaria e contemporaneamente all'acquisto della compagnia aerea a basso costo Air One.

Dal 12 gennaio 2009 al 31 dicembre 2014 è stata diretta proprietaria di Alitalia, avendo acquisito gli asset operativi e il marchio da Alitalia–Linee Aeree Italiane SpA in amministrazione straordinaria e contemporaneamente all'acquisto della compagnia aerea a basso costo Air One.

Il 31 ottobre 2013 il Presidente Roberto Colaninno dichiarò che sia lui che tutto il consiglio di amministrazione avrebbero presentato le dimissioni una volta terminate le operazioni riguardanti l'aumento di capitale della compagnia e che non sarebbe più stato disponibile a ricoprire incarichi di vertice nella stessa.

Il 19 dicembre 2013 Etihad Airways confermò ufficialmente le trattative in corso con Alitalia, menzionando un investimento di oltre 500 milioni di Euro attraverso il quale la società araba avrebbe acquisito la quota di maggioranza.

Il 31 ottobre 2013 il Presidente Roberto Colaninno dichiarò che sia lui che tutto il consiglio di amministrazione avrebbero presentato le dimissioni una volta terminate le operazioni riguardanti l'aumento di capitale della compagnia e che non sarebbe più stato disponibile a ricoprire incarichi di vertice nella stessa.

Il 19 dicembre 2013 Etihad Airways confermò ufficialmente le trattative in corso con Alitalia, menzionando un investimento di oltre 500 milioni di Euro attraverso il quale la società araba avrebbe acquisito la quota di maggioranza.

Il 31 ottobre 2013 il Presidente Roberto Colaninno dichiarò che sia lui che tutto il consiglio di amministrazione avrebbero presentato le dimissioni una volta terminate le operazioni riguardanti l'aumento di capitale della compagnia e che non sarebbe più stato disponibile a ricoprire incarichi di vertice nella stessa.

Il 19 dicembre 2013 Etihad Airways confermò ufficialmente le trattative in corso con Alitalia, menzionando un investimento di oltre 500 milioni di Euro attraverso il quale la società araba avrebbe acquisito la quota di maggioranza.

Il 29 giugno 2004 cambiò la propria denominazione in Resco Uno, congiuntamente a un riordino societario radicale che la specializzò nel commercio tessile.

Il 29 giugno 2004 cambiò la propria denominazione in Resco Uno, congiuntamente a un riordino societario radicale che la specializzò nel commercio tessile.

Il 29 giugno 2004 cambiò la propria denominazione in Resco Uno, congiuntamente a un riordino societario radicale che la specializzò nel commercio tessile.

Il 26 agosto 2008 l'azienda, divenuta di proprietà dell'istituto bancario Intesa Sanpaolo e di holding finanziarie strategiche nel palinsesto economico italiano, a seguito della cessione degli asset operativi, assunse la denominazione di Compagnia Aerea Italiana, nota anche con l'acronimoA.

Il 3 ottobre 2008 l'ambasciata statunitense a Roma trasmise un messaggio cablogramma (rilasciato nel 2011 da WikiLeaks) in cui contestava l'acquisizione dell'azienda pubblica da parte diA.

Il 28 ottobre 2008 l'assemblea degli azionisti approvò la trasformazione della società da società a responsabilità limitata a società per azioni con una ricapitalizzazione da 1,1 miliardi di euro, elesse il consiglio di amministrazione ed adottò un nuovo statuto.

Il 30 dicembre 2008 i soci CAI decisero di mutare, a partire dal 13 gennaio 2009, la denominazione societaria di Alitalia-Linee Aeree Italiane in Alitalia-Compagnia Aerea Italiana, con un vincolo sociale che impegnava i soci a restare nel capitale della nuova compagnia almeno fino al 2013 (vincolo che avrebbe potuto essere rotto dal 66% del consiglio d'amministrazione, come confermato dallo stesso ex ministro dell'economia Giulio Tremonti), salvo una precedente quotazione in Borsa.

Il 26 agosto 2008 l'azienda, divenuta di proprietà dell'istituto bancario Intesa Sanpaolo e di holding finanziarie strategiche nel palinsesto economico italiano, a seguito della cessione degli asset operativi, assunse la denominazione di Compagnia Aerea Italiana, nota anche con l'acronimoA.

Il 3 ottobre 2008 l'ambasciata statunitense a Roma trasmise un messaggio cablogramma (rilasciato nel 2011 da WikiLeaks) in cui contestava l'acquisizione dell'azienda pubblica da parte diA.

Il 28 ottobre 2008 l'assemblea degli azionisti approvò la trasformazione della società da società a responsabilità limitata a società per azioni con una ricapitalizzazione da 1,1 miliardi di euro, elesse il consiglio di amministrazione ed adottò un nuovo statuto.

Il 30 dicembre 2008 i soci CAI decisero di mutare, a partire dal 13 gennaio 2009, la denominazione societaria di Alitalia-Linee Aeree Italiane in Alitalia-Compagnia Aerea Italiana, con un vincolo sociale che impegnava i soci a restare nel capitale della nuova compagnia almeno fino al 2013 (vincolo che avrebbe potuto essere rotto dal 66% del consiglio d'amministrazione, come confermato dallo stesso ex ministro dell'economia Giulio Tremonti), salvo una precedente quotazione in Borsa.

Il 26 agosto 2008 l'azienda, divenuta di proprietà dell'istituto bancario Intesa Sanpaolo e di holding finanziarie strategiche nel palinsesto economico italiano, a seguito della cessione degli asset operativi, assunse la denominazione di Compagnia Aerea Italiana, nota anche con l'acronimoA.

Il 3 ottobre 2008 l'ambasciata statunitense a Roma trasmise un messaggio cablogramma (rilasciato nel 2011 da WikiLeaks) in cui contestava l'acquisizione dell'azienda pubblica da parte diA.

Il 28 ottobre 2008 l'assemblea degli azionisti approvò la trasformazione della società da società a responsabilità limitata a società per azioni con una ricapitalizzazione da 1,1 miliardi di euro, elesse il consiglio di amministrazione ed adottò un nuovo statuto.

Il 30 dicembre 2008 i soci CAI decisero di mutare, a partire dal 13 gennaio 2009, la denominazione societaria di Alitalia-Linee Aeree Italiane in Alitalia-Compagnia Aerea Italiana, con un vincolo sociale che impegnava i soci a restare nel capitale della nuova compagnia almeno fino al 2013 (vincolo che avrebbe potuto essere rotto dal 66% del consiglio d'amministrazione, come confermato dallo stesso ex ministro dell'economia Giulio Tremonti), salvo una precedente quotazione in Borsa.

Alitalia: Di Maio, vediamo conti

Alitalia: Di Maio, vediamo conti

(ANSA) – ROMA, 04 LUG – Di Alitalia, “nell’incontro di ieri con il commissario Laghi non ne abbiamo parlato, è un altro dossier sulla mia scrivania lo stiamo affrontando già, soltanto che – come vedete – nel cronoprogramma c’è prima l’Ilva”. Così il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, a margine dell’assemblea dell’Ania aggiungendo: “si deve prima mettere fuori tutto quello che riguarda i conti economici, [...]

Alitalia, accordo codeshare con Avianca Brasil

Alitalia, accordo codeshare con Avianca Brasil

(Teleborsa) - Stretto accordo di codeshare tra Alitalia e Avianca Brasil con cui la compagnia italiana applicherà dal 3 luglio il proprio codice di volo "AZ" ai collegamenti della aerolinea sud americana verso numerose destinazioni brasiliane. Con questa nuova collaborazione commerciale, Alitalia aumenterà in modo significativo la propria presenza sull’importante mercato del grande Paese dell'America meridionale. Sono 20 le destinazioni brasiliane incluse [...]

Mancano i piloti, Ethiad presta a Emirates

Mancano i piloti, Ethiad presta a Emirates

(Teleborsa) - Etihad Airways scende in campo per far fronte all'emergenza piloti di Emirates che potrebbe causare numerose cancellazioni di voli questa estate. La compagnia aerea di Abu Dhabi si è detta disponibile a "prestare" i propri piloti alla rivale di Dubai per i prossimi due anni, e a tal scopo avrebbe già inviato e-mail ai propri piloti assicurando a quanti volessero accettare il cambio momentaneo di compagnia tutti i benefici salariali e la [...]

Tutti con gli occhi al cielo, e preparatevi ad uno spettacolo fantastico - Torna la Luna Rossa, il 27 luglio, e sarà l'eclissi più lunga del secolo!

Tutti con gli occhi al cielo, e preparatevi ad uno spettacolo fantastico - Torna la Luna Rossa, il 27 luglio, e sarà l'eclissi più lunga del secolo!

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     Tutti con gli occhi al cielo, e preparatevi ad uno spettacolo fantastico - Torna la Luna Rossa, il 27 luglio, e sarà l'eclissi più lunga del secolo! La Luna Rossa del 27 luglio sarà l'eclissi più lunga del secolo Il 27 luglio prossimo nel cielo comparirà la Luna Rossa, un fantastico spettacolo astronomico da non perdere. Il prossimo 27 luglio vi consigliamo di alzare gli occhi verso il [...]

Alitalia: ok definitivo a decreto

Alitalia: ok definitivo a decreto

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – Via libera definitivo dell’Aula della Camera al decreto legge Alitalia. Il testo e’ stato approvato a Montecitorio con 512 voti a favore, nessun contrario e 30 astenuti (i deputati del gruppo Fdi).

La Luna Rossa del 27 luglio sarà l'eclissi più lunga del secolo

La Luna Rossa del 27 luglio sarà l'eclissi più lunga del secolo

Il prossimo 27 luglio vi consigliamo di alzare gli occhi verso il cielo per godervi lo spettacolo della Luna Rossa, con l’eclissi più lunga del secolo. L’evento, che sarà visibile anche in Italia, è davvero spettacolare ed è attesissimo da tutti gli esperti di astronomia. In questa da si verificherà una eclissi di luna, che durerà dalle 19:13 del 27 luglio, sino alle 2:31. Il culmine del fenomeno comunque sia sarà dalle 21:30 sino alle 23:14. [...]

Alitalia Scuola di Volo, selezione per ammissione 60 cadetti

Alitalia Scuola di Volo, selezione per ammissione 60 cadetti

(Teleborsa) - Selezione Alitalia per la formazione di 60 giovani piloti. Sul sito internet della Compagnia (www.alitalia.com) sono disponibili i moduli per essere ammessi appunto ai corsi di formazione per nuovo personale di condotta. Il programma prevede l'ammissione di 60 cadetti per il 2018, che saliranno a 70 negli anni successivi. Il corso, della durata di 18 mesi, è rivolto a uomini e donne tra i 18 e i 25 anni di età in possesso di diploma di scuola [...]

Alitalia: Ferretti fa divise gratis

Alitalia: Ferretti fa divise gratis

(ANSA) – MILANO, 15 GIU – E’ un “accordo commerciale senza esborso finanziario” – come spiegato dal direttore commerciale di Alitalia Fabio Maria Lazzerini – quello stretto tra la compagnia aerea e Alberta Ferretti, che oggi ha presentato le divise disegnate per hostess e stewart, ma anche una capsule collection ‘see now buy now’ di T-shirt e felpe con il logo Alitalia, di cui alcune saranno in vendita già da domani. Nell’accordo tra Alitalia [...]

FOTO: Alitalia-compagnia aerea italiana

Alitalia_-_CAI

Alitalia_-_CAI

Piano_Fenice

Piano_Fenice

Nuova_Alitalia

Nuova_Alitalia

Alitalia-compagnia_aerea_italiana

Alitalia-compagnia_aerea_italiana

Alitalia_-_Società_Aerea_Italiana

Alitalia_-_Società_Aerea_Italiana

Alitalia

Alitalia

Alitalia: fatturato 2018 stimato 3 mld

Alitalia: fatturato 2018 stimato 3 mld

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – “Entro il 2018 molto probabilmente Alitalia supererà i 3 miliardi di fatturato, tutto conquistato sul mercato”. Lo ha detto il commissario straordinario di Alitalia Stefano Paleari intervenendo al Congresso nazionale della Uiltrasporti, che si sta svolgendo a Caserta. Paleari ha anche sottolineato che la compagnia è “prima in Europa per puntualità grazie alle persone che ci lavorano, alle quali servono investimenti e [...]

Store Scervino a Firenze, era mio sogno

Store Scervino a Firenze, era mio sogno

(ANSA) – FIRENZE, 13 GIU – “Questa di Firenze è un’apertura a cui tengo moltissimo. Questo flagship, nella mia città, accoglierà tutti i miei valori, il Made in Florence che trasmetto con le mie collezioni, che non va perso ma tutelato e tramandato alle generazioni future. Ma ci tengo molto anche per ragioni personali: questo è un negozio storico, davanti al quale, da bambino, passando rimanevo affascinato dalle vetrine, dalle finiture, dal palazzo [...]

Alitalia: piu' passeggeri e ricavi a maggio e giugno

Alitalia: piu' passeggeri e ricavi a maggio e giugno

Gubitosi: in settimana atteso ok scuola volo e nuove divise

Casa Alitalia, nuova lounge al molo E di Fiumicino

Casa Alitalia, nuova lounge al molo E di Fiumicino

(Teleborsa) - Alitalia ha inaugurato la nuova lounge ubicata al molo E all'Aeroporto di Fiumicino, tenuta a battesimo da due dei tre commissari straordinari, Stefano Paleari e Luigi Gubitosi. Quest'ultimo ha espresso la soddisfazione per la nuova immagine che la compagnia aerea si sta dando, improntata alla qualità dei servizi e all'attenzione alla clientela. Un ritorno alla grande tradizione del passato per pianificare il futuro del vettore nel segno del [...]

Alitalia, ricavi da passeggeri in crescita a maggio

Alitalia, ricavi da passeggeri in crescita a maggio

(Teleborsa) - Crescono nel mese di maggio i ricavi da traffico passeggeri di Alitalia. La compagnia aereo ha registrato un miglioramento del 7,6% rispetto al maggio 2017, primo mese dell’amministrazione straordinaria. Positivi i risultati anche per quanto riguarda il numero dei passeggeri, saliti su base annua del 4% a quota 1.908.311. L’aumento è stato determinato, in particolare, dalla crescita del lungo raggio che, con 230.450 passeggeri trasportati, ha [...]

Dl Alitalia in Aula il 18. Def il 19/6

Dl Alitalia in Aula il 18. Def il 19/6

(ANSA) – ROMA, 7 GIU – L’Aula della Camera avvierà l’esame del dl Alitalia il prossimo 18 giugno: lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. L’Aula, il giorno successivo a partire dalle 9,30, affronterà quindi l’esame del Def.

Alitalia, Riggio (ENAC) contrario alla rinazionalizzazione

Alitalia, Riggio (ENAC) contrario alla rinazionalizzazione

(Teleborsa) - Vito Riggio, Presidente di ENAC, non crede nella rinazionalizzazione di Alitalia. Lo ha detto in una intervista in occasione della presentazione del Rapporto e Bilancio sociale 2017. Ad una domanda sulla ribazionalizzazione della compagnia aerea nazionale, Riggio ha risposto: "Guardate io sono sempre stato contrario perché tra l'altro le nazionalizzazioni costano". Il presidente di ENACha poi spiegato che in un mercato liberalizzato lo stato non [...]

Tre indagati per il crac di Alitalia

Tre indagati per il crac di Alitalia

Gli ad Cassano, Ball Cramer e Cordero di Montezemolo

Alberta Ferretti presenta a Milano le nuove divise Alitalia

Alberta Ferretti presenta a Milano le nuove divise Alitalia

(Teleborsa) - Alberta Ferretti e Alitalia presenteranno in anteprima le nuove divise disegnate per la compagnia italiana, venerdì 15 giugno, in occasione della doppia sfilata delle collezioni Resort 2019 e Limited Edition. "Questo è un progetto unico ed emozionante che ho preso a cuore sin dal primo momento. Sono felice di presentarlo durante la Settimana della Moda di Milano in una cornice così ufficiale come Palazzo Reale in Piazza del Duomo" - ha [...]

Alitalia, Montezemolo, Cassano e Cramer indagati per il crac

Alitalia, Montezemolo, Cassano e Cramer indagati per il crac

Un ipotetico reato di bancarotta fraudolenta pende come una spada di Damocle sugli ultimi tre amministratori delegati dell’Alitalia targata Etihad. Silvano Cassano, Luca Cordero di Montezemolo e Cramer Ball sono infatti indagati nell’ambito dell’inchiesta della procura di Civitavecchia sull’insolvenza della compagnia. Intanto l’Alitalia in amministrazione straordinaria, che a metà giugno svelerà (in anteprima durante la Settimana della Moda di Milano) [...]