Scopri tutto su Allenatori dell'A.S. Livorno Calcio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Categoria:Allenatori dell'A.S. Livorno Calcio

Questa categoria raccoglie gli allenatori di qualsiasi epoca e nazionalità che hanno allenato il Livorno.

Inter, Mazzarri dribbla i fischi

Inter, Mazzarri dribbla i fischi

E' stato un Walter Mazzarri piuttosto scuro in volto a presentarsi ai microfoni di Sky Sport HD al termine della sfida contro la Lazio che è valsa all'Inter la pressoché matematica certezza di un posto in Europa League nella prossima stagione.   A pesare sull'umore del tecnico nerazzurro sono stati probabilmente i numerosi fischi piovuti su di lui poco prima del fischio d'inizio, ma l'allenatore toscano ha preferito sorvolare l'accaduto e concentrarsi sul [...]

Davide Nicola: ""Altro che impresa, serve il miracolo"

Davide Nicola: ""Altro che impresa, serve il miracolo"

"Occorre strappare il gran risultato, inseguire il miracolo sportivo. Non basta più l'impresa alla quale eravamo chiamati fino a due-tre settimana fa. Per salvarci dobbiamo fare punti e attendere i risultati anche delle altre. Non sarà facile, ma è un obbligo provarci e crederci", dichiara rassegnato - in conferenza stampa - Davide Nicola.   All'ultimo posto della classifica, a meno 5 dalla zona salvezza, i labronici - come se non bastasse - devono fare i conti [...]

Altra conferma per Mazzarri: "Ha un contratto"

Altra conferma per Mazzarri: "Ha un contratto"

Walter Mazzarri può stare tranquillo, parola di Erick Thohir. Il presidente interista, sbarcato a Milano, ha confermato ancora una volta il proprio tecnico: "Mazzarri rimarrà, ha un contratto e devo rispettarlo. Capisco il malcontento dei tifosi, nemmeno io sono felice, ma dobbiamo dare una chance all'allenatore. E' importante iniziare la prossima stagione con stabilità per crescere". "Zanetti? Non vedo l'ora di lavorare con lui - ha aggiunto -. Io a Londra per [...]

Inter: Thohir, Mazzarri rimane

Inter: Thohir, Mazzarri rimane

(ANSA) - MILANO, 10 MAG - "Mazzarri rimarrà, ha un contratto e devo rispettarlo". Lo ha detto Erick Thohir, al proprio arrivo a Milano. "Capisco il malcontento dei tifosi, nemmeno io sono felice, ma dobbiamo dare una chance all'allenatore. E' importante iniziare la prossima stagione con stabilità per crescere", ha aggiunto il presidente dell'Inter.

Mazzarri,Zanetti è parte di storia Inter

Mazzarri,Zanetti è parte di storia Inter

(ANSA) - ROMA, 9 MAG - "Con Zanetti ho un rapporto quotidiano e lui sa che le mie decisioni sono fatte per provare a battere l'avversario". Così Walter Mazzarri, alla vigilia di Inter-Lazio, riguardo al possibile impiego del capitano, che sarà alla sua ultima gara al Meazza. "Javier - aggiunge - è un pezzo di storia dell'Inter, commuove pensare di non vederlo più in campo. Già dieci anni fa l'emblema della squadra era lui. Domani spero che lo stadio, anche [...]

Mazzarri: "Zanetti in campo contro la Lazio? Lo scoprirete"

Mazzarri: "Zanetti in campo contro la Lazio? Lo scoprirete"

Walter Mazzarri, alla vigilia di Inter-Lazio, torna sul derby e sulla scelta di non concedere a Javier Zanetti nemmeno una passerella nell'ultima stracittadina della sua carriera da giocatore. "Non sono uno che si sottrae di fronte alle responsabilità. La sconfitta contro il Milan è soltanto colpa mia. Se Zanetti giocherà? Lo vedrete", afferma il tecnico nerazzurro. "Ho sempre preso decisioni mosso dall'obiettivo di battere i nostri avversari - spiega poi -. [...]

Mazzarri, ignoro le voci sul mio futuro

Mazzarri, ignoro le voci sul mio futuro

(ANSA) - ROMA, 9 MAG - "Non sono un pivellino, so come funzionano le cose in Italia. Dopo dieci anni di Serie A, ho l'esperienza per non pensare più a certe voci". Così il tecnico dell'Inter Walter Mazzarri sulle voci circa un possibile cambio in panchina. "I miei contatti con Thohir sono cose personali - continua - Una società sa come lavora un allenatore e va oltre l'emotività del momento. Io sono il primo a star male se le cose non vanno, ma devo essere un [...]

Calcio: Mazzarri, tifosi hanno ragione

Calcio: Mazzarri, tifosi hanno ragione

(ANSA) - MILANO, 09 MAG - "I tifosi hanno sempre ragione e hanno tutti i diritti di essere arrabbiati dopo una sconfitta così. Lo accetto, a me fa piacere fare da parafulmine e mi prendo le critiche". Lo ha detto l'allenatore nerazzurro Walter Mazzarri, nella conferenza stampa alla vigilia di Inter-Lazio, parlando della reazione della tifoseria dopo il derby perso contro il Milan. "Ci 'brucia' - ha aggiunto il tecnico - aver perso il derby e il responsabile sono [...]

Mazzarri, tifosi arrabbiati? È giusto

Mazzarri, tifosi arrabbiati? È giusto

(ANSA) - ROMA, 9 MAG - "I tifosi hanno sempre ragione e hanno tutto il diritto di essere arrabbiati dopo una sconfitta così. Lo accetto, a me fa piacere fare da parafulmine e mi prendo le critiche". Lo ha detto l'allenatore nerazzurro Walter Mazzarri, alla vigilia di Inter-Lazio, parlando della reazione della tifoseria dopo il ko contro il Milan. "Brucia aver perso il derby - ha aggiunto - e il responsabile sono io. Non ci siamo espressi come volevamo, purtroppo [...]

Donadoni, contenzioso col Cagliari

Donadoni, contenzioso col Cagliari

Donadoni porta il Cagliari in tribunale. Lo scrive 'La Nuova Sardegna'.   L'ex tecnico del 'Casteddu, ora al Parma, reclama il pagamento dell'onorario dell'ultimo anno di contratto che lo legava ai sardi, circa 250mila euro. Donadoni fu esonerato primo dell'inizio della stagione 2011-12 per disaccordi sul mercato (l'acquisto di Suazo) con Cellino.  

Cagliari, Donadoni chiede 250 mila euro

Cagliari, Donadoni chiede 250 mila euro

(ANSA) - CAGLIARI, 8 MAG - Roberto Donadoni in Tribunale a Cagliari alla prima udienza per definire un contenzioso con il club rossoblù. In ballo ci sarebbe l'onorario dell'ultimo anno di contratto che legava il mister alla società guidata da Massimo Cellino. L'attuale tecnico del Parma si sarebbe rivolto al Tribunale per chiedere quanto previsto dall'accordo, circa 250 mila euro. Donadoni fu esonerato all'inizio della stagione 2011-2012.

Donadoni chiede 250mila euro per esonero

Donadoni chiede 250mila euro per esonero

(ANSA) - CAGLIARI, 8 MAG - Roberto Donadoni ancora a Cagliari. Questa volta non in panchina: l'ex allenatore della Nazionale si è recato in Tribunale alla prima udienza per definire un vecchio braccio di ferro con il Cagliari Calcio, dopo il suo esonero nel 2011. In ballo ci sarebbe l'onorario dell'ultimo anno di contratto che legava il mister con il club guidato da Massimo Cellino: Donadoni si sarebbe rivolto al Tribunale proprio per chiedere quanto previsto [...]

Zanetti manda messaggi a Mazzarri prima dell'ultima a San Siro

Zanetti manda messaggi a Mazzarri prima dell'ultima a San Siro

Javier Zanetti sabato contro la Lazio giocherà la sua ultima partita di campionato a San Siro con la maglia dell'Inter. O, almeno, lo farà se Walter Mazzarri deciderà di farlo scendere in campo. Ai microfoni di 'Sky Sport', tuttavia, l'argentino ha usato parole concilianti verso l'allenatore di San Vincenzo, travolto dalle critiche del popolo nerazzurro dopo la scelta di non concedergli nemmeno una passerella nel recente derby della Madonnina. "Il mister sa [...]

Mazzarri: "Derby da archiviare" Video

Mazzarri: "Derby da archiviare"

Donadoni: "Dobbiamo riuscire a buttarla dentro"

Donadoni: "Dobbiamo riuscire a buttarla dentro"

Roberto Donadoni, nonostante la vittoria del suo Parma contro la Sampdoria, non manca di muovere qualche critica nei confronti dei suoi giocatori “Siamo partiti subito forte con il gol di Cassano e siamo stati altrettanto bravi a mantenere il vantaggio per tutta la partita, però bisogna buttarla dentro, abbiamo sempre molte occasioni ma non altrettanto la lucidità per trasformarle in goal. Oggi è andata bene perchè abbiamo avuto la giusta concentrazione”: [...]

Nicola, vincere per sperare ancora

Nicola, vincere per sperare ancora

(ANSA) - ROMA, 3 MAG - "Con l'Udinese dovremo vincere per cambiare il nostro campionato". Così il tecnico del Livorno Davide Nicola parlando del match di domani al Friuli, quanto mai delicato in ottica salvezza. "Dovremo avere più motivazioni di loro e proveremo a prendere i 3 punti - prosegue Nicola - Vediamo se alla fine gli episodi si compenseranno: noi, finora, abbiamo avuto tutto contro e lo si è visto anche con la Lazio. Ripeto: vincendo riapriremmo il [...]

Mazzarri,derby affascina ma niente paura

Mazzarri,derby affascina ma niente paura

(ANSA) - ROMA, 3 MAG - "So quanto ci tengono i tifosi: il derby è una sfida affascinante, ma questo non condiziona il mio lavoro". A parlare è Walter Mazzarri, alla vigilia di Milan-Inter. Ieri Massimo Moratti ha fatto visita alla squadra ad Appiano Gentile. "Ha fatto bene al gruppo - commenta il tecnico - I giocatori vedono che il club è unito". Poi, sui rossoneri: "Ho rispetto di Balotelli e Pazzini ma soprattutto del Milan, che a Roma ha tenuto il campo fino [...]

Mazzarri carico per il derby: "Il Milan non fa paura"

Mazzarri carico per il derby: "Il Milan non fa paura"

Mazzarri si affida alla "meglio gioventù" interista per battere il Milan.   Nell'ultima stracittadina per totem nerazzurri come Zanetti e Milito, il tecnico nerazzurro vede in Mauro Icardi e Mateo Kovacic i due elementi in grado di fare la differenza in campo.   "Icardi si comporta da professionista, si impegna e lavora. Quindi su di lui come personaggio non ho niente da dire - dice Mazzarri - Guarin? In questo momento scelgo Kovacic perché sta facendo bene e [...]

Calcio: Mazzarri, allenerei Balotelli

Calcio: Mazzarri, allenerei Balotelli

(ANSA) - APPIANO GENTILE (COMO), 03 MAG - "Non mi spaventa allenare giocatori 'non banali', che si tratti di Balotelli o meno. Non mi sono mai posto il problema perché non è capitato". Lo ha detto l'allenatore nerazzurro Walter Mazzarri alla vigilia di Milan-Inter rispondendo a una domanda sull'attaccante. "A me non fa paura nessuna squadra. Ho rispetto di Balotelli e Pazzini ma soprattutto del Milan", ha aggiunto il tecnico parlando della coppia d'attacco che [...]

Donadoni: "Felipe ha fatto una sciocchezza, espulsione giusta"

Donadoni: "Felipe ha fatto una sciocchezza, espulsione giusta"

Cagliari-Parma 1-0. Roberto Donadoni commenta un altro pesante stop del suo Parma che gli costa il sorpasso in classifica di Torino, Verona e Lazio sul cammino che porta all’Europa League. “È stata una partita dove abbiamo giocato per 40 minuti in 10 e abbiamo profuso tante energie, questa determinazione che abbiamo messo nel secondo tempo però dovevamo averla anche nel primo dove ci siamo fatti male da soli. Nel primo tempo, dopo aver subito il calcio di [...]