Scopri tutto su Ambiente

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Ambiente

L'ambiente è la situazione, "l'intorno" in cui o con cui un elemento, fisico o virtuale, si rapporta e si relaziona.

Visite virtuali a Monumenti ed Opere d'arte

Percorsi di Fede HOMEPAGE Visite virtuali a monumenti ed opere d'arte   Maestri dell'arte pittorica La Natività di Cristo nell'arte - Guido Reni pittore  Alla ricerca del genio. Due maestri del chiaroscuro a confronto: Rembrandt Harmenszoon van Rijn - Rembrandt Museum vedi anche Opere di Rembrandt; Michelangelo Merisi da Caravaggio - le Opere - Immagini Museo Thyssen: animazione semplificativa per capire cosa si nasconde dietro un'opera d'arte (ANSA [...]

L'albero della vite nella Bibbia

Percorsi di Fede HOMEPAGE   L'albero della vite simbolo del Popolo di Dio    Dai libri profetici Isaia 5,1-7[1]Canterò per il mio diletto il mio cantico d'amore per la sua vigna. Il mio diletto possedeva una vigna sopra un fertile colle. [2]Egli l'aveva vangata e sgombrata dai sassi e vi aveva piantato scelte viti; vi aveva costruito in mezzo una torre e scavato anche un tino. Egli aspettò che producesse uva, ma essa fece uva selvatica. [3]Or dunque, abitanti [...]

Il Mare

☀️ Il mare. Solo il mare!Perché mi hai portato,padre, in città?Perché mi hai allontanatodal mare?Nei sogni la mareggiatami tira il cuoreSe lo vorrebbe portare viaPadre, perché mi hai portato qui?☀️ FrancoC ‍♂️

Libia: Haftar, governo illegittimo

Libia: Haftar, governo illegittimo

(ANSA) – ROMA, 17 DIC – La Libia “è a una svolta storica pericolosa” con “la scadenza dell’accordo politico” di Skhirat. “Tutti gli organi politici nati da questa intesa perdono oggi di fatto la loro legittimità, entità peraltro già contestate da quando sono entrate in carica”. Lo ha affermato in un discorso in tv il potente generale libico della Cirenaica Khalifa Haftar. “Malgrado le minacce a cui facciamo fronte annunciamo chiaramente che [...]

Brexit, gli elettori britannici ci 'ripensano': i no avanti del 10%

Brexit, gli elettori britannici ci 'ripensano': i no avanti del 10%

I sudditi di Sua Maestà sembrano far marcia indietro sulla Brexit. Il 51% degli elettori britannici si dice ora contrario all’addio all’Ue contro il 41% che voterebbe di nuovo per il divorzio: il distacco di 10 punti e’ il più grande mai registrato dal referendum del 23 giugno 2016.     E’ quanto emerge da un sondaggio esclusivo commissionato dal quotidiano britannico The Independent alla società demoscopica BMG Research.    

Acqua

Acqua L'Acqua minerale In Italia in base ai criteri di legge stabiliti dal D.L. 25/1/1992 n.105 "...sono considerate acque minerali naturali le acque che, avendo origine da una falda o giacimento sotterraneo, provengono da una o più sorgenti naturali o perforate e che hanno caratteristiche igieniche particolari e proprietà favorevoli alla salute...". Residuo fisso Il residuo fisso indica la quantità di sali che residuano dopo aver fatto evaporare l’acqua a [...]

C.S. ST2001: Semilampo Cavallo Salso 2005

5' 2-BRIGATI Alessandro PC 1N 5 22.5

Ambiente: quale futuro?

L'Olanda come l'Africa: causa i cambiamenti climatici, da qualche anno stanno crescendo nei Paesi Bassi diverse piante originarie dell'Africa, o di nazioni con temperature ben più alte di quelle di Amsterdam. Lo afferma un catalogo sulla flora olandese reso noto in questi giorni, che rivela come circa 50 varietà diverse di piante africane sono cresciute nel Paese negli ultimi 7 anni. Lo studio sottolinea che le maggiori temperature che si trovano oggi in Olanda [...]

Immigrazione in Liguria

In Italia ci sono state circa 697.000 domande di sanatoria per la legge Bossi-Fini cosicché quando saranno state approvate tutte le richieste avremo 2.500.000 di extracomunitari regolari. Nei periodi di guerra i flussi migratori aumentano, infatti nell' Unione Europea nel 1992 si sono avute il doppio delle domande di asilo politico rispetto al 2002 per la guerra nei Balcani. Riguardo alla Liguria, ecco il Rapporto Caritas-Migrantes che fotografa la situazione [...]

CSD - Pubblicazione - La strage di Portella, la democrazia bloccata e il doppio stato

Democrazia bloccata, sovranità limitata, costituzione formale e costituzione materiale, poteri occulti o potere invisibile, doppio Stato: sono termini che hanno attraversato il dibattito degli ultimi anni, in seguito alle stragi che hanno insanguinato il nostro paese, da piazza Fontana in poi, e all'emergere di fenomeni come la loggia massonica P2, i cosiddetti servizi segreti deviati, le rivelazioni su Gladio del novembre 1990. La democrazia italiana è stata [...]

C.S. ST2001: Semilampo Cavallo Salso 2010

5 BRIGATI Alessandro 2032 C PC_ 3.0 | -W16 -B6 +W22 +B13 +W12

Ramnes ERICCO COMUNICAZIONISMO galleria d'arte di Enrico Del Rosso

RAMNES Prezzo EUR: 800       Titolo: Ramnes Autore: Enrico Del Rosso Tecnica: tecnica mista su tela Misure: 125 X 50 Data realizzazione: 11-04-2014 Provenienza: dall'autore Qualità: nuovo Critica: "nuovamente si cerca la rottura con la tradizione con il metodo ormai ripetitivo, abbandonando i punti e moltiplicando le figure " Arte: il Comunicazionismo non è alchimistica e sofistica informazione, ne concettualismo o pop art, ma selvaggio discernimento del caos, [...]

Gentiloni, serve ecologismo in campo

Gentiloni, serve ecologismo in campo

(ANSA) – ROMA, 16 DIC – “Considero importante il fatto che una delle radici dell’Ulivo e del centrosinistra decida di impegnarsi” in vista delle Politiche 2018. A 30 anni dalla sua prima manifestazione “l’attualità dell’impegno ecologista è tutt’altro che assorbita, abbiamo bisogno della spinta ecologista in politica”. Lo afferma il premier Paolo Gentiloni intervenendo al convegno ‘Patto per il Clima’, organizzato dalla lista Insieme.

Global Power Risparmio, efficienza, trasparenza e rispetto dell’ambiente

Global Power Risparmio, efficienza, trasparenza e rispetto dell’ambiente

Nata a Verona nel 2004, Global Power S.p.A. fornisce energia elettrica certificata proveniente da fonti rinnovabili e gas naturale a Privati, grandi Aziende italiane, Enti e Amministrazioni pubbliche sul territorio nazionale.Global Power persegue da sempre un modello di sviluppo innovativo e sostenibile per i propri prodotti e servizi, con un’attenzione costante alle esigenze del cliente. Contraddistinta da una forte impronta green, Global Power ha anticipato [...]

Biennale, Rugoff curatore Arte 2019

Biennale, Rugoff curatore Arte 2019

(ANSA) – VENEZIA, 15 DIC – Il cda della Biennale di Venezia, su proposta del presidente Paolo Baratta, ha deciso di nominare Ralph Rugoff direttore del settore Arti Visive con lo specifico incarico di curare la 58/a Esposizione Internazionale d’Arte del 2019. La rassegna si terrà dall’11 maggio al 24 novembre 2019; vernice 8, 9 e 10 maggio; inaugurazione al pubblico sabato 11 maggio. Per Baratta “l’incarico a Ralph Rugoff conferma l’intenzione della [...]

Pozzo: "Siamo devoti, tutto può succedere"

Pozzo: "Siamo devoti, tutto può succedere"

Il patron dell'Udinese verso la sfida con l'Inter

L'angolo del benessere: la damiana e il ginkgo biloba.

L'angolo del benessere: la damiana e il ginkgo biloba.

Due piante: la prima nota per le sue proprietà drenanti, la seconda utile per contrastare i radicali liberi.

La Gialappa's Band: Izzo vs food

La Gialappa's Band: Izzo vs food

Una volta faceva la dieta a zona, oggi preferisce l'alimentazione non stop...

Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali, essendo, fra l’altro, stato tradotto da ed

  Charles de Jacques non sottomesso: un Kafka non kafkiano Michael Lowy è sufficientemente noto in Italia, perlomeno negli ambienti radicali,  essendo, fra l’altro, stato tradotto da editori importanti come Boringhieri (Il segnalatore d’incendio - Una lettura della tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin, per esempio). Di derivazione “trotzchista”, si è dedicato ai rapporti intercorsi fra il marxismo e il surrealismo, argomento sul quale proprio [...]

Energia, sale la fattura energetica dell'Italia. Bene gas, giù consumo petrolio

Energia, sale la fattura energetica dell'Italia. Bene gas, giù consumo petrolio

(Teleborsa) - Consumi petroliferi in calo in Italia nel 2017: i consumi sono tornati sotto la soglia dei 59 milioni di tonnellate con un calo dell'1,1% rispetto allo scorso anno e del 20% rispetto al 2010 (-15 milioni di tonnellate). E' quanto emerge dal preconsuntivo 2017 fornito da Unione Petrolifera, l'associazione che rappresenta tutti gli operatori petroliferi in Italia. La flessione più marcata è quella delle benzine (-3,5%), mentre il gasolio si [...]