Scopri tutto su Americas

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Americas. Cerca invece Americas.

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

America

La scheda: America

L'America (AFI: /aˈmɛrika/), chiamata anche il Nuovo Mondo, è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe, in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra.
L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole, copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente.
Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì.
Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XL e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni.
A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti, tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.


Vicepresidente Usa Pence giunto al Cairo

Vicepresidente Usa Pence giunto al Cairo

(ANSA) – IL CAIRO, 20 GEN – Il vicepresidente americano Mike Pence è arrivato al Cairo, la prima tappa del suo viaggio che fino a martedì lo porterà poi in Giordania e Israele. Lo riferiscono fonti aeroportuali al Cairo. Il viaggio era previsto per metà dicembre ma era stato rinviato dopo la svolta del presidente americano Donald Trump che solo pochi giorni prima aveva annunciato di voler riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele, facendo [...]

Secondo anno di Trump al via  con lo shutdown del governo

Secondo anno di Trump al via con lo shutdown del governo

 Donald Trump attacca i democratici dopo lo shutdown: “Sono più preoccupati degli immigrati illegali piuttosto che delle nostre valorose forze armate e della sicurezza ai nostri confini meridionali. Avrebbero potuto trovare facilmente un accordo ma hanno preferito la politica dello shutdown”, twitta il presidente americano dopo che il Senato ha votato contro il provvedimento per finanziare il governo, grazie al voto determinante dei democratici. E’ [...]

Trump, un anno alla Casa Bianca

Trump, un anno alla Casa Bianca

Il gradimento è in calo ma l'economia è in positivo, un anno tra luci ed ombre

Simest entra in controllata Usa Astaldi

Simest entra in controllata Usa Astaldi

(ANSA) – ROMA, 19 GEN – Simest, società del Gruppo Cdp, ha acquisito una partecipazione del 34% circa nel capitale sociale di Astaldi Construction Corporation, controllata statunitense del Gruppo Astaldi attiva dal 1989 nella realizzazione di infrastrutture. Lo fa sapere la stessa Astaldi, precisando che l’investimento, pari a 7,5 milioni di dollari, è volto a sostenere la crescita di Astaldi sul mercato statunitense. Oggi il Gruppo Astaldi – si legge [...]

Trump su Twitter: sul muro non cambia nulla, pagherà il Messico

Trump su Twitter: sul muro non cambia nulla, pagherà il Messico

Washington (askanews) - "Il muro è il muro, non è mai cambiato dal primo giorno in cui l'ho concepito e sarà pagato dal Messico, direttamente o indirettamente". Lo ha assicurato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, tornando a parlare della barriera al confine tra i due Paesi con una serie di post su Twitter. Trump ha scritto che un possibile modo per far pagare il Messico sarebbe quello di stabilire "un rimborso a lungo termine", visto che il Paese [...]

Azienda Usa sceglie due italiani per la sede europea. E assume 100 figure

Azienda Usa sceglie due italiani per la sede europea. E assume 100 figure

Si chiama Sticker Mule, è il colosso americano nella produzione e vendita di adesivi personalizzati e altri prodotti come spille, magneti, nastro adesivo, etichette e buste, che ha scelto l’Italia come Paese pilota per conquistare il mercato europeo. Il tutto grazie a due giovani imprenditori italiani, Andrea Giannangelo e Stefano Di Luca, che già collaboravano con l'azienda Usa tramite la loro Unixstickers - specializzata nell'e-commerce dei gadgets - e che [...]

Paradisi fiscali, Ue cancella 8 paesi dalla lista nera: c'è anche Panama

Paradisi fiscali, Ue cancella 8 paesi dalla lista nera: c'è anche Panama

(Teleborsa) Un decimo del denaro mondiale è investito nelle piazze finanziarie offshore. Dati shock resi noti da un recente studio condotto dal National Bureau Of Economic Research del Massachusetts (Nber) nel quale sono stati stimati i capitali sottratti da ogni singolo paese perché parcheggiati in paradisi fiscali all’estero. Il risultato è, appunto, che la somma di beni e averi imboscati in conti offshore e all’estero ammonta a quasi il 10% del Pil [...]

Ai minimi fiducia globale negli Usa

Ai minimi fiducia globale negli Usa

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – La fiducia del resto del mondo nella leadership degli Stati Uniti ha toccato un nuovo minimo al 30% un anno dopo l’elezione del presidente Donald Trump, rispetto al 48% sotto la guida di Barack Obama: nella classifica gli Usa sono ora superati dalla Cina. E’ quanto emerge da un sondaggio Gallup pubblicato dal quotidiano Guardian. Sempre l’istituto Gallup aveva reso noto nei giorni scorsi che Trump gode – tra i cittadini americani [...]

Ai minimi storici la fiducia globale nella leadership Usa

Ai minimi storici la fiducia globale nella leadership Usa

La fiducia del resto del mondo nella leadership degli Stati Uniti ha toccato un nuovo minimo al 30% un anno dopo l’elezione del presidente Donald Trump, rispetto al 48% sotto la guida di Barack Obama: nella classifica gli Usa sono ora superati dalla Cina. E’ quanto emerge da un sondaggio Gallup pubblicato dal quotidiano Guardian. Sempre l’istituto Gallup aveva reso noto nei giorni scorsi che Trump gode – tra i cittadini americani – del più basso rating [...]

Canada, tassi in rialzo. Costo del denaro sale all'1,25%

Canada, tassi in rialzo. Costo del denaro sale all'1,25%

(Teleborsa) - La Banca Centrale canadese ha alzato i tassi di interesse di un quarto di punto percentuale, portandoli all'1,25%, come previsto dal mercato.  "I dati recenti sono stati solidi, l'inflazione è vicina ai target e l'economia viaggia circa a piena capacità", spiega la Bank of Canada, rivelando che restano dei dubbi sul futuro del Nafta, ossia il trattato di libero scambio tra Canada, Messico e Stati Uniti, dopo le minacce del presidente americano [...]

Messico:italiano nascosto, io incastrato

Messico:italiano nascosto, io incastrato

(ANSA) – VENEZIA, 17 GEN – “Mi hanno incastrato, stanno seminando indizi e prove contro di me”. Si è rifatto vivo Alessandro Bozzato, 52 anni, l’imprenditore veneto che si troverebbe a Città del Messico in pericolo di vita. Del suo caso si sta interessando anche la Farnesina. L’uomo ha mandato un nuovo messaggio alla sorella Erica, che vive a Cavarzere (Venezia). Nei giorni scorsi aveva inviato video e messaggi inquietanti nei quali, dicendo di [...]

Dolci Usa per Ferrero

Dolci Usa per Ferrero

L’azienda acquisirà il settore dolciario di Nestlè.

Usa: Fbi arresta ex spia Cia

Usa: Fbi arresta ex spia Cia

(ANSA) – WASHINGTON, 17 GEN – L’Fbi ha arrestato un ex agente della Cia sospettato di aver venduto a Pechino i nomi di tutti gli informatori che l’Agenzia aveva in Cina e che dal 2010 sono stati arrestati o uccisi: una delle peggiori debacle recenti degli 007 di Langley. Lo rivela il Nyt. L’arrestato, Jerry Chun Shing Lee, 53 anni, ha lavorato per la Cia dal 1994 al 2007. Viveva a Hong Kong ma al suo ritorno in Usa è stato bloccato all’aeroporto Jfk [...]

Medico Casa Bianca: salute Trump ottima

Medico Casa Bianca: salute Trump ottima

(ANSA) – WASHINGTON, 16 GEN – La salute di Donald Trump complessivamente è eccellente: lo ha detto il controammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, in un briefing sul primo checkup medico del presidente effettuato venerdì scorso. Anche la salute cardiaca è eccellente, ha aggiunto l’ufficiale medico, secondo cui Trump ha fortissime probabilità di completare il suo mandato senza problemi medici. Jackson ha fornito nel corso del briefing [...]

Crac BM, Bankitalia sarà parte civile

Crac BM, Bankitalia sarà parte civile

(ANSA) – ANCONA, 16 GEN – La Banca d’Italia sarà parte civile nel procedimento ad Ancona per il crac da un miliardo di euro della vecchia Banca Marche contro 16 ex manager dell’istituto di credito. Al termine di un’udienza fiume terminata in serata il gup di Ancona Carlo Cimini ha ammesso, insieme a Bankitalia, oltre 2.800 parti civili tra cui azionisti, obbligazionisti che hanno visto azzerati i valori dei titoli, rappresentati da varie associazioni di [...]

Ferrero compra i dolci USA Nestlé per 2,9 miliardi dollari

Ferrero compra i dolci USA Nestlé per 2,9 miliardi dollari

(Teleborsa) - Nestlé ha ceduto il suo business dolciario statunitense al gruppo Ferrero, per circa 2,9 miliardi di dollari. Ferrero acquisirà più di 20 storici brand americani noti, tra cui marchi di cioccolato come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka e il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati Uniti per il confectionery e per determinate altre categorie, così come i brand di caramelle SweeTarts, LaffyTaffy e Nerds. La [...]

Allarme debito, l'agenzia cinese Dagong taglia rating USA

Allarme debito, l'agenzia cinese Dagong taglia rating USA

(Teleborsa) - L'agenzia cinese Dagong ha deciso di tagliare il rating sul debito degli Stati Uniti, citando una crescente dipendenza dal debito nella più grande economia del mondo. Il rating è stato portato da A- a BBB+. L'outlook resta negativo. Dagong ha spiegato la decisione, citando la crescente dipendenza basata sul debito che continuerà a erodere la solvibilità del governo federale degli Stati Uniti.  Secondo l'agenzia, il paese si trova su un [...]

A Ferrero dolci Usa Nestlè a 2,8 mld dlr

A Ferrero dolci Usa Nestlè a 2,8 mld dlr

(ANSA) – TORINO, 16 GEN – Il gruppo Ferrero acquisirà da Nestlé il business dolciario statunitense per 2,8 miliardi di dollari in cash. Nel 2016 l’attività dolciaria negli Stati Uniti di Nestlé ha generato un fatturato di circa 900 milioni di dollari. Ferrero acquisirà più di 20 storici brand americani, tra cui marchi di cioccolato iconici come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka e il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati [...]

Luxottica: ok Messico a fusione Essilor

Luxottica: ok Messico a fusione Essilor

(ANSA) – MILANO, 16 GEN – L’Antitrust del Messico ha approvato la fusione tra Luxottica e il gruppo francese Essilor, dopo che un’identica decisione è venuta dalle Authority di controllo della concorrenza di Australia, Colombia, Corea del Sud, Giappone, India, Marocco, Nuova Zelanda, Sud Africa, Russia, Taiwan e Canada. Quella canadese è una delle cinque giurisdizioni la cui approvazione è condizione sospensiva per il closing dell’operazione. [...]

All'asta negli Stati Uniti l'auto di Hitler, una Mercedes del '39

All'asta negli Stati Uniti l'auto di Hitler, una Mercedes del '39

Scottsdale (askanews) - Sarà messa all'asta il prossimo mese in Arizona, negli Stati Uniti, una auto che ha trasportato Adolf Hitler. La vettura di lusso, una Mercedes Benz 770k Grosser fabbricata nel 1939, è stata usata per accompagnare il Fuherer a una parata a Berlino dopo la conquista di Parigi e nel corso di una visita di Benito Mussolini. Di questo modello di limousine tedesca ne sono stati fabbricati al mondo solo quattro esemplari.