Scopri tutto su Andrea Stramaccioni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Andrea Stramaccioni

La scheda: Andrea Stramaccioni

Andrea Stramaccioni (Roma, 9 gennaio 1976) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, tecnico dell'Udinese.



Andrea Stramaccioni:
Dati biografici:
Nazionalità:  Italia
Altezza: 183 cm
Peso: 72 kg
Calcio:
Dati agonistici:
Ruolo: Allenatore (ex difensore)
Squadra:  Udinese
Carriera:
Giovanili:
1986-1987 1988-1990 1990-1994Nova Spes  Romulea  Bologna
Squadre di club1:
1994-1995 Bologna0 (0)
Carriera da allenatore:
2000-2002AZ Sport[1]Allievi
2002-2005 Romulea[1]Giovanissimi
2005-2007 Roma[1]Giov. Naz.
2007-2011 RomaAllievi
2011-2012 InterPrimavera
2012-2013 Inter
2014- Udinese
1 Dati relativi al solo campionato. Il simbolo ? indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2014

Stramaccioni chiama Palacio

Stramaccioni chiama Palacio

Andrea Stramaccioni, allenatore del Panathinaikos, ha il contratto in scadenza 2017 ma nonostante sia corteggiato da molti club, Torino e Atalanta in primis, sembrerebbe pronto a rinnovare proprio con il club greco.   In caso di rinnovo, il tecnico ex Inter sta già pensando alla campagna acquisti per la prossima stagione e il primo obbiettivo è proprio l'attaccante dei nerazzuri Rodrigo Palacio. L'attacante argentino ha il contratto in scadenza a giugno del [...]

Stramaccioni rivede l’Italia

Stramaccioni rivede l’Italia

 Stramaccioni potrebbe ben presto riabbracciare il massimo campionato italiano. L’ex tecnico dell’Udinese ed ora impegnato in terra greca col Panathinaikos, non proprio con ottimi risultati, sta trattando con l’Atalanta per approdare sulla panchina degli orobici nella prossima stagione. I bergamaschi sono intenzionati a chiudere il rapporto con Reja e hanno puntato il giovane allenatore che ha già avuto un incontro con Zamagna, ds dell’Atalanta. 

EVENTI: Andrea Stramaccioni

Nel 2000 tramite il suo agente Canovi accetta la panchina degli Allievi Sperimentali classe '85 dell'AZ Sport, società di Monte Sacro, un quartiere di Roma, con cui conquista il titolo provinciale vincendo la finalissima contro l'Ottavia.

Nel 2002 torna alla Romulea, la società dove ha mosso i primi passi da calciatore, che gli affida la formazione B dei Giovanissimi regionali.

Il 16 giugno 2013 viene scelto come opinionista Rai per la FIFA Confederations Cup 2013 e successivamente per Fox Sports.

Il 5 luglio 2013 non ottiene il patentino per allenatori professionisti di prima categoria – UEFA Pro, venendo bocciato a causa delle troppe assenze.

Il 24 aprile 2012 ha ritirato il premio Le ali della vittoria assegnatogli dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Il 26 marzo 2012 subentra all'allenatore della prima squadra Claudio Ranieri in seguito alla sconfitta 2-0 contro la Juventus, diventando il più giovane allenatore della Serie A 2011-2012 e il sesto dei nerazzurri.

Il 27 Ottobre 2014 è diventato padre di Giulio.

Il 4 giugno 2014 viene annunciato come nuovo allenatore dell'Udinese, firmando un contratto biennale, con il suo ex giocatore Dejan Stankovic vice e Alessandro Nista come preparatore dei portieri (era già con lui all'Inter).

Stramaccioni, pianto greco

Stramaccioni, pianto greco

Altra pesante sconfitta per Andrea Stramaccioni, eliminato nei quarti di finale della Coppa di Grecia con il suo Panathinaikos. I verdi di Atene, dopo lo 0-0 dell'andata, sono stati battuti 1-0 in casa dell'Atromitos, ex squadra di Stefano Napoleoni, passato durante il mercato di gennaio ai turchi dell'Istanbul Basaksehir. In campionato il Panathinaikos non se la passa meglio: è terzo, a -23 dalla capolista Olympiacos e alle spalle anche dell'AEK Atene.

Piange Stramaccioni, Panathinaikos a -20

Piange Stramaccioni, Panathinaikos a -20

Dopo due vittorie consecutive, pesante sconfitta per il Panathinaikos di Andrea Stramaccioni nella 15esima giornata del massimo campionato greco.   La squadra guidata dall'ex allenatore di Inter e Udinese ha perso in casa del Panthrakikos, penultimo in classifica, a segno con una rete di Martins al 26'.    Il Panathinaikos resta così al quarto posto con 25 punti, staccato addirittura di 20 lunghezze dalla capolista Olympiacos.

Per Stramaccioni ko a tavolino e -3 in classifica

Per Stramaccioni ko a tavolino e -3 in classifica

Peggio non poteva cominciare l'avventura di Andrea Stramaccioni in Grecia. Dopo la sconfitta di sabato per 1-0 contro l'Iraklis, il tecnico del Panathinaikos ha dovuto incassare anche il ko a tavolino per 3-0 nel derby contro l'Olympiacos, che non si è disputato a causa dei gravi incidenti prima del match.   Inoltre alla società di Atene sono stati inflitti tre punti di penalizzazione in classifica, e l'obbligo di disputare le prossime quattro gare casalinghe a [...]

Stramaccioni, esordio da incubo

Stramaccioni, esordio da incubo

Esordio da dimenticare per Andrea Stramaccioni in Grecia. Dopo il rinvio del derby con l'Olympiakos della settimana scorsa, l'ex allenatore dell'Inter ha finalmente debuttato nel campionato greco sulla panchina del Panathinaikos, incassando una raggelante sconfitta a Salonicco contro l'Iraklis.   I padroni di casa si sono imposti per 1-0 grazie a una rete di Vellios al 23'. La squadra di Atene, che si è lamentata per un rigore non concesso nella ripresa per un [...]

Stramaccioni, Panathinaikos: quasi trovato l'accordo con il club greco

Stramaccioni, Panathinaikos: quasi trovato l'accordo con il club greco

Manca solo l'ufficialità e la firma del contratto che legherà l'ex tecnico di Inter e Udinese al club di Atene 20 volte campione della Grecia.Andrea Stramaccioni vicinissimo all'accordo con il Panathinaikos: sarà quasi certamente lui il prossimo padrone della panchina, sostituendo Yiannis Anastasiou.UN ANNO E SETTE MESI — L'ex tecnico di Inter e Udinese si legherà forse già domani al club di Atene 20 volte campione della Grecia con un contratto che finirà [...]

Stramaccioni ricomincia dalla Grecia

Stramaccioni ricomincia dalla Grecia

A inizio estate lo aveva cercato l’Olympiacos, dove tra l’altro milita Cambiasso, ma non se ne era fatto nulla. In autunno, invece, è arrivato l’accordo con i rivali del Panathinaikos e Andrea Stramaccioni ritroverà il centrocampista argentino solo come avversario. L’ex tecnico di Inter e Udinese, libero dopo la rescissione con il club friulano, sarà il tecnico del ‘Pana’ per un anno e sette mesi. Mancano ancora gli ultimi dettagli sui premi [...]

Bologna: idea Zaccheroni, ipotesi Stramaccioni

Bologna: idea Zaccheroni, ipotesi Stramaccioni

Al Bologna è vietato farsi trovare impreparati in caso di un nuovo ko a Carpi. Anche perché i rossoblù torneranno in campo martedì al Dall’Ara con l’Inter, sotto gli occhi di Joey Saputo. Ovvio che a Casteldebole tutti sperino di raccogliere i tre punti sabato per vedere uno spiraglio in fondo alla crisi, ma va da sé che per garantirsi un’alternativa in caso di un nuovo tracollo. E la soluzione è tutt’altro che semplice, perché più passano le [...]

L'Olympiacos chiama Stramaccioni

L'Olympiacos chiama Stramaccioni

L'ultima stagione all'Udinese non è stata certamente esaltante, eppure Andrea Stramaccioni ha trovato numerosi estimatori all'estero. Il futuro dell'ex tecnico dell'Inter potrebbe essere infatti in Souper Ligka, la serie A greca. L'Olympiacos infatti avrebbe offerto la propria panchina a Stramaccioni con l'intento di difendere il titolo nazionale appena conquistato. I biancorossi del Pireo si trovano senza allenatore dopo che il tecnico Vitor Pereira si è [...]

FOTO: Andrea Stramaccioni

Stramaccioni in conferenza stampa con l'Inter

Stramaccioni in conferenza stampa con l'Inter

Calcio: Di Natale, con Stramaccioni ottimo rapporto

Calcio: Di Natale, con Stramaccioni ottimo rapporto

(ANSA) - UDINE, 2 GIU - "Con il mister ho un ottimo rapporto e mi dà fastidio che si continui a parlare di presunti contrasti con lui tra le motivazioni della mancata conferma all'Udinese". Lo precisa il capitano dell'Udinese, Antonio Di Natale, all'indomani della comunicazione ufficiale con cui la società ha reso noto che il prossimo anno Andrea Stramaccioni non sarà più l'allenatore dei bianconeri. "Ribadisco di non aver mai avuto problemi con Stramaccioni, [...]

Stramaccioni, l'addio è ufficiale. Arriverà Colantuono

Stramaccioni, l'addio è ufficiale. Arriverà Colantuono

Mancava l'ufficialità, è arrivata lunedì: Andrea Stramaccioni non è più l'allenatore dell'Udinese.   "Udinese Calcio - si legge in una nota emessa dalla società friulana - comunica che dall'incontro tra la dirigenza e il tecnico Andrea Stramaccioni tenutosi oggi è emersa la decisione del club di non esercitare l'opzione in proprio favore di rinnovo contrattuale per la stagione 2015/2016. Pertanto il rapporto con il tecnico cesserà alla scadenza naturale [...]

Stramaccioni,domani o martedì vedo Pozzo

Stramaccioni,domani o martedì vedo Pozzo

(ANSA) - ROMA, 31 MAG - "Il mio referente è la famiglia Pozzo. Domani o dopodomani ci sarà un incontro. Sono sereno. Qualunque sia la decisione, non cancellerà quest'anno vissuto insieme". Così Andrea Stramaccioni sul suo futuro, dopo la gara persa a Cagliari. Il tecnico dell'Udinese si dice dispiaciuto per la sconfitta, "ma con 7 indisponibili e l'infortunio di Widmer a inizio gara era difficile. Poi è stato molto bello essere chiamati dai tifosi che ci hanno [...]

Il Cagliari vince l'ultima tra i fischi

Il Cagliari vince l'ultima tra i fischi

Cagliari-Udinese 4-3. Inutile vittoria finale per il Cagliari che saluta la serie A battendo (tra i fischi) 4-3 l'Udinese. Nel primo tempo i sardi rispondono sul campo alla contestazione della curva, sbloccando il risultato con Sau e raddoppiando al 19' con Joao Pedro. Prima dell'intervallo però Aguirre riapre la partita col gol del 2-1. Nella ripresa succede di tutto: M'Poku cala il tris con un bell'esterno da dentro l'area, Bruno Fernandes accorcia ancora le [...]

Colantuono incombe su Stramaccioni

Colantuono incombe su Stramaccioni

Stefano Colantuono incombe su Andrea Stramaccioni.   Al di là delle dichiarazioni di rito prende quota l’ipotesi dell’ex Atalanta sulla panchina dell’Udinese.   Stando a quanto affermato a Sky Sport il destino dell’ex allenatore dell’Inter sarebbe segnato: al 99% Stramaccioni lascerà l’Udinese e al 99% a prendere il suo posto sarà Colantuono.

Stramaccioni, chiudiamo con i 3 punti

Stramaccioni, chiudiamo con i 3 punti

(ANSA) - UDINE, 23 MAG - "Vogliamo chiudere la stagione in casa con una vittoria per chiudere a un bottino più alto possibile". Il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni si prepara a vivere domani l'ultima gara casalinga nel vecchio stadio Friuli col Sassuolo. La partita potrebbe anche essere l'ultima a Udine di Di Natale(domani parte dalla panchina), che non ha ancora sciolto i dubbi sul suo futuro. "Credo - ha detto Stramaccioni - che debba comunicare lui cosa [...]

Calcio: Stramaccioni, vogliamo vincere l'ultima al Friuli

Calcio: Stramaccioni, vogliamo vincere l'ultima al Friuli

(ANSA) - UDINE, 23 MAG - "Vogliamo chiudere la stagione in casa con una vittoria e 90 minuti importanti, per chiudere a un bottino più alto possibile". È con questo spirito che il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni si prepara a vivere domani l'ultima gara casalinga nel vecchio stadio Friuli con il Sassuolo. La partita potrebbe anche essere l'ultima a Udine di Di Natale: "Totò sta bene - ha commentato il mister - questa sua stagione resterà per sempre [...]

Stramaccioni, gol pari ha cambiato sfida

Stramaccioni, gol pari ha cambiato sfida

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Abbiamo interpretato la partita che volevamo. Nel primo tempo abbiamo avuto due grandi occasioni dopo l'1-0. Il gol del pareggio ha cambiato l'inerzia della sfida". Così il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni commenta la sconfitta contro la Roma. Ma in chiave derby della capitale chi vede meglio? "La Roma oggi ha giocato anche con un'inerzia diversa data dal risultato di ieri - risponde -. Sono nato in questa città e so che qualsiasi [...]

Stramaccioni, nessun regalo alla Roma

Stramaccioni, nessun regalo alla Roma

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "La Roma avrà le motivazioni al massimo, ma noi non abbiamo intenzione di regalare niente". Il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni carica l'Udinese alla vigilia della gara dell'Olimpico, anche per dimenticare l'1-4 di domenica scorsa con la Samp. "Gli ultimi 25' ci sono stati di lezione - assicura - I ragazzi sanno di aver sbagliato". Per Stramaccioni, "il valore della Roma richiama la migliore Udinese. Cercheremo di fare la nostra [...]

Stramaccioni: "Non saremo vittime sacrificali"

Stramaccioni: "Non saremo vittime sacrificali"

L’Udinese non ha più obiettivi, ma Andrea Stramaccioni vuole fare bella figura e carica i suoi in vista della trasferta contro la Roma. "Incontriamo una delle squadre che ha più motivazioni per questo finale di campionato – le sue parole –, si giocano la Champions League contro i rivali di sempre. Noi non vogliamo regalare niente a nessuno. Abbiamo lavorato in maniera intensa per tutta la settimana e siamo pronti a fare la nostra partita. E' normale che ci [...]