Scopri tutto su Angela Merkel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Matteo Renzi
In rilievo

Matteo Renzi

Angela Merkel

La scheda: Angela Merkel

Angela Dorothea Merkel (ascolta), nata Angela Dorothea Kasner (Amburgo, 17 luglio 1954) è una politica tedesca, dal 22 novembre 2005 Cancelliera federale della Germania.
Eletta al Parlamento tedesco nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è Presidente dell'Unione Cristiano-Democratica (CDU) dal 9 aprile 2000 e Presidente del gruppo parlamentare CDU-CSU dal 2002 al 2005. Nominata per la prima volta Cancelliera a seguito delle elezioni federali del 2005, ha guidato una grande coalizione con il partito consociato, l'Unione Cristiano-Sociale (CSU), e con il Partito Socialdemocratico (SPD) sino al termine della legislatura (2009).
Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8. Ha giocato un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007. In politica interna, i principali problemi affrontati sono stati la riforma del sistema sanitario e lo sviluppo energetico futuro.
La Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliera della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da Forbes Magazine «la donna più potente al mondo».
Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.
Nelle elezioni federali del 2009, che hanno visto prevalere l'alleanza CDU/CSU e FDP, la Merkel ha formato un nuovo governo con una maggioranza nero-gialla (dai colori dei partiti che la sostengono). Il Governo Merkel II è rimasto in carica dal 28 ottobre 2009 al 17 dicembre 2013, giorno in cui ha giurato il Governo Merkel III.



Angela Merkel:
Cancelliera federale della Germania:
In carica:
Inizio mandato: 22 novembre 2005
Presidente: Horst Köhler Christian Wulff Joachim Gauck Frank-Walter Steinmeier
Predecessore: Gerhard Schröder
Presidente del Consiglio europeo:
Durata mandato: 1º gennaio 2007 – 30 giugno 2007
Predecessore: Matti Vanhanen
Successore: José Sócrates
Presidente dell'Unione Cristiano Democratica:
In carica:
Inizio mandato: 10 aprile 2000
Predecessore: Wolfgang Schäuble
Ministra dell'Ambiente della Germania:
Durata mandato: 17 novembre 1994 – 26 ottobre 1998
Predecessore: Klaus Töpfer
Successore: Jürgen Trittin
Ministra delle Donne e della Gioventù della Germania:
Durata mandato: 18 gennaio 1991 – 17 novembre 1994
Predecessore: Ursula Lehr
Successore: Claudia Nolte
Dati generali:
Partito politico: CDU
Titolo di studio: PhD in Chimica fisica
Università: Università di Lipsia
Professione: politica
Firma:

Martin Schulz eletto con il 100% di voti Sdp sfiderà la Merkel per la Cancelleria

Martin Schulz eletto con il 100% di voti Sdp sfiderà la Merkel per la Cancelleria

(Teleborsa) - Una percentuale di voti che definire "maggioranza bulgara" potrebbe apparire addirittura limitativa ha letteralmente lanciato ufficialmente in orbita Martin Schulz per la corsa a Capo della Cancelleria tedesca nelle file socialdemocratiche per le elezioni di settembre sfidando Angela Merkel. L’ex Presidente del Parlamento europeo candidato appunto per i socialdemocratici, scandendo il motto "La Germania e l'Europa sono inseparabili", è stato [...]

Accuse a Merkel nella lettera dell'attacco al Borussia Dortmund

Accuse a Merkel nella lettera dell'attacco al Borussia Dortmund

Roma, (askanews) - Nella lettera ritrovata sul luogo delle tre esplosioni che hanno colpito il bus sul quale viaggiavano i giocatori del Borussia-Dortmund, viene citata anche la cancelliera Angela Merkel. Il foglietto che inizia con 'In nome di Allah' e indicherebbe la pista islamica, e' stato visionato dall'agenzia tedesca Dpa. A un certo punto si legge: 'Ma a quanto pare Merkel tu non ti curi dei tuoi piccoli sporchi sudditi. I tuoi Tornado volano sempre nei [...]

May senza velo a Riad, una sfida? Prima di lei Merkel e Pinotti

May senza velo a Riad, una sfida? Prima di lei Merkel e Pinotti

Milano (askanews) - I siti di tutto il mondo stanno elogiando la decisione della premier britannica May di presentarsi a capo scoperto durante la visita ufficiale in Arabia Saudita, sulla scia di quanto scritto dai quotidiani del Regno Unito che esaltano il coraggio della loro premier. In realta' tutta questa attenzione sul suo capo scoperto e' ingiustificata: May non e' la prima donna a presentarsi senza velo dai dignitari di Riad. Anzi, negli anni moltissime [...]

Immigrazione:La Merkel inguaia l’Italia

Se l’Europa applicherà alla lettera gli accordi sulla ricollocazione dei migranti sbarcati sulle coste italiane, l’Italia si terrà centinaia di migliaia di persone molto a lungo con tutti i problemi e le polemiche che questo comporta. La cancelliera tedesca, Angela Merkel, è stata chiara nella conferenza stampa con i premier di Repubblica Ceca e Slovacchia, che non vogliono la loro quota di migranti: “L’Italia è in una situazione molto particolare, [...]

Salvini: Berlusconi argine a antieuropeismo? Scelga Lega o Merkel

Salvini: Berlusconi argine a antieuropeismo? Scelga Lega o Merkel

Milano (askanews) - Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, 'la Merkel in questo momento per l'Italia rappresenta disoccupazione e immigrazione fuori controllo, quindi qualcuno dovra' scegliere con i tempi che riterra' opportuno se il futuro passa dalla Lega, dai popoli, dagli italiani, opporre dalla Merkel, dalla Bce, da Strasburgo'. Un riferimento all'incontro a margine del congresso del Ppe a Malta tra il leader di Forza Italia Silvio [...]

A Malta il congresso del Ppe, gli arrivi di Merkel e Berlusconi

A Malta il congresso del Ppe, gli arrivi di Merkel e Berlusconi

Roma, (askanews) - Seconda e ultima giornata di congresso a Malta per il Ppe, il partito popolare europeo, riunito all'Hotel Intercontinental Saint Julian. Nelle immagini l'arrivo del convoglio di Angela Merkel, che viene accolta dal presidente del partito nazionalista maltese Simon Busuttil. E ancora l'arrivo del capo del governo spagnolo Mariano Rajoy, del presidente ucraino Petro Poroshenko, di Silvio Berlusconi e Jean Claude Juncker.

Brexit, Merkel respinge richiesta May: no a negoziati bilaterali

Brexit, Merkel respinge richiesta May: no a negoziati bilaterali

Berlino (askanews) - Membri e simpatizzanti dell'Ukip, il partito britannico che piu' di ogni altro si e' battuto per il divorzio dall'Unione europea, celebrano con torte e champagne l'inizio formale della procedura di sgancio, sancita dalla consegna al presidente dell'Unione europea Donald Tusk a Bruxelles della lettera di inizio procedura da parte di Tim Barrow, ambasciatore britannico presso la Ue. Intanto la cancelliera tedesca Angela Merkel ha respinto al [...]

Germania al voto nella Saar, Merkel frena l'effetto Schulz

Germania al voto nella Saar, Merkel frena l'effetto Schulz

Milano (askanews) - Angela Merkel tira un sospiro di sollievo: il tanto annunciato effetto Schulz non c'e' stato, almeno secondo i risultati delle elezioni nel piu' piccolo land tedesco, la Saar, dove il suo partito, la Cdu ha vinto con un ampio margine, ottenendo oltre il 40%, cinque punti percentuali in piu' rispetto al 2012. Niente da fare per la Spd di Schulz, alla prima prova elettorale dopo l'annuncio della sua candidatura. I socialdemocratici non solo non [...]

Le gaffe della Merkel davanti alla sindaca Raggi: "E' lei la sindaca presumo!".

Le gaffe della Merkel davanti alla sindaca Raggi: "E' lei la sindaca presumo!".

La cancelliera tedesca Angela Merkel in visita a Roma, in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma cerimonia in Campidoglio per i leader della Ue. La leader tedesca commette una gaffe nei confronti della sindaga Raggi e chiede: "E' lei la sindaca suppongo?". Il video diventa virale. VIDEO.  

Ma lei e' la sindaca? Imbarazzo della Merkel davanti alla Raggi! (Video)

Ma lei e' la sindaca? Imbarazzo della Merkel davanti alla Raggi! (Video)

Siparietto tutto al femminile in Campidoglio, tra Angela Merkel e Virginia Raggi. Quando la cancelliera tedesca e' arrivata nella piazza capitolina per la firma dei Trattati di Roma, dopo aver incontrato il premier Paolo Gentiloni, si e' imbattuta nella sindaca che attendeva all'ingresso del Campidoglio, con tanto di fascia tricolore.La premier tedesca sta quasi per tirare dritto, quando si accorge della Raggi, la guarda e le fa: "Ma lei e' il sindaco, suppongo". A [...]

FOTO: Angela Merkel

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel con Vladimir Putin (8 febbraio 2002)

Angela Merkel con Vladimir Putin (8 febbraio 2002)

Angela Merkel e il Governatore Arnold Schwarzenegger

Angela Merkel e il Governatore Arnold Schwarzenegger

La Merkel e Bush nel 2006

La Merkel e Bush nel 2006

Ma lei e' la sindaca? Imbarazzo della Merkel davanti alla Raggi! (Video)

Siparietto tutto al femminile in Campidoglio, tra Angela Merkel e Virginia Raggi. Quando la cancelliera tedesca e' arrivata nella piazza capitolina per la firma dei Trattati di Roma, dopo aver incontrato il premier Paolo Gentiloni, si e' imbattuta nella sindaca che attendeva all'ingresso del Campidoglio, con tanto di fascia tricolore.La premier tedesca sta quasi per tirare dritto, quando si accorge della Raggi, la guarda e le fa: "Ma lei e' il sindaco, suppongo". A [...]

Gay condannati dai nazisti riabilitati dal governo Merkel

Gay condannati dai nazisti riabilitati dal governo Merkel

Roma, (askanews) - La Germania si prepara a riabilitare 50mila uomini condannati per omosessualita' in base a una legge di epoca nazista rimasta in vigore per decenni dopo la guerra. Il provvedimento, che prevede anche dei risarcimenti, verra' approvato dal governo di Angela Merkel prima di passare al Bundestag. Friedrich Schmehling era un adolescente quando nel 1957 fu condannato per 'atti sessuali contrari alla natura': 'Ho avuto due volte il cancro e sono stato [...]

Turchia-Germania, la Merkel minaccia bando a comizi pro-Erdogan

Turchia-Germania, la Merkel minaccia bando a comizi pro-Erdogan

Hannover, Germania (askanews) - Non accenna a placarsi la polemica tra la Germania e la Turchia. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha minacciato di vietare agli esponenti politici turchi la partecipazione ai comizi elettorali pro-Erdogan in Germania, in vista del referendum costituzionale del 16 aprile, dopo le recenti accuse di pratiche naziste rivolte alla Merkel stessa dal presidente turco. Nelle scorse ore, Recep Erdogan aveva attaccato personalmente la [...]

Vertice Trump-Merkel: polemiche per stretta di mano che non c'e'

Vertice Trump-Merkel: polemiche per stretta di mano che non c'e'

Washington (askanews) - Il vertice bilaterale di Washington tra Donald Trump e Angela Merkel e' stato messo a rumore dalle polemiche nate sul web per una mancata stretta di mano tra i due durante le rituali foto prima del colloquio. Trump sembra evitare la Merkel che tenta di stringergli la mano, come di prammatica in questi casi. La tanto attesa stretta di mano poi e' arrivata, ma solo alla fine della conferenza stampa congiunta.

La Merkel spera in una ripresa negoziati commerciali tra Ue e Usa

La Merkel spera in una ripresa negoziati commerciali tra Ue e Usa

Washington (askanews) - Nel corso del vertice bilaterale a Washington, a proposito dell'impegno economico nei confronti della Nato, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha voluto rassicurare la Casa bianca. Per noi la Nato e' importante e non per caso al meeting in Galles la Germania ha annunciato l'aumento del contributo militare, ha dichiarato la Merkel che ha espresso soddisfazione per le parole di Trump, il quale aveva ribadito l'importanza dell'Alleanza [...]

Trump riceve la Merkel: immigrazione e' privilegio non un diritto

Trump riceve la Merkel: immigrazione e' privilegio non un diritto

Washington (askanews) - In gergo sportivo viene definita come 'fase di studio'. I contendenti, che si temono, si affrontano con cautela, circospezione, attenti a non svelare le carte migliori. Questa l'atmosfera del primo incontro alla Casa Bianca tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la cancelliera tedesca Angela Merkel. Nato, sicurezza, immigrazione, commercio e lavoro. Questi i principali temi affrontati dai due leader che non a caso si sono [...]

Merkel alla Casa Bianca: primo faccia a faccia con Trump. Giallo stretta di mano rifiutata

Merkel alla Casa Bianca: primo faccia a faccia con Trump. Giallo stretta di mano rifiutata

La cancelliera tedesca Angela Merkel è arrivata alla Casa Bianca per il suo primo faccia a faccia con Donald Trump, che l'ha ricevuta con una rapida stretta di mano nella West wing lobby. Non solo. La cancelliera tedesca pare aver ignorato la richiesta di una stretta di mano ad uso dei fotografi nello studio Ovale. Trump e Merkel hanno avuto poi un faccia a faccia nello studio Ovale, in un clima cordiale ma apparentemente freddo. Prima si sono fatti fotografare [...]

Merkel a Washington, da Trump faccia a faccia nello studio ovale

Merkel a Washington, da Trump faccia a faccia nello studio ovale

Roma, (askanews) - Una visita delicata, la prima della cancelliera tedesca Angela Merkel a Washington dal presidente Donald Trump. Chiara l'intenzione per entrambi di sottolineare i solidi legami dell'alleanza transatlantica dopo una serie di scambi telefonici piuttosto tesi. Merkel era in ottimi rapporti con Barack Obama. 'L'amicizia fra Usa e Germania poggia sui valori condivisi' ha detto Trump in conferenza stampa. 'Noi tedeschi dobbiamo molto agli Stati Uniti' [...]

Sulla stampa turca Angela Merkel con i baffetti: e' FrauHitler

Sulla stampa turca Angela Merkel con i baffetti: e' FrauHitler

Roma, (askanews) - Angela Merkel con i baffetti e in uniforme nazista. Il giornale filogovernativo turco Gunes ha pubblicato in prima pagina un fotomontaggio della cancelliera tedesca con le sembianze di Adolf Hitler, aggiungendo un ulteriore tassello alla crisi diplomatica tra Turchia e Germania. 'Una Hitler al femminile', titola il quotidiano turco, riecheggiando le parole del presidente Recep Tayipp Erdogan e assortendo la pagina con una svastica, l'hashtag [...]

Merkel: l'Ue al vertice di Roma affermera' l'unita' nella diversita'

Merkel: l'Ue al vertice di Roma affermera' l'unita' nella diversita'

Roma, (askanews) - L'Unione europea affermera' 'la sua unita' nella diversita'' al summit di Roma, il 25 marzo, quando si incontreranno i 27 paesi membri senza il Regno Unito e saranno celebrati i 60 anni dell'Unione. Parola della cancelliera tedesca Angela Merkel, che da Bruxelles ha dichiarato: 'La parola d'ordine e' l'unita', siamo uniti nella diversita' e questo concetto e' sempre stato chiaro per gli ultimi sei decenni'. 'Voglio dire che c'e' ancora molto [...]