Scopri tutto su Angela Merkel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Angela Dorothea Merkel

La scheda: Angela Dorothea Merkel

Angela Dorothea Merkel (ascolta), nata Angela Dorothea Kasner (Amburgo, 17 luglio 1954) è una politica tedesca, dal 22 novembre 2005 Cancelliera federale della Germania.
Eletta al Parlamento tedesco nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è Presidente dell'Unione Cristiano-Democratica (CDU) dal 9 aprile 2000 e Presidente del gruppo parlamentare CDU-CSU dal 2002 al 2005. Nominata per la prima volta Cancelliera a seguito delle elezioni federali del 2005, ha guidato una grande coalizione con il partito consociato, l'Unione Cristiano-Sociale (CSU), e con il Partito Socialdemocratico (SPD) sino al termine della legislatura (2009).
Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8. Ha giocato un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007. In politica interna, i principali problemi affrontati sono stati la riforma del sistema sanitario e lo sviluppo energetico futuro.
La Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliera della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da Forbes Magazine «la donna più potente al mondo».
Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.
Nelle elezioni federali del 2009, che hanno visto prevalere l'alleanza CDU/CSU e FDP, la Merkel ha formato un nuovo governo con una maggioranza nero-gialla (dai colori dei partiti che la sostengono). Il Governo Merkel II è rimasto in carica dal 28 ottobre 2009 al 17 dicembre 2013, giorno in cui ha giurato il Governo Merkel III. Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliera per il quarto mandato consecutivo.



Angela Merkel:
Cancelliera federale della Germania:
In carica:
Inizio mandato: 22 novembre 2005
Presidente: Horst Köhler Christian Wulff Joachim Gauck Frank-Walter Steinmeier
Predecessore: Gerhard Schröder
Presidente del Consiglio europeo:
Durata mandato: 1º gennaio 2007 – 30 giugno 2007
Predecessore: Matti Vanhanen
Successore: José Sócrates
Presidente dell'Unione Cristiano Democratica:
In carica:
Inizio mandato: 10 aprile 2000
Predecessore: Wolfgang Schäuble
Ministra dell'Ambiente della Germania:
Durata mandato: 17 novembre 1994 – 26 ottobre 1998
Predecessore: Klaus Töpfer
Successore: Jürgen Trittin
Ministra delle Donne e della Gioventù della Germania:
Durata mandato: 18 gennaio 1991 – 17 novembre 1994
Predecessore: Ursula Lehr
Successore: Claudia Nolte
Dati generali:
Partito politico: CDU
Titolo di studio: PhD in Chimica fisica
Università: Università di Lipsia
Professione: politica
Firma:

Macron accoglie Merkel e Gentiloni al G5 Sahel a Parigi

Macron accoglie Merkel e Gentiloni al G5 Sahel a Parigi

Parigi, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni vengono accolti dal presidente francese Emmanuel Macron al castello di Celle-Saint-Cloud, nei pressi di Parigi, per il summit G5 Sahel. Il vertice, che si svolge il giorno dopo il summit sul clima, si tiene su iniziativa di Macron, che ha di recente giudicato "urgente invertire la tendenza" nel Sahel, dove "i terroristi" hanno "registrato vittorie militari e [...]

Presidio Spd vota su colloqui con Merkel

Presidio Spd vota su colloqui con Merkel

(ANSA) – BERLINO, 4 DIC – Il presidio dei socialdemocratici tedeschi ha votato a favore dei colloqui – dall’esito aperto – con l’Unione di Angela Merkel per una possibile costruzione del governo. Ma la decisione effettiva spetta al partito, che si esprimerà a riguardo al congresso al via giovedì prossimo a Berlino.

EVENTI: Angela Dorothea Merkel

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliera in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Nel 1989, Angela Merkel fu coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliera per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Nel 1994 è stata nominata Ministra per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Merkel condanna le proteste anti-israeliane in Germania

Merkel condanna le proteste anti-israeliane in Germania

Berlino, (askanews) - Slogan anti-semiti e bandiere israeliane bruciate, proteste che il governo tedesco non può tollerare. Per questo, in conferenza stampa a Berlino, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha condannato con forza le manifestazioni che si sono svolte in Germania in seguito alla decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. "Venerdì sera ci sono stati dei disordini gravi e sono state bruciate [...]

Spd, via libera ai colloqui con Merkel

Spd, via libera ai colloqui con Merkel

(ANSA) – BERLINO, 7 DIC – Il congresso dell’Spd, i socialdemocratici tedeschi, ha accolto la mozione del presidio per colloqui aperti con l’Unione di Angela Merkel respingendo al contempo quella presentata dai giovani del partito che escludeva una riedizione della Grosse Koalition.

Alleato Merkel lascia guida Baviera

Alleato Merkel lascia guida Baviera

(ANSA) – BERLINO, 4 DIC – Un passaggio del testimone importante per la politica interna tedesca è stato deciso in queste ore in Germania: lo storico leader bavarese Horst Seehofer rinuncia alla presidenza del Land, a partire dal 2018, e fa spazio al ministro delle finanze Markus Soeder. Si tratta dell’esito di una lunga lotta interna al partito gemello della Cdu di Angela Merkel, che con i cristiano democratici è alleato a livello federale nell’Unione. [...]

Ue-Africa:Gentiloni vede Macron e Merkel

Ue-Africa:Gentiloni vede Macron e Merkel

(ANSA) – ABIDJAN, 29 NOV – Colloqui con Angela Merkel e Emmanuel Macron per il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, a margine del summit di Abidjan, in Costa d’Avorio. Il premier si è fermato a parlare con la la cancelliera tedesca e il presidente francese subito dopo il pranzo che ha preceduto l’inizio dei lavori del vertice tra Unione europea e Unione africana. Con Macron, Gentiloni ha chiacchierato anche nel tragitto dalla sala del pranzo e la sala [...]

Il ministro bavarese vota sì al glifosato, l'ira di Merkel

Il ministro bavarese vota sì al glifosato, l'ira di Merkel

Berlino, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel è andata su tutte le furie con il suo ministro dell'Agricoltura Christian Schmidt, esponente dell'ala bavarese Csu, che lunedì a sorpresa ha votato a favore del prolungamento dell'uso del glifosato nell'Ue. "Ciò non corrispondeva alla posizione elaborata dal governo", ha detto Merkel aggiungendo di aver parlato con il ministro e di avergli intimato che episodi del genere "non si dovranno ripetere". Dopo [...]

Governo Germania, Merkel pronta a "serie trattative" con Spd

Governo Germania, Merkel pronta a "serie trattative" con Spd

Berlino, (askanews) - La Cdu è pronta a condurre una "seria trattativa" con i socialdemocratici della Spd per un nuovo governo di coalizione: lo ha dichiarato la Cancelliera tedesca Angela Merkel, avvertendo che il tempo stringe. "Pertanto siamo pronti a entrare in trattativa con la Spd. Condurremo i negoziati esplorativi come l'abbiamo fatto con i Verdi, la Fdp, in modo serio, impegnato, onesto, naturalmente guardando a trattative di successo, siamo pronti a fare [...]

Effetto Steimeier, Spd apre ai colloqui con il partito di Merkel

Effetto Steimeier, Spd apre ai colloqui con il partito di Merkel

Berlino, (askanews) - Primo passo verso la possibile risoluzione della crisi politica in Germania: i socialdemocratici hanno aperto alla possibilità di svolgere delle trattative con il partito della cancelliera Angela Merkel, preannunciando l'eventualità di tornare a un governo di Grande coalizione, ipotesi inizialmente esclusa dal leader Spd Martin Schulz dopo la batosta elettorale del 24 settembre (20,5% dei consensi). "Se le discussioni dovessero portare, in [...]

Germania, a che punto è la crisi politica di Merkel

Germania, a che punto è la crisi politica di Merkel

Berlino, (askanews) - Angela Merkel è costretta a confrontarsi con la sua più grave crisi politica dopo il fallimento dei negoziati per la formazione di un nuovo governo in Germania. È principalmente sulla questione dei migranti che le trattative, durate oltre un mese, tra i conservatori della Cdu, il partito gemello bavarese Csu, i liberali di Fdp e i Verdi si sono arenate. La Csu chiedeva un tetto massimo di 200.000 profughi e insieme a Fdp il prolugamento [...]

FOTO: Angela Dorothea Merkel

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel con Vladimir Putin (8 febbraio 2002)

Angela Merkel con Vladimir Putin (8 febbraio 2002)

Angela Merkel e il Governatore Arnold Schwarzenegger

Angela Merkel e il Governatore Arnold Schwarzenegger

La Merkel e Bush nel 2006

La Merkel e Bush nel 2006

Governo in Germania, Merkel: ancora serie divergenze tra partiti

Governo in Germania, Merkel: ancora serie divergenze tra partiti

Berlino, (askanews) - Rimangono ancora "serie divergenze" fra i partiti impegnati nei colloqui per la formazione del nuovo governo di coalizione in Germania: lo ha dichiarato la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, esprimendo tuttavia ottimismo nel buon esito dei negoziati, la cui fase preliminare deve concludersi giovedì. "Chi ha preso parte alle trattative sa bene che ci sono delle divergenze, serie divergenze, e sa anche come ognuno combatta per mantenere [...]

Cambiamenti climatici, Merkel e Macron a Bonn per la Cop23

Cambiamenti climatici, Merkel e Macron a Bonn per la Cop23

Bonn, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel accoglie con una calorosa stretta di mano il presidente francese Emmanuel Macron, anche lui a Bonn insieme a numerosi responsabili politici per partecipare alla Cop23. Obiettivo della conferenza sul clima in Germania ridare slancio alla lotta contro i cambiamenti climatici, azzoppata dalla decisione di Donald Trump di abbandonare l'accordo di Parigi. "E' il momento per Merkel e Macron di dimostrare che la [...]

Germania, Merkel ufficializza volontà governare con Fdp e Verdi

Germania, Merkel ufficializza volontà governare con Fdp e Verdi

Berlino (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha ufficializzato che ci saranno trattative con i liberali e i verdi in vista della formazione di una nuova coalizione di governo. Una conclusione logica visti i risultati delle elezioni politiche. "È evidente che in un futuro prossimo, i socialdemocratici dell'Spd non sono in grado di governare a livello nazionale", ecco perchè "dobbiamo cercare di non pensarci più e per questo spero che la coalizione si [...]

Forex, l'euro buca 1,18 dollari. Merkel e Yellen sotto i riflettori

Forex, l'euro buca 1,18 dollari. Merkel e Yellen sotto i riflettori

(Teleborsa) - Euro sotto le vendite sul mercato del Forex sfonda al ribasso la soglia degli 1,18 dollari toccando un minimo intraday a 1,179 usd. La moneta unica continua a risentire dello choc per il risultato alle elezioni tedesche che ha mostrato una vittoria amara per il cancelliere Angela Merkel e dove incide il rischio ingovernabilità. Si prospettano, infatti, mesi di confronto tra la vincitrice al suo quarto mandato e i nuovi alleati prima che [...]

Merkel: AAA cercasi coalizione di Governo

Merkel: AAA cercasi coalizione di Governo

(Teleborsa) - Angela Merkel alla ricerca di intese per formare il nuovo Governo. Uscita dalle elezioni con una vittoria che ha un retrogusto amaro,  il Cancelliere, nella prima conferenza stampa post-voto è fiduciosa per la formazione della nuova compagine dell'Esecutivo. "Io sono ottimista, come lo ero prima, sul fatto che troveremo una soluzione", ha detto la Merkel alla stampa. Ora si aprono le trattative per la nuova coalizione con Verdi e liberali, mentre [...]

Elezioni Germania, Merkel ottimista su colloqui per una soluzione di governo

Elezioni Germania, Merkel ottimista su colloqui per una soluzione di governo

(Teleborsa) - La vittoria amara di Angela Merkel alle elezioni in Germania sta condizionando il corso dell'euro che continua a perdere terreno nei confronti del biglietto verde. A dare un colpo alla valuta unica è l'affermazione dell'estrema destra a scapito dei conservatori guidati dal cancelliere tedesco ora alle prese con un difficile tentativo di formare un governo di coalizione.  Il cross eur/usd vale 1,18 dollari mentre il cable eur/yen scambia [...]

Marco Damilano: con Merkel più debole rallentano riforme europee

Marco Damilano: con Merkel più debole rallentano riforme europee

Roma, (askanews) - "Si diceva alla vigilia del voto tedesco che una Angela Merkel più forte sarebbe andata spedita su alcune riforme: il ministro delle Finanze europeo, proposto anche da Juncker, la difesa comune, una collaborazione rafforzata tra Italia-Spagna-Francia e Germania, il format con cui sono avvenuti anche l'ultimo vertice di Parigi, la riforma del trattato di Dublino sull'immigrazione, il cambiamento della regola per cui il paese di approdo è il [...]

Germania, Merkel vince male, estrema destra irrompe nel Bundestag

Germania, Merkel vince male, estrema destra irrompe nel Bundestag

Berlino (askanews) - Angela Merkel si avvia a governare la Germania per altri quattro anni. Ma quella di domenica, alle elezioni legislative tedesche per il rinnovo del Bundestag, può ben dirsi una vittoria zoppa per il suo partito: la Cdu ha infatti perso oltre l'8% dei voti e un centinaio di seggi nella nuova camera bassa del parlamento. Merkel, come sempre, ha reagito mostrando un sorriso tranquillizzante, pur riconoscendo l'imminente fase di difficoltà, a [...]

Angela Merkel: Cancelliere per la quarta volta

Angela Merkel: Cancelliere per la quarta volta

(Teleborsa) - "Non dobbiamo girarci intorno, speravamo in n risultato migliore": E' così che Angela Merkel  ha commentato le la vittoria alle elezioni tedesche. Dalle parole del cancelliere traspare un velo di amarezza per quella che è già stata definita una vittoria a metà, avendo perso molto in popolarità rispetto alle passate elezioni. Volano invece i populisti di ultradestra e tornano in Parlamento i Verdi.  il partito del Cancelliere Merkel CDU/CSU [...]

Angela Merkel vince ma è in calo e senza maggioranza

Angela Merkel vince ma è in calo e senza maggioranza

Nell'Ora per ora il papa accusato di 7 eresie