Anglicanesimo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Anglicanesimo

L'anglicanesimo è una confessione, che si pone a metà strada (Via Media) tra il cristianesimo cattolico e quello protestante, e che ebbe origine nel XVI secolo con la separazione della Chiesa d'Inghilterra dalla Chiesa cattolica durante il regno di Enrico VIII. Comprende chiese che sono storicamente legate ad essa ed altre con credenze, pratiche di culto e strutture affini, sebbene non identiche. La parola anglicano ha avuto origine da ecclesia anglicana, una frase latina risalente al 1246 che...

PADRE NOSTRO

PADRE  NOSTRO   Mt 6, 9b - 13       Scarica File PDF         IL  TESTO[1]       Pertanto voi pregate così: < sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo anche in terra; dài a noi oggi il nostro pane, quello del giorno che verrà; e rimetti a noi i nostri debiti, come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori; e non introdurci nella prova, ma liberaci dalla perversione ... [...]

Parrocchia di Colfrancui di Oderzo (TV)

Parrocchia di Colfrancui di Oderzo (TV)

    PARROCCHIA DI SAN GIACOMO APOSTOLO COLFRANCUI DI ODERZO (TREVISO)   Sei il visitatore numero   dal 18 luglio 2001 Aggiornamento del 19 maggio 2018     Questo sito usufruisce di uno spazio gratuito. Il contenuto di eventuali inserzioni pubblicitarie non impegna la Parrocchia Questo sito, ed eventuali fornitori terzi, potrebbero usare “cookie" per offrirti una navigazione in linea con le tue preferenze. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei [...]

Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda.

Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda.

Calenda: “Serve una grande mobilitazione contro chi minaccia l’Italia in Europa” Intervista a Carlo Calenda di Salvatore Merlo – Il Foglio «Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda. «Il Pd dovrebbe immediatamente smetterla di parlare di renziani e antirenziani,.. Dovremmo cancellare l’assemblea nazionale, dovremmo evitare altri dibattiti ombelicali, e organizzare subito una mobilitazione delle forze [...]

L'Angolo della poesia - Un prete de montagna

      L'Angolo della Poesia - Un prete de montagna -   "Un prete de montagna" è dedicata a Don Francesco, parroco di Ortona dei Marsi dal 14 ottobre 2000 al 2 marzo 2003. La poesia è stata presenta al Premio Biennale Nazionale di Poesia “Quinto Poppedio Silone” C’era na vorta, un prete militare; co li scarponi, tuta mimetica e lo stemma, spesso n’cazzato, cor muso che traspare, ma con na voja, come la macchina che sgomma!   N’giorno l’Eccellenza [...]

Governo: Cottarelli, bozza irrealistica

Governo: Cottarelli, bozza irrealistica

(ANSA) – ROMA, 16 MAG – La bozza di contratto di governo che sembra delinearsi tra Movimento 5 Stelle e Lega “è una proposta talmente irrealistica che mi chiedo perché sia stata messa nero su bianco”. Lo afferma l’ex commissario alla spending review, Carlo Cottarelli intervenendo a Circo Massimo, su Radio Capital. “Anche se la bozza è superata”, specifica Cottarelli, “solo averla presa in considerazione mi sembra dimostri o mancanza di [...]

Giovanni apostolo ed evangelista nel quarto Vangelo

Giovanni apostolo ed evangelista nel quarto Vangelo

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Giovanni apostolo ed evangelista autore del quarto Vangelo, di tre Lettere, dell'Apocalisse e testimone DIRETTO del Figlio di Dio fatto uomo   Giovanni Apostolo ed Evangelista di Vladimir Lukič Borovikovskij 1 Giovanni1,[1]Ciò che era fin da principio, ciò che noi abbiamo udito, ciò che noi abbiamo veduto con i nostri occhi, ciò che noi abbiamo contemplato e ciò che le nostre mani hanno toccato, ossia il Verbo della vita [2]  e [...]

Gerusalemme: 'Il cuore del mondo è spezzato e deve guarire'

Gerusalemme: 'Il cuore del mondo è spezzato e deve guarire'

Cosa significa credere nella pace in un luogo dove la guerra è all'ordine del giorno e come si fa a concretizzare i propri ideali?

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca"

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca"

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca" Ricolfi: "La paura non è una colpa. Il razzismo non c’entra" di NINO FEMIANI Elemosina (New Pressphoto) Nuoro, 1 dicembre 2017 - Più di duemila voti – alle 21 di ieri sera – e un verdetto netto: il 93% di chi si è espresso nel nostro sondaggio è d’accordo con don Mariani, il prete sardo che condanna i mendicanti davanti alle chiese – «strattonano malati e anziani» [...]

Angela Merkel ad Assisi riceve 'la Lampada di San Francesco'

Angela Merkel ad Assisi riceve 'la Lampada di San Francesco'

Sorrento vieta le nozze gay  nel chiostro di San Francesco

Sorrento vieta le nozze gay nel chiostro di San Francesco

   Sorrento vieta i matrimoni gay nel Chiostro di San Francesco di proprietà comunale. Il sindaco Giuseppe Cuomo commenta la notizia, riportata dall’Huffington Post, spiegando che “benché il chiostro sia proprietà del Comune, è un luogo attiguo al monastero francescano e non mi è sembra opportuno celebrare lì questo tipo di unione. Piena disponibilità per altri luoghi”. A chiedere la disponibilità del chiostro per il matrimonio Vincenzo [...]

Lettera minacce a 'parroco dei migranti'

Lettera minacce a 'parroco dei migranti'

(ANSA) – VENTIMIGLIA (IMPERIA), 11 MAG – Una nuova lettera di insulti e minacce, dopo quella del maggio 2017, è stata recapitata nei giorni scorsi al parroco della chiesa di Sant’Antonio delle Gianchette a Ventimiglia, don Rito Alvarez. Il tenore della missiva è lo stesso di quella precedente e riguarda l’ospitalità ai migranti che don Rito ha offerto aprendo le porte della parrocchia. Sul caso sta ora indagando la polizia. Don Rito non commenta [...]

Fratello Fuoco e San Francesco d'Assisi

Fratello Fuoco e San Francesco d'Assisi

Lodato sii mio Signore, per fratello fuoco, attraverso il quale illumini la notte. È bello, giocondo, robusto e forte. Laudato sie, mi signore, per frate focu, per lo quale ennalumini la nocte: et ello è bello e iocundo et robustoso et forte Francesco, narra la Legenda antica, soleva dire: "Al mattino, quando sorge il sole, ogni uomo dovrebbe lodare Dio, che lo ha creato; per lui i nostri occhi sono illuminati durante il giorno. A sera, quando scende la notte, [...]

Miracoli - San Francesco di Assisi

Miracoli - San Francesco di Assisi

Francesco giunse nella città di Toscanella e fu ospitato da un cavaliere che aveva un figlio zoppo. Dietro alle suppliche insistenti di costui e grazie all'ospitalità offertagli, Francesco guarì il ragazzo tra la gioia dei presenti. Un paralitico di nome Pietro viveva nella città di Nardi. Un giorno, saputo della venuta di Francesco in questa città per predicare, fece giungere al Vescovo diocesano la supplica affinché gli inviasse il Poverello di Assisi. [...]

Preghiere di San Francesco d'Assisi

Preghiere di San Francesco d'Assisi

Maestro, fa che io non cerchi tanto Ad esser consolato, quanto a consolare; Ad essere compreso, quanto a comprendere; Ad essere amato, quanto ad amare. Poichè, così è: Dando, che si riceve; Perdonando, che si è perdonati. Preghiera davanti al Crocifisso Alto e glorioso Dio, illumina le tenebre del cuore mio, e dammi fede retta, speranza certa e carità perfetta, umiltà profonda, saggezza e conoscimento, o Signore, affinché io faccia il tuo santo e verace [...]

Fioretti di San Francesco d'Assisi

Fioretti di San Francesco d'Assisi

I Fioretti di San Francesco costituiscono una inimitabile raccolta di miracoli dalla vita del Poverello di Assisi. Questa opera si impone soprattutto per la schiettezza della lingua parlata, per il candore del sentimento religioso, per le parole altissime del magistero morale di Francesco. Dei primi compagni di Santo Francesco In prima è da considerare, che il glorioso messere santo Francesco in tutti gli atti della vita sua fu conformato a Cristo benedetto: [...]

Santa Chiara e San Francesco d'Assisi

Santa Chiara e San Francesco d'Assisi

Chiara d'Assisi è stata una religiosa collaboratrice di Francesco d'Assisi e fondatrice dell'ordine delle monache clarisse. Nel 1255 fu canonizzata Santa da Alessandro IV. Nel 1958 fu dichiarata Santa da Pio XII, patrona della televisione e delle telecomunicazioni. La domenica delle Palme, la notte del 18 marzo del 1212, la giovane Chiara di Offreduccio accompagnata da Pacifica di Guelfuccio, fuggì da una porta secondaria della casa paterna, situata nei pressi [...]

Cantico delle Creature di San Francesco di Assisi

Cantico delle Creature di San Francesco di Assisi

Dalla Leggenda antiqua di San Francesco: "Ritornando dalla Verna (con impresse nel suo corpo le stimmate del Signore) stremato di forze, Francesco si fermò al monastero di S. Damiano, dove vivevano Chiara e le sue sorelle. Per cinquanta giorni e più non fu in grado di sopportare la luce del sole durante il giorno, né il chiarore del fuoco durante la notte. I suoi occhi lo tormentavano al punto da non lasciarlo quasi neppure riposare e dormire". Francesco con gli [...]

Esperienze mistiche - San Francesco di Assisi

Esperienze mistiche - San Francesco di Assisi

Francesco quando pronunciava il nome Betlemme sentiva il miele in bocca. Quando cominciò a fare penitenza e usare misericordia verso i lebbrosi, poté dire: "Ciò che mi sembrava amaro mi fu cambiato in dolcezza di anima e di corpo". All'incirca a mezzanotte chi era sveglio e stava pregando in silenzio vide entrare per la porticina della casa un carro di fuoco luminosissimo che fece due o tre giri in qua e in là per la stanza; su di esso poggiava un grande globo, [...]

Frate Sole e San Francesco di Assisi

Frate Sole e San Francesco di Assisi

Cantico di Frate Sole, è un cantico di Francesco d'Assisi composto intorno al 1226. È il testo poetico più antico della letteratura italiana. Un inno alla vita che si snoda attraverso le opere di Dio. Una preghiera compenetrata da una visione positiva della natura e del creato nel quale è riflessa l'immagine del Creatore. Laudato sie, mi signore, com tucte le tue creature, spetialmente messor lo frate sole, lo qual (è) iorno et allumini noi per loi. Et ellu è [...]

Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi - San Francesco di Assisi

Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi - San Francesco di Assisi

Per ottenere l'indulgenza plenaria un fedele deve: Una notte dell'anno 1216 San Francesco una forte tentazione carnale, per vincerla si spogliò e si getto senza esitare in mezzo al roveto che circondava la sua cella. Immediatamente il roveto si trasformò in un meraviglioso roseto senza spine. Apparvero due Angeli che lo condussero nella cappella di Santa Maria della Porziuncola, dove trovò ad attenderlo, seduti sui troni e circondati da numerosi Angeli in luce [...]