Antisionismo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Antisionismo

L'antisionismo è l'atteggiamento di coloro che si oppongono al sionismo, cioè al movimento politico fondato nel 1897 volto alla costituzione di uno Stato nazionale ebraico in parte di quello che fu il Mandato britannico della Palestina e, prima ancora, la Palestina ottomana. Il sionismo raggiunse il proprio obiettivo con la fondazione dello stato d'Israele nel 1948, ma il movimento sionista continuò ad operare con entusiasmo per rinsaldare e proteggere il nuovo Stato. L'immigrazione e l'assim...

Bresciano ostaggio dell'Isis

Bresciano ostaggio dell'Isis

Alessandro Sandrini, scomparso due anni fa durante una vacanza in Turchia, riappare in un inquietante video dell'Isis.

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

Siria: Isis, accordo per rilascio donne

(ANSAmed) – BEIRUT, 31 LUG – E’ stato raggiunto l’accordo tra Isis e forze governative siriane per il rilascio di 36 tra donne e minori in cambio del trasferimento di centinaia di miliziani jihadisti dall’ultima loro roccaforte al confine con la Giordania verso la steppa desertica a ovest di Suwayda, capoluogo da cui provengono le persone rapite nei giorni scorsi. Lo riferiscono fonti locali a Suwayda, secondo cui circa 400 miliziani dell’Esercito di [...]

Siria: Isis alle corde nel sud, rapisce 36 donne e ragazze

Siria: Isis alle corde nel sud, rapisce 36 donne e ragazze

Offensiva lealista contro ultima sacca di resistenza jihadista

Tajikistan: Isis rivendica attacco

Tajikistan: Isis rivendica attacco

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – L’Isis ha rivendicato l’attacco di domenica contro un gruppo di ciclisti stranieri in Tajikistan costato la vita a due turisti americani, uno svizzero e uno olandese. Si tratta della prima volta che l’Isis rivendica un attacco nel Paese centroasiatico, riporta la Bbc online. Nell’attacco, avvenuto a circa 70 chilometri a sudest della capitale Dushanbe, sono rimasti feriti anche altri tre turisti.

Siria, raid governativi contro Isis

Siria, raid governativi contro Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 30 LUG – Intensi bombardamenti aerei governativi siriani nel sud-ovest del Paese a ridosso del confine con Giordania e Israele, contro postazioni di miliziani locali affiliati allo Stato islamico. Lo riferiscono fonti locali. I raid precedono l’offensiva di terra delle truppe di Damasco contro combattenti dell’esercito di Khaled ben Walid, sigla che si dice affiliata all’Isis e che da anni domina un fazzoletto di terra lungo il lato [...]

Siria: 36 donne e bambine rapite da Isis

Siria: 36 donne e bambine rapite da Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 30 LUG – Circa 30 tra donne e bambine sono state rapite da miliziani dello ‘Stato islamico’ nel sud della Siria in una zona al confine con la Giordania. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui le persone rapite sono 36. L’Ondus precisa che l’attacco armato dell’Isis è avvenuto in una località a est di Suwayda, capoluogo della regione omonima al confine con la Giordania. Non è [...]

L'Isis fa strage in Siria e attacca il Pakistan al voto

L'Isis fa strage in Siria e attacca il Pakistan al voto

Almeno 150 morti nel sud siriano, decine gli uccisi a Quetta

Siria, 246 morti in attacchi Isis a Sweida

Siria, 246 morti in attacchi Isis a Sweida

Lo rivela la ong di opposizione "Osservatorio siriano dei Diritti umani"

Sale a 246 morti il bilancio degli attacchi dell'Isis in Siria

Sale a 246 morti il bilancio degli attacchi dell'Isis in Siria

E’ salito ad almeno 246 morti, compresi almeno 135 civili e 111 membri delle milizie di autodifesa, il bilancio della serie di attacchi simultanei lanciati ieri dall’Isis nella cittadina di Sweida, nel sud della Siria, e in alcuni villaggi circostanti, secondo la ben informata ong d’opposizione Osservatorio siriano dei Diritti umani (Ondus). I media ufficiali governativi invece si attestano sulla cifra di 216 morti. I feriti, nel bilancio di Damasco, sono [...]

Siria: 246 morti bilancio attacchi Isis

Siria: 246 morti bilancio attacchi Isis

(ANSA) – BEIRUT, 26 LUG – E’ salito ad almeno 246 morti, compresi almeno 135 civili e 111 membri delle milizie di autodifesa, il bilancio della serie di attacchi simultanei lanciati ieri dall’Isis nella cittadina di Sweida, nel sud della Siria, e in alcuni villaggi circostanti, secondo la ben informata ong d’opposizione Osservatorio siriano dei Diritti umani (Ondus). I media ufficiali governativi invece si attestano sulla cifra di 216 morti. I feriti, nel [...]

Siria,Isis fa 150 morti e prende ostaggi

Siria,Isis fa 150 morti e prende ostaggi

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – E’ salito ad almeno 150 morti il bilancio, provvisorio degli attacchi terroristici rivendicati dall’Isis e delle conseguenti sparatorie della città di Sweida di alcuni villaggi dell’omonima provincia del sud della Siria, dove i terroristi avrebbero preso dei civili in ostaggio. E’ quanto rivela, citata da media internazionali, l’ong Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus). I feriti, secondo l’ong, sono almeno 78. [...]

Isis rivendica l'attacco di Toronto

Isis rivendica l'attacco di Toronto

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – L’Isis rivendica l’attacco di Toronto avvenuto domenica sera, quando un uomo ha sparato in strada uccidendo una bambina di 10 anni e una ragazza di 18 per poi essere a sua volta ucciso in uno scambio a fuoco con la polizia. L’agenzia di propaganda Amaq, riferisce il Site, parla del killer come di “un soldato dello Stato islamico che ha compiuto l’attacco rispondendo agli appelli a colpire i cittadini dei Paesi della [...]

Siria: almeno 90 morti, Isis rivendica

Siria: almeno 90 morti, Isis rivendica

(ANSA) – BEIRUT, 25 LUG – L’Isis ha rivendicato la paternità degli attacchi nella provincia di Sweida, nel sud della Siria. Il bilancio, ancora provvisorio, delle vittime è intanto salito a 90 morti, secondo fonti mediche siriane secondo cui i feriti negli attentati kamikaze e nelle conseguenti sparatorie con e le forze filogovernative sono almeno 80. Parte delle vittime sarebbero terroristi dell’ex cosiddetto Stato Islamico, uccisi nei conflitti a [...]

Siria, almeno 40 morti in attentato kamikaze dell'Isis

Siria, almeno 40 morti in attentato kamikaze dell'Isis

Damasco (askanews) - Almeno 40 persone sono morte nel Sud della Siria in un attentato kamikaze dell'Isis, secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Le vittime, anche civili, sono morte nell'attacco portato da "tre kamikaze con cinture esplosive" che hanno colpito "la città di Sweida", controllata dal regime di Damasco. Ci sono anche una trentina di feriti. Contemporaneamente altre bombe hanno colpito i villaggi nel Nord e nell'Est.

Isis rivendica attacco a seggio Pakistan

Isis rivendica attacco a seggio Pakistan

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – L’Isis ha rivendicato l’attacco suicida di questa mattina davanti a un seggio elettorale di Quetta, in Pakistan. Lo riporta al Arabiya.

Voleva arruolarsi nell'Isis, espulso

Voleva arruolarsi nell'Isis, espulso

(ANSA) – BIELLA, 24 LUG – Un cittadino marocchino di 43 anni, detenuto nel carcere di Biella dove doveva scontare una pena di 2 anni e 9 mesi per rapina, violenze e furti, è stato espulso per radicalizzazione e accompagnato dagli agenti dell’ufficio immigrazione all’aeroporto di Malpensa, sul volo diretto per Casablanca. In Italia con regolare permesso di lavoro dal 2011, e domiciliato nel Torinese, all’uomo era stato revocato il permesso di soggiorno [...]

Blitz anti-Isis, 43 arresti a Istanbul

Blitz anti-Isis, 43 arresti a Istanbul

(ANSA) – ISTANBUL, 23 LUG – Le autorità turche hanno formalmente arrestato oggi 43 sospetti militanti dell’Isis, che erano stati fermati venerdì in massicci raid antiterrorismo condotti in 15 diversi indirizzi di Istanbul. I presunti jihadisti, precisa la polizia locale, sono tutti foreign fighter. Gli investigatori li accusano di aver fatto parte attivamente di gruppi sui social network di propaganda riconducibile al sedicente Stato islamico.

Gb: 'voleva decapitare May', condannato

Gb: 'voleva decapitare May', condannato

(ANSA) – LONDRA, 18 LUG – E’ stato riconosciuto colpevole di fronte alla corte di Old Bailey di terrorismo il ventenne londinese di fede islamica accusato d’aver pianificato un attentato suicida contro Theresa May con l’idea di far esplodere una bomba artigianale dinanzi a Downing Street per poi cercare d’accoltellare, e forse decapitare, la premier britannica. Il profilo di Naaimur Zakariyah Rahman, residente nella zona Nord di Londra, emerso durante [...]

Hamas, valico chiuso crimine disumano

Hamas, valico chiuso crimine disumano

(ANSA) – GAZA, 17 LUG – La ulteriore chiusura del valico commerciale di Kerem Shalom (che da oggi impedisce l’ingresso di combustibili da Israele nella Striscia, mentre ancora consente il transito di medicinali e prodotti alimentari) “è un crimine contro l’umanità, che va ad aggiungersi agli altri crimini già commessi nei confronti del popolo palestinese”. Lo ha affermato un portavoce di Hamas, Fawzi Barhum, in un comunicato. “Il silenzio del [...]

Afghanistan: attentato Isis, 20 morti

Afghanistan: attentato Isis, 20 morti

(ANSA) – KABUL, 17 LUG – Un kamikaze dell’Isis ha ucciso 20 persone nel nord dell’Afghanistan mentre era in corso una riunione di funzionari talebani della zona con gli abitanti di un villaggio. Lo ha reso noto la polizia locale. Tra le vittime, un comandante dei talebani. Nell’area questi ultimi e il gruppo dello Stato islamico hanno condotto aspri scontri nei giorni scorsi, in cui sono morte un centinaio di persone da entrambi i fronti.