Scopri tutto su Antonio Cassano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Antonio Cassano

La scheda: Antonio Cassano

Antonio Cassano (Bari, 12 luglio 1982) è un calciatore italiano, di ruolo attaccante, svincolato. Con la nazionale italiana è stato vice-campione d'Europa agli Europei 2012.
Cresciuto nel Bari, dopo la sua esplosione nel capoluogo pugliese viene riconosciuto da alcuni come l'erede di Roberto Baggio. Nel 2001, a 19 anni, si trasferisce alla Roma, con cui vince la Supercoppa italiana 2001 e disputa, nella stagione 2003-2004, l'annata più prolifica della sua carriera: 18 gol in 39 presenze, 14 solo in campionato. A 23 anni, nel gennaio 2006, passa al Real Madrid ma l'esperienza spagnola si rivela deludente: in una stagione e mezza segna appena 4 reti in 29 incontri pur vincendo la Liga 2007 da comprimario.
Tornato in Italia, veste la maglia della Sampdoria: a Genova trascorre i suoi anni migliori, dispensando 42 assist e segnando 41 reti in 115 sfide tra campionato, Coppa Italia, Coppa UEFA/Europa League e Champions League. Alla Samp forma un'ottima coppia offensiva con l'attaccante Giampaolo Pazzini, tanto che i due sono paragonati ai «gemelli del gol» degli anni novanta, Roberto Mancini e Gianluca Vialli. Al termine della stagione 2009-2010, Cassano e Pazzini contribuiscono in modo decisivo a riportare la Sampdoria in Champions League dopo diversi anni. Negli anni seguenti, Cassano vive momenti altalenanti vestendo le maglie prima del Milan - dove vince lo scudetto 2011 e un'altra Supercoppa italiana - poi dell'Inter, dimostrando sempre ottime qualità da assist-man. In seguito gioca anche col Parma, dove torna a esprimere un buon gioco, ma, svincolatosi a gennaio 2015 dalla società in fallimento che non gli pagava lo stipendio da sei mesi, dopo qualche mese di pausa, fa il suo ritorno alla Sampdoria.
Esordisce nella Nazionale italiana nel 2003, con la quale partecipa a tre Europei (2004, 2008 e 2012) e al Mondiale 2014. È il miglior marcatore dell'Italia al campionato europeo (3 gol complessivi, a pari merito con Mario Balotelli).
Nel corso della sua carriera, Cassano ha avuto diversi soprannomi: Peter Pan da giovane, Il Pibe di Bari Vecchia ai tempi della Roma, e Fantantonio con la maglia della Sampdoria.



Antonio Cassano:
Cassano con la maglia della nazionale italiana durante la sfida contro l'Inghilterra a Euro 2012
Nazionalità:  Italia
Altezza: 175[1] cm
Peso: 85[1] kg
Calcio:
Ruolo: Attaccante
Squadra: svincolato
Carriera:
Giovanili:
1994-1996Pro Inter
1997-1998 Bari
Squadre di club1:
1999-2001 Bari48 (6)
2001-2006 Roma118 (39)
2006-2007 Real Madrid19 (4)
2007-2011 Sampdoria96 (35)
2011-2012 Milan33 (7)
2012-2013 Inter28 (7)
2013-2015 Parma53 (17)
2015-2017 Sampdoria24 (2)
2017 Verona0 (0)
Nazionale:
1998 Italia U-159 (2)
1998 Italia U-162 (0)
1999 Italia U-182 (0)
2000 Italia U-208 (2)
2000-2002 Italia U-219 (3)
2003-2014 Italia39 (10)
Palmarès:
 Europei di calcio
ArgentoPolonia-Ucraina 2012
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 luglio 2017

Antonio Cassano

Antonio Cassano

Simpaticissimo, ribelle e pazzerello, il geniale calciatore pugliese soddisfa le curiosità dei bambini in studio.

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

EVENTI: Antonio Cassano

Nel 2000 con la nazionale Under-20 prese parte al Torneo Internazionale di Madeira, dove colleziona 3 presenze e un gol contro la Turchia, e al Torneo di Tolone, in cui scese in campo in 4 occasioni segnando una rete nella prima gara contro la Costa d'Avorio.

Il 6 agosto 2011 ha vinto, senza scendere in campo, la Supercoppa italiana con il Milan battendo l'Inter a Pechino per 2-1.

Il 10 agosto 2011 ha indossato per la prima volta la fascia di capitano in occasione dell'incontro amichevole contro la Spagna (vinto per 2-1), disputato nella sua Bari.

Il 27 dicembre 2010 Cassano, con il permesso della Sampdoria, si è aggregato al Milan per partecipare al ritiro invernale della squadra a Dubai in attesa che la società milanese potesse tesserare il giocatore alla riapertura del calciomercato.

Il 20 settembre 1999 esordisce nella nazionale Under-18 in una partita contro la Svizzera valida per le qualificazioni all'Europeo di categoria del 2000.

Il 3 luglio 2013 diventa ufficiale il suo trasferimento al Parma a titolo definitivo dove firma il contratto per tre anni, nell'ambito della trattativa che ha portato Ishak Belfodil in maglia nerazzurra.

Nel 2001, a 19 anni, si trasferisce alla Roma, con cui vince la Supercoppa italiana 2001 e disputa, nella stagione 2003-2004, l'annata più prolifica della sua carriera: 18 gol in 39 presenze, 14 solo in campionato.

Il 22 agosto 2012 viene ufficializzato il suo trasferimento all'Inter, nell'ambito dell'operazione che ha portato Giampaolo Pazzini, suo compagno di squadra alla Sampdoria, al Milan con un conguaglio di 7,5 milioni a favore dei nerazzurri, il giocatore firma un contratto biennale fino al 30 giugno 2014 da 3 milioni di euro a stagione, più bonus.

Il 23 gennaio 2015 viene rivelato che Cassano avrebbe chiesto la messa in mora del Parma per il mancato pagamento degli stipendi arretrati, tuttavia la società smentisce con un comunicato, parlando di semplice invito di pagamento.

Il 9 agosto 2015 la Sampdoria ufficializza il ritorno di Cassano in blucerchiato dopo 4 anni e mezzo.

Nel 1995, a 12 anni, fece un provino per il Casarano, chiamato dall'allora direttore sportivo dei pugliesi Pantaleo Corvino, che però ebbe esito negativo.

Nel 2006 il regista Pippo Mezzapesa ha girato un cortometraggio dal titolo "Come a Cassano", ispirato alla carriera del giocatore barese.

Nel 2006, dopo più di un anno di assenza, Cassano ritorna in Nazionale con il CT Roberto Donadoni, che lo impiega nelle prime 2 partite di qualificazione agli Europei 2008.

Nel 2006, al Real Madrid, fu inquadrato da una emittente televisiva spagnola durante una sua imitazione, a mo' di presa in giro, del proprio allenatore Fabio Capello: da quel giorno cessò di giocare con continuità.

Il 10 luglio 2017 diventa ufficialmente un nuovo giocatore del Verona.

Il 10 gennaio 2016 torna al gol in blucerchiato nella sconfitta interna per 1-2, subita ad opera della Juventus.

Il 5 luglio 2016 il presidente dei blucerchiati, Massimo Ferrero, afferma che Cassano non rientra più nei piani tecnici della Sampdoria ed il giorno dopo gli propone il ruolo di dirigente della squadra, ma Cassano rifiuta l'offerta.

Il 19 novembre 2008 ha pubblicato la sua autobiografia, Dico tutto, scritta con il giornalista e amico Pierluigi Pardo.

Il 29 maggio 2008 la Sampdoria raggiunse l'accordo con il Real Madrid per l'acquisto definitivo di Cassano, che firmò un contratto con il club ligure fino al 2013, con un ingaggio da circa 2,8 milioni di euro a stagione.

Nel 2008, dopo essere stato espulso per proteste dall'arbitro Nicola Pierpaoli all'87º minuto della partita Sampdoria-Torino, Cassano rivolse minacce allo stesso arbitro, a cui lanciò contro anche la propria maglietta di gioco.

Il 13 agosto 2007 a 25 anni, Cassano fu ceduto alla Sampdoria in prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a 5,5 milioni di euro, la Sampdoria pagò 1,2 milioni di stipendio al calciatore, mentre i restanti 3 milioni furono versati dal Real Madrid.

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Antonio Cassano marca stretto Carolina

Se Antonio Cassano abbia definitivamente appeso le scarpe al chiodo nessuno può saperlo. Intanto il calciatore è tornato in super forma e si gode l'amore della sua famiglia "Che basta e avanza", conferma lui. Sulle pagine del settimanale "Chi" Fantantonio, ospite ad un torneo a Portofino non perde occasione per abbracciare e baciare la sua Carolina Marcialis che ha appena firmato un contratto con il Rapallo Pallanuoto in serie A1... Ha rifiutato offerte [...]

Antonio Cassano: "Con il calcio ho finito, ho finito". Sarà così?

Alessandra Bormio per RED||CarpetIl calciatore trentacinquenne la scorsa estate ha fatto sfumare un accordo con l'Hellas Verona"Con il calcio ho finito, ho finito". E' quanto ha risposto Antonio Cassano alle domande dei tifosi riferite al suo futuro mentre si trovava con la famiglia in visita al Salone Nautico di Genova. Con i più che si chiedono se la sua carriera sia effettivamente conclusa, si rincorrono voci secondo cui il calciatore avrebbe avuto contatti con [...]

Antonio Cassano si spiega: "La vita è fatta di scelte. Si può farne una che si ritiene giusta e poi ripensarci"

Alessandra Bormio per RED||CarpetIl calciatore confida a un giornalista de La Stampa: "Con l’Hellas Verona non è scattata la scintilla"Antonio Cassano racconta cosa (gli) è successo nelle ultime settimane. In una intervista raccolta da un giornalista de La Stampa, il calciatore si spiega. "La vita è fatta di scelte. Anche professionali. Si può farne una che si ritiene giusta e poi ripensarci, è successo miliardi di volte nel mondo. Ma se capita a un [...]

Cassano, la versione di Carolina Marcialis

Cassano, la versione di Carolina Marcialis

In un’intervista a Oggi, Carolina Marcialis spiega la decisione del marito Antonio Cassano, che lunedì ha annunciato l’addio al Verona e al calcio. “Antonio semplicemente non voleva stravolgerci la vita, far cambiare tutto a me e ai bimbi. Io però sono la prima che appoggia Antonio in qualsiasi scelta: anche se ci fosse da andare in Cina lo seguirei con i bimbi. Mi ambiento ovunque e a Chris e Lionel ho trasmesso i miei valori e questa mia adattabilità. [...]

FOTO: Antonio Cassano

Cassano con la maglia della Sampdoria nel 2010

Cassano con la maglia della Sampdoria nel 2010

Antonio Cassano durante un riscaldamento ai tempi del Milan

Antonio Cassano durante un riscaldamento ai tempi del Milan

Antonio Cassano in maglia azzurra nel 2011 durante una sfida contro la Slovenia

Antonio Cassano in maglia azzurra nel 2011 durante una sfida contro la Slovenia

Cassano e compagni prima del fischio d'inizio della finale dell'Europeo 2012

Cassano e compagni prima del fischio d'inizio della finale dell'Europeo 2012

Cassano in fase di riscaldamento

Cassano in fase di riscaldamento

Antonio Cassano si conferma (im)prevedibile

Alessandra Bormio per RED||CarpetPochi giorni dopo aver siglato un accordo con l'Hellas Verona FC, annuncia quello che alcuni si aspettavano: "Smetto col calcio""Non lascio solo il Verona, ma il calcio: la priorità sono i miei figli e mia moglie. Al contrario di quanto apparso sui profili social ufficiali di mia moglie, vorrei precisare quanto segue. Carolina ha sbagliato, dopo averci pensato e riflettuto alla fine ho deciso: Antonio Cassano non giocherà più a [...]

Antonio Cassano fa il babysitter mentre la moglie si allena

Antonio Cassano fa il babysitter mentre la moglie si allena

Addio “cassanate”, Antonio Cassano ha messo la testa a posto e ora che non gioca in nessuna squadra, sta a casa ad occuparsi della moglie, Carolina Marcialis, pallanuotista, e dei due figli. Lo vorrebbero in Cina e in Arabia, ma Cassano ha scelto l'Italia e la famiglia. Vive a Genova dove la Marcialis milita nella Locatelli Genova, la squadra delle “Lontre” in serie A2.“Le squadre italiane non mi vogliono, così mi dedico tutto a mia moglie e ai figli. Io [...]

Rocco Siffredi fa litigare Cassano con sua moglie

Rocco Siffredi fa litigare Cassano con sua moglie

Valerio Staffelli ha consegnato tre Tapiri d’oro ad Antonio Cassano per essere finito fuori squadra con la Sampdoria. Il calciatore, raggiunto dal tapiroforo a Milano, ha detto: "È un tasto particolare visto che mi hanno obbligato a non parlare. Tanti giornalisti chiedono alla Sampdoria di intervistarmi, ma loro dicono di no. C’è stato un mezzo litigio col braccio destro di Ferrero dopo il derby ma hanno detto che la discussione era finita là. Poi mi hanno [...]

Cassano's adventure

Arrestato a Bari il fratellastro di Antonio Cassano per aggressione a pubblico ufficiale. Come per il calciatore ancora in forza alla Sampdoria, anche l'interessato è emotivamente legato all'Inter... all'Interpol intendo.

Bari, arrestato il fratellastro di Cassano: gli abitanti scendono in strada per farlo fuggire

Bari, arrestato il fratellastro di Cassano: gli abitanti scendono in strada per farlo fuggire

Un clima inquietante di omertà è emerso a Bari, nel quartiere Libertà, attorno alla famiglia del calciatore Antonio Cassano. Protagonista della vicenda è suo fratello Giovanni Cassano, figlio dello stesso padre dell'ex calciatore ex Roma e Real Madrid. Giovanni Cassano (41 anni), è stato fermato su indicazione della Direzione distrettuale antimafia con l'accusa di porto e detenzione di arma da fuoco, violenza, minacce, lesioni a pubblico ufficiale e [...]

Bari, arrestato il fratellastro di Cassano: gli abitanti scendono in strada per farlo fuggire

Bari, arrestato il fratellastro di Cassano: gli abitanti scendono in strada per farlo fuggire

Un clima inquietante di omertà è emerso a Bari, nel quartiere Libertà, attorno alla famiglia del calciatore Antonio Cassano. Protagonista della vicenda è suo fratello Giovanni Cassano, figlio dello stesso padre dell'ex calciatore ex Roma e Real Madrid. Giovanni Cassano (41 anni), è stato fermato su indicazione della Direzione distrettuale antimafia con l'accusa di porto e detenzione di arma da fuoco, violenza, minacce, lesioni a pubblico ufficiale e [...]

Rocco Siffredi chiama sul set Antonio Cassano

Rocco Siffredi chiama sul set Antonio Cassano

Antonio Cassano finisce fuori rosa e, per combattere l'inattività nel calcio giocato, viene invitato da Rocco Siffredi a partecipare come attore ad un nuovo film per adulti, con una protagonista decisamente attesa.Si tratta di Malena la pugliese, nome d'arte di Filomena Mastromarino, la 33enne di Gioia del Colle (Bari) che da ex delegata del Pd sta preparando il debutto ufficiale nel mondo del porno. Essendo conterranea di Cassano, Rocco non esita a invitare il [...]

Vip in cucina: da Cassano col mattarello a Belen che sculetta

Vip in cucina: da Cassano col mattarello a Belen che sculetta

I vip fanno gli chef a casa e la tavola diventa subito sensuale e divertente. C'è chi stende la pasta per la pizza col mattarello come Antonio Cassano, chi mescola il pentolone mentre ancheggia e sculetta come Belen, chi fa ingolosire con un bel tiramisù. La specialità di Natasha Stefanenko è la pasta con le vongole, quella di Elisabetta Canalis è con pomodori e zucchine... Non c'è vip che non posti uno scatto dietro ai fornelli. Grembiule in vita e mestolo [...]

Rocco Siffredi chiama Cassano sul set: “Vieni, Malena la pugliese ti aspetta”

Rocco Siffredi chiama Cassano sul set: “Vieni, Malena la pugliese ti aspetta”

Antonio Cassano finisce fuori rosa e, per combattere l'inattività nel calcio giocato, viene invitato da Rocco Siffredi a partecipare come attore ad un nuovo film per adulti, con una protagonista decisamente attesa. Si tratta di Malena la pugliese, nome d'arte di Filomena Mastromarino, la 33enne di Gioia del Colle (Bari) che da ex delegata del Pd sta preparando il debutto ufficiale nel mondo del porno. Essendo conterranea di Cassano, Rocco non esita a invitare il [...]

Rocco Siffredi vuole Antonio Cassano nel suo nuovo film

Rocco Siffredi vuole Antonio Cassano nel suo nuovo film

Antonio Cassano finisce fuori rosa e, per combattere l'inattività nel calcio giocato, viene invitato da Rocco Siffredi a partecipare come attore ad un nuovo film per adulti, con una protagonista decisamente attesa.Si tratta di Malena la pugliese, nome d'arte di Filomena Mastromarino, la 33enne di Gioia del Colle (Bari) che da ex delegata del Pd sta preparando il debutto ufficiale nel mondo del porno. Essendo conterranea di Cassano, Rocco non esita a invitare il [...]