Appalto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Appalto

L'appalto (dal latino medievale appaltum, forse dal latino ad pactum «a contratto») è il contratto con cui una parte (appaltatore) assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, l'obbligazione di compiere in favore di un'altra (committente o appaltante) un'opera o un servizio.
L'appaltatore, che solitamente è un imprenditore, è tenuto a organizzare i mezzi e a svolgere ogni attività necessaria alla realizzazione dell'opera dedotta in contratto, secondo le modalità pattuite e la regola dell'arte. Quella dell'appaltatore è quindi un'obbligazione di risultato, in quanto il pieno adempimento coincide solo con la completa realizzazione dell'opera.
Un contratto di appalto può essere stipulato da un soggetto pubblico con un soggetto privato, o con un altro soggetto pubblico, in seguito ad una procedura di affidamento prevista dalla legge (gara ad evidenza pubblica, affidamento diretto, affidamento in-house) e in tal caso si parla di appalto pubblico, oppure può essere stipulato tra soggetti privati.
La commessa è il procedimento tecnico-contabile (o progetto) di esecuzione dello specifico contratto (sostanzializzato attraverso un ordine di appalto o una lettera di incarico) per una determinata opera o servizio.


Turbativa appalti pubblici, 40 misure

Turbativa appalti pubblici, 40 misure

(ANSA) – COSENZA, 12 LUG – Operazione dei finanzieri del Comando provinciale di Cosenza per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare personale nei confronti di 40 persone accusate di associazione a delinquere finalizzata a turbare appalti pubblici ed altri reati contro la pubblica amministrazione. Sono 23, cinque in carcere e 18 ai domiciliari, le persone arrestate, mentre altre dieci sono state raggiunte da ordinanza di presentazione alla polizia [...]

ILVA - Di Maio chiede di verificare la correttezza dell'appalto ...

ILVA - Di Maio chiede di verificare la correttezza dell'appalto ...

... lo fa per ''prendere tempo''? Per cercare di ottenere di più? Per farsi bello davanti al suo elettorato? Per mantenere l'ILVA di proprietà italiana? Perchè lo abbiamo eletto e adesso 'sto ragazzino senza esperienza, deve risolvere un problema immane come questo? Fatto sta che Di Maio ha chiesto all’Anac (Autorità Anticorruzione) di aprire un’indagine per verificare se la procedura di gara di un anno fa, che portò Arcelor Mittal ad aggiudicarsi [...]

Appalti: Cantone, strada è da definire

Appalti: Cantone, strada è da definire

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – “La Legge Obiettivo io credo sia stata una delle peggiori mai fatte: ha creato tanti problemi sul piano dei controlli, era una sorta di libro dei sogni su cui si inserivano le opere pubbliche, ma ne sono state fatte l’8%, dunque non e’ stata utile. Non so se la chiave di lettura della riforma possibile sia in questo senso, però…la direttrice non è chiara”. Così il presidente dell’Anac Raffaele Cantone a Omnibus su La [...]

Indagini su appalti a Sondrio, 9 arresti

Indagini su appalti a Sondrio, 9 arresti

(ANSA) – SONDRIO, 10 LUG – La Squadra Mobile di Sondrio ha eseguito oggi 9 misure di custodia cautelare, tutte agli arresti domiciliari, nell’ambito di una complessa indagine, coordinata e diretta dal procuratore capo Claudio Gittardi e dal sostituto Stefano Latorre, su turbative di gare d’appalto pubbliche. In particolare gli investigatori della Squadra Mobile hanno accertato numerose ipotesi di reato a carico di pubblici funzionari e imprenditori quali [...]

A giudizio ex sindaco Terni per appalti

A giudizio ex sindaco Terni per appalti

(ANSA) – TERNI, 29 GIU – Il gup di Terni, Natalia Giubilei, ha rinviato a giudizio 20 persone, tra cui l’ex sindaco Leopoldo Di Girolamo, Pd, nell’ambito dell’inchiesta Spada, relativa a presunte irregolarità nell’affidamento, da parte del Comune, di alcuni appalti pubblici a cooperative cittadine. Andranno a processo, il prossimo 8 novembre, anche ex assessori delle varie giunte tra il 2009 e il 2017, dirigenti, funzionari e dipendenti comunali, [...]

Gdf Roma, appalti illeciti per 217 mln

Gdf Roma, appalti illeciti per 217 mln

(ANSA) – ROMA, 23 GIU – Sono 331 le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria nell’ultimo anno e mezzo di cui 46 arrestate: 85 (11 in arresto) per reati legati alle illecite aggiudicazioni di appalti pubblici, pari a circa 217 milioni di euro, a fronte di gare ad evidenza pubblica controllate per circa 393 milioni di euro; 246 (35 in arresto) per reati contro la Pubblica Amministrazione (peculato, concussione, corruzione, ecc.), per importi delle [...]

Gdf Roma: appalti illeciti per 217 milioni, 331 denunce

Gdf Roma: appalti illeciti per 217 milioni, 331 denunce

Sono 331 le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria nell’ultimo anno e mezzo di cui 46 arrestate: 85 (11 in arresto) per reati legati alle illecite aggiudicazioni di appalti pubblici, pari a circa 217 milioni di euro, a fronte di gare ad evidenza pubblica controllate per circa 393 milioni di euro; 246 (35 in arresto) per reati contro la Pubblica Amministrazione (peculato, concussione, corruzione, ecc.), per importi delle condotte corruttive per oltre 7 [...]

Appalti, nuovo codice, i problemi per le imprese

Appalti, nuovo codice, i problemi per le imprese

Roma, (askanews) - Il codice degli appalti è stato al centro di un approfondito convegno a Roma, promosso dallo studio legale Di Pardo e organizzato dal gruppo Hdrà. Un confronto tra tecnici e rappresentanti delle imprese su un tema di stretta attualità. La politica, da una parte, che vuole sbloccare investimenti e sviluppo e dall'altra chi, come l'Anac, richiama alla cautela e a non disfare un quadro normativo ancora in assestamento. Abbiamo intervistato gli [...]

Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme

Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme

Cronaca 18 giugno 2018 alle 18:56 Appalti e mancati pagamenti al centro della protesta delle guardie giurate calabresi a Lamezia Terme di Redazione C’erano anche le guardie giurate crotonesi alla manifestazione svoltasi questa mattina presso l’aeroporto di Lamezia Terme. “Quello di oggi é uno sciopero che riguarda tutto l’organico dell’Istituto di Vigilanza diurno e notturno di Catanzaro. Un istituto che fa appalti non solo sull’aeroporto per la [...]

Imprese in affanno su nuovo codice appalti, dibattito a Roma

Imprese in affanno su nuovo codice appalti, dibattito a Roma

Roma, (askanews) - Il codice degli appalti è stato al centro di un approfondito convegno a Roma, promosso dallo studio legale Di Pardo e organizzato dal gruppo Hdrà. Un confronto serrato tra tecnici e rappresentanti delle imprese su un tema di stretta attualità e spinte contrapposte. La politica, da una parte, che vuole sbloccare investimenti e sviluppo e dall'altra chi, come l'Anac, richiama alla cautela e a non disfare un quadro normativo ancora in [...]

Codice appalti, Basso(Consip):procedere con piccoli miglioramenti

Codice appalti, Basso(Consip):procedere con piccoli miglioramenti

Roma, (askanews) - Sul codice degli appalti meglio procedere con "piccoli miglioramenti", ha avvertito il presidente della Consip, Roberto Basso, a margine del convegno promosso a Roma dallo studio legale Di Pardo e organizzato dal gruppo Hdrà. Bisogna "accompagnare" la pubblica amministrazione nel processo di apprendimento, altrimenti il passato insegna che si rischia un rallentamento degli appalti. "Il rilancio degli investimenti pubblici è fondamentale per [...]

Codice appalti, Di Pardo: tavolo di concertazione che semplifichi

Codice appalti, Di Pardo: tavolo di concertazione che semplifichi

Roma, (askanews) - Sul codice degli appalti serve un tavolo di concertazione piuttosto che una riscrittura, perché procedere subito a una revisione, proprio ora che il nuovo quadro normativo sta iniziando a funzionare, rischia di avere un effetto boomerang e di frenare di nuovo l'economia. Lo spiega Giuliano Di Pardo, fondatore dello Studio legale Di Pardo che ha promosso un convegno a Roma, organizzato dal gruppo Hdrà, proprio sui problemi del nuovo codice. [...]

Cantone (Anac): su codice appalti opportuno fare semplificazioni

Cantone (Anac): su codice appalti opportuno fare semplificazioni

Roma, (askanews) - "Sul codice degli appalti riteniamo che sia opportuno anche fare semplificazioni. Abbiamo ritenuto che ci sono tante cose positive da accogliere anche nelle indicazioni del governo, vogliamo capire le semplificazioni dove vanno. Fermo restando che governo e parlamento sono gli unici 'domini' per stabilire che cosa si può fare o non fare, non dipende da noi". Così il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone, a margine della presentazione della [...]

Anac, Cantone: "Scelte chiare e regole semplici in materia di appalti"

Anac, Cantone: "Scelte chiare e regole semplici in materia di appalti"

(Teleborsa) - Nel 2017 il valore complessivo degli appalti di importo pari o superiore a 40.000 euro si è attestato attorno ai 139 miliardi di euro, il massimo dal 2013. Si registra un aumento dei valori del mercato del 36,2% rispetto al 2016 e del 13,8% rispetto al picco precedente del 2015. E' quanto emerge dalla Relazione annuale 2018 dell'Anac presentata oggi, 14 giugno, al Senato. L'Autorità nazionale anticorruzione rileva come dopo l'anno di stasi [...]

Conte, attenzione alta su Codice appalti

Conte, attenzione alta su Codice appalti

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – L’Autorità Anticorruzione “è strumento che riteniamo come governo molto utile sul piano della prevenzione e del contrasto alla corruzione” e nella sua relazione “emerge un dato significativo che è il riconoscimento che il codice degli appalti del 2016 che è in via di attuazione (come avete visto ci sono ancora tante linee guida, tanti decreti alcuni dei quali sono in corso di implementazione)” richiede “interventi [...]

Cantone, su appalti no retromarcia

Cantone, su appalti no retromarcia

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – La materia degli appalti “ha certamente bisogno di scelte chiare da parte del nuovo legislatore” e “il rilancio del sistema dei lavori pubblici necessita non solo di regole semplici e comprensibili, ma anche stabili, per consentire alla burocrazia il tempo di digerirle per applicarle in modo corretto”. Ma “una completa retromarcia rischierebbe di creare un’ulteriore fase di fibrillazione con una (nuova) crisi del settore [...]

Appalti: arriva libro bianco Italferr

Appalti: arriva libro bianco Italferr

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Il primo gennaio 2019 è una data cerchiata in rosso per il mondo delle costruzioni. Scatta, infatti, l’obbligo di adottare un nuovo sistema di informatizzazione detto Bim, acronimo di Building information modeling, per tutti gli appalti con importi superiori ai 100 milioni (la messa a regime è prevista nel 2025). Per gli addetti ai lavori il conto alla rovescia è già iniziato e Italferr, la società di ingegneria del gruppo [...]

Appalti: verso svolta digitale, arriva libro bianco Italferr

Appalti: verso svolta digitale, arriva libro bianco Italferr

Sistema informatizzato Bim, dal 2019 scatta l'obbligatorieta'

Appalto rifiuti, Dia sequestra 2 società

Appalto rifiuti, Dia sequestra 2 società

(ANSA) – CATANIA, 13 GIU – Su delega della Procura, personale della Dia di Catania, diretta da Renato Panvino, supportato dal Centro Operativo di Roma, sta sequestrando, tra la Capitale e Latina, tutte le quote sociali della Eco.Car srl e della Ipi srl, società interessate alla raccolta dei rifiuti solidi urbani nel capoluogo etneo, nell’ambito dell’indagine ‘Garbage Affair’ su un appalto da 350 milioni di euro del Comune. Lo ha disposto il Tribunale [...]

Corte dei Conti, scarsa attenzione PA su procedure per appalti e contratti secretati

Corte dei Conti, scarsa attenzione PA su procedure per appalti e contratti secretati

(Teleborsa) - Scarsa attenzione delle Amministrazioni Pubbliche sui cosiddetti "contratti secretati". Lo dice una relazione della Corte dei Conti al Parlamento, stilata su un'indagine che ha preso in considerazione la gestione di quei contratti caratterizzati da particolari misure di sicurezza per il periodo che va dal 2015 ad aprile 2016, prima dell'entrata in vigore il nuovo Codice degli Appalti, che prevede speciali procedure per questa categoria di contratti [...]