Arena di Verona

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Arena di Verona

La scheda: Arena di Verona

Coordinate: 45°26′20″N 10°59′40″E / 45.438889°N 10.994444°E45.438889, 10.994444
L'Arena di Verona è un anfiteatro romano situato nel centro storico di Verona, icona della città veneta insieme alle figure di Romeo e Giulietta. Si tratta di uno dei grandi fabbricati che hanno caratterizzato l'architettura ludica romana ed è l'anfiteatro antico con il miglior grado di conservazione, grazie ai sistematici restauri realizzati fin dal Seicento. D'estate ospita il celebre festival lirico e vi fanno tappa molti cantanti e musicisti internazionali.


Arena di verona:
L'Arena vista da piazza Bra.
Civiltà: Romana
Utilizzo: Anfiteatro
Epoca: I secolo d.C.
Localizzazione:
Stato:  Italia
Provincia:  Verona
Amministrazione:
Patrimonio: Città di Verona
Ente: Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto
Visitabile: Sì
Mappa di localizzazione:
Modifica dati su Wikidata · Manuale
M. Peres e N. Tagliabue, Verona Romana - Oltre il tempo, Verona, Freecom, 2015.

Sovrintendente, Arena Verona soffre

Sovrintendente, Arena Verona soffre

(ANSA) – VERONA, 11 OTT – “L’Arena di Verona sta soffrendo”. Lo ha detto il Soprintendente ai beni culturali, Fabrizio Magani, parlando – a margine di un incontro pubblico – della situazione dell’anfiteatro, visitato ogni anno da 800mila turisti, che si aggiungono alle oltre 700mila persone che assistono agli spettacoli lirici. “La situazione non è confortante – ha spiegato Magani – il luogo è in grave sofferenza sia dal punto di vista [...]

Asia Argento racconta la sua verità all’Arena

Asia Argento racconta la sua verità all’Arena

Asia Argento è stata ospite a "Non è l'Arena" da Massimo Giletti e racconta la sua versione dei fatti dopo l'intervista del suo accusatore Jimmy Bennett di una settimana fa. Asia Argento ha parlato anche di Weinstein di “” e della sua esclusione, ma soprattutto della sua voglia di tornare a fare il Giudice del talent. Non sono mancati momenti toccanti, in cui Asia non ha saputo trattenere le lacrime, soprattutto quando ha ricordato la scomparsa del suo ex [...]

EVENTI: Arena di Verona

Il 26 febbraio 1590 si tenne la prima giostra documentata all'interno dell'Arena, anche se l'ordinanza di tener chiusa la cavea non era ancora stata abolita, ma era in quel periodo lentamente caduta in disuso, anche se la sua utilizzazione era eccezionale e il cambiamento di tale stato si ebbe solo nel XVII secolo, quando si cominciò a dare in appalto anche l'interno dell'anfiteatro, oltre all'esterno.

Nel 1450, durante il dominio veneto, vennero compilati nuovi statuti aventi alcune disposizioni riguardanti l'Arena, e di particolare importanza è il seguente:.

Nel 1955 furono sostituiti i circa cinquanta cancelli in legno con quelli in ferro tuttora presenti.

Dal 1913 l'anfiteatro veronese divenne il più grande teatro lirico all'aperto del mondo e, con tale utilizzazione, venne così salvata l'esigenza di conservare il carattere di ambiente per spettacoli popolari, tutelando allo stesso tempo la dignità del monumento.

Dal 1957 al 1959 furono restaurate le rampe inferiori di quattro scale interne, venne realizzata con ciottoli la pavimentazione degli arcovoli, mentre negli ambulacri vennero collocate le corsie centrali di camminamento in pietra, si pulirono i condotti sotterranei e il grande pozzo centrale, venne restaurato l'intero anello esterno e furono sigillate le fessure fra i gradini della cavea.

Il 20 novembre 1716 si tenne nell'Arena l'ultima giostra, in onore del principe elettore di Baviera, organizzata da Scipione Maffei che si lamentava del fatto che i nobili veronesi non tenessero più giostre al suo interno.

Nel 1817 furono condotti degli scavi all'esterno dell'anfiteatro per accertare la continuazione del canale allineato all'asse maggiore, che venne seguito fino a palazzo Ridolfi, come attesta un'iscrizione lì collocata, e si trovarono le fondamenta delle mura di Gallieno, che andavano a tagliare il canale.

Nel 1278 furono arsi sul rogo all'interno dell'Arena per volontà di Alberto I della Scala quasi 200 eretici patarini catturati a Sirmione dal fratello Mastino I della Scala, e fu sempre Alberto I della Scala a introdurre alcune regole sull'utilizzo dell'anfiteatro: nello statuto del 1276 si stabilisce che le prostitute potevano abitare esclusivamente nell'Arena, e nell'aggiunta del 1310 vi è l'ordine di tenere chiusa l'Arena e di multare chi avesse rotto le porte o soddisfatto i propri bisogni corporali all'interno.

Nel 1651 iniziarono dei lavori di restauro che vennero interrotti nel 1682, ma si ebbero altri interventi significativi nel 1694 e nel 1699, con il restauro parziale della gradinata.

Nel 1874 Antonio Pompei compì degli scavi attorno all'Arena nel corso dei quali si riportarono alla luce le fondazioni delle mura di Gallieno, che correvano a 5 metri dall'anfiteatro.

Nel 1337 la città si trovava in debito per via di una guerra contro una lega antiveronese, così il Comune, con il consenso di Mastino II della Scala, cedeva all'Università dei Cittadini (così venne chiamato il consorzio di creditori del Comune) i redditi derivanti dall'affitto dell'Arena (il monumento sarebbe stato riscattato completamente solo nel 1586).

Nel 312 Verona tornò ad essere protagonista nella guerra tra Costantino e Massenzio, quando quest'ultimo si asserragliò dentro Verona e l'esercito costantiniano venne ad assediarlo: l'assalto avvenne proprio all'altezza dell'anfiteatro, che funse per gli assediati da bastione, dato che era molto più alto delle mura di Gallieno.

Nel 1866 il Veneto passò al regno d'Italia, ma era ancora attiva la Commissione all'Ornato, che appariva però con il nome di Commissione al Civico Ornato, solo nel 1876 venne sostituito dalla Commissione consultiva conservatrice dei Monumenti, istituita in ogni provincia del regno.

Nel 1728 Scipione Maffei pubblicò il testo Degli anfiteatri e in particolare del veronese all'interno del quale critica gli scavi nella cavea che ha alterato la configurazione originale interna del monumento.

Nel 1805 Verona si trovava sotto il dominio francese, e il 15 giugno dello stesso anno Napoleone Bonaparte visitò l'anfiteatro, assistendo al suo interno alla caccia dei tori, e proprio in quell'occasione il governo stanziò dei fondi per il restauro del monumento: Luigi Trezza fu incaricato di studiare il piano dei lavori con l'obiettivo di collocare i gradini mancanti, di restaurare il podio, le volte più compromesse, di restaurare le scale che portavano al primo e al secondo ordine di vomitori e le scale maggiori che conducevano al terzo ordine di vomitori, e infine di stuccare le gradinate.

Nel 1586 il Comune poté finalmente riscattare interamente l'Arena dall'Università dei Cittadini.

Nel 1960 venne demolita la vecchia copertura della fossa centrale e venne realizzata una nuova soletta, e nello stesso periodo venne realizzata la ringhiera in ferro che gira lungo l'ultimo gradino per proteggere gli spettatori, la cui realizzazione andò incontro a diversi contrasti.

Il 29 maggio 1622 si tenne all'interno una grande Giostra della Quintana, il cui spettacolo fu descritto da alcuni cronisti in quanto vide la partecipazione di cavalieri non solo veronesi, ma anche foresti, alcuni addirittura dalla Svezia.

Baglioni all'Arena di Verona, 50 anni di successi

RAI 1 - BAGLIONI AL CENTRO DELL’ARENA DI VERONA https://youtu.be/z5JUJAXO25w  

Claudio Baglioni all'Arena di Verona: festa per 50 anni di musica

Claudio Baglioni all'Arena di Verona: festa per 50 anni di musica

Verona, (askanews) - Tre concerti all'Arena di Verona il 14, 15 e 16 settembre per celebrare i 50 anni di Claudio Baglioni in musica, dal 1968 a oggi, una storia raccontata in ordine cronologico: va in scena "Al centro", spettacolo dove per la prima volta il palco è appunto al centro e tutti i posti nell'anfiteatro sono numerati. Sabato 15 settembre il concerto viene trasmesso in diretta in prima serata alle ore 21.05 su Rai 1. La scena è composta da 8 pedane [...]

Al via all'Arena di Verona il super-show di Claudio Baglioni

Al via all'Arena di Verona il super-show di Claudio Baglioni

Roma, (askanews) - Questa sera, venerdì 14 settembre, Claudio Baglioni sarà protagonista della serata-evento in cui l'Arena di Verona ospiterà un concerto rivoluzionario con il palco al centro e tutti i posti dell'intero anfiteatro numerati. E' il primo dei tre live previsti nell'anfiteatro veronese: si replicherà infatti sabato 15 e domenica 16 settembre. Un'occasione unica per ripercorrere 50 anni di indimenticabili successi, dagli esordi nel 1968 fino ad [...]

Festival Arena supera 24 mln incasso

Festival Arena supera 24 mln incasso

(ANSA) – VERONA, 13 SET – La 96/a edizione del Festival lirico all’Arena di Verona ha registrato un incremento di pubblico e di incassi nelle 47 serate, con un cartellone di 5 titoli d’opera e 2 appuntamenti speciali (contro le 48 del 2017, con 5 titoli d’opera e 3 appuntamenti speciali). L’incasso medio è stato di 510.710 euro a serata (rispetto ai 471.460 nel 2017) pari al +8,32%, per un totale di 24.003.357,50 (22.630.112 nel festival dello scorso [...]

Ozzy Osbourne, Bologna nel tour di addio

Ozzy Osbourne, Bologna nel tour di addio

(ANSA) – BOLOGNA, 3 SET – Sarà l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) ad ospitare, l’1 marzo, l’unica data italiana 2019 del ‘No more tours 2’ di Ozzy Osbourne. Nel concerto dell’ultimo tour mondiale di addio ai live – con cui celebra cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath – l’icona rock, settant’anni a dicembre, sarà accompagnato come ‘special guest’ dai Judas Priest. La tappa bolognese [...]

Verdi Opera Night all'Arena di Verona

Verdi Opera Night all'Arena di Verona

(ANSA) – VENEZIA, 26 AGO – Una serata evento per rendere omaggio al compositore che più di chiunque altro ha legato il suo nome e le sue opere al più grande teatro all’aperto del mondo. Così l’Arena di Verona, a coronamento del 96/a Festival lirico ha messo in scena Verdi Opera Night, nuovo allestimento della Fondazione Arena di Verona per presentare il meglio di Rigoletto, Il Trovatore e La Traviata, con l’impegno di tutte le forze artistiche e [...]

Sting e Shaggy conquistano pubblico

Sting e Shaggy conquistano pubblico

(ANSA) – S.MARGHERITA DI PULA (CAGLIARI), 27 LUG – L’anima pop rock e l’energia travolgente del reggae illuminano la Forte Arena di Santa Margherita a Pula (Cagliari). Successo annunciato e sold out, 5.000 spettatori per il concerto che apre in Italia il “44/876 Tour” di Sting e Shaggy. Tra il pubblico anche qualche vip come Luciano Moggi, Fiorello, Paola Cortellesi. Un duo che seduce il pubblico, la voce suadente di Sting e il timbro caldo di Shaggy [...]

Venditti, sold out all'Arena il 23/9

Venditti, sold out all'Arena il 23/9

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – E’ sold out “Sotto il Segno dei Pesci 2018”, il concerto di Antonello Venditti in programma il 23 settembre all’Arena di Verona che celebra i 40 anni dell’iconico album. Il 21 dicembre, poi, il cantautore porterà “Sotto il Segno dei Pesci” nella sua Roma e sarà protagonista di un altro concerto-evento al Palalottomatica. “È stata la mia svolta musicale, poetica. Il mio disco più importante, in cui c’erano tutti [...]

FOTO: Arena di Verona

Veduta dell'Arena dai giardini di Piazza Bra

Veduta dell'Arena dai giardini di Piazza Bra

Veduta dell'Ala

Veduta dell'Ala

Veduta dell'Arena tra il 1890 e il 1900

Veduta dell'Arena tra il 1890 e il 1900

L'imperatore Gallieno fece includere l'Arena nella nuova cinta muraria

L'imperatore Gallieno fece includere l'Arena nella nuova cinta muraria

L'assedio di Verona, le mura più a destra erano quelle che inglobavano l'anfiteatro, che però non è visibile

L'assedio di Verona, le mura più a destra erano quelle che inglobavano l'anfiteatro, che però non è visibile

Incisione realizzata nel 1830 da autore sconosciuto

Incisione realizzata nel 1830 da autore sconosciuto

Suggestiva fotografia del monumento di notte

Suggestiva fotografia del monumento di notte

A Uj Veloso canta con i suoi tre figli

A Uj Veloso canta con i suoi tre figli

(ANSA) – PERUGIA, 16 LUG – Serata in famiglia e familiare quella del 15/7 a Perugia per la notte musicale di Umbria Jazz. Caetano Veloso, una delle figure centrali della musica popolare del ‘900 e non solo brasiliana, è salito sul palco dell’Arena Santa Giuliana in una dimensione “privata” e intima con i suoi tre figli musicisti, Tom, Zeca e Moreno. In apertura, invece, uno Stefano Bollani “carioca” ha abbracciato nuovamente, ormai da anni senza [...]

Arena, bocciato progetto copertura

Arena, bocciato progetto copertura

(ANSA) – VERONA, 4 LUG – E’ stato bocciato dalla Soprintendenza alle Belle Arti di Verona il progetto di copertura dell’Arena, presentato da un raggruppamento di architetti tedeschi che avevano vinto lo scorso anno un concorso internazionale di idee. Commentando con l’ANSA la notizia, il sindaco di Verona, Federico Sboarina, sottolinea che “l’Arena è un unicum nel panorama mondiale dei beni culturali. Snaturare questo gioiello con una copertura [...]

Demi Lovato, Bologna unica data italiana

Demi Lovato, Bologna unica data italiana

(ANSA) – BOLOGNA, 25 GIU – Demi Lovato ha scelto la Unipol Arena di Bologna per la sua prima esibizione in Italia: la 25enne popstar di Albuquerque (New Mexico) sarà di scena il 27 giugno per l’unica data nella Penisola del tour in supporto all’ultimo album, ‘Tell Me You Love Me’, il sesto in studio dell’ex giovane stella della Disney. Cantante ‘multiplatino’, ha ottenuto una nomination ai Grammy Awards: il brano ‘Sorry not sorry’ è doppio [...]

Arena di Verona contro i femminicidi

Arena di Verona contro i femminicidi

(ANSA) – VERONA, 21 GIU – Un posto vuoto in platea, e su di esso un mazzo di 32 rose rosse – il numero delle vittime finora – sono l’omaggio che l’Arena di Verona dedicherà alla donne uccise dai loro compagni dall’inizio del 2018. Ciò in occasione dalla prima del Festival lirico che sarà aperto venerdì 22 giugno dalla “Carmen” di Bizet, “il più famoso femminicidio della storia” ha ricordato Cecilia Gasdia, ex cantante lirica, prima [...]

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Immaginavamo che la puntata speciale di Non è l’Arena che Massimo Giletti ha voluto dedicare a Fabrizio Corona sarebbe stata a dir poco complicata da gestire considerato l’ospite di rilievo, il suo carattere e consci del fatto che qualsiasi cosa dica o faccia, si trasforma in una notizia. E così è stato, tanto che più volte il conduttore torinese ha intimato all’ex agente dei vip di interrompere la trasmissione quando per esempio ha esagerato con Don [...]

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Immaginavamo che la puntata speciale di Non è l’Arena che Massimo Giletti ha voluto dedicare a Fabrizio Corona sarebbe stata a dir poco complicata da gestire considerato l’ospite di rilievo, il suo carattere e consci del fatto che qualsiasi cosa dica o faccia, si trasforma in una notizia. E così è stato, tanto che più volte il conduttore torinese ha intimato all’ex agente dei vip di interrompere la trasmissione quando per esempio ha esagerato con Don [...]

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l'Arena? Ira di Giletti

Immaginavamo che la puntata speciale di Non è l’Arena che Massimo Giletti ha voluto dedicare a Fabrizio Corona sarebbe stata a dir poco complicata da gestire considerato l’ospite di rilievo, il suo carattere e consci del fatto che qualsiasi cosa dica o faccia, si trasforma in una notizia. E così è stato, tanto che più volte il conduttore torinese ha intimato all’ex agente dei vip di interrompere la trasmissione quando per esempio ha esagerato con Don [...]

Elisa & Ermal Meta Piccola Anima Arena di Verona

Elisa & Ermal Meta Piccola Anima Arena di Verona

Rita Ora ai Wind Music Awards

Rita Ora ai Wind Music Awards

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – È Rita Ora il primo ospite internazionale dei Wind Music Awards 2018, i premi della musica italiana in programma il 4 e 5 giugno all’Arena di Verona. Questi, invece, i primi nomi degli artisti italiani che saliranno sul palco dell’Arena: Biagio Antonacci, Benji&Fede, Federica Carta, Cristina D’Avena, Elisa, Francesco Gabbani, Il Volo, Fiorella Mannoia, Maneskin, Max Pezzali-Nek-Francesco Renga, Gianna Nannini, Laura Pausini, [...]

Via prevendite concerto Bocelli a Arena

Via prevendite concerto Bocelli a Arena

(ANSA) – ROMA, 26 APR – Partono oggi le prevendite per “La Notte di Andrea Bocelli”, spettacolo di Andrea Bocelli in programma all’Arena di Verona il prossimo 8 settembre. Il concerto sarà guidato dal tenore e vedrà la partecipazione di ospiti internazionali, oltre 400 artisti, l’Orchestra e Coro dell’Arena di Verona. “La notte di Andrea Bocelli” sarà il clou della Celebrity Fight Night in Italy, maratona filantropica che coinvolge la [...]