Scopri tutto su Article Feedback 5

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

In questa categoria: Povertà

La povertà è la condizione di singole persone o collettività umane nel loro complesso, che si trovano ad avere, per ragioni di ordine econo...

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C.
Le due date che genera...

Meryl Streep

Mary Louise Streep, nota come Meryl Streep (Summit, 22 giugno 1949), è un'attrice e produttrice cinematografica statunitense.
Unanimemente...

Disoccupazione

La disoccupazione è la condizione di mancanza di un lavoro per una persona in età da lavoro che lo cerchi attivamente, sia perché ha perso ...

Cupola

La cupola è una volta a calotta con perfetta simmetria centrale, con base poligonale, circolare o ellittica e profilo a semicerchio, parabola...

Cagayan de Oro

Cagayan de Oro è una città indipendente delle Filippine, geograficamente ubicata nella Provincia di Misamis Oriental, nella Regione del Mind...

Beati i poveri o pauperismo?

La laicità di Gesù si nota anche nel fatto che, mentre in campo religioso operò una vera e propria rivoluzione morale (nel rispetto della verità che però è sempre coerente con sé stessa), in campo politico non agì più di tanto, ma disse solo di non comportarsi come i principi di questo mondo. Così, riguardo ai poveri, non si comportò come i pauperisti politici. Egli visse da povero, aiutò i poveri, proclamò la giustizia, ma proclamo anche la libertà [...]

Draghi: bisogna affrontare le cause strutturali della disoccupazione giovanile

Draghi: bisogna affrontare le cause strutturali della disoccupazione giovanile

(Teleborsa) - "I giovani non vogliono vivere con i sussidi. Vogliono lavorare ed allargare le proprie opportunità", ha dichiarato il presidente della BCE, Mario Draghi, in un discorso al Trinity College di Dublino sulla disoccupazione giovanile, aggiungendo che la ripresa economica ha portato a un miglioramento delle condizioni del mercato del lavoro ma che c'è ancora molto da fare.  Il numero uno della BCE ha snocciolato un po' di numeri, sostenendo che "il [...]

Disoccupazione

Dis coll ad assegnisti e ricercatori: domande entro il 25 settembre Entro il 25 settembre gli assegnisti e i  ricercatori con borsa di studio, che abbiano perso il contratto di collaborazione tra il 1° e il 19 luglio, possono fare domanda per ottenere l’indennità di disoccupazione Dis coll. L’estensione a queste categorie di lavoratori è prevista dalla legge n. 81/2017, più nota come il Jobs act del lavoro autonomo, che ha previsto anche un aumento dei [...]

Cassa integrazione in calo ad agosto. In aumento le domande di disoccupazione

Cassa integrazione in calo ad agosto. In aumento le domande di disoccupazione

(Teleborsa) - Si riducono nettamente nel mese di agosto il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate, passando a 19,6 milioni da 30,9 mln, in diminuzione del 36,6% rispetto allo stesso mese del 2016. Lo comunica l'INPS, specificando che le ore di cassa integrazione ordinaria (CIGO) sono state 6,2 milioni (-19,4%), con una variazione tendenziale del -12,4 % nell'industria e del -35,3 nell'edilizia. La variazione congiunturale registra un calo [...]

Tanto preoccupati per la sorte dei 13 milioni di poveri in Italia, da non avere neanche il tempo di votare per l'abolizione dei vitalizi... Poverini...

Tanto preoccupati per la sorte dei 13 milioni di poveri in Italia, da non avere neanche il tempo di votare per l'abolizione dei vitalizi... Poverini...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . Tanto preoccupati per la sorte dei 13 milioni di poveri in Italia, da non avere neanche il tempo di votare per l'abolizione dei vitalizi... Poverini... L'abolizione vitalizi non è ancora calendarizzata. Il M5s accusa: "Pur di mantenere il privilegio, Pd affossa la sua stessa legge" L'iter per l'approvazione del ddl Richetti (Pd) resta impantanato in commissione Affari Costituzionali del Senato. Quando [...]

Il Prof. Franco Berrino: “Gli OGM sono pericolosi per la terra, per la povertà, per la fame".

Il Prof. Franco Berrino: “Gli OGM sono pericolosi per la terra, per la povertà, per la fame".

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   “Gli OGM sono pericolosi per la terra, per la povertà, per la fame. Questa è la principale ragione per cui dobbiamo combattere, perché la monocoltura degli OGM sta affamando popolazioni nel mondo. Se gli OGM che ci sono adesso, fondamentalmente la soia, il mais, il cotone, perché tutti gli altri tentativi sono stati fallimentari, ma questa storia del mais…. noi importiamo, lo sapete… è proibito [...]

Petrolio, anche l'Agenzia per l'Energia rivede al rialzo la domanda

Petrolio, anche l'Agenzia per l'Energia rivede al rialzo la domanda

(Teleborsa) - Dopo l'OPEC, ieri, anche l'Agenzia internazionale per l'Energia (AIE) ha ritoccato all'insù le stime sulla domanda globale di petrolio.  Quest'anno la richiesta dovrebbe registrare una crescita di 1,6 milioni di barili al giorno, rispetto al 2016, a 97,7 milioni di barili. L'Agenzia ha sottolineato che l'aumento della domanda nell'area OCSE "continua ad essere più forte del previsto, in particolare in Europa e negli Stati Uniti" anche se gli [...]

Borsa, in aumento il controvalore degli scambi del 12/09/2017

Borsa, in aumento il controvalore degli scambi del 12/09/2017

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 2,49 miliardi di euro, in rialzo rispetto a 2,32 miliardi della vigilia. I volumi si sono attestati a 0,6 miliardi di azioni, rispetto a 0,59 miliardi precedenti. Su 220 titoli trattati a Piazza Affari, 87 hanno terminato la seduta con una flessione, mentre i rialzi sono stati 122. Invariate le rimanenti 11 azioni.

Obiettivo primario: sconfiggere la DISOCCUPAZIONE. Ecco come.

Tutti i rappresentanti delle Istituzioni, indistintamente, da almeno 10 anni non fanno altro che "urlare alla luna" il disperato bisogno di lavoro, intervenendo con alchimie che considerano "toccasana" ma che, in realtà, tali non sono.Per dimostrare ai nostri politicanti che, in fondo, non sono affatto sintonizzati sulle migliori soluzioni per la mancata, consistente occupazione, potremmo provarci noi, persone di buon senso ed esperte, in piena autonomia [...]

Medici Senza Frontiere, ancora uno schiaffo al governo - "Fondi per i campi profughi in Libia? No, grazie. Facciamo da soli già da un anno. Non accettiamo fondi da chi crea il problema".

Medici Senza Frontiere, ancora uno schiaffo al governo - "Fondi per i campi profughi in Libia? No, grazie. Facciamo da soli già da un anno. Non accettiamo fondi da chi crea il problema".

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . Medici Senza Frontiere, ancora uno schiaffo al governo - "Fondi per i campi profughi in Libia? No, grazie. Facciamo da soli già da un anno. Non accettiamo fondi da chi crea il problema". Msf al governo: "Bandi per gestire i campi profughi in Libia? No, grazie: facciamo da soli già da un anno" Parla Marco Bertotto, responsabile Advocacy di Medici Senza Frontiere: "Non accettiamo fondi da chi crea il [...]

x Teo.. segue..da pag.3 e da pubbl. a pag 4 de il valassinese. sett-ott. 2017

Decisione del Consiglio sulla ricollocazione di 40�000 persone dall'Italia e dalla Grecia.�Decisione del Consiglio sulla ricollocazione di 120�000 persone dall'Italia e dalla Grecia.�Conclusioni del Consiglio sul reinsediamento di 20�000 persone bisognose di protezione internazionale.�Dichiarazione UE-Turchia del 18 marzo 2016.�Settima relazione sui progressi compiuti in merito all'attuazione della dichiarazione UE-Turchia.�Comunicazione: Settima [...]

Violenza all’Asl: schiaffi e pugni contro guardie giurate

Violenza all’Asl: schiaffi e pugni contro guardie giurate

Cronaca 7 settembre 2017 Violenza all’Asl: schiaffi e pugni contro guardie giurate Alla base dell’aggressione ci sarebbe futili motivi legati all’attesa: è il secondo caso in pochi giorni Dario Moio NAPOLI – Alta tensione all’Asl 26 di Soccavo, a Napoli, dove una guardia giurata è stata aggredita a schiaffi e pugni nei pressi dell’ufficio vaccinazioni. La violenza sarebbe avvenuta per futili motivi legati alle lunghe attese e agli intoppi [...]

Come il regime studia il modo per eliminare anziani e poveri

Non sarà un caso, ma la deputata Puppato, che si fa vanto di appartenere alla “sinistra” (un termine che sta progressivamente assumendo i veri caratteri che lo contraddistingue, cioè di funesto, nefasto, losco...), appoggia incondizionatamente, e anzi spinge, perché sia immesso nel def di fine anno, il decreto sui bolli auto, che, invece, il solito impostore di Rignano aveva promesso sarebbero stato o tolti o almeno diminuiti! Il cosiddetto bollo auto [...]

I file segreti dell’ebreo Soros: ecco come il miliardario “filantropo” manovra il mondo

I file segreti dell’ebreo Soros: ecco come il miliardario “filantropo” manovra il mondo

Rivoluzioni, diritti umani, finanza spregiudicata: la fondazione di George Soros è stata hackerata e migliaia di file segreti sono stati pubblicati svelando gli intrighi del ricchissimo ebreo imprenditore americano. Il paradosso di Soros miliardario ebreo di sinistra è noto e ritorna spesso nelle campagne elettorali della destra: chi propone progressismo sociale e uguaglianza economica o non è davvero di sinistra o non è davvero ricco. Una terza via, poco [...]

Venezia, corso di business english rivolto ai disoccupati

Venezia, corso di business english rivolto ai disoccupati

La lingua inglese è importantissima, soprattutto in un periodo in cui la maggior parte delle comunicazioni avvengono utilizzando la lingua d’Albione. E lo sanno bene soprattutto i tantissimi inoccupati e disoccupati che non riescono a trovare lavoro a causa della mancanza di capacità linguistiche. Per questo motivo a Venezia stanno organizzando un corso di business english rivolto ai disoccupati e agli inoccupati. Possono partecipare anche dei liberi [...]

L'ITALIA E LA LOTTA ALLA POVERTA' NEL MONDO Scaricare | Leggi online (eBook) PDF, ePub, Kindle

L'ITALIA E LA LOTTA ALLA POVERTA' NEL MONDO Scaricare | Leggi online (eBook) PDF, ePub, Kindle L'ITALIA E LA LOTTA ALLA POVERTA' NEL MONDO PDF, ePub, Kindle Il 2017 si delinea come un anno impegnativo per l'Italia, che - con la presidenza del Vertice di Taormina -riprende la leadership del G7. Dopo l'esperienza dell'Aquila del 2009, il nostro paese, nell'anno del sessantesimo anniversario dalla firma dei Trattati di Roma, ha l'opportunità di guidare la [...]

Germania, disoccupazione stabile ad agosto

Germania, disoccupazione stabile ad agosto

(Teleborsa) - La disoccupazione in Germania resta sui minimi record dalla riunificazione tedesca, segnalando un mercato del lavoro in continuo miglioramento. Secondo il Federal Labour Office, il tasso di disoccupazione destagionalizzato è rimasto stabile al 5,7% centrando le stime di consensus. Parallelamente, c'è stato un calo di 5 mila disoccupati, inferiore ai 6 mila stimati dagli analisti. Il tasso di disoccupazione non destagionalizzato è risultato [...]

Germania, inflazione in lieve salita ad agosto

Germania, inflazione in lieve salita ad agosto

(Teleborsa) - L'inflazione in Germania registra una leggera accelerazione a luglio, portandosi più vicino al target del 2% indicato dalla BCE. I prezzi, secondo la stima preliminare pubblicata da Destatis, hanno fatto segnare in giugno un aumento tendenziale dell'1,8% dal +1,7% del mese precedente. Il dato è in linea con le stime degli analisti, che avevano previsto una crescita dell'1,8%. Su base mensile, invece, i prezzi sono stimati in crescita dello 0,1% dopo [...]

Capelli: come ottenere le beach waves, l'acconciatura dell'estate 2017

Capelli: come ottenere le beach waves, l'acconciatura dell'estate 2017

Giappone, invariata la disoccupazione a luglio

Giappone, invariata la disoccupazione a luglio

(Teleborsa) - Rimane stabile la disoccupazione in Giappone, che si conferma in salute sotto il profilo del lavoro, con una persistente crescita degli occupati in confronto al 2016. Nel mese di luglio, il Ministero degli Affari interni, delle poste e telecomunicazioni nipponico, segnala che il tasso di disoccupazione è rimasto fermo al 2,8%, confermando le attese. Il numero dei disoccupati si attesta sugli 1,91 milioni, risultando in calo di 120 mila unità [...]