Atal Bihari Vajpayee

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Atal Bihari Vajpayee

La scheda: Atal Bihari Vajpayee

Atal Bihari Vajpayee (Hindi: अटल बिहारी वाजपेयी, pronuncia: / əʈəl bɪhaːriː vaːdʒpeiː /) (Gwalior, 25 dicembre 1924) è un politico indiano.
Fu Primo ministro dell'India nel 1996 e poi di nuovo dal 13 ottobre 1998 al 19 maggio 2004. Nativo di Gwalior, nello stato del Madhya Pradesh, è stato attivo nella politica per tutta la sua vita adulta: è il più importante leader del Bharatiya Janata Party e del nazionalismo hindu ed è stato un membro del Parlamento indiano per quasi 50 anni. Si distingue per essere un politico di elevata cultura (ha un master in scienze politiche conseguito al Victoria College), molto conosciuto anche per la sua attività di poeta.



Atal Bihari Vajpayee:
Primo ministro dell'India:
Durata mandato: 16 maggio 1996 – 1º giugno 1996
Presidente: Shankar Dayal Sharma
Predecessore: P. V. Narasimha Rao
Successore: H. D. Deve Gowda
Durata mandato: 19 marzo 1998 – 19 maggio 2004
Presidente: K. R. Narayanan Abdul Kalam
Predecessore: I. K. Gujral
Successore: Manmohan Singh
Dati generali:
Partito politico: Partito Popolare Indiano (1980-oggi)
Firma:

Folla a funerale statista India Vajpayee

Folla a funerale statista India Vajpayee

(ANSA) – NEW DELHI, 17 AGO – A New Delhi un commosso corteo, un mare di persone, ha detto addio allo statista indiano Atal Bihari Vajpayee, ex premier nazionalista, morto ieri all’età di 94 anni. Accanto al feretro, su cui la folla ha gettato petali di fiore, c’erano il primo ministro Narenda Modi, del suo stesso partito, che si è dichiarato “orfano inconsolabile”, il presidente del partito Amit Shah, e rappresentanti di alcuni governi stranieri, [...]

maledizioni Salman & Erdogan & Iran

maledizioni Salman & Erdogan & Iran

Islam shariah: è una minaccia mortale, non è compatibile con diritti umani civiltà e libertà di coscienza: infatti è senza reciprocità, ed infatti nella LEGA ARABA non sopravvivono alterità!   dai ammettilo ] maledizione di Salman & Erdogan & Iran [ questo è un bel sodalizio Allah Satana [ USA FED FMI sbrana e la iena shariah spartisce il bottino! speriamo che la figlia di FICO faccia la stessa fine di Desiré [...]

Salman e il suo mondo di satana nella CIA

Salman e il suo mondo di satana nella CIA

Nuovo metodo rivoluzionario russo contro l’impotenza: https://it.sputniknews.com/mondo/201810276685010-nuovo-metodo-rivoluzionario-russo-contro-impotenza/ come è che mia moglie, prega tutti i giorni che io a 58 anni, io possa diventare impotente? ======== the problem is that that pig of Muhammad is a saint for: Macron, May: Tradeu, Merkel Junker and Mogherini ] 10-year-old girls should not worry about their safety from adults sexually eating on them. The [...]

Rahul Gandhi guida protesta, arrestato

Rahul Gandhi guida protesta, arrestato

(ANSA) – NEW DELHI, 26 OTT – Rahul Gandhi e altri esponenti di spicco del partito del Congresso sono stati fermati questa mattina a Delhi dalla polizia mentre guidavano una manifestazione di protesta contro la rimozione, decisa due giorni fa dal governo, di Alok Verma, direttore del CBI, Central Bureau of Investigation. Secondo l’opposizione, la sospensione del dirigente dell’Agenzia indiana di controllo è un tentativo di insabbiare gli episodi di [...]

Una mostra celebra il grande Mastroianni

Una mostra celebra il grande Mastroianni

Una mostra celebra la grandezza di Marcello Mastroianni, simbolo del cinema italiano.

Mastroianni, ironia di un antidivo

Mastroianni, ironia di un antidivo

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Emerge lo sguardo disincantato e autoironico di un divo che rifiutava di esserlo nella mostra allestita al Museo dell’Ara Pacis dal 26 ottobre al 17 febbraio per celebrare il mito di Marcello Mastroianni. In concomitanza con la Festa di Roma, questo allestimento a cura di Gian Luca Farinelli presenta al pubblico una corposa selezione di fotografie (circa 600), molte delle quali inedite, accanto a video e spezzoni di film che [...]

L'opera di Dio del giudizio negli ultimi giorni ha creato un gruppo di vincitori

L'opera di Dio del giudizio negli ultimi giorni ha creato un gruppo di vincitori

https://youtu.be/Bd7H4YwN0wE L'opera di Dio del giudizio negli ultimi giorni ha creato un gruppo di vincitori Il Libro della Rivelazione predice: "E all'angelo della chiesa di Filadelfia scrivi: […] Perché tu hai serbata la parola della mia costanza, anch'io ti guarderò dall'ora del cimento che ha da venire su tutto il mondo, per mettere alla prova quelli che abitano sulla terra. Io vengo tosto; tieni fermamente quello che hai, affinché nessuno ti tolga [...]

Cervia intitola teatro a Walter Chiari

Cervia intitola teatro a Walter Chiari

(ANSA) – BOLOGNA, 21 OTT – È ufficialmente intitolato a Walter Chiari il teatro comunale di Cervia (Ravenna): ieri sera la cerimonia in presenza di diversi personaggi legati all’attore, tra cui il figlio Simone Annicchiarico, conduttore tv, l’attrice Ivana Monti, lo scrittore Michele Sancisi e Guido Guidazzi, figlio di Bruno “Zimbo”, organizzatore de “Il Sarchiapone”, concorso per giovani comici in memoria proprio di Chiari. A decidere [...]

Pompeo blinda bin Salman sul caso Khashoggi

Pompeo blinda bin Salman sul caso Khashoggi

La Turchia trova le prove dell'omicidio del giornalista saudita

Paola Barale dalla Balivo dice devo molto a Mike Bongiorno

Paola Barale dalla Balivo dice devo molto a Mike Bongiorno

Ospite di Caterina Balivo Paola Barale ha raccontato di non credere più molto nell'amore e di aver trovato un suo equilibrio, ma ha anche raccontato qualche aneddoto legato agli anni in cui era all'apice del successo prima di allontanarsi dal piccolo schermo e comparire solo raramente. Durante l'intervista con Caterina Balivo, i fan della showgirl non hanno potuto nascondere il loro malcontento. Nell’intervista racconta: ”Devo molto a Mike, se non fosse stato [...]

Khashoggi: 4 sospetti legati a principe

Khashoggi: 4 sospetti legati a principe

(ANSA) – WASHINGTON, 17 OTT – Sono almeno cinque le persone sospettate dalle autorità turche di essere coinvolte nella sparizione del dissidente saudita Jamal Khashoggi, 4 di loro collegate al principe ereditario Mohammed bin Salman. Lo riporta il New York Times, secondo cui una delle persone identificate è un frequente accompagnatore del principe, visto con lui a Parigi e Madrid e fotografato con Mohammed durante le sue recenti visite negli Usa. Altri 3 [...]

Pompeo, re Salman vuole inchiesta seria

Pompeo, re Salman vuole inchiesta seria

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – Il segretario di Stato Usa Mike Pompeo a Riad “ha ringraziato il re (Salman, ndr) per il suo impegno a sostenere un’inchiesta completa, trasparente e tempestiva” sul caso del giornalista saudita. Lo riferisce la portavoce del Dipartimento di Stato, Heather Nauert, citata dai media americani. “Siamo forti e antichi alleati. Affrontiamo le nostre sfide insieme” e così “in passato, oggi, domani”, detto il principe ereditario [...]

Khashoggi,'Salman sapeva interrogatorio'

Khashoggi,'Salman sapeva interrogatorio'

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman “approvò” l’interrogatorio “poi finito male” di Jamal Khashoggi nel Consolato di Istanbul, per il quale aveva disposto un trasferimento forzato in Arabia Saudita. Lo scrive il New York Times citando fonti vicine a Riad. L’ufficiale di intelligence che ha condotto l’interrogatorio era “un amico del principe”. Lo 007 si sarebbe spinto troppo oltre, finendo con [...]

'Il principe Salman approvò l'interrogatorio di Khashoggi'

'Il principe Salman approvò l'interrogatorio di Khashoggi'

Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman “approvò” l’interrogatorio “poi finito male” di Jamal Khashoggi nel Consolato di Istanbul, per il quale aveva disposto un trasferimento forzato in Arabia Saudita. Lo scrive il New York Times citando fonti vicine a Riad. L’ufficiale di intelligence che ha condotto l’interrogatorio era “un amico del principe”. Lo 007 si sarebbe spinto troppo oltre, finendo con l’uccidere il giornalista [...]

Trump, chiamerò presto re Salman

Trump, chiamerò presto re Salman

(ANSA) – WASHINGTON, 12 OTT – Il presidente americano Donald Trump ha riferito ai reporter che non ha ancora parlato con il re saudita Salman ma che lo chiamerà presto, mentre monta la vicenda della scomparsa del giornalista saudita dissidente Jamal Khashoggi dopo il suo ingresso nel consolato del proprio Paese a Istanbul. (ANSA).

Aznavour: Macron, poeti non muoiono mai

Aznavour: Macron, poeti non muoiono mai

(ANSA) – PARIGI, 5 OTT – “In Francia i poeti non muoiono mai”: con queste parole, il presidente francese, Emmanuel Macron, a chiuso l’elogio funebre a Charles Aznavour, il gigante della canzone francese scomparso lunedì all’età di 94 anni. L’omaggio nazionale al celebre chansonnier è stato fatto all’Hotel des Invalides di Parigi con centinaia di personalità e gente comune venuta a salutare per un’ultima volta il maestro. Per Macron, [...]

L'ultimo addio a Charles Aznavour, l'omaggio in grande a Parigi

L'ultimo addio a Charles Aznavour, l'omaggio in grande a Parigi

Roma, (askanews) - Un omaggio in grande. Politici, personalità, familiari e ammiratori, centinaia di persone hanno affollato il cortile dell'Hotel des Invalides, complesso militare nel cuore di Parigi per l'ultimo saluto a Charles Aznavour, il cantante francese più celebre all'estero nato da genitori di origine armena e scomparso il primo ottobre a 94 anni. Una cerimonia ufficiale e solenne, come ha richiesto la famiglia del grande cantante, ha fatto sapere [...]

A 40 anni dalla legge, una mostra sul sogno di Basaglia

 A 40 anni dalla Legge Basaglia che ha chiuso i manicomi, e in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale del 10 ottobre, una mostra fotografica racconta che fine hanno fatto i sogni dello psichiatra veneto.     L’iniziativa, voluta dal Centro studi Erickson, parte dalla volontà di capire se l’eredità della rivoluzione avvenuta alla fine degli anni Settanta sia stata raccolta e sviluppata. “Dove sono finiti i sogni di Basaglia? 40 scatti [...]

Aznavour, la famiglia dice sì alle esequie nazionali

Un “omaggio nazionale” sarà reso venerdì alla memoria di Charles Aznavour, l’ultimo chansonnier francese, morto nella notte fra domenica e lunedì all’età di 94 anni, agli Invalides. La cerimonia ufficiale per le esequie era stata richiesta da molti personaggi politici e da tutte le forze presenti in Parlamento. La famiglia era stata fino all’ultimo ostile, ma alla fine ha prevalso la volontà trasversale delle forze politiche, anche se non si [...]

No famiglia Aznavour a esequie nazionali

No famiglia Aznavour a esequie nazionali

(ANSA) – PARIGI, 2 OTT – Tutti vogliono le esequie nazionali per Charles Aznavour, ma la famiglia si oppone. Neppure l’Eliseo pare sia finora riuscito a convincerli a fare del loro congiunto un’icona nazionale. Probabilmente cercano di rispettare le volontà dello chansonnier scomparso a 94 anni che in un’intervista, immaginando il suo funerale, aveva detto: “voglio che sia breve, perché quando dura per ore rompe le scatole. E poi niente [...]

Addio a Charles Aznavour, l'ultimo grande chansonnier

Addio a Charles Aznavour, l'ultimo grande chansonnier

E’ morto Charles Aznavour. Il cantante francese di origini armene (il suo vero nome è Shahnour Vaghinagh Aznavourian), l’ultimo degli chansonnier  aveva 94 anni.   Scoperto da Edith Piaf, che lo portò in tournée in Francia e negli Stati Uniti, si mise in luce nel dopoguerra come cantautore.    Ma il riconoscimento mondiale arrivò nel 1956 all’Olympia di Parigi con la canzone  Sur ma vie: uno strepitoso successo che gli permise di entrare nella [...]