Atti di terrorismo degli anni di piombo e della strategia della tensione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Atti di terrorismo degli anni di piombo e della strategia della tensione

Questa cronologia delle persone uccise durante gli anni di piombo vuole riassumere gli eventi che hanno portato alla morte violenta di una o più persone per motivazioni politiche nel periodo noto come anni di piombo. Tra le vittime degli anni di piombo vengono quindi citati i civili, gli attivisti e i membri delle forze dell'ordine caduti per mano del terrorismo di diversa matrice, le vittime delle stragi riferiti alla cosiddetta strategia della tensione, i manifestanti morti a causa delle forz...

Strage di Bologna, la Mambro in aula per testimoniare

Strage di Bologna, la Mambro in aula per testimoniare

AS 38 anni dalla bomba alla stazione di Bologna, Francesca Mambro è stata ascoltata al Tribunale del capoluogo emiliano per testimoniare nel processo che vede imputato Gilberto Cavallini per concorso nella strage che fece 85 morti e 200 feriti. L’ex Nar, condannata insieme all’attuale marito Giusva Fioravanti, oggi ha 59 anni ed è libera dal 2013 dopo 26 anni di carcere. Occhiali da sole e foulard colorato al collo è entrata nel palazzo di Giustizia poco [...]

Bolognesi, frasi ex Nar senza senso

Bolognesi, frasi ex Nar senza senso

(ANSA) – BOLOGNA, 16 MAG – Dire, come fece una settimana fa Luigi Ciavardini, che gli ex Nar sono anche loro vittime della Strage di Bologna, “è operazione cialtronesca, non è una cosa che ha un senso”. Così il presidente dell’associazione familiari vittime dell’attentato del 2 agosto 1980, Paolo Bolognesi, ai giornalisti prima dell’udienza in Corte di assise del processo a Gilberto Cavallini, imputato per concorso in strage. Per Bolognesi, [...]

Strage Bologna: Ciavardini in Tribunale

Strage Bologna: Ciavardini in Tribunale

(ANSA) – BOLOGNA, 9 MAG – A 38 anni dalla bomba alla stazione e 11 anni dopo la sentenza della Cassazione che lo ha riconosciuto come uno dei responsabili dell’attentato, Luigi Ciavardini è entrato alle 10.20 nel Tribunale di Bologna per testimoniare nel processo che vede imputato Gilberto Cavallini per concorso nella strage: 85 morti e 200 feriti. L’ex Nar, che all’epoca dei fatti era minorenne, oggi ha 56 anni e dopo una condanna a 30 anni dal 2009 [...]

CASO MORO E STRAGE DI BOLOGNA. FASCISTI NAZISTI GELLI E SERVIZI

CASO MORO E STRAGE DI BOLOGNA. FASCISTI NAZISTI GELLI E SERVIZI

COINCIDENZE ILLUMINANTI NELLA STRAGE DI STATO DI VIA FANI Cosa ci faceva a Bologna nei giorni antecedenti la strage del 2 agosto 1980 l’agente dei Servizi Tullio Olivetti, quello, per intenderci, del bar-pasticceria-gelateria di via Fani che offrì riparo agli assassini della scorta di Aldo Moro? (*) Bologna 2 agosto 1980 strage alla stazione 85 morti e 200 feriti A Roma lui e il fratello Annibale gestivano anche il bar Euclide (piazza Euclide 48, tel. 870852), [...]

Strage Bologna, via a processo Cavallini

Strage Bologna, via a processo Cavallini

(ANSA) – BOLOGNA, 20 MAR – A quasi 38 anni dal più grave attentato italiano del dopoguerra, prende il via un nuovo processo sull’esplosione alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, 85 morti e 200 feriti. Gilberto Cavallini, ex terrorista dei Nar, ergastolano attualmente in semilibertà, sarà imputato davanti alla Corte di assise e dovrà rispondere di concorso nella Strage con Giuseppe Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, [...]

Uccise e fatta a pezzi, due arresti

Uccise e fatta a pezzi, due arresti

Svolta nel giallo, fermati due albanesi conoscenti della vittima

Strage Italicus, Forlì ricorda Sirotti

Strage Italicus, Forlì ricorda Sirotti

(ANSA) – FORLI’, 4 AGO – Forlì ha ricordato, nell’area verde che porta il suo nome, il sacrificio di Silver Sirotti nel 43/o anniversario dell’attentato al treno Italicus, avvenuto a San Benedetto Val di Sambro. La cerimonia, conclusa con la deposizione di una corona di fiori al cippo che ricorda la figura del ferroviere forlivese, ha visto la partecipazione dei familiari, del sindaco Davide Drei e di rappresentanti delle autorità. Il 4 agosto 1974 [...]

37 anni fa la strage di Bologna

37 anni fa la strage di Bologna

Anniversario della strage di Bologna : i familiari delle vittime lasciano la sala quando parla il governo.

37 anni fa la strage di Bologna

37 anni fa la strage di Bologna

La memoria come risposta al terrorismo di ieri e di oggi. I familiari chiedono ancora giustizia.

Strage di Bologna, la protesta dei familiari delle vittime

Strage di Bologna, la protesta dei familiari delle vittime

Roma, 2 ago. (askanews) – “Il palco del 2 agosto è amichevole ma bisogna essere chiari: non si possono prendere in giro per 37 anni i familiari delle vittime della strage. La desecretazione della direttiva Renzi non ha funzionato”. Lo ha dichiarato Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione familiari vittime della strage di Bologna intervistato sul sito si Articolo 21. “Sono spariti – denuncia Bolognesi- interi archivi. Ed è lo stesso ministero [...]

Strage Bologna: capo Pm, no superficiali

Strage Bologna: capo Pm, no superficiali

(ANSA) – BOLOGNA, 2 AGO – “Non c’è stata nessuna polemica. Io pretendo il rispetto delle posizioni che si assumono, perché la critica è una cosa, mentre il voler attribuire ad altri superficialità valutativa francamente non mi sembra una cosa corretta, quando poi l’impegno dell’ufficio c’è stato”. Lo ha detto ai giornalisti il procuratore di Bologna Giuseppe Amato, lasciando Palazzo D’Accursio e di fatto replicando alle parole del [...]

Mattarella ricorda la strage di Bologna del 1980

Mattarella ricorda la strage di Bologna del 1980

Roma, 2 ago. (askanews) – “A trentasette anni dal 2 agosto 1980, l’Italia si raccoglie in ricordo dell’umanità straziata nella stazione di Bologna, teatro di un attentato infame e sanguinoso nella nostra storia repubblicana. La memoria del Paese esprime anzitutto il cordoglio per le 85 vite spezzate da quel micidiale ordigno, e una profonda solidarietà verso i familiari delle vittime, i loro amici, i feriti di allora e tutta la città di Bologna, che [...]

Strage Bologna: Galletti per il Governo

Strage Bologna: Galletti per il Governo

(ANSA) – BOLOGNA, 29 LUG – Sarà il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, bolognese, a rappresentare il Governo in occasione delle cerimonie per il 37/o anniversario della strage alla stazione di Bologna (85 morti e 200 feriti), in programma il 2 agosto. Lo si è appreso da fonti della Prefettura. Ieri il presidente dell’Associazione familiari delle vittime, il deputato Paolo Bolognesi, presentando gli eventi legati alla commemorazione non aveva [...]

Uccise e bruciate

Uccise e bruciate

Orrore senza fine a Sassari e vicino a Rovigo.

Strage Italicus, Forlì ricorda Sirotti

Strage Italicus, Forlì ricorda Sirotti

(ANSA) - FORLI', 4 AGO - "Nel periodo più difficile, quello dello stragismo, della nostra Repubblica, Silver con il suo generoso gesto sino al sacrificio supremo ci ha dato un esempio di cui andare perennemente fieri". Con queste parole il sindaco di Forlì, Davide Drei, ha ricordato durante una cerimonia Silver Sirotti in occasione del 42/o anniversario dell'attentato al treno Italicus, avvenuto a San Benedetto Val di Sambro, la figura del concittadino, vittima [...]

Strage Bologna, commemorazione a Bari

Strage Bologna, commemorazione a Bari

(ANSA) - BARI, 2 AGO - "Rivedere le immagini di quella strage nel cuore dell'Italia ci riporta ai sanguinari attentati terroristici che stanno colpendo l'Europa, alla folle mano omicida di chi, accecato dall'ideologia del potere, utilizza il fanatismo religioso. Anche all'epoca, poteri forti e occulti utilizzavano il furore ideologico di tanti giovani per destabilizzare il nostro Paese". Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, nel corso della cerimonia [...]

Strage Bologna: Mattarella, piena verità

Strage Bologna: Mattarella, piena verità

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - "La strage di Bologna era iscritta in una strategia che mirava a destabilizzare le istituzioni e la sua matrice è stata accertata dalle conclusioni giudiziarie. Permangono ancora domande senza risposta e la memoria è anche sostegno a non dimettere gli sforzi per andare avanti e raggiungere quella piena verità, che è premessa di giustizia". E' quanto scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato a Paolo [...]

Strage Bologna: Grasso, pretesa verità

Strage Bologna: Grasso, pretesa verità

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - "Ore 10.25, 2 agosto 1980, stazione di Bologna. 85 morti, più di 200 feriti. Uno squarcio nei cuori e nelle coscienze di un'intera nazione. Non solo i corpi lacerati degli innocenti che trovarono la morte; non solo chi si salvò ma ha vissuto l'incubo di quel giorno per il resto della vita; non solo i familiari delle vittime, non solo Bologna: un intero popolo pretende e merita che tutta la verità, anche quella più difficile da [...]

Strage di Bologna, è il 36esimo anniversario

Strage di Bologna, è il 36esimo anniversario

di Alessandro Mischi

Strage Bologna, Marini ricorda Secci

Strage Bologna, Marini ricorda Secci

(ANSA) - PERUGIA, 2 AGO - "A 36 anni di distanza dalla terribile strage alla stazione di Bologna, dove tra le 85 vittime c'era anche il giovane Sergio Secci, di Terni, è ancora forte in tutti noi il ricordo e il dolore. Una memoria che non deve mai venir meno": lo dice la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. Marini ricorda anche "la figura di Torquato Secci, padre di Sergio, che dal giorno della strage e per tutto il tempo che ha vissuto, ha dedicato [...]