Banche centrali

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni (Roma, 22 novembre 1942) è un banchiere, economista e politico italiano.
Dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 è stato Ministro dell'economia e delle finanze nel Governo Letta.
Ex Presidente e membro del direttorio integr...

Banca del Giappone

La Banca del Giappone (???? Nippon Gink??, BOJ) è la banca centrale giapponese.

Ignazio Visco

Ignazio Visco (Napoli, 21 novembre 1949) è un economista italiano, attuale Governatore della Banca d'Italia, carica che ricopre dal 1º novembre 2011 a seguito delle dimissioni di Mario Draghi divenuto Presidente della Banca centrale europea.

Borsa: Milano migliora con Europa

Borsa: Milano migliora con Europa

(ANSA) – MILANO, 18 SET – Dopo una partenza incerta, i listini azionari del Vecchio continente si sono portati generalmente in leggera crescita: Parigi sale dello 0,6%, Francoforte di mezzo punto percentuale, trainando Milano che ora cresce dello 0,4%, nonostante restino lievi tensioni sui titoli di Stato italiani. Positiva anche Madrid (+0,3%), mentre Londra resta piatta. In Piazza Affari, in particolare, sempre molto bene Ferrari (+2,5%) in concomitanza con [...]

Draghi rafforza linea Tria. Imbarazzo M5s, rabbia Salvini

Draghi rafforza linea Tria. Imbarazzo M5s, rabbia Salvini

Conte media in Ue. Ministro tesoro, serve prudenza

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Draghi e Moscovici critici nei confronti del governo, dura replica di Di Maio

Sono disposta ad accettare la supervisione di tutti

Sono disposta ad accettare la supervisione di tutti

Xianshang Città di Jinzhong, Provincia di Shanxi Un po’ di tempo fa, ogni volta che sentivo che i predicatori di distretto sarebbero venuti nella nostra chiesa, mi sentivo un po’ a disagio. Non rivelavo apertamente i miei sentimenti, ma il mio cuore era pieno di segreta contrarietà. Pensavo: “Sarebbe meglio se tutti voi non veniste. Se venite, almeno non lavorate con me nella chiesa! In caso contrario, avrò delle limitazioni e sarò incapace di [...]

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

L’intervento Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, in cui dice di non credere che il Paese stia tornando ad essere l’anello debole dell’Eurozona e [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Borsa: Asia chiude in rialzo dopo Fed

Borsa: Asia chiude in rialzo dopo Fed

(ANSA) – MILANO, 27 AGO – Le Borse asiatiche chiudono in rialzo con gli investitori che guardano ad un possibile ulteriore aumento dei tassi d’interesse in Usa, così come ha lasciato intendere il presidente della Fed Jerome Powell, e con il nuovo record toccato venerdì da Wall Street. Tokyo termina la prima seduta della settimana in rialzo dello 0,88% e si assesta sui massimi in 2 mesi. Lo yen si mantiene stabile sul dollaro, a un livello di 111,20, e [...]

Fed: Powell,avanti graduale rialzi tassi

Fed: Powell,avanti graduale rialzi tassi

(ANSA) – NEW YORK, 24 AGO – Un aumento graduale dei tassi di interesse é appropriato se la ripresa resta solida e al momento ci sono buone ragioni per prevedere che la crescita economica continuerà. Lo afferma il presidente della Fed, Jerome Powell, al suo esordio a Jackson Hole. “Se la forte crescita continua, ulteriori graduali aumenti dei tassi di interesse saranno appropriati”, afferma Powell. “L’economia è forte, l’inflazione è vicina al [...]

FED, a Jackson Hole fari accesi sul discorso di Powell

FED, a Jackson Hole fari accesi sul discorso di Powell

Finisce oggi la vacanza dei banchieri centrali. C'è infatti il tradizionale appuntamento estivo (che si protrarrà anche domani) organizzato dalla FED a Jackson Hole, nel Wyoming. Anche se ufficialmente il tema del simposio di quest'anno è l'impatto economico dei "nuovi monopoli" creati dalle super imprese (tipo Amazon), di sicuro i vertici della politica monetaria internazionale toccheranno anche altri temi caldi come i dazi e la crisi turca. Tutti gli invitati [...]

Fed: venerdì al via Jackson Hole

Fed: venerdì al via Jackson Hole

(ANSA) – ROMA, 19 AGO – La pausa vacanziera per i banchieri centrali termina questa settimana. L’appuntamento estivo per eccellenza è fissato venerdì 24 e sabato 25 agosto al simposio annuale della Federal Reserve a Jackson Hole, nel Wyoming. Il tema ufficiale della conferenza è l’impatto economico delle super imprese come Amazon, ma è difficile non immaginare che i numeri uno della politica monetaria internazionale non si soffermino sulla questione [...]

Bankitalia: a giugno il debito scende a 2.323,3 miliardi

Bankitalia: a giugno il debito scende a 2.323,3 miliardi

Scende il debito pubblico dopo il record di maggio. A giugno è diminuito di 4,1 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.323,3 miliardi di euro. Lo rende noto Bankitalia nel supplemento al Bollettino Statistico ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’.     La diminuzione è dovuta alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (9,2 miliardi, a 48,4) che ha più che compensato il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (3,8 [...]

Bankitalia:debito giugno giù, 2.323,3mld

Bankitalia:debito giugno giù, 2.323,3mld

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – Scende il debito pubblico dopo il record di maggio. A giugno è diminuito di 4,1 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.323,3 miliardi di euro. Lo rende noto Bankitalia nel supplemento al Bollettino Statistico ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’. La diminuzione è dovuta alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (9,2 miliardi, a 48,4) che ha più che compensato il fabbisogno delle [...]

Bce teme contagio Turchia banche Ue

Bce teme contagio Turchia banche Ue

(ANSA) – ROMA, 10 AGO – La vigilanza Bce è preoccupata per il contagio della crisi economica e monetaria turca sulle banche europee. Lo scrive l’Ft che cita come le più esposte l’italiana Unicredit, la spagnola Bbva e la francese Bnp Paribas. Secondo il quotidiano la situazione non sarebbe ancora critica ma viene monitorata da vicino. Quest’anno la moneta turca ha perso un terzo del suo valore a causa delle politiche del presidente Erdogan, in aperto [...]

La Bce conferma l'uscita dal Qe da gennaio, 'ma serve stimolo'

La Bce conferma l'uscita dal Qe da gennaio, 'ma serve stimolo'

La Bce conferma il piano di uscita dagli acquisti netti di titoli a partire da gennaio, dopo che questi scenderanno dopo a 15 miliardi al mese dai 30 attuali. Tuttavia “il Consiglio direttivo ha confermato che un ampio grado di accomodamento monetario è ancora necessario” per accompagnare la ripresa in corso dell’inflazione, e di fronte a una ripresa che prosegue, ma a ritmo più lento e con i dazi che hanno ridotto il contributo degli scambi commerciali. [...]

Bce: redditi e consumi al palo in Italia

Bce: redditi e consumi al palo in Italia

(ANSA) – ROMA, 9 AGO – “I consumi in Italia e in Spagna non hanno ancora evidenziato una completa ripresa” mentre in Germania e Francia sono di circa il 10% più alti rispetto al periodo pre-crisi. Lo scrive la Bce, notando che, sempre in Italia e Spagna, “i redditi reali da lavoro dipendente permangono significativamente inferiori rispetto a prima della crisi a causa della moderazione salariale indotta dalla crisi e della disoccupazione rimasta su [...]

Fed: lascia invariati i tassi

Fed: lascia invariati i tassi

(ANSA) – NEW YORK, 1 AGO – La Fed lascia inviati i tassi di interesse. Il costo del denaro resta fermo in una forchetta fra l’1,75% e il 2%.

Intesa Sanpaolo, 1.5 mld a imprese che investono in Zes Campania

Intesa Sanpaolo, 1.5 mld a imprese che investono in Zes Campania

Milano (askanews) - Un planfond da 1,5 milardi di euro per le imprese italiane ed europee orientate all'export e intenzionate a investire nella Zona Economica Speciale della Campania. Risorse messe a disposizione dal Banco di Napoli, del gruppo Intesa Sanpaolo, che con la sua iniziativa non si limita a un normale supporto finanziario alle imprese ma offre pacchetto completo che prevede un regime fiscale agevolato, con crediti di imposta per investimenti fino a un [...]

La Bce lascia i tassi invariati Draghi: 'La ripresa è solida'

La Bce lascia i tassi invariati Draghi: 'La ripresa è solida'

E il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi è fiducioso sulla ripresa. “Nonostante le incertezze sul commercio globale, i dati indicano che l’Eurozona precede su un terreno di crescita solida e diffusa” ha detto, spiegando che anche l’inflazione continuerà a riavvicinarsi ai livelli desiderati dalla Bce, ma “uno stimolo monetario significativo è ancora necessario”. La Bce ha mantenuto i tassi d’interesse invariati, come da attese. [...]

Tassi invariati Bce, fino a estate 2019

Tassi invariati Bce, fino a estate 2019

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – La Bce ha mantenuto i tassi d’interesse invariati, come da attese. In una nota l’Eurotower spiega che il costo del denaro rimarrà ai livelli attuali almeno fino a a tutta l’estate 2019. La Banca centrale europea annuncia inoltre che terminerà a dicembre gli acquisti netti di titoli con cui conduce il ‘quantitative easing’. Il presidente della Bce, Mario Draghi, commenta: “nonostante le incertezze sul commercio globale, i [...]