Bangladesh Jatiya Party BJP

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Bangladesh Jatiya Party BJP. Cerca invece Bangladesh Jatiya Party ��� BJP.

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Bangladesh Jatiya Party BJP

Governo nel caos, M5S e Lega ai ferri corti

Governo nel caos, M5S e Lega ai ferri corti

Mentre la manovra è chiusa arriva anche la tregua, almeno apparente, tra Di Maio e Salvini,

M5s: Fattori, se mi espellono ricorro

M5s: Fattori, se mi espellono ricorro

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “Io non ho nessuna intenzione di andarmene. Se sarò espulsa per eccesso di coerenza farò ricorso”. Lo scrive la senatrice M5s Elena Fattori su Fb rispondendo ad un follower che in rete le chiede di “convincere gli altri delle sue idee” ma di non lasciare “perché si condannerebbe all’irrilevanza”. Oggi la senatrice 5 stelle è tornata ad attaccare dal suo blog misure come il dl sicurezza e il condono a Ischia: “Se [...]

Il Brasile a Bolsonaro. Salvini: ci dia Battisti

Il Brasile a Bolsonaro. Salvini: ci dia Battisti

L'estrema destra trionfa in Brasile.

Merz vuole candidarsi a presidenza Cdu

Merz vuole candidarsi a presidenza Cdu

(ANSA) – BERLINO, 29 OTT – L’ex capogruppo dell’Unione, Friedrich Merz, sarebbe pronto a candidasi alla presidenza della Cdu al prossimo congresso. Lo scrive la Dpa, citando fonti di partito. Secondo le stesse fonti, Angela Merkel si è detta disposta a rinunciare alla candidatura al ruolo guida del partito a dicembre.

Dopo ko della Cdu, Merkel non si ricandida cancelliera

Dopo ko della Cdu, Merkel non si ricandida cancelliera

Angela Merkel ha annunciato l’uscita dal Bundestag dopo la fine della legislatura in corso. Lo scrive la Dpa, citando fonti vicine al partito. In questo modo sarebbe escluso un nuovo cancellierato. Merkel ha escluso di assumere in futuro ruoli in Europa. L’ex capogruppo dell’Unione, Friedrich Merz, sarebbe pronto a candidarsi alla presidenza della Cdu al prossimo congresso. Lo scrive la Dpa, citando fonti di partito. Le urne dell’Assia consegnano [...]

Germania: fonti, Merkel lascerà Cdu

Germania: fonti, Merkel lascerà Cdu

(ANSA) – BERLINO, 29 OTT – Angela Merkel vuole restare cancelliera: lo afferma la Dpa citando fonti del partito. Pur essendosi detta pronta a rinunciare alla candidatura alla presidenza della Cdu a dicembre, Merkel resterebbe alla guida dell’esecutivo.

Proiezioni Assia, Cdu al 27,4, Spd 19,8

Proiezioni Assia, Cdu al 27,4, Spd 19,8

(ANSA) – BERLINO, 28 OTT – Stando alle prime proiezioni delle elezioni in Assia, divulgate dalla ZDF, la Cdu otterrebbe il 27,4% dei voti, l’Spd scivolerebbe al 19,8%, i verdi otterrebbero il 19,7%, l’ultradestra di Afd entrerebbe nel parlamento locale con il 12,8%, i liberali avrebbero il 7,2% e la sinistra della Linke il 6,6%.

Germania: exit Assia, forte calo per Cdu

Germania: exit Assia, forte calo per Cdu

(ANSA) – BERLINO, 28 OTT – Batosta per la Cdu, nell’Assia tedesca, dove stando ai primi exit poll divulgati dalla ZDF i cristiano-democratici hanno preso il 27% dei consensi (nel 2013 presero il 38,3%), i socialdemocratici hanno preso il 20 (dal 30,7 di cinque anni fa). Volano i verdi con il 20 (ben più dell’11,1% di allora). Vince anche l’ultradestra di Afd con il 13 (4,1%) I liberali sono dati al 7% (dal 5%) mentre la Linke al 6,5 (5,2).

Pd: Martina, ho concluso il mio mandato

Pd: Martina, ho concluso il mio mandato

(ANSA) – MILANO, 28 OTT – “Si completa oggi il mandato che ho ricevuto all’Assemblea nazionale di luglio. Nei prossimi giorni com’è giusto che sia, con la segreteria nazionale, noi concluderemo questa fase, perché questo era il mandato”. Lo ha detto il segretario del Pd Maurizio Martina nel discorso di chiusura del Forum tematico Dem. Martina ha indicato nel 11 novembre la data “buona” per svolgere l’Assemblea nazionale che dovrà portare al [...]

I No Tap contro  M5S: 'meritate il fuoco'. Lezzi: 'non ho paura'

I No Tap contro M5S: 'meritate il fuoco'. Lezzi: 'non ho paura'

“Questa terra non è in vendita”, “M5s dimettetevi”: è quanto scritto sui manifesti degli attivisti No Tap nel corso della manifestazione organizzata questa mattina sul lungomare di San Foca di Melendugno contro il governo Conte e contro la costruzione del gasdotto Tap che ha recentemente ricevuto l’avallo di legittimità dall’esecutivo. L’incontro si svolge davanti alla Torre della marina di Melendugno, luogo simbolo delle battaglie dei No Tap. [...]

Di Maio cede sulla Tap, rivolta anti-M5S in Puglia

Di Maio cede sulla Tap, rivolta anti-M5S in Puglia

Alta tensione nella maggioranza sul via libera alla Tap in Puglia. Tre parlamentari del M5s – i senatori Lello Ciampolillo e Saverio De Bonis e la deputata Sara Cunial – si schierano contro la decisione del premier. ‘Anche Conte sbaglia. Non ci possono essere penali, perché non esiste alcun contratto tra Stato e Tap. Non ci possono nemmeno essere costi per lo Stato, perché non c’è ad oggi rispetto delle prescrizioni da parte di Tap e non può esserci [...]

Campagna No Tap, dimissioni eletti M5s

Campagna No Tap, dimissioni eletti M5s

(ANSA) – MELENDUGNO (LECCE), 27 OTT – Dopo l’ufficialità del via libera ai lavori per il gasdotto che approderà sulle coste salentine dato ieri dal premier Conte, il Movimento No Tap che si oppone alla realizzazione dell’infrastruttura a San Foca di Melendugno, ha avviato sui social una campagna volta a far dimettere tutti gli esponenti del M5S eletti in Salento grazie ai voti del movimento. I volti dei destinatari della campagna, tra cui figura anche [...]

Tap: senatori M5S, Conte sbaglia

Tap: senatori M5S, Conte sbaglia

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – “Anche Conte sbaglia. Non ci possono essere penali, semplicemente perché non esiste alcun contratto tra Stato e TAP. Non ci possono nemmeno essere costi a carico dello Stato, semplicemente perché, non essendovi ad oggi il rispetto delle prescrizioni da parte di TAP, non vi può essere responsabilità dello Stato. Continuiamo ad avere fiducia nella magistratura”. Lo affermano i senatori Lello Ciampolillo e Saverio De Bonis e la [...]

Pd punta su Giubilei per sindaco Perugia

Pd punta su Giubilei per sindaco Perugia

(ANSA) – PERUGIA, 27 OTT – Il Pd punta ufficialmente sul giornalista Giuliano Giubilei come candidato a sindaco di Perugia nelle elezioni del 2019. L’assemblea comunale “all’unanimità” ha infatti affidato al segretario Paolo Polinori il mandato di “verificare, sulla base di una convergenza programmatica e valoriale” la sua disponibilità “per la nuova coalizione civica di centro-sinistra”. Lo stesso organismo del partito ha poi “preso atto [...]

Toti, sostegno Fi a Weber è sbagliato

Toti, sostegno Fi a Weber è sbagliato

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – “Ma siamo proprio sicuri che il capogruppo del Partito Popolare, esponente della Cdu del cancelliere Merkel, tra i principali protagonisti di questo Governo dell’Europa, rappresenti al meglio quella voglia di cambiamento e rinnovamento delle istituzioni e della politica di Bruxelles, che pure Forza Italia ha predicato per anni?”. Così il presidente della Liguria Giovanni Toti via fb: “Se si vuole proporre davvero l’idea di [...]

Lega: Salvini, non cambiamo il simbolo

Lega: Salvini, non cambiamo il simbolo

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – “Abbiamo parlato di elezioni europee, siamo il partito di riferimento di tutti i partiti sovranisti d’Europa. E’ un momento storico per l’Italia e per la Lega”: lo ha detto il segretario della Lega e vicepremier Matteo Salvini al termine del consiglio federale del partito nella sede di via Bellerio a Milano. “Non ci sono né ci saranno congressi, non cambiamo simbolo, Alberto da Giussano resta dov’è”, ha aggiunto.

Forza Italia, lettera di Berlusconi

Forza Italia, lettera di Berlusconi

"Io sarò in campo per la nuova Europa, ma anche contro chi vuole demolirla", così dichiara il leader di Forza Italia.

DS X E-Tense, l'auto del futuro

DS X E-Tense, l'auto del futuro

Manovra:M5s, Draghi? Smetta di attaccare

Manovra:M5s, Draghi? Smetta di attaccare

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Non vogliamo uscire dall’euro, né uno scontro con la Ue. Speriamo che il messaggio arrivi chiaro a Bruxelles. Se i mercati stanno prezzando la possibile uscita dall’euro è perché ogni giorno da parte dei commissari europei e, ci duole dirlo, anche del governatore della Bce, arrivano attacchi all’Italia. Se smettessero di evocare la nostra uscita dall’Euro i mercati tornerebbero a prezzare i nostri titoli al pari di [...]

Netanyahu denuncia 'trama' nel Likud

Netanyahu denuncia 'trama' nel Likud

(ANSAmed) – TEL AVIV, 25 OTT – Il Likud, principale partito di governo, è entrato in stato di fibrillazione dopo che Benyamin Netanyahu ha denunciato di aver appreso di una trama interna ordita a suo danno. “Un nostro ex ministro – ha detto – ha cucinato una trama sovversiva: prima io dovrei condurre il Likud ad una schiacciante vittoria alle prossime legislative, poi loro farebbero in modo che io non fossi scelto come premier”. Ieri Israel ha-Yom, un [...]