Barcellona

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

España

La scheda: España

Coordinate: 40°N 3°W / 40°N 3°W40, -3
La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).
Organizzata sotto forma di monarchia parlamentare, la Spagna è situata nell'Europa sud-occidentale e ha una superficie di 505 514 km², conta 47 198 000 abitanti (dati del 2015) e occupa l'84,5% del territorio della penisola iberica, condivisa con Portogallo, Andorra e Gibilterra. Confina a nord-est con la Francia (da cui è separata dalla catena dei Pirenei) e Andorra, a sud con il mar Mediterraneo e con Gibilterra (piccolo possedimento del Regno Unito), a ovest con il Portogallo, nel continente africano, con il Marocco (tramite le città autonome di Ceuta e Melilla, sue exclavi). Ha dei contenziosi con il Portogallo per la cittadina di Olivenza e per le isole Selvagge, situate tra Madera e le Canarie, col Regno Unito per Gibilterra, e col Marocco per Ceuta e Melilla. Alla Spagna appartiene infine l'exclave di Llívia, così come l'isola dei Fagiani nel fiume Bidasoa (in codominio con la Francia).
Dal 1561, eccetto che per un breve periodo tra il 1601 e il 1606, la capitale è Madrid, che con più di tre milioni di abitanti (circa sei milioni nell'area metropolitana) è anche la città più popolosa. La lingua ufficiale dello Stato è il castigliano, chiamato comunemente spagnolo. Sono parlati inoltre il catalano e sue varietà (fra cui il valenciano), l'aranese, un dialetto guascone (varietà dell'occitano) in una valle della Catalogna, il galiziano e il basco, che godono tutti di uno status di coufficialità, garantito dalla Costituzione spagnola e dalle legislazioni autonomiche nei rispettivi territori di diffusione. Anche l'asturiano e l'aragonese, pur non godendo nelle Asturie, Leon e Aragona di un regime di coufficialità con il castigliano, sono oggetto di una particolare protezione da parte delle autorità locali. Altre lingue parlate nel paese (il portoghese nella regione di Olivenza e in diversi punti confinanti col Portogallo, l'arabo a Ceuta e il berbero a Melilla) non hanno riconoscimento ufficiale.
In alcune fasi importanti della storia europea la Spagna ha detenuto un ruolo significativo, come nel periodo della Reconquista, nel quale i regni delle regioni interne della Penisola iberica hanno progressivamente respinto dal territorio l'occupante arabo che, insediatosi con il califfato e con le successive dinastie, era stato presente in Spagna dall'VIII secolo d.C., sino al definitivo allontanamento nel 1492, a opera di Ferdinando d'Aragona e Isabella di Castiglia.
Dagli inizi del XVI secolo fino al secondo decennio del XIX secolo circa, la monarchia spagnola è stata a capo di un vasto impero coloniale, che si estendeva in tutti e 5 i continenti. Ridottosi drasticamente in estensione e popolazione, tale impero riuscì tuttavia a sopravvivere fino alla fine del XIX secolo (guerra ispano-americana) e oltre. Tra il 1808 e il 1812 la vittoriosa ribellione del popolo spagnolo contro Giuseppe Bonaparte, che Napoleone aveva insediato sul trono di Spagna per annettersi di fatto anche la penisola iberica, pose le basi per l'avvio della lenta rinascita e modernizzazione della Spagna, processo ultimatosi con l'entrata del Paese nella Comunità europea nel 1986.


5 cose da fare a: Barcellona

5 cose da fare a: Barcellona

5 esperienze imperdibili da vivere a Barcellona, dal mercato della Boqueria ai monumenti di Gaudì

Federica Sciarelli di "Chi l'ha visto" imputata al tribunale di Barcellona per diffamazione a mezzo stampa

Federica Sciarelli di "Chi l'ha visto" imputata al tribunale di Barcellona per diffamazione a mezzo stampa

Con l'accusa di diffamazione a mezzo stampa Federica Sciarelli, giornalista di "Chi l'ha visto", la famosa trasmissione di Rai 3 è imputata al tribunale di Barcellona. L'udienza è tenuta dal giudice Ennio Fiocco. Secondo il capo d'imputazione "in concorso tra loro, la Sciarelli, in qualità di conduttrice del programma “Chi l'ha visto” e Fattori e De Pascale, in qualità di giornalisti e realizzatori del servizio, comunicando con più persone, nella puntata [...]

BARCELLONA 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

BARCELLONA 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

Seat eMii a Barcellona

Seat eMii a Barcellona

Nave Open Arms giunta a porto Barcellona

Nave Open Arms giunta a porto Barcellona

(ANSA) – MADRID, 4 LUG – La nave Open Arms con a bordo 60 migranti è giunta al porto di Barcellona ha reso noto su twitter la omonima Ong catalana, pubblicando una foto dell’imbarcazione all’ingresso nel porto. “Benvenuti a casa”, scrive Open Arms. La Croce Rossa spagnola, il comune di Barcellona e le autorità catalane hanno allestito un dispositivo di accoglienza simile a quello previsto per l’arrivo dell’Aquarius il mese scorso a Valencia. I [...]

Incontrada e Memphis, tra amore e crisi

Incontrada e Memphis, tra amore e crisi

(ANSA) – AOSTA, 3 LUG – Coppie che scoppiano di fronte allo shock delle prime esperienze amorose dei figli: è la famiglia di provincia, rassicurante e normale, ma anche fragilissima. La raccontano i ‘coniugi’ Ricky Memphis con Vanessa Incontrada e Marco Bonini con Chiara Ricci nella fiction ‘L’amore il sole e le altre stelle’, di cui sono in corso le riprese ad Aosta fino a domenica 8 luglio. Terza stagione della collana Rai ‘Purché finisca [...]

La nave Open Arms attraccherà  a Barcellona il 4 luglio

La nave Open Arms attraccherà a Barcellona il 4 luglio

Potrebbe arrivare a Barcellona mercoledì mattina la nave Open Arms dell’ong catalana Proactiva Open Arms, con a bordo i 59 migranti salvati ieri davanti alla Libia. E’ la previsione, basata sulla distanza (circa 700 miglia nautiche, 1.300 chilometri) e sulle condizioni del mare, fatta dai responsabili della nave, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo El Pais. La nave della ong ha ricevuto ieri l’autorizzazione del governo spagnolo a sbarcare nel [...]

Open Arms arrivera' a Barcellona il 4 luglio

Open Arms arrivera' a Barcellona il 4 luglio

A bordo 59 migranti salvati a largo della Libia

Open Arms arrivera' a Barcellona il 4 luglio

Open Arms arrivera' a Barcellona il 4 luglio

FOTO: España

Nuova_Castiglia

Nuova_Castiglia

Regno_di_Spagna

Regno_di_Spagna

Spagna

Spagna

Ispagna

Ispagna

España

España

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Migranti, Open Arms a Barcellona il 4/7

Migranti, Open Arms a Barcellona il 4/7

(ANSA) – ROMA, 1 LUG – Potrebbe arrivare a Barcellona mercoledì mattina la nave Open Arms dell’ong catalana Proactiva Open Arms, con a bordo i 59 migranti salvati ieri davanti alla Libia. E’ la previsione, basata sulla distanza (circa 700 miglia nautiche, 1.300 chilometri) e sulle condizioni del mare, fatta dai responsabili della nave, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo El Pais. La nave della ong ha ricevuto ieri l’autorizzazione del governo [...]

Open Arms sbarcherà a Barcellona

Open Arms sbarcherà a Barcellona

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – Il governo spagnolo ha autorizzato la nave Open Arms, con i 60 migranti salvati oggi davanti alla Libia, a sbarcare a Barcellona. Da quando è avvenuto il salvataggio, la nave era in attesa dell’autorizzazione per attraccare in un porto europeo e si aspettava che la Spagna, e in particolare Barcellona, aprisse il suo porto. Il sindaco di Barcellona, Ada Colau, ha twittato questo pomeriggio che la città è pronta a ricevere la nave. [...]

Volotea, conti boom nel 2017 e record per passeggeri trasportati

Volotea, conti boom nel 2017 e record per passeggeri trasportati

(Teleborsa) - Volotea, la compagnia aerea che collega diversi aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa ed italia, ha registrato un utile record di 8,3 milioni di Euro nel 2017. L'utile netto dell'esercizio ha raggiunto gli 11,2 milioni di Euro dopo la contabilizzazione degli interessi passivi, delle differenze nette di cambio e delle imposte sul reddito. Il fatturato ha superato i 307,5 ??milioni di Euro, con un incremento del 23% rispetto ai 250,5 milioni [...]

Presto patto tra Bologna e Barcellona

Presto patto tra Bologna e Barcellona

(ANSA) – BOLOGNA, 21 GIU – Prima la consegna della Turrita d’oro, poi un dialogo pubblico nella sala dello Stabat Mater, con la promessa di rivedersi a novembre per formalizzare una collaborazione che c’è sempre stata ma che non ha mai camminato su accordi ufficiali. E’ questa la sintesi della seconda giornata bolognese della sindaca di Barcellona, Ada Colau, accompagnata dal suo omologo, Virginio Merola. “Con Bologna – ha detto la sindaca – [...]

Reno De Medici brinda a Barcelona Cartonboard

Reno De Medici brinda a Barcelona Cartonboard

(Teleborsa) - Ben impostata a Piazza Affari Reno De Medici, che mostra un incremento dell'1,98% dopo l'acquisizione del 100% di Barcelona Cartonboard S.A.U., il maggiore produttore di cartoncino della Spagna, una delle più importanti cartiere del Sud Europa e il settimo produttore su scala europea. Il confronto del titolo con il FTSE Italia Star, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Reno De Medici rispetto all'indice, evidenziando la [...]

5 cose da fare a Barcellona

5 cose da fare a Barcellona

Ecco 5 cose da fare assolutamente quando ci si trova nella capitale della Catalogna, tra la Sagrada Familia, il circuito di Montmelò, le ramblas e tante attrazioni. VEDERE LE OPERE DI GAUDÌ - Le opere di Gaudì da vedere a Barcellona sono indubbiamente la Sagrada Familia, una chiesa ricca di vetrate coloratissime, Parc Guell, nella cui piazza c'è la panchina più lunga del mondo, e Casa Battlò, il cui esterno è ricoperto da bellissime ceramiche! VIVERE [...]

5 cose da fare a Barcellona

5 cose da fare a Barcellona

Intrigante, magica, semplicemente unica: Barcellona è una città splendida tutta da scoprire. Raccontare la capitale della Catalogna in poche righe non è semplice, soprattutto perché questa città è ricca di luoghi da scoprire, uno più straordinario dell'altro. Se avete poco tempo per visitarla e avete voglia di respirare appieno lo spirito di Barcellona, ecco 5 cose da fare assolutamente! Ammirare le opere di Gaudì [...]

Una nuova Boheme all'Opera di Roma

Una nuova Boheme all'Opera di Roma

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – Il pessimismo pucciniano di fondo, che si trova anche nella ‘Boheme’, torna bene nel rappresentare disillusioni e fatica di vivere dei giovani d’oggi che si sentono senza futuro, specie se vengono da situazioni marginali e periferiche di una grande città, con cui, emblematicamente, la regia di Alex Ollé, una delle anime della Fura dels Baus, sostituisce le soffitte della Parigi inizio ‘900 in questo suo allestimento, [...]

Pienissima di calore familiare: ecco la casa di Vanessa Incontrada #acasadi

Pienissima di calore familiare: ecco la casa di Vanessa Incontrada #acasadi

La casa dell'attrice e conduttrice televisiva Vanessa Incontrada fa trasparire molto calore familiare: un esempio a questo proposito è la cucina. Incentrata su colori come quello del legno ed il bianco è dotata di mobili semplici e lineari, ma ha un clima davvero amorevole. Vanessa vi ama stare assieme ai suoi cari e , nella stanza, è presente anche un tavolino circondato da sedie dal taglio moderno e geometrico. Nel resto della casa non mancano mensole [...]

Shakira e Gerard Piqué, paura a Barcellona: ecco cosa è successo

Shakira e Gerard Piqué, paura a Barcellona: ecco cosa è successo

Una piccola disavventura, per fortuna senza conseguenze, per la cantante colombiana Shakira e il compagno Gerard Piqué, difensore del Barcellona. I domestici della loro casa a Esplugues de Llobregat, nei dintorni del capoluogo catalano, hanno infatti scoperto che la lussuosa residenza era stata svaligiata dai ladri. Dalla casa di Piqué e Shakira sono stati trafugati orologi di lusso appartenenti al calciatore e gioielli di proprietà della cantante, oltre a del [...]