Barcellona

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

España

La scheda: España

Coordinate: 40°N 3°W / 40°N 3°W40, -3
La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).
Organizzata sotto forma di monarchia parlamentare, la Spagna è situata nell'Europa sud-occidentale e ha una superficie di 505 514 km², conta 47 198 000 abitanti (dati del 2015) e occupa l'84,5% del territorio della penisola iberica, condivisa con Portogallo, Andorra e Gibilterra. Confina a nord-est con la Francia (da cui è separata dalla catena dei Pirenei) e Andorra, a sud con il mar Mediterraneo e con Gibilterra (piccolo possedimento del Regno Unito), a ovest con il Portogallo, nel continente africano, con il Marocco (tramite le città autonome di Ceuta e Melilla, sue exclavi). Ha dei contenziosi con il Portogallo per la cittadina di Olivenza e per le isole Selvagge, situate tra Madera e le Canarie, col Regno Unito per Gibilterra, e col Marocco per Ceuta e Melilla. Alla Spagna appartiene infine l'exclave di Llívia, così come l'isola dei Fagiani nel fiume Bidasoa (in codominio con la Francia).
Dal 1561, eccetto che per un breve periodo tra il 1601 e il 1606, la capitale è Madrid, che con più di tre milioni di abitanti (circa sei milioni nell'area metropolitana) è anche la città più popolosa. La lingua ufficiale dello Stato è il castigliano, chiamato comunemente spagnolo. Sono parlati inoltre il catalano e sue varietà (fra cui il valenciano), l'aranese, un dialetto guascone (varietà dell'occitano) in una valle della Catalogna, il galiziano e il basco, che godono tutti di uno status di coufficialità, garantito dalla Costituzione spagnola e dalle legislazioni autonomiche nei rispettivi territori di diffusione. Anche l'asturiano e l'aragonese, pur non godendo nelle Asturie, Leon e Aragona di un regime di coufficialità con il castigliano, sono oggetto di una particolare protezione da parte delle autorità locali. Altre lingue parlate nel paese (il portoghese nella regione di Olivenza e in diversi punti confinanti col Portogallo, l'arabo a Ceuta e il berbero a Melilla) non hanno riconoscimento ufficiale.
In alcune fasi importanti della storia europea la Spagna ha detenuto un ruolo significativo, come nel periodo della Reconquista, nel quale i regni delle regioni interne della Penisola iberica hanno progressivamente respinto dal territorio l'occupante arabo che, insediatosi con il califfato e con le successive dinastie, era stato presente in Spagna dall'VIII secolo d.C., sino al definitivo allontanamento nel 1492, a opera di Ferdinando d'Aragona e Isabella di Castiglia.
Dagli inizi del XVI secolo fino al secondo decennio del XIX secolo circa, la monarchia spagnola è stata a capo di un vasto impero coloniale, che si estendeva in tutti e 5 i continenti. Ridottosi drasticamente in estensione e popolazione, tale impero riuscì tuttavia a sopravvivere fino alla fine del XIX secolo (guerra ispano-americana) e oltre. Tra il 1808 e il 1812 la vittoriosa ribellione del popolo spagnolo contro Giuseppe Bonaparte, che Napoleone aveva insediato sul trono di Spagna per annettersi di fatto anche la penisola iberica, pose le basi per l'avvio della lenta rinascita e modernizzazione della Spagna, processo ultimatosi con l'entrata del Paese nella Comunità europea nel 1986.


Tiberio Timperi confessa a La Vita in Diretta: «Ho chiesto di uscire a Vanessa Incontrada ma...»

Tiberio Timperi confessa a La Vita in Diretta: «Ho chiesto di uscire a Vanessa Incontrada ma...»

Tiberio Timperi confessa il suo interesse per Vanessa Incontrada. Durante un'intervista a La Vita in Diretta il conduttore ha ammesso in passato di aver invitato a uscire l'attrice che però gli avrebbe dato un due di picche in piena regola. Vanessa e il collega Lino Guanciale erano insieme in diretta per sponsorizzare la nuova fiction di Rai 1 che li vede come protagonisti, Non dirlo al mio capo 2. Timperi nel corso della trasmissione fa un salto al 1996 quando [...]

Barcellona, mille contro indipendentismo

Barcellona, mille contro indipendentismo

(ANSA) – BARCELLONA, 16 SET – Un migliaio di persone ha inscenato una manifestazione nel centro di Barcellona contro l’indipendentismo catalano e sollecitando che nelle scuole della Catalogna si insegni più lingua spagnola (castigliano). In un secondo corteo che ha percorso il centro invece si sono radunate alcune centinaia di indipendentisti. Nella manifestazione anti-secessione, si sono sventolate molte bandiere spagnole mentre la folla scandiva: “Non [...]

Barcellona sola al comando, pari sia il Real che l'Atletico; 4a di Liga, primi risultati e classifica

Barcellona sola al comando, pari sia il Real che l'Atletico; 4a di Liga, primi risultati e classifica

La quarta giornata della Liga Santander, dopo l'anticipo del venerdì, ha visto oggi, sabato 15 settembre, altre quattro sfide in programma. Apre la giornata la sfida tra Atletico Madrid ed Eibar, sfida che conferma le difficoltà iniziali in questa stagione degli uomini di Simeone che non riescono ad andare oltre un pareggio 1 - 1. Non perde un colpo invece il Barcellona che vince 1 - 2 sul campo dei baschi del Donostia, ovvero la Real Sociedad; i blaugrana [...]

BARCELLONA 2 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

BARCELLONA 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS BARCELLONA

1 - 2

Catalogna: 1 milione invadono Barcellona

Catalogna: 1 milione invadono Barcellona

(ANSA) – ROMA, 11 SET – Un milione. Tanti sono scesi oggi in piazza a Barcellona, cogliendo l’occasione annuale della ‘Diada’ per tornare a chiedere l’indipendenza della Catalogna. I numeri sono stati forniti dalla stessa polizia, superando di oltre il doppio le stime degli stessi organizzatori, che parlavano di 440-460 mila manifestanti. Un milione, come era accaduto anche lo scorso anno, con la differenza, rispetto ad allora, che l’indipendentismo, [...]

Barcellona, alla "Diada" anche il tricolore con "Viva Mazzini"

Barcellona, alla "Diada" anche il tricolore con "Viva Mazzini"

Barcellona, (askanews) - C'è anche la bandiera italiana, con la scritta "Viva Mazzini", della delegazione italiana dell'Assemblea Nazionale Catalana, alla manifestazione a Barcellona degli indipendentisti catalani, la "Diada", la "festa nazionale" della Catalogna. Una manifestazione per l'indipendenza e la liberazione dei prigionieri politici.

Barcellona: dalle 17,14 indipendentisti in marcia per la "Diada"

Barcellona: dalle 17,14 indipendentisti in marcia per la "Diada"

Barcellona, (askanews) - Sono le 17.14, cala il silenzio. Poi la "ola" di bandiere in ricordo della guerra del 1714 quando la Catalogna perse le sue libertà costituzionali nella guerra contro i Borboni. Manifestazione, in piazza a Barcellona, degli indipendentisti catalani per la "Diada", la "festa nazionale" della Catalogna. Una manifestazione per l'indipendenza e la liberazione dei prigionieri politici. Ci sono anche i "Castellers", coloro che realizzano veri e [...]

CORSO SAB ONLINE REC ONLINE DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

CORSO SAB ONLINE REC ONLINE DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

Il Corso SAB ONLINE REC ONLINE 2018 di Somministrazione Alimenti Bevande E’ INDISPENSABILE per tutti coloro i quali vogliono aprire UN BAR O UN RISTORANTE o qualsiasi altra attività nel settore Alimentare!!! Il Corso SAB 2018 VALIDO in camera di commercio ex REC OBBLIGATORIO per abilitarsi e svolgere Qualsiasi Attività Commerciale nel Settore Alimentare! il CORSO REC o SAB è valido come disciplinato dal D.lgs n.59 del 2010 IN TUTTA ITALIA! COME ISCRIVERSI [...]

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Si rinnova l’appuntamento con la Festa della Madonna del Sacro Monte di Viggiano ( in provincia di Potenza) con un programma ricco di straordinari eventi come il concerto di Alvaro Soler - unica tappa nel Sud Italia  - per un’apertura internazionale e lo spettacolo di Serena Autieri per rinforzare il legame con la tradizione. Ad aprire i festeggiamenti di un evento molto sentito dai lucani, sarà Serena Autieri  accompagnata dalla Grande Orchestra [...]

FOTO: España

Nuova_Castiglia

Nuova_Castiglia

Regno_di_Spagna

Regno_di_Spagna

Spagna

Spagna

Ispagna

Ispagna

España

España

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Panoramica verso il mare

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Si rinnova l’appuntamento con la Festa della Madonna del Sacro Monte di Viggiano ( in provincia di Potenza) con un programma ricco di straordinari eventi come il concerto di Alvaro Soler - unica tappa nel Sud Italia  - per un’apertura internazionale e lo spettacolo di Serena Autieri per rinforzare il legame con la tradizione. Ad aprire i festeggiamenti di un evento molto sentito dai lucani, sarà Serena Autieri  accompagnata dalla Grande Orchestra [...]

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Si rinnova l’appuntamento con la Festa della Madonna del Sacro Monte di Viggiano ( in provincia di Potenza) con un programma ricco di straordinari eventi come il concerto di Alvaro Soler - unica tappa nel Sud Italia - per un’apertura internazionale e lo spettacolo di Serena Autieri per rinforzare il legame con la tradizione. Ad aprire i festeggiamenti di un evento molto sentito dai lucani, sarà Serena Autieri accompagnata dalla Grande Orchestra diretta dal [...]

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Alvaro Soler e Serena Autieri in concerto in Basilicata

Si rinnova l’appuntamento con la Festa della Madonna del Sacro Monte di Viggiano ( in provincia di Potenza) con un programma ricco di straordinari eventi come il concerto di Alvaro Soler - unica tappa nel Sud Italia - per un’apertura internazionale e lo spettacolo di Serena Autieri per rinforzare il legame con la tradizione. Ad aprire i festeggiamenti di un evento molto sentito dai lucani, sarà Serena Autieri accompagnata dalla Grande Orchestra diretta dal [...]

Soler, mio mare di colori porta allegria

Soler, mio mare di colori porta allegria

(ANSA) – MILANO, 3 SET – C’è la filosofia di vita del poliglotta, del cittadino del mondo e uno spirito solare alla base di ‘Mar de colores’, il secondo album di Alvaro Soler in uscita il 7 settembre. Il cantante spagnolo ne ha parlato a Milano, dove tornerà a metà settembre per uno di tre incontri in-store (oltre Napoli e Roma) e soprattutto il prossimo 9 maggio per un concerto al Forum di Assago. “Con il primo album abbiamo messo le fondamenta [...]

CORSO SAB EX REC DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

CORSO SAB EX REC DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

Corso SAB detto anche Corso ex REC per ottenere la Qualifica di Addetto al Commercio e alla Somministrazione di Alimenti e Bevande 100% in FAD Il Corso #SAB #ONLINE #REC online di #Somministrazione di #Alimenti e #Bevande è OBBLIGATORIO per Tutti coloro i Quali desiderano Avviare LA PROPRIA ATTIVITA' COMMERCIALE nel SETTORE #ALIMENTARE PER ISCRIVERTI CHIAMA ORA AL NUMERO 349.41.91.179 oppure INVIA un E-MAIL A: Iscrizionicefipform@hotmail.com Visita il nostro [...]

Vince l'Atletico Madrid ed il Barcellona; 2a giornata di Liga: primi risultati e classifica

Vince l'Atletico Madrid ed il Barcellona; 2a giornata di Liga: primi risultati e classifica

La seconda giornata della Liga Santander, dopo i primi due anticipi del venerdì, ha visto oggi, sabato 25 agosto, altri tre incontri in programma. Apre la giornata il pareggio a reti inviolate tra Alaves e Real Betis, a cui segue la vittoria dell'Atletico Madrid per 1 - 0 contro il Rayo Vallecano. In serata il posticipo delle ore 22:15 tra Real Valladolid e Barcellona si rivela più complicato del previsto per i blaugrana, che passano in vantaggio con Dembelè ma [...]

Alvaro Soler pronto a lanciare il prossimo tormentone

Alvaro Soler pronto a lanciare il prossimo tormentone

Il cantante spagnolo torna con una ballata romantica.

Barcellona, entra al commissariato gridando Allah Akbar: ucciso

Barcellona, entra al commissariato gridando Allah Akbar: ucciso

Barcellona, (askanews) - Nelle immagini il corpo senza vita di un uomo abbattuto dai Mossos d'Esquadra, la polizia regionale catalana: il 29enne di origine algerina era entrato poco prima delle sei nel commissariato di Cornellà de Llobregat, nella periferia di Barcellona, armato di coltello al grido di Allah Akbar (Allah è grande). Un agente gli ha sparato, scrive El Pais, anche se secondo fonti citate dal quotidiano spagnolo, la polizia ha tentato di [...]

Barcellona, torna l'incubo terrorrismo

Barcellona, torna l'incubo terrorrismo

Un 29enne armato di coltello è entrato in una stazione di polizia ed è stato ucciso dagli agenti.

Barcellona commemora i morti ma non evita le polemiche

Barcellona commemora i morti ma non evita le polemiche

A un anno dagli attentati, gli indipendentisti contestano il re