Scopri tutto su Beppe Grillo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Beppe Grillo

La scheda: Beppe Grillo

Giuseppe Piero Grillo, detto Beppe (Genova, 21 luglio 1948), è un comico e politico italiano.
Il sito web che porta il suo nome è stato dal 2006 al 2010 tra i primi 10 blog più visitati al mondo, retrocedendo negli anni seguenti a una popolarità inferiore.
Dopo essere stato ispiratore di liste civiche che facevano riferimento al suo nome (tra queste, la lista Amici di Beppe Grillo, presentatasi in occasione delle elezioni regionali in Sicilia del 2008), il 4 ottobre 2009 ha dato vita a un movimento politico, il Movimento 5 Stelle, con la collaborazione di Gianroberto Casaleggio. In un primo momento, Grillo si è dichiarato "capo politico, ma come garante", del nuovo movimento, successivamente, in vista delle elezioni europee del 2014, "capo politico e rappresentante". Alle elezioni politiche del 2013 è indicato ufficialmente come leader del Movimento 5 Stelle.



Beppe Grillo:
Beppe Grillo nel 2015 David di Donatello per il miglior attore esordiente 1982
Leader del Movimento 5 Stelle:
In carica:
Inizio mandato: 4 ottobre 2009
Presidente del Movimento 5 Stelle[1]:
In carica:
Inizio mandato: 18 dicembre 2012[1]
Dati generali:
Partito politico: Movimento 5 Stelle
Tendenza politica: Antipartitocrazia E-democracy Populismo[2][3] Ambientalismo Euroscetticismo
Titolo di studio: Diploma in ragioneria
Professione: attivista, comico
Firma:
Cercasi Gesù, regia di Luigi Comencini (1982)
Scemo di guerra, regia di Dino Risi (1985)
Topo Galileo, regia di Francesco Laudadio (1987)

Lettera aperta a Renzi e Grillo sul futuro di tutti

  Nereo Villa Lettera aperta a Renzi e a Grillo Le misure da prendere sono quelle della triarticolazione   Signor Renzi e signor Grillo, l’esigenza imprescindibile per l’autogovernabilità dell’Italia continua a consistere nel superamento della corruzione, effetto della secolare incomprensione della questione sociale. La scuola, da sempre pensata come scuola dell’obbligo, continua ad essere usata per per creare “posti di lavoro”. Lo Stato continua a [...]

EVENTI: Beppe Grillo

Nel 1977, mentre si esibiva nel cabaret milanese La Bullona, fu notato da Pippo Baudo.

Nel 1998 il gruppo francese Canal Plus, proprietario della televisione a pagamento TELE+, trasmise i suoi spettacoli (in cui parla anche del Metodo Di Bella), compreso un monologo, di circa mezz'ora, mandato in onda la sera del 31 dicembre, subito dopo il tradizionale discorso di fine anno del Presidente della Repubblica Italiana, del quale costituì una sorta di parodia.

Nel 2009 insieme con Greenpeace pubblica il DVD Terra Reloaded.

L'8 marzo 2009 i rappresentanti delle liste civiche certificate sottoscrivono a Firenze i punti programmatici essenziali, orientati soprattutto ai temi dell'ambientalismo e dei beni comuni.

Nel 1979 condusse Fantastico insieme con Loretta Goggi.

Nel 1978 condusse il Festival di Sanremo assieme a Stefania Casini, Maria Giovanna Elmi e Vittorio Salvetti (in anni successivi, vi partecipò diverse volte in veste di comico).

Nel 2003 patteggiò una causa per diffamazione aggravata intentata contro di lui da Rita Levi-Montalcini.

Nel 2003, Grillo aveva definito l'ex primo cittadino "un tangentista", durante uno spettacolo al Teatro Alfieri di Asti.

Nel 2006 ha pubblicato un libro intitolato Tutto il Grillo che conta, un compendio di monologhi e argomenti.

Nel 2006 ha collaborato con Stefano Montanari (direttore e proprietario della Nanodiagnostics di Modena) e Antonietta Gatti (direttore scientifico del laboratorio dei biomateriali dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia), per sensibilizzare l'opinione pubblica a proposito delle ricerche sugli inquinamenti da nanoparticelle e le nanopatologie dovuti all'incenerimento dei rifiuti.

Nel 2006 viene messo in vendita il DVD Beppe Grillo 2006 Incantesimi, della durata di circa 2 ore.

Nel 2006 il blog di Grillo lanciò una sottoscrizione per acquistare un microscopio a scansione ambientale per la ricerca sulle nanopolveri che potesse essere impiegato dai ricercatori modenesi Antonietta Gatti e Stefano Montanari per proseguire delle ricerche su nanoparticelle e nanopatologie.

Nel 2006 dichiarava 12 appartamenti in provincia di Genova.

Il 30 aprile 2008 l'Agenzia delle Entrate ha reso consultabile tramite Internet il reddito imponibile dei cittadini che hanno presentato la propria dichiarazione dei redditi per l'anno 2005, operazione per la quale Beppe Grillo ha contestato le modalità di pubblicazione dei dati.

Nel 2008 è trapelata la notizia dell'acquisto di una casa in Svizzera, sul lago di Lugano, non lontano dall'abitazione di Mina.

Nel 1996 cantò in duetto con Mina il brano Dottore contenuto nell'album Cremona.

Nel 1996 ha sposato nella chiesa di Sant'Ilario Parvin Tadjk, figlia di un importatore di tappeti iraniano e di un'italiana (tra i testimoni figurava il cantautore Fabrizio De André, inoltre erano presenti la moglie Dori Ghezzi, il sindaco di Genova Adriano Sansa e l'autore e produttore televisivo Antonio Ricci).

Il 13 marzo 2007 Grillo ha annunciato sul suo blog di voler fare l'editore e ha lanciato la collana beppegrillo.

Nel 2007 ha pubblicato inoltre Tutte le battaglie di Beppe Grillo.

Il 26 giugno 2007 Grillo ha tenuto un discorso al Parlamento europeo nel quale ha discusso di nuove tecnologie e della presenza di condannati nel Parlamento italiano.

Il 12 dicembre 2013 è stato condannato dal Tribunale di Genova in primo grado per diffamazione nei confronti di Antonio Misiani, in qualità di tesoriere del Partito Democratico.

L'11 dicembre 2013 un giornalista di Libero riferisce in un articolo di come due ville di Grillo siano inquadrate in categorie catastali errate, consentendogli risparmi sulla tassazione.

Nel 2012 in appello Grillo è stato condannato per aver diffamato a mezzo stampa la Fininvest in un suo articolo pubblicato nel 2004 sulla rivista Internazionale.

Nel 1982 per l'interpretazione di Cercasi Gesù vinse il David di Donatello nella categoria miglior attore esordiente e il Nastro d'Argento nella stessa categoria.

Nel 2015 i dati vengono aggiornati nel 171º posto tra i siti italiani e nel495º posto nel mondo.

Il 7 giugno 2015 la Corte d'Appello di Genova assolve Beppe Grillo ritenendo il fatto come un esercizio del diritto di critica.

Il 14 settembre 2015 è stato condannato, in primo grado, dal Tribunale di Ascoli Piceno per diffamazione aggravata nei confronti di Franco Battaglia, professore dell'Università di Modena.

Nel 2015 Grillo è tornato sull'argomento dei vaccini affermando che "una vaccinazione di massa obbligatoria è un regalo alle multinazionali farmaceutiche ed è quanto di più lontano ci possa essere da un approccio appropriato.

Nel 2017 Grillo ha specificato, a seguito di un procedimento legale, che non è responsabile degli articoli che vi appaiono in alcun modo, dissociandosi completamente (stessa cosa per il suo account Twitter).

L'11 luglio 2017 la Corte d'Appello di Ancona ha confermato la condanna di primo grado (una provvisionale di 50 mila euro e il pagamento delle spese legali, lievitate a quota 12 mila euro) per diffamazione nei confronti del professor Franco Battaglia, commutando la pena di un anno di reclusione nel pagamento di000 euro.

Il 31 marzo 2017 è stato formalmente indagato per diffamazione in seguito ad una querela presentata da Marika Cassimatis, ex candidata sindaco del M5S a Genova.

Dal 1986 al 1988 fu testimonial negli spot per lo yogurt Yomo, che vinsero il Leone d'oro a Cannes premio ANIPA,, Art Director's club, Spot Italia Pubblicità e successo, Gran Premio Internazionale della TV (il Telegatto, vinto per la sesta volta).

Nel 1985 animò Grillometro, altra trasmissione costruita sulle proprie esperienze personali.

Lettera aperta a Bersani e Grillo sul futuro di tutti

      Nereo Villa Lettera aperta a Bersani e a Grillo Le misure anticorruzione sono la triarticolazione sociale   Signor Bersani e signor Grillo, l’esigenza imprescindibile per l’autogovernabilità dell’Italia oggi consiste nelle auspicabili misure anticorruzione. Le cosiddette “mazzette” sono gli effetti della secolare incomprensione della questione sociale. La scuola, da sempre pensata come scuola dell’obbligo, cioè giuridicamente o [...]

Grillo: basta fake-news, non lascio il Movimento

Grillo: basta fake-news, non lascio il Movimento

Il leader dei 5 Stelle smentisce le voci su un suo presunto passo indietro.

M5s:guai Grillo,nuova causa in Tribunale

M5s:guai Grillo,nuova causa in Tribunale

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – Il Comitato Difesa dei Diritti dell’Associazione M5s, guidato dall’avvocato Lorenzo Borrè, fa una nuova battaglia a Beppe Grillo e lo trascina in Tribunale a Genova dove ha chiesto la nomina di un curatore che rappresenti la prima associazione M5s (2009), per curarne gli interessi. Il presupposto è che Grillo avallando la costituzione della terza associazione M5s a dicembre, concedendo il simbolo, sia in conflitto d’interesse nel [...]

Di Maio: 'Grillo sempre con noi nel M5S, è garante e risorsa'

Di Maio: 'Grillo sempre con noi nel M5S, è garante e risorsa'

“Qualcuno spera che Beppe Grillo si faccia da parte ma il Movimento non cambia, Grillo è una grande forza e risorsa, la più grande che abbiamo. Sarà con noi in questa campagna elettorale e anche dopo, e resta il garante del Movimento anche nel nuovo Statuto che tutti potete leggere”. Così il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, sulle indiscrezioni secondo cui il fondatore del Movimento si starebbe allontanando. “Il Movimento è sempre [...]

Di Maio: Grillo ci lascia? Fake news dei giornali

Di Maio: Grillo ci lascia? Fake news dei giornali

Di Maio, Grillo sempre con noi

Di Maio, Grillo sempre con noi

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – “Qualcuno spera che Beppe Grillo si faccia da parte ma il Movimento non cambia, Grillo è una grande forza e risorsa, la più grande che abbiamo. Sarà con noi in questa campagna elettorale e anche dopo, e resta il garante del Movimento anche nel nuovo Statuto che tutti potete leggere”. Cosi’ il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, sulle indiscrezioni secondo cui il fondatore del Movimento si starebbe [...]

M5S: Proto mitomane. Mai sentito Grillo

M5S: Proto mitomane. Mai sentito Grillo

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Né Beppe Grillo né altri esponenti del MoVimento 5 Stelle hanno mai contattato Alessandro Proto e mai lo contatteranno. Il personaggio in questione si conferma un mitomane a cui ci auguriamo che la stampa non dia la pubblicità e la visibilità di cui è alla ricerca”. Lo rende noto l’Ufficio comunicazione del MoVimento 5 Stelle.

Proto, sentito Grillo, M5s mi candiderà

Proto, sentito Grillo, M5s mi candiderà

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Poche ore fa sono stato contattato direttamente da Beppe Grillo il quale mi ha rassicurato sulla esatta presentazione e accettazione della mia candidatura alle parlamentarie del Movimento 5 Stelle”. Lo scrive in una nota il finanziere Alessandro Proto. Il deputato M5s Danilo Toninelli aveva escluso l’accettazione della sua candidatura viste “le tipologie di reati” da lui commessi in passato. Proto sostiene al contrario che [...]

FOTO: Beppe Grillo

Beppe Grillo con Mario Merola nel 1981

Beppe Grillo con Mario Merola nel 1981

La piastrella del muretto di Alassio in provincia di Savona autografata da Grillo

La piastrella del muretto di Alassio in provincia di Savona autografata da Grillo

Beppe Grillo alla tenuta di San Rossore (Pisa) il 20 luglio 2006

Beppe Grillo alla tenuta di San Rossore (Pisa) il 20 luglio 2006

Beppe Grillo al V-Day di Bologna

Beppe Grillo al V-Day di Bologna

Beppe Grillo durante il Tour

Beppe Grillo durante il Tour "Te la do io l'Europa" a Roma.

Beppe Grillo a Trento nel 2012

Beppe Grillo a Trento nel 2012

Grillo, se M5S non vince  elezioni per popolo nuovo

Grillo, se M5S non vince elezioni per popolo nuovo

“Se non saremo eletti questa volta dovremo pensare a delle elezioni per eleggere un popolo nuovo”.   Lo afferma, con una battuta, Beppe Grillo nel suo “contro discorso” di fine anno sul blog. E quindi il garante del M5S aggiunge: “Ci aspetta un mondo di cui bisogna stare molto attenti ma non spaventatevi e soprattutto niente ci può spaventare dopo 5 anni di questa legislatura in Italia”.  A giorni cambia blog,mi occuperò visione-futuro – [...]

La "visione del futuro" nel contro-discorso di Beppe Grillo

La "visione del futuro" nel contro-discorso di Beppe Grillo

Roma, 31 dic. (askanews) – Beppe Grillo punta sulla “visione del futuro” nel suo “contro-discorso” di fine anno, in diretta video sul suo blog e su Facebook quasi in contemporanea con il Capo dello Stato a in tv. Innanzitutto, ci informa che “cambierà tra qualche giorno il blog beppegrillo.it, andrò un po’ in giro per il mondo, parleremo di robotica, di intelligenza artificiale, un po’ di visione insomma”. Quella visione che secondo il leader [...]

"Grillo chieda scusa a Rita Levi Montalcini" (così Renzi)

"Grillo chieda scusa a Rita Levi Montalcini" (così Renzi)

Roma, 30 dic. (askanews) – Beppe Grillo chieda scusa a Rita Levi Montalcini, di cui oggi ricorrono i cinque anni dalla scomparsa, per le “indegne parole” da lui pronuciate per anni nei confronti del premio Nobel italiano. Lo ha sollecitato il segretario del Pd Matteo Renzi nella enews di oggi. “Il 30 dicembre di cinque anni – ha ricordato renzi – fa moriva Rita Levi Montalcini, grandissima donna italiana, premio Nobel per la Medicina nel 1986. Sarebbe [...]

Biotestamento: Radicali: “Da noi battaglie di libertà, da Grillo demagogia su morte

Biotestamento: Radicali: “Da noi battaglie di libertà, da Grillo demagogia su morte

Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani“Neppure quando il parlamento muove un passo di civiltà, Beppe Grillo riesce a uscire dalla logica di parte a beneficio dell’interesse comune. Eppure è questo che dovrebbe fare una forza che si candida a governare”, così il segretario di Radicali Italiani Riccardo Magi replica a quanto scritto da Grillo sul suo blog a proposito dei Radicali.“Pur di demonizzare l’avversario politico, in [...]

Berlusconi contro i grillini

Berlusconi contro i grillini

Berlusconi nel parlare del grave pericolo dei grillini dice:" Il vero Presidente sarebbe Piercamillo Davigo".

"Siamo l'unica alternativa ad una vittoria di Grillo"

"Siamo l'unica alternativa ad una vittoria di Grillo"

Le parole di Silvio Berlusconi in questa intervista.

Che vuole fare? Far chiudere il Blog di Beppe Grillo?Una macchina di fango che ricerca la verginità. Troppe scie chimiche.

Luigi Di Maio si appella all'Osce per arginare il fenomeno delle fake news.Dopo l'inchiesta del Nyt, il leader pentastellato invoca l'intervento degli osservatori europei alle prossime elezioni. "Se c'è il pericolo che questa campagna possa essere inquinata dalle fake news, anche se mi preoccupa di più il voto di scambio, allora rilancio e dico: invochiamo il controllo dell'Osce (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) per le elezioni [...]

Rosatellum bis, Grillo arriva a Roma con un piede finto sulla spalla

Rosatellum bis, Grillo arriva a Roma con un piede finto sulla spalla

Margherita Conte Il leader del Movimento 5 Stelle avrebbe organizzato una gag per protestare contro la legge elettorale Beppe Grillo non si smentisce mai. E per protestare contro la legge elettorale è arrivato a Roma con un piede finto in spalla. Il leader del Movimento 5 Stelle è arrivato nella Capitale per partecipare alla manifestazione contro il Rosatellum bis, la legge elettorale su cui il governo ha posto la fiducia e che ha già ottenuto tre sì [...]

Tra i francescani grillini spunta il "milionario" socio d’oro di Casaleggio

Tra i francescani grillini spunta il "milionario" socio d’oro di Casaleggio

Stefano Sansonetti L’eurodeputato e imprenditore veneto Borrelli ha le chiavi di «Rousseau» e vola con i fatturati I cervelloni a Cinque Stelle, ormai, altro che francescani come amano dipingersi, hanno maturato una certa dimestichezza con gli affari privati. C’è un cervellone, però, che si è distinto più degli altri, riuscendo addirittura a far meglio del più famoso «gruppo» Casaleggio

Nessuna contraddizione, i grillini sono sempre coerenti con la loro caratteristica principale: la cialtronaggine.

Nessuna contraddizione, i grillini sono sempre coerenti con la loro caratteristica principale: la cialtronaggine.

Perché il M5S ha votato contro la riforma di Dublino sui rifugiati. E perché non si capisce bene da che parte stia sul tema dell'immigrazione: in Italia sembra volere una cosa, in Europa un'altra Il Parlamento Europeo ha approvato con 390 voti una proposta di riforma del Regolamento di Dublino sui richiedenti asilo, considerato il collo di bottiglia legislativo che trattiene decine di migliaia di migranti in Italia e in Grecia. La proposta, che nei [...]