Bolla speculativa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Bolla speculativa

La bolla speculativa in economia è una particolare fase di mercato caratterizzata da un aumento considerevole e ingiustificato dei prezzi di uno o più beni, dovuto ad una crescita della domanda repentina e limitata nel tempo.
Generalmente si parla di bolla speculativa con riferimento a mercati finanziari nei quali vengono trattate azioni, obbligazioni e titoli derivati. Tuttavia la storia delle bolle speculative mostra come siano stati frequenti i casi di bolle che hanno riguardato beni materiali, come gli immobili. Alla fase di nascita e di crescita della bolla segue poi la fase di scoppio che tende a ripristinare i valori originari del bene in questione.



Bitcoin: investimento sicuro o bolla speculativa? L'analisi

Bitcoin: investimento sicuro o bolla speculativa? L'analisi

L'ultimo squillo del bitcoin è stato l'aver superato la quotazione di 10mila dollari. Ma già prima di quest'ultimo botto, l'aumento del 900% in valore dall'inizio dell'anno non era passato inosservato. L'alta finanza e le banche centrali hanno acceso un faro sulla criptovaluta, e aumenta il numero di aziende che cominciano ad effettuare transazioni con i bitcoin, da Microsoft a Expedia. In crescita anche gli esercizi commerciali che l'accettano. Ronnie Moas, [...]

Cacciatori di "bolle speculative" editoriali

Cacciatori di "bolle speculative" editoriali

Dopo mesi di estenuanti ricerche in rete, alcune incursioni nei pressi di presunte sedi legali. Dopo avere raccolto e trascritto decine di testimonianze..finalmente l'indagine a tutto campo volta a...

Cacciatori di "bolle speculative" editoriali

Cacciatori di "bolle speculative" editoriali

Dopo mesi di estenuanti ricerche in rete, alcune incursioni nei pressi di presunte sedi legali. Dopo avere raccolto e trascritto decine di testimonianze..finalmente l'indagine a tutto campo volta a fare luce sul dubbio e fumoso modus operandi  adottato dall'ennesima  presunta Casa Editrice sui generis ..poco trasparente, si è di fatto...

Meteo, torna la bolla africana

Meteo, torna la bolla africana

di Rossella Ivone

Bolla speculativa

Bolla speculativa

Perché nascono le bolle speculative? Cosa capita al mercato perché avvenga un aumento dei prezzi? "Viene definita una bolla speculativa l'aumento ingiustificato ed esagerato dei prezzi, soprattutto riguardo al mercato finanziario, cioè ai prezzi di azioni e obbligazioni e ai giochi di borsa, ma accade anche che esso venga correlato ai beni materiali e delle risorse più in generale. La crescita immotivata, in una bolla speculativa, appare ingiustificata e [...]

Rispondi

I paesi Apec temono una nuova bolla speculativa e il dominio della Cina sull'economia asiatica

I paesi Apec temono una nuova bolla speculativa e il dominio della Cina sull'economia asiatica

Non dovranno indossare il keikogi, l'abito guerriero dei samurai, ma sarà invece una sfida di seduzione quella in cui si produrranno nel weekend a Yokohama, seconda città del Giappone, in occasione del vertice economico dei paesi della Regione Asia Pacifico (Apec) il "giovane" Obama (48 anni), leader della Grande Potenza declinante, gli Stati Uniti, e il più anziano leader cinese, Hu Jintao (66 anni). La Cina è la Nuova Potenza emergente, con cui devono fare i [...]

Tassare le operazioni di borsa, la soluzione del millennio

Tassare le operazioni di borsa, la soluzione del millennio

Anche stavolta a (ri)proporla non è un militante no-global ma un capo di governo, per di più conservatore. Nicolas Sarkozy ha scelto il palcoscenico dell'Onu per riportare i riflettori sulla tassazione delle transazioni finanziarie. Di fronte a tutti i leader del mondo ha ripetuto un concetto che "gira" da molto tempo, ribadito solo nell'ultimo anno da altri due suoi colleghi europei, il premier britannico Gordon Brown e la cancelliera tedesca Angela Merkel. [...]

Tobin tax: in Europa si torna a parlare della tassa anti-speculatori

Tobin tax: in Europa si torna a parlare della tassa anti-speculatori

Nel vasto e odiato panorama delle tasse ce n'è una che si distingue. Innanzitutto è una tassa pensata e mai applicata. Su di essa sono state fatte grandi battaglie e manifestazioni di piazza: non per abolirla, appunto, ma per introdurla. Sarebbe anche una tassa "ad alta efficienza", nel senso che peserebbe pochissimo sul contribuente e produrrebbe un gettito enorme. Infine sarebbe una tassa "globale" che può esistere solo se applicata da tutti i paesi, almeno [...]

Bolla speculativa mutui, in Cina mutui impazziti

Bolla speculativa mutui, in Cina mutui impazziti

Il mercato mondiale è fragile ed instabile e questo crea tante paura di nuova bolla speculativa. Un campanello d’allarme ci è arrivato dalla Cina in modo inequivocabile. Le molte speculazioni edilizie hanno dato vita a forti crisi economiche creando una nuova bolla speculativa. Infatti tutto questo ha portato la Cina ad una speculazione edilizia che ha fatto aumentare i mutui del 1600%.La frenesia all’acquisto ha portato i prezzi degli immobili alle stelle e [...]

Azioni verdi contro il global warming

Azioni verdi contro il global warming

Per il global warming ci si può allarmare, si possono mobilitare scienziati e artisti o escogitare rimedi di vario genere. Ma ci si può anche arricchire. Sì, perché l'effetto serra, oltre ad alzare la temperatura del pianeta, sta surriscaldando diversi titoli in Borsa. Un fenomeno ormai talmente riconoscibile da aver prodotto veri e propri indici di "titoli ambientali". Va detto senza inutili moralismi: si può essere ecologisti per ideale o per convenienza. [...]

Dietro la crisi: gli errori da non (ri)fare

L'esperienza è maestra di vita? Per il mondo della finanza pare di no. Guardando alle vicende di queste ultime settimane si direbbe che quando si tratta di investimenti è proprio difficile imparare dagli errori del passato. Perché non si può dire che questo ciclone, partito dall'America e che ora sta spazzando anche le piazze europee, fosse del tutto imprevedibile. Si tratta in parte di un film già visto, e nemmeno da tanto tempo. Proviamo a capire cosa c'è [...]

Come investire in azioni nel 2018, i consigli di Warren Buffett

Come investire in azioni nel 2018, i consigli di Warren Buffett

Warren Buffett conosce bene come fare soldi e di seguito spiega come investire in azioni nel 2018. Nella sua ultima lettera agli azionisti della sua società, l'investitore miliardario e la consulenza offerti famosa su come le persone con dei risparmi, possono aumentare le loro probabilità di successo e costruire grandi risparmi grazie ad accorte operazioni finanziarie , per il pensionamento. Buffett, che è amministratore delegato di Berkshire Hathaway ed è [...]

Dove fare investimenti sicuri e redditizi nel 2018

Dove fare investimenti sicuri e redditizi nel 2018

Fare investimenti sicuri oggi può essere abbastanza semplice, investire soldi con il capitale garantito ma che abbiano un buon rendimento è molto più complesso di trovare dei semplici investimenti sicuri. Di seguito troverete alcuni semplici guide e consigli di esperti finanziari, trader e grandi banche di investimenti su come, dove e quando investire i propri soldi. Quello che, però, manca ai potenziali investitori è la garanzia di sapere se un [...]

Bper: Cimbri, risposte forti su npl

Bper: Cimbri, risposte forti su npl

(ANSA) – S. LAZZARO DI SAVENA (BOLOGNA) , 23 APR – Unipol chiede che il piano industriale su cui il management di Bper è al lavoro dia una “risposta forte sul tema degli npl”, con una “significativa diminuzione” dei crediti deteriorati, ed è disposta a sostenerlo sottoscrivendo una ricapitalizzazione: “un aumento di capitale accompagnato da una valida prospettiva industriale non sarebbe un’eresia”, ha detto l’ad di Unipol Carlo Cimbri, a [...]

Fitch,ottimismo su Npl dopo mossa Intesa

Fitch,ottimismo su Npl dopo mossa Intesa

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Secondo l’agenzia di valutazione Fitch l’attesa cartolarizzazione del portafoglio npl di Intesa Sanpaolo conferma l’attesa che la pulizia dei crediti deteriorati nel settore bancario italiano vedrà un’accelerazione nel 2018. “Prevediamo che le banche ridurranno gli stock di sofferenze in maniera sostanziale, con ulteriori cessioni, favorite da un rallentamento nella generazione di nuove sofferenze”, afferma Fitch in una [...]

29 euro da Stato,Comune dica come spende

29 euro da Stato,Comune dica come spende

(ANSA) – GENOVA, 23 APR – Il sindaco del Comune di Neirone, piccolo comune in provincia di Genova, ha ricevuto la lettera del Ministero dell’Istruzione con la quale gli si chiede di giustificare la spesa dei 29 euro ottenuti con il riparto dei fondi per l’edilizia scolastica destinati alla ristrutturazione, messa in sicurezza, riqualificazione delle scuole. Neirone, una manciata di chilometri in salita da Genova, 959 abitanti, una densità pari a 2 [...]

Borsa:Europa fiacca con Ny,Milano +0,03%

Borsa:Europa fiacca con Ny,Milano +0,03%

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Le Borse europee proseguono senza grandi spunti dopo l’apertura di Wall Street positiva. L’indice d’area Stoxx 600 si conferma piatto con gli acquisti che privilegiano finanziari e tlc. Rialzi contenuti per tutte le principali Piazze. Londra segna un +0,11%, Parigi un +0,19% e Francoforte un +0,18% nonostante l’inaspettato miglioramento ad aprile dell’economia tedesca con l’indice Pmi salito a 55,2 punti. Milano continua ad [...]

Fallimento Creaf Prato:indagato Biffoni

Fallimento Creaf Prato:indagato Biffoni

(ANSA) – PRATO, 23 APR – Matteo Biffoni è stato invitato a comparire dalla procura di Prato come indagato nell’indagine sulle sorti del ‘Creaf’, il centro di ricerca pubblico di via Galcianese, poi fallito, che ha visto investire la Provincia di Prato diversi milioni di euro senza che l’impresa abbia mai avviato le sue attività. Biffoni è indagato nel ruolo di presidente della Provincia di Prato e il reato contestato è quello di ‘cooperazione [...]

Borsa: Wall Street apre in rialzo

Borsa: Wall Street apre in rialzo

(ANSA) – NEW YORK, 23 APR – Apertura in rialzo per Wall Street col Dow Jones che guadagna lo 0,17%, il Nasdaq lo 0,23% e l’indice S&P500 lo 0,14%.

Papa:per onomastico 3000 gelati a poveri

Papa:per onomastico 3000 gelati a poveri

(ANSA) – CITTÀ DEL VATICANO, 23 APR – “Il Santo Padre Francesco desidera festeggiare il giorno del suo onomastico insieme ai più bisognosi e ai senzatetto di Roma. Pertanto l’Elemosineria Apostolica distribuirà oggi, nel giorno in cui la Chiesa ricorda San Giorgio, 3.000 gelati alle persone che vengono quotidianamente accolte nelle mense, nei dormitori e nelle strutture della Capitale, gestite in gran parte dalla Caritas”. Lo ha comunicato oggi [...]

TIm: Elliott, solo democrazia ritardata

TIm: Elliott, solo democrazia ritardata

(ANSA) – MILANO, 23 APR – “E’ solo democrazia ritardata, non democrazia negata. Gli azionisti di Tim avranno comunque l’opportunità di esprimere la loro volontà nell’Assemblea straordinaria del 4 maggio”. È il commento del fondo Elliott alla decisione del Tribunale di Milano di annullare l’integrazione dell’ordine del giorno dell’assemblea di Tim del 24 aprile e lasciare il rinnovo del cda al 4 maggio.

Gates finanzia video satellite EarthNow

Gates finanzia video satellite EarthNow

(ANSA) – ROMA, 23 APR – “La nostra Terra in tempo reale, tutto il tempo”. E’ questo l’ambizioso progetto di EarthNow, società che progetta di inviare in orbita 500 satelliti di piccole dimensioni per fornire una copertura totale del globo senza paragoni: “un modo per ognuno di noi per capire meglio la salute del pianeta è vederlo da soli”. Un progetto che ha attirato l’interesse di big industriali come Airbus e di due dei miliardari hi-tech [...]

Stato mafia:De Raho,mafia fu legittimata

Stato mafia:De Raho,mafia fu legittimata

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Dopo la sentenza del processo Stato-mafia, che ha riconosciuto l’esistenza di una ‘trattativa’ ai massimi livelli, “c’é un passato da ricostruire attentamente, guardando a quelle parti dello Stato che non hanno fatto quello che dovevano fare”: a dirlo è il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho al programma I Funamboli su Radio 24. “Io credo che – ha detto il procuratore – la sentenza dà conferma [...]

Borsa: Europa debole, Milano piatta

Borsa: Europa debole, Milano piatta

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Listini europei deboli in mattinata. Le Borse stentano a sollevarsi dopo la chiusura negativa di venerdì di Wall Street, legata al calo dei tecnologici, e non sono incoraggiate dai futures, che indicano un’apertura in calo dei mercati americani. La Piazza più sotto pressione è quella di Francoforte, che cede lo 0,3%, seguita da Parigi (-0,2%) e Londra (-0,1%). Piatte Milano (-0,04%) e Madrid (+0,04%). Non pare aver prodotto [...]

Alitalia: Ue apre indagine su prestito

Alitalia: Ue apre indagine su prestito

(ANSA) – BRUXELLES, 23 APR – La Commissione Ue ha aperto un’indagine approfondita per valutare se il prestito ponte di 900 milioni di euro che l’Italia ha concesso ad Alitalia costituisca un aiuto di Stato. Bruxelles “al momento è del parere che il prestito statale costituisca un aiuto di Stato”, si legge in una nota. Teme che “la durata del prestito, che va da maggio 2017 fino almeno a dicembre 2018, superi la durata massima di sei mesi prevista [...]

Eurostat, in Italia debito pubblico e deficit in discesa

Eurostat, in Italia debito pubblico e deficit in discesa

 Il dato del debito italiano è più basso anche rispetto alle ultime previsioni economiche della Commissione Ue, che lo vedeva al 132,1%, mentre il deficit è leggermente superiore rispetto a quello di 2,1% stimato da Bruxelles. Per l’intera Eurozona il debito pubblico continua a scendere attestandosi sull’86,7% dall’89% del 2016. Nella Ue-28 è calato dall’83,3% all’81,6%. Il più alto resta quello della Grecia (178,6%), seguito da Italia [...]

Tenta 'scalata' Fontana Trevi, bloccato

Tenta 'scalata' Fontana Trevi, bloccato

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Tenta la ‘scalata’ di Fontana di Trevi ma è stato bloccato e denunciato dalla Polizia Locale. E’ successo ieri sera quando una pattuglia del I Gruppo Centro durante il servizio di controllo della zona ha bloccato un turista intento a salire sul monumento a ridosso della fontana. “L’improvvisato arrampicatore”, nonostante gli fosse stato intimato di scendere, ha proseguito nel suo intento. Una volta bloccato il turista [...]

Eurostat: deficit Italia 2017 al 2,3%

Eurostat: deficit Italia 2017 al 2,3%

(ANSA) – BRUXELLES, 23 APR – Il debito pubblico dell’Italia nel 2017 è pari al 131,8% del pil, e il deficit è al 2,3%, entrambi in calo rispetto al 2016 (132% e 2,5%). Lo comunica Eurostat nella prima notifica dei dati complessivi del 2017. Il dato del debito italiano è più basso anche rispetto alle ultime previsioni economiche della Commissione Ue, che lo vedeva al 132,1%, mentre il deficit è leggermente superiore rispetto a quello di 2,1% stimato [...]

5 per mille, dove finiscono (davvero) i nostri soldi

5 per mille, dove finiscono (davvero) i nostri soldi

Quanti di noi sanno esattamente dove va a finire il 5 per mille, il meccanismo che ci permette di devolvere questa quota dell'imposta Irpef a enti benefici e associazioni o ai Comuni? Uno studio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha analizzato le scelte dei contribuenti nella dichiarazione dei redditi 2016 e ha scoperto dove vanno a finire (davvero) i soldi. Ben l'89% va al Centro Nord mentre al Sud va il rimanente 11% e, in particolare, Lombardia e [...]

Borse Europa in calo, Francoforte -0,5%

Borse Europa in calo, Francoforte -0,5%

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Borse europee in calo dopo i primi scambi, con Francoforte che perde lo 0,5% a 12.475 punti e Parigi in ribasso dello 0,37% a 5392 punti. Piatte Londra e Madrid, in calo Milano (-0,1%). I listini del Vecchio continente risentono della chiusura in rosso di Wall Street, che venerdì ha subito i contraccolpi delle stime al ribasso delle vendite di smartphone. I mercati sono comunque in attesa del meeting della Bce, in programma il 26 [...]

Borsa Milano debole, pesa stacco cedole

Borsa Milano debole, pesa stacco cedole

(ANSA) – MILANO, 23 APR – Piazza Affari debole dopo i primi scambi (Ftse Mib -0,12%). In coda al listino ci sono società che oggi staccano i dividendi: Luxottica (-2,3%), Prysmian (-2%), Recordati (-1,5%) e Cnh (-1,2%). Seguono Fineco (-1,2%), Terna (-1%), Tim (-1,2%), quest’ultima ancora alle prese con la guerra fra Vivendi e Elliott. Salgono invece Banco Bpm (+1%) e Saipem (+0,78%), che venerdì ha annunciato nuovi contratti per 190 milioni di dollari. [...]