Borsa Italiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Borsa Italiana

La scheda: Borsa Italiana

Andrea Sironi, presidente
Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato
Borsa Italiana è una società che gestisce il mercato finanziario italiano, comunemente noto come Borsa di Milano che fu fondata nel 1808 ed è la nona più antica borsa del mondo (dietro Francoforte, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Vienna, Dublino, Bruxelles e Londra) e la sedicesima più importante del mondo.
La società è nata nel 1998 dalla privatizzazione dei mercati di borsa.
Dal 23 giugno 2007, a seguito della fusione con la Borsa di Londra (London Stock Exchange plc), Borsa Italiana S.p.A. è parte del London Stock Exchange Group, holding che controlla il 100% di Borsa Italiana S.p.A. e il 100% di London Stock Exchange plc., che - nel marzo del 2016 - ha annunciato il progetto di fusione con Deutsche Boerse.
Nel 2017 la Borsa di Milano, preceduta solo da quella di Atene, in rialzo del 24,7%, è stata la seconda migliore in Europa grazie all'indice Ftse All Share che è salito del 15,6%.
Cresce il peso di Borsa Italiana sul totale dell'economia dell'Italia, infatti la capitalizzazione complessiva delle società quotate al 29 dicembre 2017, si attesta a 644,3 miliardi, in crescita del 22,7% rispetto ai 524,9 miliardi di fine 2016. La capitalizzazione di Piazza Affari - indica la Review annuale di Borsa Italiana - è pari al 37,8% del Pil, contro il 31,8% del 2016 e il 34,8% del 2015.


Andrea Sironi, presidente
Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato
Borsa Italiana è una società che gestisce il mercato finanziario italiano, comunemente noto come Borsa di Milano che fu fondata nel 1808 ed è la nona più antica borsa del mondo (dietro Francoforte, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Vienna, Dublino, Bruxelles e Londra) e la sedicesima più importante del mondo.
La società è nata nel 1998 dalla privatizzazione dei mercati di borsa.
Dal 23 giugno 2007, a seguito della fusione con la Borsa di Londra (London Stock Exchange plc), Borsa Italiana S.p.A. è parte del London Stock Exchange Group, holding che controlla il 100% di Borsa Italiana S.p.A. e il 100% di London Stock Exchange plc., che - nel marzo del 2016 - ha annunciato il progetto di fusione con Deutsche Boerse.
Nel 2017 la Borsa di Milano, preceduta solo da quella di Atene, in rialzo del 24,7%, è stata la seconda migliore in Europa grazie all'indice Ftse All Share che è salito del 15,6%.
Cresce il peso di Borsa Italiana sul totale dell'economia dell'Italia, infatti la capitalizzazione complessiva delle società quotate al 29 dicembre 2017, si attesta a 644,3 miliardi, in crescita del 22,7% rispetto ai 524,9 miliardi di fine 2016. La capitalizzazione di Piazza Affari - indica la Review annuale di Borsa Italiana - è pari al 37,8% del Pil, contro il 31,8% del 2016 e il 34,8% del 2015.

Andrea Sironi, presidente
Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato
Borsa Italiana è una società che gestisce il mercato finanziario italiano, comunemente noto come Borsa di Milano che fu fondata nel 1808 ed è la nona più antica borsa del mondo (dietro Francoforte, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Vienna, Dublino, Bruxelles e Londra) e la sedicesima più importante del mondo.
La società è nata nel 1998 dalla privatizzazione dei mercati di borsa.
Dal 23 giugno 2007, a seguito della fusione con la Borsa di Londra (London Stock Exchange plc), Borsa Italiana S.p.A. è parte del London Stock Exchange Group, holding che controlla il 100% di Borsa Italiana S.p.A. e il 100% di London Stock Exchange plc., che - nel marzo del 2016 - ha annunciato il progetto di fusione con Deutsche Boerse.
Nel 2017 la Borsa di Milano, preceduta solo da quella di Atene, in rialzo del 24,7%, è stata la seconda migliore in Europa grazie all'indice Ftse All Share che è salito del 15,6%.
Cresce il peso di Borsa Italiana sul totale dell'economia dell'Italia, infatti la capitalizzazione complessiva delle società quotate al 29 dicembre 2017, si attesta a 644,3 miliardi, in crescita del 22,7% rispetto ai 524,9 miliardi di fine 2016. La capitalizzazione di Piazza Affari - indica la Review annuale di Borsa Italiana - è pari al 37,8% del Pil, contro il 31,8% del 2016 e il 34,8% del 2015.

Andrea Sironi, presidente
Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato
Borsa Italiana è una società che gestisce il mercato finanziario italiano, comunemente noto come Borsa di Milano che fu fondata nel 1808 ed è la nona più antica borsa del mondo (dietro Francoforte, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Vienna, Dublino, Bruxelles e Londra) e la sedicesima più importante del mondo.
La società è nata nel 1998 dalla privatizzazione dei mercati di borsa.
Dal 23 giugno 2007, a seguito della fusione con la Borsa di Londra (London Stock Exchange plc), Borsa Italiana S.p.A. è parte del London Stock Exchange Group, holding che controlla il 100% di Borsa Italiana S.p.A. e il 100% di London Stock Exchange plc., che - nel marzo del 2016 - ha annunciato il progetto di fusione con Deutsche Boerse.
Nel 2017 la Borsa di Milano, preceduta solo da quella di Atene, in rialzo del 24,7%, è stata la seconda migliore in Europa grazie all'indice Ftse All Share che è salito del 15,6%.
Cresce il peso di Borsa Italiana sul totale dell'economia dell'Italia, infatti la capitalizzazione complessiva delle società quotate al 29 dicembre 2017, si attesta a 644,3 miliardi, in crescita del 22,7% rispetto ai 524,9 miliardi di fine 2016. La capitalizzazione di Piazza Affari - indica la Review annuale di Borsa Italiana - è pari al 37,8% del Pil, contro il 31,8% del 2016 e il 34,8% del 2015.

Andrea Sironi, presidente
Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato
Borsa Italiana è una società che gestisce il mercato finanziario italiano, comunemente noto come Borsa di Milano che fu fondata nel 1808 ed è la nona più antica borsa del mondo (dietro Francoforte, Amsterdam, Copenaghen, Parigi, Vienna, Dublino, Bruxelles e Londra) e la sedicesima più importante del mondo.
La società è nata nel 1998 dalla privatizzazione dei mercati di borsa.
Dal 23 giugno 2007, a seguito della fusione con la Borsa di Londra (London Stock Exchange plc), Borsa Italiana S.p.A. è parte del London Stock Exchange Group, holding che controlla il 100% di Borsa Italiana S.p.A. e il 100% di London Stock Exchange plc., che - nel marzo del 2016 - ha annunciato il progetto di fusione con Deutsche Boerse.
Nel 2017 la Borsa di Milano, preceduta solo da quella di Atene, in rialzo del 24,7%, è stata la seconda migliore in Europa grazie all'indice Ftse All Share che è salito del 15,6%.
Cresce il peso di Borsa Italiana sul totale dell'economia dell'Italia, infatti la capitalizzazione complessiva delle società quotate al 29 dicembre 2017, si attesta a 644,3 miliardi, in crescita del 22,7% rispetto ai 524,9 miliardi di fine 2016. La capitalizzazione di Piazza Affari - indica la Review annuale di Borsa Italiana - è pari al 37,8% del Pil, contro il 31,8% del 2016 e il 34,8% del 2015.

Fisco: Mef, tagliate tasse per 32 mld

Fisco: Mef, tagliate tasse per 32 mld

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – Dall’inizio della legislatura le misure adottate in campo fiscale hanno prodotto nel 2017 un alleggerimento complessivo della tasse pari a 32 miliardi di euro. È il dato fornito dal Ministero dell’Economia nel corso del convegno dedicato ai cambiamenti del sistema fiscale italiano. “La riduzione sostenibile delle tasse ha dato risultati importanti ed è importante che questa strategia possa continuare”, ha detto il ministro [...]

Borsa: Europa debole, Milano -0,4%

Borsa: Europa debole, Milano -0,4%

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – Il calo della fiducia dei manager in Francia e Germania pesa sui listini europei, mentre anche i futures su Wall Street girano al ribasso dopo un impulso iniziale positivo. Deboli Madrid (-0,6%), Milano (-0,4%), Francoforte e Parigi (-0,3%) e Londra (-0,27%), in attesa del dato sintetico in Europa e degli analoghi indici Usa che saranno diffusi nel pomeriggio, insieme alle richieste di mutui, alle vendite di case e ai verbali [...]

Borsa: Milano giù, si assesta Creval

Borsa: Milano giù, si assesta Creval

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – Prevale il rosso sul paniere di Piazza Affari (Ftse Mib -0,5%), ad eccezione di A2a (+0,96%), Tim (+0,14%), Yoox-Nap (+0,13%) e Bper (+0,06%). Cedono Tenaris (-1,35%), Mediaset (-1,26%), su indiscrezioni di stampa di fallimento della trattativa con Vivendi (-1,46%), Buzzi (-1%) e Cnh (-0,9%) mentre Fca lascia sul campo lo 0,7%. Invariata Creval a 10,4 centesimi, i cui diritti sull’aumento di capitale salgono dell’1,3% a 2,61 euro, [...]

Borsa: Milano apre in calo (-0,31%)

Borsa: Milano apre in calo (-0,31%)

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – Avvio di seduta negativo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib cede lo 0,31% a 22.614 punti.

Borsa:Asia ancora dimezzata,Tokyo +0,21%

Borsa:Asia ancora dimezzata,Tokyo +0,21%

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – Seduta positiva per le principali borse di Asia e Pacifico, prive anche oggi del contributo di Shanghai, chiusa dallo scorso 14 febbraio, per il protrarsi delle festività del capodanno cinese. In rialzo Tokyo (+0,21%), favorita dal calo dello yen sul dollaro, Taiwan (+2,81%), di nuovo attiva dopo due giorni di festa, Seul (+0,6%) e Sidney (+0,05%). In rialzo anche Hong Kong (+1,67%) e Mumbai (+0,26%) ancora aperte. Negativi i futures [...]

Borsa Italiana, in forte crescita il controvalore degli scambi del 20/02/2018

Borsa Italiana, in forte crescita il controvalore degli scambi del 20/02/2018

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura di Borsa Italiana, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 2,04 miliardi di euro, con un incremento di ben 452 milioni, pari al 28,39%, rispetto ai precedenti 1,59 miliardi. I volumi scambiati sono passati da 2,58 miliardi di azioni della seduta precedente agli odierni 1,31 miliardi. Su 225 titoli scambiati sulla borsa di Milano, 116 azioni hanno chiuso in territorio negativo, [...]

Borsa Milano chiude bene con Tim

Borsa Milano chiude bene con Tim

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – Seduta positiva per Piazza Affari, in linea con le principali Borse europee, che non hanno risentito della giornata debole di Wall Street. I mercati sono comunque in attesa della diffusione, domani, dei verbali del Fomc, il Federal open market committee della Fed, da cui potrebbero emergere indicazioni sulla politica americana sui tassi di interesse. Milano ha chiuso guadagnando lo 0,46% a 22.763 punti, trainata da Tim (+3%), spinta [...]

Borsa Milano chiude guadagnando lo 0,46%

Borsa Milano chiude guadagnando lo 0,46%

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – Seduta positiva per Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni guadagnando lo 0,46% a 22.673 punti.

1 minuto in Borsa 20 febbraio 2018

1 minuto in Borsa 20 febbraio 2018

(Teleborsa) - Si muove all'insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee. Anche la borsa di Milano si allinea alla cautela che regna in Europa, e scambia sulla linea di parità. In luce sul listino milanese il comparto Chimico (+2,20%). Nella parte bassa della classifica di Piazza Affari, sensibili ribassi si manifestano nel comparto Sanitario (-1,12%). Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a 132 punti, con il rendimento del BTP [...]

FOTO: Borsa Italiana

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/0/03/Flag_of_Italy.svg/20px-Flag_of_Italy.svg.png

L'ingresso di Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano dal 1932

L'ingresso di Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano dal 1932

UBI Banca, accordo con Federfarma Milano per promuovere il welfare aziendale

UBI Banca, accordo con Federfarma Milano per promuovere il welfare aziendale

(Teleborsa) - UBI Banca punta sul welfare aziendale. L’Associazione Chimica Farmaceutica Lombarda fra Titolari di Farmacia (“Federfarma Milano”) e il gruppo bancario italiano hanno firmato un protocollo d’intesa che aprirà le porte del welfare aziendale alle circa 1.000 farmacie associate e ai loro oltre 5.000 addetti. Federfarma Milano è la prima associazione rappresentativa delle farmacie private convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale - [...]

Trimestre Hsbc delude, giù in Borsa

Trimestre Hsbc delude, giù in Borsa

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – Hsbc va giù in Borsa, con un calo del 3,7% dopo utili deludenti che non aiuta Suart Gulliver, il supermanager che sperava in un rilancio. Il quarto trimestre della maggiore banca europea segna un calo dell’utile pre-tasse (adjusted) a 3,6 miliardi di dollari, al di sotto della forchetta indicata dalle stime degli analisti raccolte dalla Bloomberg. E anche il giro d’affari, in rialzo del 10% a 12,4 miliardi, è al di sotto della [...]

Milano positiva assieme ai mercati del Vecchio Continente

Milano positiva assieme ai mercati del Vecchio Continente

(Teleborsa) - Acquisti sui listini azionari europei, in attesa della diffusione dell'indice Zew della Germania, indicatore anticipatore del sentiment dell'economia nei prossimi mesi. Lieve calo dell'Euro / Dollaro USA, che scende a quota 1,236. Seduta in frazionale ribasso per l'oro, che lascia sul parterre lo 0,29%. Prevale la cautela sul mercato petrolifero, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che registra un leggero calo dello 0,62%. Invariato lo spread, [...]

Borsa: realizzi in Asia, Tokyo -1%

Borsa: realizzi in Asia, Tokyo -1%

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – Prese di beneficio per le principali borse di Asia e Pacifico, anche oggi senza Shanghai e Taiwan, chiuse per il capodanno cinese. Dopo 4 rialzi consecutivi sono scattate le prime vendite a Tokyo (-1,01%), Seul (-1,13%) e Sidney (-0,01%). In controtendenza Hong Kong (+0,1%), chiusa nella vigilia e oggi ancora aperta insieme a Mumbai (+0,42%). Positivi i futures sull’Europa. Negativi quelli su Wall Street, che oggi riparte dopo aver [...]

Borsa Italiana, in forte calo il controvalore degli scambi del 19/02/2018

Borsa Italiana, in forte calo il controvalore degli scambi del 19/02/2018

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 1,59 miliardi di euro, in deciso ribasso (-33,63%), rispetto alla seduta precedente che aveva visto la negoziazione di 2,4 miliardi. I contratti si sono attestati a 171.668, rispetto ai precedenti 228.482, mentre i volumi scambiati sono passati da 1,15 miliardi di azioni della seduta precedente agli odierni 2,58 miliardi. Su 225 titoli [...]

Piazza Affari chiude in coda alle borse europee

Piazza Affari chiude in coda alle borse europee

(Teleborsa) - Si chiude una giornata negativa per il listino milanese e per le altre borse europee che oggi 19 febbraio sono rimaste orfane della borsa di Wall Street rimasta chiusa per celebrare la festività del Presidents' Day. Tra gli appuntamenti rilevanti della giornata, la riunione dell'Eurogruppo per votare il prossimo vicepresidente della BCE, mentre Luis de Guindos sembra essere sempre più vicino a diventare il vice di Mario Draghi.Giornata [...]

Borsa: Milano conclude debole con Europa

Borsa: Milano conclude debole con Europa

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Parte in negativo la settimana delle Borse europee, prive del riferimento di Wall Street chiusa per festività, e Milano è stata la peggiore: l’indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dell’1% a 22.568 punti, l’Ftse All share in ribasso dello 0,96% a quota 24.829 punti. La seduta non è stata scossa dalla diffusione dei dati macroeconomici statunitensi – richieste di ipoteche, indice Pmi manifatturiero e vendite di case – [...]

Cellularline a giugno in Borsa

Cellularline a giugno in Borsa

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Cellularline, brand di accessori per cellulari e tablet, si fonde con la Spac Crescita, avendo come obiettivi una crescita attraverso acquisizioni e l’approdo in Piazza Affari a metà 2018 sul mercato Aim, con l’intenzione di passare a quello Mta a metà 2019. L’operazione è stata presentata a Milano agli investitori. La fusione sarà preceduta dall’acquisizione, da parte di Crescita, del 49,87% di Cellularline, per un [...]

Borse europee sulla parità. In rosso Piazza Affari

Borse europee sulla parità. In rosso Piazza Affari

(Teleborsa) - Seduta negativa per il listino milanese mentre le altre borse europee scambiano sulla parità. Tra gli appuntamenti rilevanti della giornata, la riunione dell'Eurogruppo per votare il prossimo vicepresidente della BCE. Nessuna variazione significativa per l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,242. L'Oro è sostanzialmente stabile su 1.348,3 dollari l'oncia. Segno più per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento [...]

Borsa: Milano scivola, pesa Creval

Borsa: Milano scivola, pesa Creval

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Piazza Affari si conferma debole (Ftse Mib -0,7% a 22.637 punti) al traguardo di metà seduta, frenata dal Creval (-7,31%), nel primo giorno di aumento con i diritti a -67% a 2,49 euro, a fronte dei 7,688 euro fissati. Di segno completamente opposto l’andamento di Carige (+9,59%), seguita da Tenaris (+3,64%), favorita sia dal rialzo del greggio che dell’acciaio, e, a distanza, da Banco Bpm (+0,96%), che con i modelli ‘Airb’ [...]