Scopri tutto su Borsa di New York

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

NYSE

La scheda: NYSE

La Borsa di New York (New York Stock Exchange, NYSE), soprannominata "Big Board", è la più grande borsa valori del mondo per volume di scambi e la seconda per numero di società quotate. Il suo volume di azioni è stato superato dal NASDAQ negli anni 1990, ma la capitalizzazione totale delle aziende del NYSE è cinque volte quella del listino tecnologico concorrente.
La capitalizzazione totale del New York Stock Exchange è di 21 000 miliardi di dollari, di cui oltre 7 000 miliardi di aziende non americane. Nel 2005 era gestita da NYSE Group, una fusione con Archipelago Exchange. Qualche anno più tardi, nel 2007 NYSE Group completò la fusione con Euronext, formando NYSE Euronext, acquistato poi da IntercontinentalExchange nel 2012 che sono i proprietari di entrambe le borse valori tornate separate.
Le contrattazioni del New York Stock Exchange si trovano al numero 11 di Wall Street, sebbene la sede si trovi al 18 di Broad Street, tra gli angoli di Wall Street, ed Exchange Place, a New York.



New York Stock Exchange:
La borsa di New York
Stato:  Stati Uniti
Fondazione: 1817 a New York
Sede principale: New Yorkwww.nyse.com
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Borsa: Wall Street apre debole

Borsa: Wall Street apre debole

(ANSA) – WASHINGTON, 19 GEN – Apertura debole per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,11% a 26.047,42 punti, il Nasdaq guadagna lo 0,26 a 7.314,87 punti mentre lo S&P 500 cresce dello 0,24% a 2.804,79 punti.

Wall Street debole a metà seduta

Wall Street debole a metà seduta

(Teleborsa) - Prese di profitto a Wall Street dopo l'ennesimo rally che ha portato il Dow Jones a bucare anche quota 26 mila punti. Gli investitori hanno optato per una pausa di riflessione, anche se la nuova stagione delle trimestrali americane è partita con il piede giusto. A due colori la macroeconomia: i sussidi alla disoccupazione sono scesi su livelli che non si vedevano dal 1973 mentre hanno deluso i numeri sui nuovi cantieri, in forte calo e al di [...]

Brutta giornata per Alcoa: il re dell'alluminio crolla a Wall Street dopo i conti deludenti

Brutta giornata per Alcoa: il re dell'alluminio crolla a Wall Street dopo i conti deludenti

(Teleborsa) - Inizio di sessione da incubo per Alcoa. Il colosso statunitense dell'alluminio, da sempre indicato come buon barometro dello stato di salute dell'economia globale, sta cedendo quasi 8 punti percentuali a Wall Street - la maggior perdita degli ultimi 15 mesi - dopo aver svelato conti inferiori alle attese dagli analisti. Il quarto trimestre si è chiuso con una perdita di 1,06 dollari per azione, in aumento rispetto al rosso di 68 cent messo a [...]

Wall Street indecisa dopo l'ennesimo rally

Wall Street indecisa dopo l'ennesimo rally

(Teleborsa) - Partenza poco mossa per Wall Street dopo l'ennesimo rally che ha portato il Dow Jones a bucare anche quota 26 mila punti. Gli investitori hanno optato per una pausa di riflessione, anche se la nuova stagione delle trimestrali americane è partita con il piede giusto. A due colori la macroeconomia: i sussidi alla disoccupazione sono scesi su livelli che non si vedevano dal 1973 mentre hanno deluso i numeri sui nuovi cantieri, in forte calo e al di [...]

Borse europee riflessive dopo i massimi di Wall Street

Borse europee riflessive dopo i massimi di Wall Street

(Teleborsa) - Piazza Affari non si sposta dai valori della vigilia, in linea con i principali mercati di Eurolandia, dopo i massimi storici toccati ieri dalla borsa di Wall Street. In particolare l'indice Dow Jones ha chiuso per la prima volta sopra i 26.000 punti.  Leggera crescita dell'Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,225. L'Oro mostra un timido guadagno dello 0,25%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) è sostanzialmente stabile su 64,08 dollari per [...]

A Wall Street si scatenano gli acquisti

A Wall Street si scatenano gli acquisti

(Teleborsa) - Giornata positiva per la borsa americana grazie al balzo delle produzione industriale nel mese di dicembre. Da segnalare poi le trimestrali di Bank of America e Goldman Sachs migliori delle attese nonostante gli oneri straordinari per la riforma fiscale. Il Dow Jones continua la giornata con un aumento dello 0,98% a 26.046,61 punti; sulla stessa linea l'S&P-500, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 2.798,38 punti. Poco sotto la parità [...]

I future USA segnalano un avvio al rialzo per Wall Street

I future USA segnalano un avvio al rialzo per Wall Street

(Teleborsa) - In lieve rialzo i principali future statunitensi, a segnalare un avvio sopra la parità per la borsa di Wall Street dopo la chiusura contrastata di ieri. Sotto la lente le trimestrali, in particolare quelle di Bank of America e Goldman Sachs. A poco meno di un'ora dall'opening bell il derivato sul Dow Jones avanza dello 0,37%, quello sull'S&P500 guadagna lo 0,34% e quello sul Nasdaq lo 0,38%.  A livello macro si attende la produzione industriale e [...]

Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

(ANSA) – NEW YORK, 17 GEN – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,57% a 25.938,22 punti, il Nasdaq avanza dello 0,45% a 7.256,71 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,35% a 2.786,00 punti.

Moderati guadagni alla Borsa di New York

Moderati guadagni alla Borsa di New York

(Teleborsa) - Prosegue tonica la borsa di Wall Street, al rientro dal lungo ponte festivo, per il Martin Luther King Jr. Day, che ieri (15 gennaio) ha tenuto chiusa la borsa americana. A sostenere il sentiment degli investitori, è il buon andamento dell'economia americana e l'ottima stagione delle trimestrali, da poco avviata. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones, avanza a 25.916,04 punti, mentre, al contrario, incolore lo S&P-500, che continua la seduta a [...]

Wall Street tonica dopo lungo weekend festivo

Wall Street tonica dopo lungo weekend festivo

(Teleborsa) - Partenza al rialzo per la borsa di Wall Street dopo il lungo weekend festivo (ieri la piazza di New York è rimasta chiusa per celebrare il Martin Luther King Day).   Pochi gli spunti macro, con la sola pubblicazione dell'indice manifatturiero dello stato di New York, mentre a livello societario prosegue la stagione delle trimestrali, con i conti di Citigroup. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un aumento dello 0,80%, a 26.009,56 [...]

A Wall Street nuovo record del Dow Jones

A Wall Street nuovo record del Dow Jones

(ANSA) – WASHINGTON, 16 GEN – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones aggiorna il proprio record e sfonda il muro dei 26.000 punti: sale dello 0,87% a 26.027,29 punti. Il Nasdaq avanza dello 0,70% a 7.311,81 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,70% a 2.802,12 punti.

Wall Street in festa per il Martin Luther King Day

Wall Street in festa per il Martin Luther King Day

(Teleborsa) - Giornata di vacanza a Wall Street, che oggi non aprirà i battenti, per il lungo ponte festivo Martin Luther King Day. La borsa di New York riaprirà regolarmente gli scambi domani, 16 Gennaio. Per la giornata odierna non sono ovviamente in agenda dati macroeconomici americani, mentre domani è atteso solo l'indice Empire State di New York. Venerdì scorso, il mercato americano ha chiuso le contrattazioni in rialzo, con il Nasdaq che ha guadagnato [...]

Giornata di acquisti sulla Borsa di New York

Giornata di acquisti sulla Borsa di New York

(Teleborsa) - Seduta positiva per il listino USA, con gli operatori che si mostrano ottimisti sulla nuova ondata di trimestrali. L'indice Dow Jones registra un guadagno dello 0,70% mentre l'S&P-500 si porta a 2.782,1 punti. Incrementi frazionali per il Nasdaq 100 (+0,66%), come l'S&P 100 (+0,6%). A svelare i conti le tre big del settore bancario JP Morgan, BlackRock e Wells Fargo.  A livello macroeconomico i dati sull'inflazione sono risultati in linea con le [...]

Wall Street, si prevedono nuovi massimi

Wall Street, si prevedono nuovi massimi

(Teleborsa) - I futures sugli indici azionari statunitensi sono in rialzo facendo presagire un avvio positivo della borsa di Wall Street, con nuovi massimi storici degli indici. A livello macroeconomico i dati sull'inflazione sono risultati in linea con le attese, così come le vendite al dettaglio. In agenda più tardi le scorte e vendite all'industria. Entrata nel vivo la stagione delle trimestrali, con i conti di JP Morgan, BlackRock e Wells Fargo.  Il [...]

Migliorano i mercati europei dopo Wall Street

Migliorano i mercati europei dopo Wall Street

(Teleborsa) - Migliora l'andamento dei mercati europei, dove si rafforzano in particolare i guadagni di Piazza Affari. In generale, i listini azionari beneficiano della partenza tonica di Wall Street e, in particolare, la borsa milanese viene sostenuta dalla buona tenuta delle banche.  Seduta positiva per l'Euro / Dollaro USA, che sta portando a casa un guadagno dello 0,74%. L'Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,36%. Lieve aumento per il [...]

Opening bell intonata a Wall Street

Opening bell intonata a Wall Street

(Teleborsa) - Avvio di contrattazioni positivo a Wall Street, dopo la seduta debole di ieri (si tratta della prima seduta dell'anno in territorio negativo per la borsa americana).  Dal fronte macro hanno deluso le richieste di sussidio alla disoccupazione ai massimi da settembre e i prezzi alla produzione risultati in calo a dicembre. L'indice Dow Jones avanza dello 0,26% e l'S&P-500 dello 0,23%. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,22%); poco sopra i [...]

Wall Street apre positiva, Dj +0,21%

Wall Street apre positiva, Dj +0,21%

(ANSA) – NEW YORK, 11 GEN – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,21% a 25.421,41 punti, il Nasdaq avanza dello 0,20% a 7.168,11 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,22% a 2.753,40 punti.

Borse asiatiche in rosso su prese di profitto e malumore di Wall Street

Borse asiatiche in rosso su prese di profitto e malumore di Wall Street

(Teleborsa) - Prevale il segno meno tra le principali Borse asiatiche, zavorrate da qualche presa di profitto ma anche dalla performance negativa di Wall Street. La Borsa più grande del mondo ha sofferto le indiscrezioni di stampa, poi smentite, secondo cui la Cina avrebbe in mente di ridurre o fermare del tutto l'acquisto di T-bond USA. Altri rumors, invece, indicano la probabile uscita degli Stati Uniti dal North American Free Trade Agreement (NAFTA), l'accordo [...]

Wall Street continua la giornata senza slancio

Wall Street continua la giornata senza slancio

(Teleborsa) - Wall Street continua la giornata senza slancio. A deprimere gli investitori, le notizie provenienti dalla Cina che potrebbe diminuire o azzerare gli acquisti di obbligazioni sovrane degli Stati Uniti. L'indiscrezione ha messo sotto pressione i T-bond. Dopo due giorni di agenda macro vuota, oggi 10 gennaio sono stati rivelati i prezzi import export che hanno deluso le attese, aumentano le scorte di magazzino e mentre le scorte di petrolio [...]