Scopri tutto su Borsa di New York

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

NYSE

La scheda: NYSE

La Borsa di New York (New York Stock Exchange, NYSE), soprannominata "Big Board", è la più grande borsa valori del mondo per volume di scambi e la seconda per numero di società quotate. Il suo volume di azioni è stato superato dal NASDAQ negli anni 1990, ma la capitalizzazione totale delle aziende del NYSE è cinque volte quella del listino tecnologico concorrente.
La capitalizzazione totale del New York Stock Exchange è di 21 000 miliardi di dollari, di cui oltre 7 000 miliardi di aziende non americane. Nel 2005 era gestita da NYSE Group, una fusione con Archipelago Exchange. Qualche anno più tardi, nel 2007 NYSE Group completò la fusione con Euronext, formando NYSE Euronext, acquistato poi da IntercontinentalExchange nel 2012 che sono i proprietari di entrambe le borse valori tornate separate.
Le contrattazioni del New York Stock Exchange si trovano al numero 11 di Wall Street, sebbene la sede si trovi al 18 di Broad Street, tra gli angoli di Wall Street, ed Exchange Place, a New York.



New York Stock Exchange:
La borsa di New York
Stato:  Stati Uniti
Fondazione: 1817 a New York
Sede principale: New Yorkwww.nyse.com
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Borsa: Wall Street apre con Dj -0,27%

Borsa: Wall Street apre con Dj -0,27%

(ANSA) – NEW YORK, 14 NOV – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,27% a 23.374,34 punti, il Nasdaq cede lo 0,31% a 6.736,31 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,34% a 2.576,04 punti.

Wall Street resta al palo. Tonfo di General Electric

Wall Street resta al palo. Tonfo di General Electric

(Teleborsa) - Sosta intorno alla parità la Borsa di New York, con il Dow Jones che si attesta a 23.436,76 punti. Incolore anche l'S&P-500, che continua la seduta a 2.583,44 punti. Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (+0,08%), come l'S&P 100. Dal fronte macroeconomico non sono stati diffusi dati rilevanti nella giornata odierna. Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori Utilities (+1,06%) e Beni di consumo primario (+0,61%). In fondo alla [...]

Teva in rosso a Wall Street dopo bocciatura JPMorgan

Teva in rosso a Wall Street dopo bocciatura JPMorgan

(Teleborsa) - Giornata negativa a Wall Street per le azioni Teva Pharmaceutical Industries, che registrano una flessione dell'1,50%. A pesare sul gruppo farmaceutico il taglio della raccomandazione da parte di JPMorgan ad underweight da neutral. A livello operativo il confronto del titolo con lo S&P-500, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Teva Pharmaceutical Industries rispetto all'indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da [...]

Wall Street apre negativa, Dj -0,25%

Wall Street apre negativa, Dj -0,25%

(ANSA) – NEW YORK, 13 NOV – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,25% a 23.363,52 punti, il Nasdaq cede lo 0,29% a 6.730,64 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,25% a 2.575,81 punti.

Wall Street ancora debole a metà giornata

Wall Street ancora debole a metà giornata

(Teleborsa) - Wall Street continua la giornata così come era iniziata: in ribasso. Gli investitori sono preoccupati dei ritardi che potrebbe subire la riforma fiscale dopo che i Repubblicani in Senato hanno presentato un piano che diverge molto da quello presentato alla Camera. Scarna l'agenda macro con il solo dato sulla fiducia dei consumatori di novembre redatto dall'Università del Michigan che si è mostrano in calo deludendo le attese. Tra gli indici USA, [...]

Wall Street avvia sotto il segno delle vendite

Wall Street avvia sotto il segno delle vendite

(Teleborsa) - Wall Street avvia la giornata in ribasso. Gli investitori sono preoccupati dei ritardi che potrebbe subire la riforma fiscale dopo che i Repubblicani in Senato hanno presentato un piano che diverge significativamente da quello della Camera. Scarna l'agenda macro che vede solo il dato sulla fiducia dei consumatori di novembre dell'Università del Michigan. Tra gli indici a stelle e strisce, il Dow Jones avvia in calo dello 0,21%. Sulla stessa [...]

Wall Street attesa in rosso

Wall Street attesa in rosso

(Teleborsa) - I futures sugli indici azionari statunitensi lasciano presagire un avvio in rosso della borsa di Wall Street. Gli investitori sono preoccupati dei ritardi che potrebbe subire la riforma fiscale dopo che i Repubblicani in Senato hanno presentato un piano che diverge significativamente da quello della Camera. Scarna l'agenda macro che vede solo il dato sulla fiducia dei consumatori di novembre dell‘Università del Michigan. Il future sullo S&P [...]

Wall Street amplia il rosso a metà giornata

Wall Street amplia il rosso a metà giornata

(Teleborsa) - Wall Street amplia il rosso a metà giornata con il Dow Jones in calo dello 0,73% a 23.390,54 punti, arrestando la serie di sette rialzi consecutivi, avviata il 31 ottobre scorso.  Sulla stessa linea, si muove al ribasso lo S&P-500, che perde lo 0,69%, scambiando a 2.576,49 punti. Ribassi più consistenti per il Nasdaq 100 (-1,07%). Dal fronte macro, salgono oltre le attese le richieste di sussidio alla disoccupazione Occhi puntati anche sul [...]

Opening bell stonata a Wall Street

Opening bell stonata a Wall Street

(Teleborsa) - Wall Street avvia le giornata in frazionale ribasso con il Dow Jones che mostra un leggero calo dello 0,36%, troncando così la scia rialzista sostenuta da sette guadagni consecutivi, iniziata il 31 ottobre scorso Dulla stessa linea, si posiziona sotto la parità lo S&P-500, che retrocede a 2.581,36 punti. Variazioni negative per il Nasdaq 100 (-0,75%). Dal fronte macro, salgono oltre le attese le richieste di sussidio alla disoccupazione in USA, [...]

Wall Street si muove sul filo della parità

Wall Street si muove sul filo della parità

(Teleborsa) - Prosegue poco mosso la borsa di Wall Street, in un'altra giornata priva di spunti dal fronte macroeconomico. Nel frattempo, gli investitori continueranno a monitorare la stagione delle trimestrali mentre restano in attesa di novità sul piano di riforma fiscale statunitense. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones staziona sulla parità; poco mosso anche lo S&P-500, +0,04%. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,17%).  Oggi l'agenda prevede la [...]

Snap affonda a Wall Street dopo la trimestrale

Snap affonda a Wall Street dopo la trimestrale

(Teleborsa) - Il titolo Snap paga dazio a Wall Street dopo aver presentato una trimestrale deludente. Il titolo sta registrando una flessione del 14,3%.  Il gruppo USA proprietario del servizio di messaggeria istantanea Snapchat ha riportato un numero di utenti più basso del previsto.

Wall Street parte poco mossa

Wall Street parte poco mossa

(Teleborsa) - Avvio poco mosso per la borsa di Wall Street, in un'altra giornata priva di spunti dal fronte macroeconomico. Nel frattempo, gli investitori continueranno a monitorare la stagione delle trimestrali mentre restano in attesa di novità sul piano di riforma fiscale statunitense. Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones sta riportando una variazione pari a -0,05%; poco mosso anche lo S&P-500, -0,02%. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (-0,06%).  Oggi [...]

Borsa: Wall Street apre in calo

Borsa: Wall Street apre in calo

(ANSA) – NEW YORK, 8 NOV – Apertura in calo per Wall Street, col Dow Jones che perde lo 0,05%, il Nasdaq lo 0,03% e l’indice S&P500 lo 0,10%.

Snapchat, i conti non convincono. Titolo crolla a Wall Street

Snapchat, i conti non convincono. Titolo crolla a Wall Street

(Teleborsa) - Snap crolla a Wall Street dopo conti che deludono. Il gruppo che produce l'app di messaggistica istantanea Snapchat ha pubblicato ieri, 7 novembre, a mercati chiusi i conti del terzo trimestre. Il titolo nella sessione after hours ha perso il 18%, dopo che aveva chiuso in positivo. Nel trimestre concluso il 30 settembre, Snap ha visto i ricavi pari a 207,937 milioni di dollari, contro i 128,204 milioni dello stesso periodo del 2016 (+62%). Deluse [...]

Wall Street prosegue poco mossa

Wall Street prosegue poco mossa

(Teleborsa) - Prosegue debole la borsa di Wall Street in una giornata povera di spunti dal fronte macroeconomico e da quello delle trimestrali con la stagione dei conti che sta volgendo al termine.  Gli indici statunitensi sono dunque poco mossi, dopo i record raggiunti la vigilia, sostenuti dalle operazioni di M&A, in particolare il mega deal Broadcom-Qualcomm. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones sta riportando una variazione pari a -0,11%; [...]

Wall Street in stand-by

Wall Street in stand-by

(Teleborsa) - Partenza all'insegna della cautela per la borsa di Wall Street in una giornata povera di spunti dal fronte macroeconomico e da quello delle trimestrali con la stagione dei conti che sta volgendo al termine.  Gli indici statunitensi sono dunque poco mossi, dopo i record raggiunti la vigilia, sostenuti dalle operazioni di M&A, in particolare mega deal Broadcom-Qualcomm. Il Dow Jones si attesta sui valori della vigilia a 23.574,53 punti; [...]

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,07%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,07%

(ANSA) – NEW YORK, 7 NOV – Apertura in rialzo per Wall Street, col Dow Jones che migliora il suo record guadagnando lo 0,07% e il Nasdaq che sale dello 0,02%. Bene anche l’indice S&P500 che avanza dello 0,08%.(ANSA).

Wall Street resta al palo

Wall Street resta al palo

(Teleborsa) - Prosegue poco mossa la borsa di Wall Street, con la cautela che condiziona il mood degli investitori riflessivi sullo stato dell'economia statunitense e attenti al piano per la riforma fiscale.  Sotto i riflettori anche le notizie giunte dall'Arabia Saudita, ovvero l'arresto del principe Alwaleed Bin Talal, membro della famiglia reale saudita e, detentore di partecipazioni in alcune big di Wall Street, come Apple, Twitter e Citigroup. Notizia che [...]

Sprint e T-Mobile affondano a Wall Street, accordo saltato su mega fusione

Sprint e T-Mobile affondano a Wall Street, accordo saltato su mega fusione

(Teleborsa) - Giornata nera per Sprint, che esibisce una perdita secca del 13,04% sui valori precedenti. Si muove in profondo rosso anche T-Mobile Us, con una flessione del 5,35% sui valori precedenti. Le due società tlc hanno annunciato nei giorni scorsi di aver abbandonato i colloqui di fusione per creare una più forte società wireless USA.  La situazione di medio periodo di Sprint resta tendenzialmente ribassista. Tuttavia, esaminando il grafico a breve, [...]