Scopri tutto su Borsa di New York

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

NYSE

La scheda: NYSE

La Borsa di New York (New York Stock Exchange, NYSE), soprannominata "Big Board", è la più grande borsa valori del mondo per volume di scambi e la seconda per numero di società quotate. Il suo volume di azioni è stato superato dal NASDAQ negli anni 1990, ma la capitalizzazione totale delle aziende del NYSE è cinque volte quella del listino tecnologico concorrente.
La capitalizzazione totale del New York Stock Exchange è di 21 000 miliardi di dollari, di cui oltre 7 000 miliardi di aziende non americane. Nel 2005 era gestita da NYSE Group, una fusione con Archipelago Exchange. Qualche anno più tardi, nel 2007 NYSE Group completò la fusione con Euronext, formando NYSE Euronext, acquistato poi da IntercontinentalExchange nel 2012 che sono i proprietari di entrambe le borse valori tornate separate.
Le contrattazioni del New York Stock Exchange si trovano al numero 11 di Wall Street, sebbene la sede si trovi al 18 di Broad Street, tra gli angoli di Wall Street, ed Exchange Place, a New York.



New York Stock Exchange:
La borsa di New York
Stato:  Stati Uniti
Fondazione: 1817 a New York
Sede principale: New Yorkwww.nyse.com
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Tlc, Verizon cresce e convince. Bene il titolo a Wall Street

Tlc, Verizon cresce e convince. Bene il titolo a Wall Street

(Teleborsa) - Verizon  festeggia a Wall Street una trimestrale più che positiva. Il colosso statunitense delle telecomunicazioni ha chiuso il terzo trimestre con un utile per azione di 98 dollari, in lieve calo rispetto agli 1,01 dollari dello stesso periodo dell'anno precedente anche a causa dell'impatto negativo degli uragani che si sono battuti in Florida e Texas. Il dato è comunque in linea con le attese degli analisti. Sopra il consensus i ricavi, passati [...]

Wall Street di cattivo umore nel giorno del Black Monday

Wall Street di cattivo umore nel giorno del Black Monday

(Teleborsa) - Opening bell stonata a Wall Street. La Borsa più grande del mondo ha avviato le contrattazioni con il segno meno in scia ad una serie di fattori. Tra questi, le tensioni politiche in Spagna, i deludenti dati sul PIL della Cina e l'anniversario del cosiddetto "Black monday". Nel 1987 si verificò il maggior crollo giornaliero della storia della finanza statunitense, con il Dow Jones che arrivò a perdere 508 punti in una sola sessione (pari al 23% [...]

I futures USA anticipano un avvio in rosso per Wall Street

I futures USA anticipano un avvio in rosso per Wall Street

(Teleborsa) - Si prospetta un avvio negativo per Wall Street. I futures sui principali indici a stelle e strisce viaggiano infatti in territorio negativo in scia ad una serie di fattori. Tra questi, le tensioni politiche in Spagna, i deludenti dati sul PIL della Cina e l'anniversario del cosiddetto "Black monday". Nel 1987, infatti, si verificò il maggior crollo giornaliero della storia della finanza statunitense, con il Dow Jones che arrivò a perdere 508 punti [...]

Wall Street apre in rialzo. Dow sopra 23.100 punti

Wall Street apre in rialzo. Dow sopra 23.100 punti

(Teleborsa) - Wall Street apre in territorio positivo, dopo il record messo a segno ieri dall'indice Dow Jones che ha superato per la prima volta la soglia psicologica dei 23.000 punti. Oggi tratta sopra i 23.100 punti. Giornata calma sul fronte macroeconomico, con le domande di mutuo in netto aumento nella settimana al 13 ottobre. Delude invece il dato sull'apertura cantieri e permessi edilizi mentre si attende la diffusione delle scorte settimanali di petrolio. [...]

Wall Street attesa poco mossa in apertura

Wall Street attesa poco mossa in apertura

(Teleborsa) - Wall Street si prepara ad aprire poco mossa, dopo il record messo a segno ieri dall'indice Dow Jones che ha superato per la prima volta la soglia psicologica dei 23.000 punti. Giornata calma sul fronte macroeconomico, con le domande di mutuo in netto aumento nella settimana al 13 ottobre. In calendario anche l'apertura cantieri e permessi edilizi e le scorte settimanali di petrolio. Il future sul Dow Jones al momento segna un +0,41% a 23.043 punti, [...]

Wall Street positiva. Nuovo record per il Dow Jones

Wall Street positiva. Nuovo record per il Dow Jones

(Teleborsa) - Timidamente positiva la borsa di Wall Street, con il Dow Jones che continua a salire e a registrare nuovi record (22.989,54 punti), avvicinandosi sempre più alla soglia dei 23.000 punti. Incolore l'S&P-500, che apre la seduta a 2.557,92 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (-0,04%), come l'S&P 100. Sotto i riflettori le trimestrali di colossi del calibro di Morgan Stanley, Goldman Sachs, J&J e IBM. A livello macro la produzione industriale di [...]

Wall Street attesa poco sotto la parità

Wall Street attesa poco sotto la parità

(Teleborsa) - Wall Street si prepara ad avviare gli scambi poco sotto i livelli della vigilia, stando all'andamento prudente dei future USA. Sotto i riflettori le trimestrali di colossi del calibro di Morgan Stanley, Goldman Sachs, J&J e IBM. Sul mercato dei derivati USA il contratto sull'indice Dow Jones è pressoché fermo lima lo 0,01% mentre quello sullo S&P 500 cede lo 0,05% e quello sul Nasdaq lo 0,06%.

Netflix vola su nuovi record a Wall Street dopo la trimestrale sorprendente

Netflix vola su nuovi record a Wall Street dopo la trimestrale sorprendente

(Teleborsa) - Netflix continua a macinare utili e record.  Il colosso statunitense dei video in streaming, che solo fino a pochi anni fa sollevava dubbi tra gli analisti circa la propria capacità di farsi strada in un settore così competitivo, ha alzato ieri sera il velo sui conti evidenziando risultati largamente al di sopra delle migliori aspettative del mercato. Il terzo trimestre si è chiuso con un utile netto di 130 milioni di dollari, o 29 cent ad [...]

Wall Street si conferma in rialzo spinta da tech e dati macroeconomici

Wall Street si conferma in rialzo spinta da tech e dati macroeconomici

(Teleborsa) - Wall Street si conferma in rialzo a metà seduta e vicina ai massimi di sempre dopo che i dati sui prezzi al consumo USA hanno confermato che l'economia cresce ma senza surriscaldare i prezzi, motivo per cui la Federal Reserve non dovrebbe avere fretta a normalizzare la politica monetaria. Una spinta è giunta anche dalla fiducia dei consumatori, mai così alta come da 13 anni a questa parte, e dalle vendite al dettaglio che hanno messo a segno il [...]

Wall Street avvia la giornata a piccoli passi

Wall Street avvia la giornata a piccoli passi

(Teleborsa) - Esordio in lieve rialzo per la borsa di Wall Street. Prima dell'avvio delle contrattazioni è stato rivelato il dato sull'inflazione che si porta vicina all'obiettivo Federal Reserve (2%) pur risultando al di sotto delle attese degli analisti, mentre le vendite al dettaglio hanno hanno registrato un incremento mensile dopo il lieve calo del mese scorso. Dal fronte corporate, a dare i conti giganti del calibro di Wells Fargo che ha annunciato [...]

Wall Street attesa in lieve rialzo

Wall Street attesa in lieve rialzo

(Teleborsa) - Lieve rialzo per i futures statunitensi che preannunciano un'opening bell intonata a Wall Street.  Dal fronte macro, accelera l'inflazione che si porta vicina all'obiettivo Federal Reserve (2%) pur risultando al di sotto delle attese degli analisti, mentre le vendite al dettaglio hanno hanno registrato un incremento mensile dopo il lieve calo del mese precedente, risultando però inferiori alle attese degli analisti. Giornata intensa dal fronte [...]

Wall Street poco mossa dopo nuovi record

Wall Street poco mossa dopo nuovi record

(Teleborsa) - Prosegue debole la borsa di Wall Street con l'attenzione degli investitori rivolta alla stagione delle trimestrali entrata nel vivo con i numeri di alcun colossi bancari, come Citigroup e JP Morgan. In primo piano anche i verbali della Fed, pubblicati ieri sera, dai quali è emerso che i membri del FOMC (il braccio operativo della Fed) si sono chiesti se i fattori che stanno frenando la crescita delle pressioni inflazionistiche siano temporanei o [...]

Wall Street resta incollata sulla parità aspettando i verbali del FOMC

Wall Street resta incollata sulla parità aspettando i verbali del FOMC

(Teleborsa) - Wall Street si conferma a cavallo della parità a metà giornata, in attesa della pubblicazione delle Minutes del FOMC stasera ed all'avvio della "earning season" (stagione delle trimestrali). Le stime degli analisti anticipano una crescita media degli utili del 4,8% per le società dell'S&P 500, ma il vero test sarà con i conti di JP Morgan e Citigroup in calendario domani. Oggi sono arrivati numeri soddisfacenti da BlackRock e Delta Air [...]

Wall Street è attesa poco mossa alla partenza dell'earning season

Wall Street è attesa poco mossa alla partenza dell'earning season

(Teleborsa) - Wall Street si prepara ad avviare gli scambi poco mossa, stando all'andatura prudente dei Future USA, in attesa della pubblicazione delle Minutes del FOMC stasera ed in concomitanza con l'avvio della nuova "earning season" (stagione delle trimestrali).  Frattanto, il dollaro continua a deprezzarsi, spingendo l'euro verso  1,185 USD, prima di conoscere le motivazioni che hanno spinto la Fed a lasciare ancora i tassi invariati. Nessun dato macro di [...]

Wall Street ostaggio delle trimestrali

Wall Street ostaggio delle trimestrali

(Teleborsa) - Prosegue in cauto rialzo la borsa di Wall Street, in attesa dell'avvio della stagione delle trimestrali, con l'attenzione degli investitori concentrata soprattutto sui risultati delle grandi banche, come JP Morgan e Citigroup che comunicheranno la trimestrale giovedì, 12 ottobre.  Sul fronte economico, non sono usciti dati macro rilevanti. Intanto il Fondo Monetario Internazionale ha confermato le stime di crescita per gli Stati Uniti, (+2,2% [...]

Eli Lilly debole a Wall Street dopo delusione test farmaco

Eli Lilly debole a Wall Street dopo delusione test farmaco

(Teleborsa) - Giornata incolore per Eli Lilly, che mostra una variazione percentuale negativa dello 0,99% rispetto alla seduta precedente, dopo aver annunciato che il farmaco contro il cancro ai polmoni non ha superato la fase avanzata di sperimentazione. Tecnicamente, Eli Lilly è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 86,84 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 85,39. A livello operativo si prevede un proseguimento [...]

Wall Street cauta guarda alle trimestrali

Wall Street cauta guarda alle trimestrali

(Teleborsa) - Partenza in cauto rialzo per la borsa di Wall Street, in vista dell'avvio della stagione delle trimestrali, con l'attenzione degli investitori concentrata soprattutto sui risultati delle grandi banche, come JP Morgan e Citigroup che comunicheranno la trimestrale giovedì, 12 ottobre.  Sul fronte economico, non sono attesi dati macro rilevanti. Intanto il Fondo Monetario Internazionale ha confermato le stime di crescita per gli Stati Uniti, [...]

Wall Street poco mossa ostaggio dei risultati

Wall Street poco mossa ostaggio dei risultati

(Teleborsa) - Gli indici di Wall Street tagliano il traguardo di metà seduta con l'attenzione degli investitori puntata sui risultati dei grandi gruppi bancari attesi per questa settimana. Giovedì, 12 ottobre, sono attesi i conti di JP Morgan Chase e Citigroup.  Per la giornata odierna non sono, invece, previste indicazioni macro o interventi di membri Fed, in quanto le banche e gli uffici statali governativi e statali saranno chiusi per celebrare il Columbus [...]

Wall Street cauta. Al via la earning season

Wall Street cauta. Al via la earning season

(Teleborsa) - La borsa di Wall Street avvia la settimana all'insegna della cautela con gli occhi degli investitori puntati sui risultati dei grandi gruppi bancari attesi per questa settimana. Giovedì, 12 ottobre, sono attesi i conti di JP Morgan Chase e Citigroup.  Per la giornata odierna non sono, invece, previste indicazioni macro o interventi di membri Fed, in quanto le banche e gli uffici statali governativi e statali saranno chiusi per celebrare il [...]