Bushehr Province

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Regione di Bushehr

La regione di Bushehr (farsi استان بوشهر) è una delle trentuno regioni (ostān) dell'Iran.
Situata nella parte meridionale del paese sulla costa affacciata sul Golfo Persico. Il capoluogo è la città di Bushehr situata sulla costa e secondo porto più importante del paese dopo Bandar ‘Abbās.
La regione è divisa in nove province:
Provincia di Bushehr
Provincia di Dashtestan
Provincia di Dashti
Provincia di Dayyer
Provincia di Deylam
Provincia di Genaveh
Provincia di Jam
Provincia di Kangan
Provincia di Tangestan
Nella regione di Bushehr, circa 270 km a sud del capoluogo, si trova l'area industriale di Assaluyeh nella quale operano circa 70.000 tecnici e ingegneri provenienti da tutto il mondo, in quest'area si trova il giacimento di gas naturale di South Pars considerato il più grande giacimento di gas del mondo. Nelle operazioni di estrazione e sfruttamento del giacimento è coinvolta con ingenti investimenti anche la società italiana ENI. La regione è stata colpita, nell'aprile 2013 da un violento terremoto.


Regione di Bushehr regione:
استان بوشهر
Localizzazione:
Stato:  Iran
Amministrazione:
Capoluogo: Bushehr
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 28°59′N 50°49′E / 28.983333°N 50.816667°E28.983333, 50.816667 (Regione di Bushehr)Coordinate: 28°59′N 50°49′E / 28.983333°N 50.816667°E28.983333, 50.816667 (Regione di Bushehr)
Superficie: 23 168 km²
Abitanti: 866 490 (2006[1])
Densità: 37,4 ab./km²
Province: 9
Altre informazioni:
Prefisso: 0771
Fuso orario: UTC+3:30
ISO 3166-2: IR-06
Cartografia:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Consolato Italia, uccisi due sospetti

Consolato Italia, uccisi due sospetti

(ANSA) - IL CAIRO, 29 LUG - "I due jihadisti di Ajnad Misr, uccisi ieri in una sparatoria con le forze dell'ordine egiziane a Giza, potrebbero essere coinvolti nell'attentato al consolato italiano al Cairo", avvenuto l'11 luglio. Lo sostiene una fonte della sicurezza al sito del quotidiano Al Ahram. I due sarebbero anche "responsabili dell'uccisione di alcuni poliziotti".

Consolato Italia, uccisi due sospetti

Consolato Italia, uccisi due sospetti

(ANSA) - IL CAIRO, 29 LUG - "I due jihadisti di Ajnad Misr, uccisi ieri in una sparatoria con le forze dell'ordine egiziane a Giza, potrebbero essere coinvolti nell'attentato al consolato italiano al Cairo", avvenuto l'11 luglio. Lo sostiene una fonte della sicurezza al sito del quotidiano Al Ahram. I due sarebbero anche "responsabili dell'uccisione di alcuni poliziotti".

Egitto: sondaggio, 72% a favore di Sisi

Egitto: sondaggio, 72% a favore di Sisi

(ANSA) - IL CAIRO, 4 MAG - La maggioranza degli egiziani voterebbe per Abdel Fattah al Sisi alle presidenziali del 26 e 26 maggio. Lo rivela un sondaggio dell'istituto indipendente Basira, secondo il quale l'ex capo delle forze armate otterrebbe il 72%, mentre il leader della sinistra Hamdine Sabbahi il 2%. Lo riporta il sito in inglese di al Ahram. Un vero e proprio balzo in avanti per Sisi che nella precedente consultazione (27 febbraio-4 marzo) aveva ottenuto il [...]

Egitto:da 1 maggio aumenta visto turisti

Egitto:da 1 maggio aumenta visto turisti

(ANSA) - IL CAIRO, 27 APR - Dal prossimo 1 maggio aumenterà il costo del visto turistico in Egitto, che passerà dagli attuali 15 ai 20 dollari Usa. Lo ha comunicato il ministro del Turismo egiziano, Hesham Zazou - stando a quanto scrive il sito in inglese di al Ahram -, convinto che tale aumento non dovrebbe influenzare il flusso di turisti verso il Paese delle piramidi. Secondo dati ufficiali il numero dei turisti in Egitto nei primi due mesi del 2014 è calato [...]

Iran: vittime per forte scossa a 90 km da centro nucleare di Bushehr

I costruttori russi: «Nessun danno alla centrale». La tv di Stato iraniana riferisce di «almeno tre morti e feriti». Terremoto avvertito anche a Dubai, in Qatar e in Bahrein.

Iran: vittime per forte scossa a 90 km da centro nucleare di Bushehr

Iran: vittime per forte scossa a 90 km da centro nucleare di Bushehr

I costruttori russi: «Nessun danno alla centrale». La tv di Stato iraniana riferisce di «almeno tre morti e feriti». Terremoto avvertito anche a Dubai, in Qatar e in Bahrein.// // Una forte scossa di terremoto di 6,3 gradi della scala Richter è stata registrata alle 16,22 in Iran (le 13,52 in Italia). Secondo le prime informazioni riferite dal Servizio geologico degli Stati Uniti, l'ipocentro è a circa 10 km di profondità. Secondo la tv di Stato iraniana il [...]

«Immaginate come avrebbe reagito il governo se Russia o Iran avessero rapito e assassinato un giornalista».

«Immaginate come avrebbe reagito il governo se Russia o Iran avessero rapito e assassinato un giornalista».

Iran Riad Shariah sciiti sunniti nazi

Iran Riad Shariah sciiti sunniti nazi

in IRAN e anche in tutta la LEGA ARABA, https://it.aleteia.org/2018/10/10/non-ce-pace-in-iran-per-i-cristiani/  se un uomo registrato come mussulmano prega di nascosto Gesù Bambino? commette un reato di "minaccia alla sicurezza nazionale" ma se sono riuniti in 3 a pregare di nascosto si aggiunge il reato di sedizione: il totale è 15 anni di carcere! firmate la petizione per favore  https://www.amnesty.it/appelli/45-anni-prigione-perche-cristiani/ firmate la [...]

Brexit: May, seri nodi da risolvere

Brexit: May, seri nodi da risolvere

(ANSA) – LONDRA, 15 OTT – La premier britannica Theresa May assicura che “progressi” importanti sono stati fatti sulla strada di un accordo con l’Ue sulla Brexit, ribadendo tuttavia che restano “pochi, ma seri” nodi da risolvere. “Questo è tempo di mantenere la mente fredda”, sottolinea May in una dichiarazione alla Camera dei Comuni sullo stato dei negoziati.

Brexit: Merkel, prepararsi a tutto

Brexit: Merkel, prepararsi a tutto

(ANSA) – BERLINO, 15 OTT – Il negoziato della Brexit è in una fase difficile e bisogna prepararsi a tutti gli scenari. Lo ha detto Angela Merkel, parlando oggi a Berlino alla Bga (associazione Commercio estero). Secondo la cancelliera sarà prioritario tutelare l’integrità del mercato interno europeo.

Iran: Rohani, non temiamo sanzioni Usa

Iran: Rohani, non temiamo sanzioni Usa

(ANSA) – TEHERAN, 14 OTT – Il presidente iraniano, Hassan Rohani, ha affermato oggi che le sanzioni americane che entreranno in vigore il 4 novembre non avranno alcuni impatto sulla Repubblica islamica. “Gli Usa – ha detto Rohani – hanno già intrapreso ogni possibile azione contro l’Iran e il popolo non deve essere preoccupato dalle nuove iniziative di Washington”. Il 4 novembre diventeranno operative le sanzioni sul settore energetico e bancario [...]

Merkel in Israele: Fare tutto per evitare armamento nucleare Iran

Merkel in Israele: Fare tutto per evitare armamento nucleare Iran

Roma, (askanews) - Angela Merkel è stata ricevuta dal presidente israeliano Reuven Rivlin a Gerusalemme. Una visita durante la quale la cancelliera tedesca ha parlato del conflitto con l'Iran, garantendo che la Germania "farà tutto il possibile per evitare l'armamento nucleare iraniano" e ha ribadito il sostegno tedesco per la soluzione dei due Stati. "Per la parte tedesca desidero sottolinare che siamo uniti dallo stesso obiettivo. Dobbiamo fare tutto il [...]

Netanyahu, 'accordo nucleare aiuta Iran'

Netanyahu, 'accordo nucleare aiuta Iran'

(ANSA) – TEL AVIV, 4 OTT – L’accordo sul nucleare con l’Iran ha dato “benzina” alla “macchina da guerra” di Teheran. Lo ha detto il premier israeliano, Benyamin Netanyahu, nella conferenza stampa seguita all’incontro con il cancelliera tedesca, Angela Merkel. Netanyahu ha poi spiegato che Israele ha fornito ai Paesi europei informazioni di intelligence su “complotti terroristici” dell’Iran sul continente, come quello a Parigi che ha [...]

Iran: Corte Aja, stop sanzioni Usa

Iran: Corte Aja, stop sanzioni Usa

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – La Corte internazionale di Giustizia dell’Aja ha indicato “in via provvisoria” che “gli Stati Uniti devono sopprimere ogni ostacolo all’esportazione verso l’Iran di medicine, derrate alimentari e prodotti agricoli, e equipaggiamenti necessari alla sicurezza dell’aviazione civile”. Lo si legge sul sito della Corte che ha così accolto il ricorso avanzato dall’Iran a luglio scorso contro la reimposizione di sanzioni [...]

Corte Aja accoglie ricorso dell'Iran su sanzioni Usa

Corte Aja accoglie ricorso dell'Iran su sanzioni Usa

Washington sopprima ostacoli a esportazioni medicine e alimenti

L'Iran mostra in tv il lancio di missili in Siria

L'Iran mostra in tv il lancio di missili in Siria

Teheran (askanews) - I Guardiani della Rivoluzione iraniani hanno annunciato questa mattina di aver attaccato, con l'aiuto di "missili balistici", un "quartier generale" di "terroristi" in Siria, in rappresaglia all'attentato che lo scorso 21 settembre ha preso di mira la città iraniana di Ahvaz. Secondo l'agenzia di stampa iraniana Fars, vicina ai conservatori, sono stati utilizzati due tipi di missili: Zolfaghar (gittata di 750 chilometri) e Qiam (800 [...]

Iran: corruzione, tre condanne a morte

Iran: corruzione, tre condanne a morte

(ANSA) – TEHERAN, 30 SET – Tre persone sono state condannate a morte in Iran per reati finanziari e corruzione. Lo riferiscono i media locali. I tre erano andati in giudizio con altri 32, che sono stati condannati a pene detentive fino a 20 anni, ma potranno ricorrere in appello. I tribunali speciali sono stati istituiti di recente, nell’ambito della campagna del governo contro la corruzione. Da quando gli Stati Uniti si sono ritirati dall’accordo [...]

Iraq, curdi votano per loro parlamento

Iraq, curdi votano per loro parlamento

(ANSA) – IRBIL, 30 SET – La regione curda autogovernata dell’Iraq tiene le elezioni parlamentari un anno dopo un voto per l’indipendenza che ha scatenato una reazione punitiva da Baghdad, lasciando i leader curdi profondamente divisi. Più di 700 candidati sono in lizza per 111 seggi. Quasi 3,5 milioni i curdi chiamati al voto. Non è chiaro quando i risultati saranno annunciati. Le ultime elezioni parlamentari sono state nel 2013, ma l’assemblea ha [...]

Duello con Abu Mazen all'Onu, poi Netanyahu attacca Iran

Duello con Abu Mazen all'Onu, poi Netanyahu attacca Iran

'Scoperti siti segreti a Teheran e Beirut'. La replica: 'Ridicolo'

L'Iran e il segreto delle torri che catturano il vento

L'Iran e il segreto delle torri che catturano il vento

Anche nell’antichità si rendeva ovviamente necessario fronteggiare in qualche modo il problema del caldo asfissiante. Nell’antica Persia, decisamente in anticipo rispetto all’arrivo dei condizionatori, per contrastare la calura si ricorse all’ingegneria. Un sistema affascinante, che consentiva di catturare l’aria calda di giorno, per poi regalarne di fresca nelle bollenti notti in Medio Oriente.

Netanyahu, siti missili Iran a Beirut

Netanyahu, siti missili Iran a Beirut

(ANSA) – NEW YORK, 27 SET – Oltre a un magazzino nucleare segreto nel cuore di Teheran, gli 007 israeliani avrebbero scoperto anche tre siti missilistici iraniani a Beirut. Lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu all’Onu. I tre siti, vicini all’aeroporto dalla capitale libanese, sarebbero gestiti dagli Hezbollah sotto la direzione di Teheran.

Tv Iran, 'accusa Netanyahu è ridicola'

Tv Iran, 'accusa Netanyahu è ridicola'

(ANSA-AP) – TEHERAN, 27 SET – La televisione di stato iraniana afferma che l’accusa del premier israeliano Benjamin Netanyahu su un sito nucleare iraniano segreto è “ridicola”.

Netanyahu, Iran ha altro sito nucleare

Netanyahu, Iran ha altro sito nucleare

(ANSA) – NEW YORK, 27 SET – “Il regime iraniano non abbandonato l’idea di sviluppare un’arma atomica. Ma non lo permetteremo”: lo ha detto intervenendo all’assemblea dell’Onu il premier israeliano Benyamin Netanyahu, svelando un secondo sito a Teheran, dopo quello denunciato mesi fa, per immagazzinare materiale ed equipaggiamenti nucleari, scoperto dagli 007. Netanyahu, mostrando quindi un cartello per mostrare il sito, ha lanciato un appello [...]

Cina, Iran e giudice: le grande di Trump

Cina, Iran e giudice: le grande di Trump

Il presidente Usa all'Onu attacca le due superpotenze. Domani previsto il voto per la Corte Suprema del giudice Kavanaugh, accusato di molestie.

Trump, l'Iran tornerà a fare un accordo

Trump, l'Iran tornerà a fare un accordo

(ANSA) – NEW YORK, 26 SET – “penso che l’Iran tornerà a fare un accordo”: lo ha detto il presidente americano Donald Trump durante una conferenza stampa all’Onu.

Trump contro Cina e Iran: monito all'Ue

Trump contro Cina e Iran: monito all'Ue

Secondo il presidente Usa la superpotenza asiatica interferirebbe nelle elezioni americane.