Calcio scommesse

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda: Calcio scommesse

Il calcioscommesse è un tipo di gioco d'azzardo legato all'esito di eventi di carattere calcistico.
Le scommesse legate ai risultati di gare e competizioni calcistiche hanno avuto un primo grande sviluppo in Inghilterra, gestite direttamente dai bookmakers che, come per le gare di ippica o per qualsiasi altro evento oggetto di scommessa, applicano delle "quote" in proporzione alle quali viene stabilità l'entità della vincita per lo scommettitore.


Calcioscommesse: atti in Cassazione

Calcioscommesse: atti in Cassazione

(ANSA) – BOLOGNA, 5 APR – Sarà la Corte di Cassazione a decidere il luogo in cui si svolgerà il processo sul calcioscommesse, attualmente a Bologna dove è in corso l’udienza preliminare. Il processo era nato nel 2011 da un’inchiesta della Procura di Cremona che aveva portato anche ad alcuni arresti e poi venne trasferito ad aprile 2017 in Emilia per motivi di competenza territoriale: 32 gli imputati, tra cui gli ex azzurri Beppe Signori, Cristiano [...]

Calcioscommesse,assolti Guberti-DeVezze

Calcioscommesse,assolti Guberti-DeVezze

(ANSA) – BARI, 01 MAR – Sono stati assolti in appello “per non aver commesso il fatto” gli ex calciatori biancorossi Stefano Guberti e Daniele De Vezze e l’ex faccendiere del Bari Angelo Iacovelli, e ha dichiarato la prescrizione per altri due ex giocatori, Vincenzo Santoruvo e Ivan Rajcic, accusati di frode sportiva per le partite di serie B Salernitana-Bari e Bari-Treviso (2007-2008 e 2008-2009), vendute dai baresi – per l’accusa – per 220mila [...]

Calcioscommesse, udienza per Signori

Calcioscommesse, udienza per Signori

(ANSA) – BOLOGNA, 9 GEN – Riparte da una nuova udienza preliminare fissata per il 22 febbraio a Bologna il processo sul calcioscommesse con 32 imputati, tra cui gli ex azzurri Beppe Signori, Cristiano Doni e Stefano Mauri. Ad aprile il tribunale di Cremona aveva dichiarato la propria incompetenza territoriale, sostenendo che Bologna è il luogo in cui si è manifestata e realizzata l’operatività delle due principali associazioni a delinquere ipotizzate [...]

Calcioscommesse: a Bari 5 condanne

Calcioscommesse: a Bari 5 condanne

(ANSA)- BARI, 30 MAG - Il giudice monocratico di Bari Domenico Mascolo ha condannato 5 imputati a pene comprese fra i 18 e i 6 mesi di reclusione (pena sospesa) e ne ha assolti 13 al termine del processo di primo grado sulle due partite dei campionati di serie B 2007-2008 e 2008-2009, Salernitana-Bari e Bari-Treviso, che per la procura sarebbero state vendute dai biancorossi per complessivi 220mila euro. Gli imputati, ex giocatori e dirigenti di Bari, Salernitana e [...]

Calcioscommesse, Izzo: mai truccate le partite

Calcioscommesse, Izzo: mai truccate le partite

di Tiziana Pazienza

Torna il calcioscommesse. Giro d'affari da 90 miliardi

Torna il calcioscommesse. Giro d'affari da 90 miliardi

Torna l'estate e, con lei, il calcioscommesse. L'inchiesta sulle partite truccate nella serie B italiana riaccende i riflettori su di un fenomeno radicato e dalle notevoli implicazioni economiche. Un malaffare che in continua evoluzione. Tanto che, allo scoppio di ogni scandalo, muta modo di operare. Ora non si tratta più di puntare sui risultati finali, ma sui parziali, specialmente su un alto numero di gol. E su gare di campionati minori, con una bassa copertura [...]

Calcioscommesse, a Cremona associazione

Calcioscommesse, a Cremona associazione

(ANSA) - CREMONA, 16 MAG - Il gup di Cremona ha deciso che debba rimanere nella città lombarda solo il reato di associazione a delinquere nell'inchiesta sul calcioscommesse. Gran parte delle singole partite che si reputano truccate saranno trasmesse ad altri tribunali. Saranno processati dal 6 dicembre prossimo, davanti al Tribunale di Cremona, oltre 90 imputati che devono rispondere di associazione a delinquere nell'inchiesta sul calcioscommesse. Lo ha deciso [...]

Calcioscommesse, Conte assolto

Calcioscommesse, Conte assolto

Antonio Conte può tirare un sospiro di sollievo. Al processo di Cremona sul calcioscommesse il salentino, attuale commissario tecnico della nazionale italiana e futuro allenatore del Chelsea, è stato assolto.   L’accusa aveva chiesto sei mesi con pena sospesa più 8.000 euro di multa, ma il gup Beluzzi, che stamani ha letto la sentenza, non ha spostato la sua linea accogliendo la tesi del difensori di Conte, Arata e Cammarata.   Conte è stato prosciolto [...]

Calcioscommesse: Conte assolto a Cremona

Calcioscommesse: Conte assolto a Cremona

(ANSA) - CREMONA, 16 MAG - Il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte, è stato assolto dal gup di Cremona al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse per non aver commesso il fatto. Il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione con la pena sospesa.

Calcioscommesse, serio rischio prescrizione

Calcioscommesse, serio rischio prescrizione

"Grandissima parte di questo mega processo si prescriverà".   Lo ha detto a Sky TG24 HD Emilio Ricci, avvocato dell’ex presidente del Siena Massimo Mezzaroma, parlando del processo sul calcioscommesse, a rischio prescrizione.   "Si potrebbe fare tutto in due anni – ha spiegato - ma pensare che un processo di questo tipo, al dibattimento, si possa fare in meno di due o tre anni è impossibile. Sulle frodi sportive, calcolando che le ultime sono del 2011, la [...]

"Calcioscommesse, Conte è estraneo e va assolto"

"Calcioscommesse, Conte è estraneo e va assolto"

Dopo la richiesta del procuratore Di Martino di sei mesi di reclusione per Antonio Conte sulla vicenda calcioscommesse, lunedì mattina è toccato alla difesa del ct della Nazionale dire la sua.   "Antonio Conte è del tutto estraneo alla vicenda del calcioscommesse e, pertanto, va assolto dal giudice per l'udienza preliminare di Cremona", le parole riportate dalla Gazzetta dello Sport dei suoi legali, Francesco Arata e Leonardo Cammarata che, nei prossimi giorni, [...]

Calcioscommesse,sentenza gup a fine mese

Calcioscommesse,sentenza gup a fine mese

(ANSA) - MILANO, 11 APR - Potrebbe essere letta già il 22 aprile la sentenza-ordinanza con la quale il gip di Cremona, Pierpaolo Beluzzi, deciderà riguardo gli imputati che hanno chiesto il rito abbreviato nell'inchiesta sul calcioscommesse (tra questi il Ct della Nazionale Antonio Conte, per cui la procura ha chiesto sei mesi) e quelli, invece, che non hanno scelto riti alternativi, puntando su un proscioglimento in udienza preliminare. Secondo l'accusa, il ct [...]

Calcioscommesse, il ct Conte chiede il rito abbreviato

Calcioscommesse, il ct Conte chiede il rito abbreviato

Francesco Arata, uno degli avvocati di Antonio Conte, imputato per frode sportiva nell'ambito dell'inchiesta della procura di Cremona sul calcio scommesse, ha parlato della decisione di ricorrere al rito abbreviato.   "L'idea è di cercare di uscire al più presto da questa vicenda, questo è il nostro obiettivo. Ci siamo mossi in questo senso. Stiamo lavorando su questo, abbiamo presentato memorie, è stato ridotto il capo di accusa e lavoriamo su un'ipotesi [...]

Calcioscommesse: 2/o giorno processo

Calcioscommesse: 2/o giorno processo

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Ha ripreso, innanzi al Tribunale federale nazionale della Figc presieduto dall'avvocato Sergio Artico, la seconda giornata di udienza relativa ai deferimenti del filone 'Dirty Soccer' emessi dal procuratore federale Stefano Palazzi a carico di 29 società tra Serie B, Lega Pro, Lega Dilettanti (Serie D e campionati di Eccellenza di Campania, Calabria, Puglia e Sardegna), e 52 soggetti riconducibili ai club in questione. Nella giornata di [...]

18/2 udienza calcioscommesse per Conte

18/2 udienza calcioscommesse per Conte

(ANSA) - MILANO, 20 OTT - Si terrà il 18 febbraio prossimo davanti al gip di Cremona Pierpaolo Beluzzi l'udienza preliminare del procedimento che vede imputato il ct della Nazionale Antonio Conte e altri 103 nell'inchiesta sul calcioscommesse. In queste ore è notificato l'avviso di fissazione dell'udienza.

Calcioscommesse:Cfa,no a ricorsi Procura

Calcioscommesse:Cfa,no a ricorsi Procura

(ANSA) - ROMA, 9 OTT - La Cfa ha dichiarato inammissibile il ricorso del Procuratore Figc Stefano Palazzi avverso l' incongruità della sanzione di 4 mesi a Stefano Ferrario per la gara Lecce-Lazio (22/5/2011); la reiezione del ricorso proposto dalla Procura con riferimento alla posizione dello stesso difensore in relazione alla gara Lecce-Lazio; al proscioglimento di Massimiliano Benassi, Antonio Rosati e del Lecce; al proscioglimento di Omar Milanetto e del Genoa [...]

Calcioscommesse: Ranocchia accompagnato

Calcioscommesse: Ranocchia accompagnato

(ANSA) - BARI, 25 SET - Accompagnamento coattivo per Andrea Ranocchia, ex calciatore del Bari oggi all'Inter, che dovrà presentarsi accompagnato da agenti della Questura di Milano nel processo barese sul calcioscommesse. Nell'udienza di oggi non si è presentato per "indifferibili impegni professionali". Motivazione che il giudice ha ritenuto non sufficiente ad evitare al giocatore l'accompagnamento coattivo per la prossima udienza del 30 ottobre. Sarà citato [...]

Calcioscommesse: assolto Guberti

Calcioscommesse: assolto Guberti

(ANSA)-BARI, 17 SET - Il giudice monocratico di Bari Flora Cistulli ha assolto "perché il fatto non sussiste" l'ex calciatore della Sampdoria Stefano Guberti e ha condannato l'ex biancorosso Alessandro Parisi e l'ex faccendiere del Bari Angelo Iacovelli rispettivamente a 5 mesi e 10mila euro di multa e a 4 mesi e 500 euro di multa al termine del processo di primo grado sul calcioscommesse relativo a due partite di serie A. "Rivoglio la mia vita", ha detto tra le [...]

Calcioscommesse: Savona resta in Legapro

Calcioscommesse: Savona resta in Legapro

(ANSA) - (SAVONA), 30 AGO - "Giustizia è fatta. Ci volevano morti, ma non lo siamo e il presidente Dellepiane è stato prosciolto. La responsabilità diretta della società non c'era, è stato dimostrato". Così Matteo Debenedetti, presidente in pectore del Savona commenta la sentenza della Corte d'Appello federale sulla combine di Savona-Teramo (0-2) che il 2 maggio scorso promosse in B gli abruzzesi: Savona e Teramo restano in Lega Pro con 6 punti di [...]

Calcioscommesse, Campitelli fiducioso

Calcioscommesse, Campitelli fiducioso

(ANSA) - ROMA, 28 AGO - "Sono soddisfatto e fiducioso perché i giudici hanno ascoltato. Devono essere sinceri e assolvere il Teramo e me. Il Teramo deve rimanere in Serie B perché lo ha strameritato sul campo, altrimenti farebbero un torto a tutto lo sport".Così il presidente del club abruzzese, Luciano Campitelli, al termine del processo d'appello in cui si è discusso il ricorso della società contro la retrocessione in D per la presunta combine del match con [...]