Scopri tutto su Camera dei comuni (Regno Unito)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Camera dei Comuni britannica

La scheda: Camera dei Comuni britannica

  Conservatori 317
Partner di maggioranza (10)
  DUP 10
Opposizione (322)
  Laburisti 262
Altri partiti di opposizione (60)
  Partito Nazionale Scozzese 35
  Liberal Democratici 12
  Sinn Féin 7
  Plaid Cymru 4
  GPEW 1
  Indipendente 1
Speaker
  Speaker 1
La Camera dei comuni è la camera bassa del Parlamento del Regno Unito, di cui è il ramo dominante. La Camera dei comuni è un organismo democraticamente eletto, composto da 650 membri che assumono il titolo di "membri del parlamento" (Members of Parliament) abbreviato in MPs.
La Camera dei comuni è eletta a suffragio universale e con il sistema maggioritario. I suoi membri durano in carica fino a che la Camera non viene sciolta per le nuove elezioni, cosa che avviene entro un massimo di cinque anni dall'ultima elezione. Ogni membro è eletto e rappresenta un distretto elettorale chiamato "constituency" (in italiano "Collegio").
Sede della Camera dei comuni è il Palazzo di Westminster, a Londra.



Camera dei comuni del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord The House of Commons of the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland:
La Camera dei Comuni nel palazzo di Westminster, Londra
Stato:  Regno Unito
Speaker: John Bercow
Numero di membri: 650
Gruppi politici: Governo (327)   Conservatori 317 Partner di maggioranza (10)   DUP 10 Opposizione (322)   Laburisti 262 Altri partiti di opposizione (60)   Partito Nazionale Scozzese 35   Liberal Democratici 12   Sinn Féin 7   Plaid Cymru 4   GPEW 1   Indipendente 1 Speaker   Speaker 1
Sede: Londra
Indirizzo: Palazzo di Westminster, LondraHouse of Commons
Modifica dati su Wikidata · Manuale

EVENTI: Camera dei Comuni britannica

Nel 1976, ad esempio, il conservatore Michael Heseltine, durante un dibattito surriscaldato, afferrò e brandì la Mazza della Camera.

Dal 1948, ogni componente della Camera rappresenta un solo collegio elettorale (constituency).

Nel 1782 un'esplicita mozione di sfiducia, per la cattiva gestione della guerra contro i coloni americani provocò le dimissioni del governo di Lord North (a seguito delle quali si prese atto della vittoria della Rivoluzione Americana).

Nel 1908, il governo liberale di Herbert Henry Asquith introdusse una serie di programmi sociali che, assieme alla corsa agli armamenti con la Germania, costrinsero lo stato a un incremento della tassazione.

Nel 1909, il Cancelliere dello Scacchiere David Lloyd George, introdusse il "People's Budget", in cui si proponeva una nuova imposta, che avrebbe inciso i proprietari terrieri più ricchi.

Brexit, via libera della Camera dei Comuni

Brexit, via libera della Camera dei Comuni

(Teleborsa) - Brexit ancora in primo piano nel Regno Unito e non solo.   Dopo che la Corte Suprema inglese ha rimesso nelle mani del Parlamento britannico l'avvio dell'iter di uscita dall'UE, arriva il via libera della Camera dei Comuni che ha approvato in terza e ultima lettura il disegno di legge che permetterà al governo di invocare l'articolo 50 del Trattato di Lisbona per l'uscita del Regno Unito dall'UE. Il disegno di legge ha ottenuto l'OK senza alcuna [...]

FOTO: Camera dei Comuni britannica

Il Palazzo di Westminster, sede del parlamento del Regno Unito

Il Palazzo di Westminster, sede del parlamento del Regno Unito

La Camera dei comuni nei primi anni del XIX secolo

La Camera dei comuni nei primi anni del XIX secolo

La vecchia aula della Camera dei comuni costruita da Charles Barry venne distrutta dai bombardamenti tedeschi della seconda guerra mondiale. Quando l'aula venne ricostruita, si conservarono le linee essenziali del progetto originario

La vecchia aula della Camera dei comuni costruita da Charles Barry venne distrutta dai bombardamenti tedeschi della seconda guerra mondiale. Quando l'aula venne ricostruita, si conservarono le linee essenziali del progetto originario

Il presidente presiede le sedute della Camera, come si vede in questa stampa, che commemora l'incendio del 1834, in cui venne distrutta gran parte del palazzo di Westminster

Il presidente presiede le sedute della Camera, come si vede in questa stampa, che commemora l'incendio del 1834, in cui venne distrutta gran parte del palazzo di Westminster

Londra, la Camera dei Comuni approva la legge che avvia la Brexit

Londra, la Camera dei Comuni approva la legge che avvia la Brexit

Londra (askanews) - Prima luce verde alla Brexit. La Camera dei Comuni britannica ha approvato con 494 voti a favore e 122 contrari il disegno di legge che autorizza il governo del premier Theresa May ad avviare le procedure formali per il divorzio dall'Unione europea secondo l'Articolo 50 del Trattato di Lisbona. Il testo deve ora passare al vaglio della Camera dei Lord, ma in caso di modifiche l'ultima parola restera' ai deputati. Il voto dei Comuni ha spaccato [...]

Brexit, per la decisione deve votare il Parlamento

Brexit, per la decisione deve votare il Parlamento

(Teleborsa) - La Brexit ancora in primo piano a Londra e non solo. L'Alta corte della Capitale britannica ha accolto il ricorso di un gruppo di attivisti a favore dell'Unione Europea che avevano chiesto un voto del Parlamento per avviare l'iter dell'uscita della Gran Bretagna dall'Eurozona. La sentenza arriva come una doccia fredda per Governo del Premier Theresa May che rivendica il diritto d'invocare l'articolo 50 dei Trattati dell'Unione Europea. Una decisione [...]