Scopri tutto su Cancellieri della Germania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Parigi
In rilievo

Parigi

La scheda: Cancellieri della Germania

Cancellieri federali della Germania (cancellieri della Repubblica Federale Tedesca o, dal 1949 al 1990, Germania Ovest),
Cancellieri del Reich, dal 1871 al 1945.

confronti tra navi corazzate

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   CONFRONTI / COMPARISONS Si riportano, per confronto, le caratteristiche delle navi da battaglia delle principali marine varate prima della Bismarck, per questo motivo mancano le Yamato (giapponesi) e le Iowa (statunitensi). Le caratteristiche della Classe Nagato (giapponese), sono quelle delle navi rimodernate alla fine degli anni [...]

le forze impegnate nella caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG    LE FORZE IMPEGNATE FORCES   GERMANIA KRIEGSMARINE GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY GRUPPO OVEST AMMIRAGLIO LUTJENS GRUPPO PRINCIPALE BISMARCK : Corazzata (Com.Lindemann) Nave Ammiraglia di Lutjens PRINZ EUGEN : Incrociatore pesante GRUPPO CACCIATORPEDINIERE DI SCORTA Z25 ECKOLDT LODY GOLSTER GRUPPO DI WAKE-WALKER CONTRAMMIRAGLIO WAKE - WALKER GRUPPO INCROCIATORI SUFFOLK: [...]

storia della caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG       STORIA DELLA BATTAGLIA / HISTORY OF THE BATTLE CACCIA ALLA BISMARCK: I PREPARATIVI CACCIA ALLA BISMARCK: I PROBLEMI AUMENTANO CACCIA ALLA BISMARCK: I PRIMI ASSALTI CACCIA ALLA BISMARCK: L'ULTIMA BATTAGLIA CACCIA ALLA BISMARCK / THE HUNTING OF THE BISMARCK LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI / NAVAL BATTLES NAVI DA GUERRA / WARSHPS AND BATTLESHIPS PORTAEREI NELLA [...]

CORAZZATA BISMARCK

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   RIASSUNTO / SUMMARY La Bismarck riarmata in funzione di un nuovo sviluppo della Kriegsmarine dopo che Hitler denunciò gli accordi anglo-tedeschi relativi alle limitazioni agli armamenti (dopo che erano decadute le precedenti limitazioni imposte dal Trattato di Versailles). Il piano di riarmo navale tedesco prevedeva un numero di grandi [...]

Hood  battlecruiser

GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY - GRAN FLEET -INCROCIATORI DA BATTAGLIA - BATTLECRUISERS - - H.M.S. 51 HOOD - (Mighty Hood) HOOD BATTLECRUISER "Ventis Secundis " CONFRONTI / COMPARISONS BISMARCK VS HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (caratteristiche tecniche) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (schema costruttivo) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA  HOOD E CORAZZATA VITTORIO VENETO  /  HMS HOOD  VS BATTLESHIP [...]

motore della Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    APPARATO MOTORE / ENGINES (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'impianto a vapore principale comprendeva dodici caldai installate a coppie in sei sale disposte in doppia fila nei cornI menti XI e XIII e separate da pannelli di controllo principali e ausiliari. Le caldaie [...]

storia della corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    STORIA E CARATTERISTICHE TECNICHE / HISTORY STORIA DEL PROGETTO / HISTORY OF THE PROJECT COSTRUZIONE / CONSTRUCTION CORAZZATURA APPARATO MOTORE / MOTOR ARMAMENTO /ARMAMENT MODIFICHE / MODIFIES CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS GIUDIZIO DELLO SHINANO / FINAL SENTENCE OF THE SHINANO CORAZZATA BISMARCK / BATTLESHIPS [...]

pg

  I sionisti sono in combutta con i nazisti   Vi sono ebrei nazisti ed ebrei liberal. Il sionista Menachem Begin divenne capo del movimento della gioventù sionista Betar in Polonia. Secondo quanto riferito, Begin ed i suoi membri del Betar indossavano camicie brune ed usavano il saluto fascista. (Cache) Hitler arrrivò al potere nel 1933 ed aveva il sostegno degli ebrei sionisti. E' stato sostenuto che Hitler potrebbe essere stato ebreo. (Hitler was Jewish? [...]

corazzata Bismarck

corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE      NAVE CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK BISMARCK CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS 3.500 miglia marine a 30 nodi 20 pezzi binati  da 78 mm. Ponte corazzato principale: 80 mm.  Torre di controllo: 340 mm.   STORIA DEL PROGETTO (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'abrogazione unilaterale del [...]

Accuse a Merkel nella lettera dell'attacco al Borussia Dortmund

Accuse a Merkel nella lettera dell'attacco al Borussia Dortmund

Roma, (askanews) - Nella lettera ritrovata sul luogo delle tre esplosioni che hanno colpito il bus sul quale viaggiavano i giocatori del Borussia-Dortmund, viene citata anche la cancelliera Angela Merkel. Il foglietto che inizia con 'In nome di Allah' e indicherebbe la pista islamica, e' stato visionato dall'agenzia tedesca Dpa. A un certo punto si legge: 'Ma a quanto pare Merkel tu non ti curi dei tuoi piccoli sporchi sudditi. I tuoi Tornado volano sempre nei [...]

Casa Bianca: «Hitler non usò armi chimiche», il centro Anna Frank ...

Casa Bianca: «Hitler non usò armi chimiche», il centro Anna Frank ...

Nell'enfasi di attaccare la Siria, e la Russia per la mancata condanna del suo attacco chimico, Sean Spicer ha paragonato Bashar Assad «a qualcuno spregevole come Hitler che neanche è arrivato a usare le armi chimiche». E quando uno degli increduli giornalisti della sala stampa della Casa Bianca gli ha fatto notare che il dittatore nazista ha ucciso nelle camere a gas milioni di ebrei e di altre vittime dell'Olocausto, il portavoce di Donald Trump ha, sulle [...]

Portavoce della Casa bianca chiede scusa per la gaffe su Hitler

Portavoce della Casa bianca chiede scusa per la gaffe su Hitler

Washington (askanews) - Non ha portato fortuna al portavoce della Casa bianca Sean Spicer il delirante paragone tra Adolf Hitler e Bashar al-Assad. Spicer ha chiesto scusa per le dichiarazioni sconsiderate pronunciate nel corso di un briefing con la stampa in cui aveva affermato che nemmeno una persona spregevole come Hitler aveva usato armi chimiche durante il secondo conflitto mondiale. 'Durante la Seconda guerra mondiale non sono state impiegate armi chimiche. [...]

May senza velo a Riad, una sfida? Prima di lei Merkel e Pinotti

May senza velo a Riad, una sfida? Prima di lei Merkel e Pinotti

Milano (askanews) - I siti di tutto il mondo stanno elogiando la decisione della premier britannica May di presentarsi a capo scoperto durante la visita ufficiale in Arabia Saudita, sulla scia di quanto scritto dai quotidiani del Regno Unito che esaltano il coraggio della loro premier. In realta' tutta questa attenzione sul suo capo scoperto e' ingiustificata: May non e' la prima donna a presentarsi senza velo dai dignitari di Riad. Anzi, negli anni moltissime [...]

Immigrazione:La Merkel inguaia l’Italia

Se l’Europa applicherà alla lettera gli accordi sulla ricollocazione dei migranti sbarcati sulle coste italiane, l’Italia si terrà centinaia di migliaia di persone molto a lungo con tutti i problemi e le polemiche che questo comporta. La cancelliera tedesca, Angela Merkel, è stata chiara nella conferenza stampa con i premier di Repubblica Ceca e Slovacchia, che non vogliono la loro quota di migranti: “L’Italia è in una situazione molto particolare, [...]

Salvini: Berlusconi argine a antieuropeismo? Scelga Lega o Merkel

Salvini: Berlusconi argine a antieuropeismo? Scelga Lega o Merkel

Milano (askanews) - Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, 'la Merkel in questo momento per l'Italia rappresenta disoccupazione e immigrazione fuori controllo, quindi qualcuno dovra' scegliere con i tempi che riterra' opportuno se il futuro passa dalla Lega, dai popoli, dagli italiani, opporre dalla Merkel, dalla Bce, da Strasburgo'. Un riferimento all'incontro a margine del congresso del Ppe a Malta tra il leader di Forza Italia Silvio [...]

A Malta il congresso del Ppe, gli arrivi di Merkel e Berlusconi

A Malta il congresso del Ppe, gli arrivi di Merkel e Berlusconi

Roma, (askanews) - Seconda e ultima giornata di congresso a Malta per il Ppe, il partito popolare europeo, riunito all'Hotel Intercontinental Saint Julian. Nelle immagini l'arrivo del convoglio di Angela Merkel, che viene accolta dal presidente del partito nazionalista maltese Simon Busuttil. E ancora l'arrivo del capo del governo spagnolo Mariano Rajoy, del presidente ucraino Petro Poroshenko, di Silvio Berlusconi e Jean Claude Juncker.

Brexit, Merkel respinge richiesta May: no a negoziati bilaterali

Brexit, Merkel respinge richiesta May: no a negoziati bilaterali

Berlino (askanews) - Membri e simpatizzanti dell'Ukip, il partito britannico che piu' di ogni altro si e' battuto per il divorzio dall'Unione europea, celebrano con torte e champagne l'inizio formale della procedura di sgancio, sancita dalla consegna al presidente dell'Unione europea Donald Tusk a Bruxelles della lettera di inizio procedura da parte di Tim Barrow, ambasciatore britannico presso la Ue. Intanto la cancelliera tedesca Angela Merkel ha respinto al [...]

Germania al voto nella Saar, Merkel frena l'effetto Schulz

Germania al voto nella Saar, Merkel frena l'effetto Schulz

Milano (askanews) - Angela Merkel tira un sospiro di sollievo: il tanto annunciato effetto Schulz non c'e' stato, almeno secondo i risultati delle elezioni nel piu' piccolo land tedesco, la Saar, dove il suo partito, la Cdu ha vinto con un ampio margine, ottenendo oltre il 40%, cinque punti percentuali in piu' rispetto al 2012. Niente da fare per la Spd di Schulz, alla prima prova elettorale dopo l'annuncio della sua candidatura. I socialdemocratici non solo non [...]

Le gaffe della Merkel davanti alla sindaca Raggi: "E' lei la sindaca presumo!".

Le gaffe della Merkel davanti alla sindaca Raggi: "E' lei la sindaca presumo!".

La cancelliera tedesca Angela Merkel in visita a Roma, in occasione dei 60 anni dei Trattati di Roma cerimonia in Campidoglio per i leader della Ue. La leader tedesca commette una gaffe nei confronti della sindaga Raggi e chiede: "E' lei la sindaca suppongo?". Il video diventa virale. VIDEO.  

Ma lei e' la sindaca? Imbarazzo della Merkel davanti alla Raggi! (Video)

Ma lei e' la sindaca? Imbarazzo della Merkel davanti alla Raggi! (Video)

Siparietto tutto al femminile in Campidoglio, tra Angela Merkel e Virginia Raggi. Quando la cancelliera tedesca e' arrivata nella piazza capitolina per la firma dei Trattati di Roma, dopo aver incontrato il premier Paolo Gentiloni, si e' imbattuta nella sindaca che attendeva all'ingresso del Campidoglio, con tanto di fascia tricolore.La premier tedesca sta quasi per tirare dritto, quando si accorge della Raggi, la guarda e le fa: "Ma lei e' il sindaco, suppongo". A [...]