Cannes

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Francia

La scheda: Francia

Coordinate: 47°N 2°E / 47°N 2°E47, 2
La Francia (/ˈfranʧa/, in francese: France, /fʁɑ̃s/), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti. La Francia è una repubblica costituzionale unitaria avendo un regime semipresidenziale. La città di Parigi è la sua capitale, la lingua ufficiale il francese, le monete ufficiali sono l'euro e il franco Pacifico nei territori dell'oceano Pacifico. Il motto della Francia è «Liberté, Égalité, Fraternité», e la sua bandiera è costituita da tre bande verticali di uguali dimensioni di colore blu, bianco e rosso. L'inno nazionale è La Marseillaise.
La Francia è uno stato formatosi all'inizio dell'Alto Medioevo, che prende il suo nome dal popolo dei Franchi. Dall'inizio del XVII secolo alla prima metà del XX secolo, ha posseduto un vasto impero coloniale. Nella seconda metà del secolo è stata uno degli stati fondatori dell'Unione Europea. Inoltre è la terza potenza nucleare mondiale, uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite e uno dei membri della NATO. Ugualmente è membro del G7, del G20, della zona euro, dello Spazio Schengen e ospita la sede del Consiglio d'Europa, del Parlamento europeo e dell'UNESCO. La Francia possiede un'influenza notevole in materia politica, economica, militare e culturale in Europa e nel resto del mondo.
La Francia esercita la sua sovranità su territori presenti su tre oceani e quattro continenti, la sua presenza geopolitica è importante a livello mondiale, perché possiede un gran numero di ambasciate e consolati, secondo solo agli Stati Uniti d'America, e dispone di basi militari su tutti i continenti. La Francia possiede la prima zona economica esclusiva (spazio marittimo) al mondo, al quale si aggiunge un'estensione piattaforma continentale di 579.000 km² nel 2015, e si classifica prima potenza marittima mondiale per la sua diversità e biodiversità.
La Francia è, nel 2014, la terza potenza economica europea dopo la Germania e il Regno Unito, e la sesta potenza economica mondiale per prodotto interno lordo nominale (nona a parità di potere d'acquisto), e possiede un livello di vita «molto elevato». Figura tra i leader mondiali nei settori dell'agroalimentazione, dell'aeronautica, dell'automobile, dei prodotti di lusso, turismo e del nucleare. Il 1 gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64.513.000 nelle regioni metropolitane e 2.114.000 nelle regioni ultramarine, così come 604.400 nelle collettività d'oltre mare e in Nuova Caledonia.
La Francia è il secondo stato più popolato dell'Unione europea dopo la Germania. Inoltre è anche la più vasta dell'Unione europea e il terzo paese più vasto d'Europa. Antica potenza coloniale, la sua cultura e la sua civiltà sono diffuse dai paesi francofoni attraverso il mondo, uniti nell'Organizzazione internazionale della francofonia. Il francese è la seconda lingua madre più parlata al mondo ed è una delle lingue con la più larga diffusione, tradizionalmente utilizzata come lingua della diplomazia. Inoltre è una delle sei lingue ufficiali e una delle due lingue di lavoro con l'inglese dell'Organizzazione delle Nazioni unite, e la lingua ufficiale o del lavoro di molte organizzazioni internazionali o regionali. Il francese è anche una delle tre lingue di lavoro dell'Unione europea - con il tedesco e l'inglese.


A Cannes premiati gli italiani Fonte e Rohrwacher

A Cannes premiati gli italiani Fonte e Rohrwacher

La 71/a edizione del Festival di Cannes premia l’Italia. Il premio per il migliore attore del concorso va a Marcello Fonte per Dogman di Matteo Garrone. ”Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva solo le lamiere chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi adesso è vero ed è come essere in famiglia”, ha detto Marcello Fonte che ha preso il premio da Roberto Benigni. ”Il cinema è la mia famiglia – dice Fonte emozionatissimo -, ogni [...]

Festival di Cannes, premiata l'Italia

Festival di Cannes, premiata l'Italia

Marcello Fonte vince il premio come migliore attore per Dogma, Alice Rohrwacher premiata per la migliore sceneggiatura.

Festival del Cinema di Cannes, Calabria e Massimo Fini.

Festival del Cinema di Cannes, Calabria e Massimo Fini.

La 71/a edizione del Festival di Cannes premia l'Italia. Il premio per il migliore attore del concorso va all’attore e regista calabrese Marcello Fonte (Melito di Porto Salvo R.C - 7 novembre 1978) per Dogman di Matteo Garrone. Dogman è un film del 2018 diretto da Matteo Garrone. La pellicola si ispira al cosiddetto delitto del Canaro, l'omicidio del criminale e pugile dilettante Giancarlo Ricci, avvenuto nel 1988 a Roma per mano di Pietro De Negri, detto er [...]

Cannes, vince l'Italia: miglior attore Fonte, ​miglior sceneggiatura ad Alice Rohrwacher

Cannes, vince l'Italia: miglior attore Fonte, ​miglior sceneggiatura ad Alice Rohrwacher

Italia premiata al festival del Cinema di Cannes. Il premio per la migliore sceneggiatura del concorso del 71/mo festival va ex aequo a Alice Rohrwacher per Lazzaro felice e Jafar Panahi per Three Faces, mentre Marcello Fonte ha vinto il premio per miglior attore. «Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva solo le lamiere chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi adesso è vero ed è come essere in famiglia - ha spiegato Fonte, premiato da [...]

Chiude Cannes, sul red carpet con Sting

Chiude Cannes, sul red carpet con Sting

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Message in a bottle, con Sting sul red carpet, il festival di Cannes ha chiuso la 71/a edizione in maniera inusuale, in musica ma con messaggio. Tutta la giuria e i premiati sono usciti sulla Montee ad ascoltare Sting e Shabby in concerto fuori la Lumiere. Ritmi reggae e tutti a ballare, per una foto finale di grande impatto, con dietro Spike Lee e la giurata del Burundi Kadhia Nin con il pugno chiuso.

Cannes: Palma d'oro speciale a Godard

Cannes: Palma d'oro speciale a Godard

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Una palma d’oro speciale è stata assegnata a Le Livre d’image di Jean Luc Godard.

Cannes: Camera d'or a Girl

Cannes: Camera d'or a Girl

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Il premio Camera d’or del 71/o festival di Cannes va al film Girl del fiammingo Lukas Dhont.

Cannes: miglior regia Pawel Pawlikowski

Cannes: miglior regia Pawel Pawlikowski

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Il premio per la migliore regia del 71/mo festival di Cannes va a Pavel Pawlikowski per il film Zimna Wojna.

Cannes: Grand Prix a Spike Lee

Cannes: Grand Prix a Spike Lee

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Il Grand Prix del 71/mo festival di Cannes va a Spike Lee per Blackkklansman.

FOTO: Francia

Repubblica_Francese

Repubblica_Francese

Repubblica_francese

Repubblica_francese

Francia

Francia

Il porto di Cannes tra il 1890 e il 1900

Il porto di Cannes tra il 1890 e il 1900

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Cannes: Palma d'oro a Hirozaku Koreeda

Cannes: Palma d'oro a Hirozaku Koreeda

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – “Un affare di famiglia” di Hirozaku Koreeda vince la Palma d’oro del 71/o festival di Cannes.

Cannes: miglior attrice Samal Yeslyamova

Cannes: miglior attrice Samal Yeslyamova

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Il premio per la migliore attrice del concorso del 71/mo festival di Cannes va a Samal Yeslyamova per Ayka (My Little one) di Sergei Dvortesevoy.

Cannes: miglior attore Marcello Fonte

Cannes: miglior attore Marcello Fonte

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – Il premio per il migliore attore del concorso del 71/mo festival di Cannes va a Marcello Fonte per Dogman di Matteo Garrone. ”Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva sulle lamiere chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi. Adesso è vero ed è come essere in famiglia” dice Fonte, prendendo il premio da Roberto Benigni. ”Il cinema è la mia famiglia – continua – e ogni granello della sabbia di Cannes è [...]

Profumo d'Italia

Profumo d'Italia

Buone notizie per l'Italia da Cannes: miglior attore e miglior sceneggiatura.

Samouni Road miglior documentario Cannes

Samouni Road miglior documentario Cannes

(ANSA) – CANNES, 19 MAG – La strada dei Samouni (Samouni Road) di Stefano Savona presentato in concorso alla Quinzaine Des Réalisateurs ha vinto l’Oeil d’or assegnato al miglior documentario del Festival, lo stesso vinto lo scorso anno da Visages Villages di Agnès Varda. Il film di Savona con le animazioni di Simone Massi, nasce dal sostegno della Cineteca di Bologna – che lo distribuirà anche nelle sale italiane nella prossima stagione. La strada [...]

Prosegue il Festival di Cannes

Prosegue il Festival di Cannes

Prosegue il Festival di Cannes tra l'attesa e le speranze dei protagonisti italiani.

Cannes, Don Chisciotte è vivo  e Terry Gilliam pure

Cannes, Don Chisciotte è vivo e Terry Gilliam pure

E alla fine si vide. Atteso dai cultori del talento geniale controcorrente immaginifico surreale di Terry Gilliam, inseguito dallo stesso autore dei mitici Monty Python dell’inizio anni ’70, ‘The man who killed don Quixote’ ha avuto il suo battesimo. E’ il film di chiusura del festival di Cannes, in bilico fino a qualche giorno fa, per l’ennesima pendenza giudiziaria su quest’opera (una causa intentata dal produttore Branco, ironicamente ringraziato [...]

Cannes: Totopalma, volano Cafarnao e Shoplifters

Cannes: Totopalma, volano Cafarnao e Shoplifters

CAFARNAO di Nadine Labaki entra con forza nel Totopalma a un giorno della chiusura del Festival di Cannes. Per IndieWire è già Palma d’oro e anche Variety lo mette come sicuro candidato al premio maggiore “e – spiega il sito – non solo perché le giurie potrebbero essere più inclini a premiare le donne registe in questo particolare momento storico”. Di fatto il film della regista libanese resta un melodramma politico potente, un ‘cafarnao’ di [...]

Cannes, Border vince Un Certain Regard

Cannes, Border vince Un Certain Regard

(ANSA) – CANNES, 18 MAG – Border di Ali Abbasi ha vinto il premio di Un Certain Regard, il concorso del festival di Cannes la cui giuria era presieduta quest’anno da Benicio Del Toro. Euforia di Valeria Golino con Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea non è nel palmares della sezione. Questi gli altri film premiati: Premio della sceneggiatura a Sofia di Meryem Benm’Barek; Premio per la migliore interpretazione a Victor Polser per Girl di Lukas Dhont; [...]

A Cannes Aika e Couteau dans le coeur

A Cannes Aika e Couteau dans le coeur

(ANSA) – CANNES, 18 MAG – A un giorno dalla chiusura di questa 71/a edizione del Festival di Cannes e mancando all’appello solo l’atteso film di Nuri Bilge Ceylan, THE WILD PEAR TREE, sono scesi in campo due film che più diversi non potrebbero essere: uno che racconta ancora il dolore dell’emigrazione, dei moderni sans-papier, ma questa volta nel freddo della Russia, ovvero AIKA del kazako Sergei Dvortsevoy e l’altro, UN COUTEAU DANS LE COEUR di Yann [...]