Copia carboncino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Copia carboncino. Cerca invece Carbon copy.

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Copia conoscenza nascosta

La scheda: Copia conoscenza nascosta

La copia conoscenza nascosta (Ccn), detta anche copia carbone nascosta, traduzione dell'inglese blind carbon copy (Bcc), è un messaggio di posta elettronica del quale i destinatari specificati nel campo Ccn ricevono una copia, ma il loro indirizzo viene nascosto agli altri destinatari del messaggio.
In linea di principio, e con riferimento al significato che le corrispondenti espressioni inglesi avevano nel contesto originale della posta cartacea, si può sintetizzare il ruolo dei diversi campi dell'intestazione della posta elettronica come segue:
gli indirizzi nel campo A sono quelli dei destinatari del messaggio,
gli indirizzi nel campo Cc sono quelli di altre persone che vengono pubblicamente informate dello scambio, pur non essendo i destinatari principali dello stesso,
gli indirizzi nel campo Ccn sono quelli di altre persone che vengono segretamente informate dello scambio, pur non essendo i destinatari principali dello stesso.
Come riportato nella sezione Considerazioni sulla sicurezza è, in generale, falso supporre che gli indirizzi nel campo Ccn non potranno ricevere eventuali risposte degli altri destinatari del messaggio.
Chi riceve un messaggio in Ccn, se lo desidera, può decidere di rispondere solo al mittente (in modo da mantenere nascosta agli altri la sua presenza) o includere altri indirizzi che compaiono nei campi A e Cc del messaggio originale (così facendo però rivelerà a questi la sua identità e il fatto che è stato informato del messaggio precedente).
Nella pratica il Ccn viene anche spesso usato per indicare i destinatari di un messaggio dei quali non si vuole rendere pubblici gli indirizzi o i nominativi, ovvero come una variante del To (più che del Cc) caratterizzata da una maggiore privacy.


Scoperti 317 falsi braccianti,denunce Cc

Scoperti 317 falsi braccianti,denunce Cc

(ANSA) – BRINDISI, 17 MAG – I carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, in collaborazione con il personale ispettivo dell’Inps dell’ispettorato del lavoro, hanno denunciato in stato di libertà 317 falsi braccianti agricoli. Le indagini sono durate nove mesi, coordinate dalla procura, e si sono concentrate su tutti i 20 Comuni della provincia. E’ stato anche denunciato un 50enne di Brindisi, titolare e legale rappresentante di [...]

Cucchi: cc, mi dissero furono i militari

Cucchi: cc, mi dissero furono i militari

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – Nell’ottobre 2009, il maresciallo Roberto Mandolini “si è presentato in caserma: mi confidò che c’era stato un casino perché un giovane era stato massacrato di botte dai ragazzi, quando si riferì ai ‘ragazzi’, l’idea era che erano stati i militari che avevano proceduto all’arresto”. Così il maresciallo dei carabinieri Riccardo Casamassima in aula ribadisce le sue accuse ai colleghi nell’ambito del processo ai [...]

A Cc atti consulenza portavoce Appendino

A Cc atti consulenza portavoce Appendino

(ANSA) – TORINO, 7 MAG – I carabinieri hanno prelevato negli uffici del Comune di Torino documentazione relativa a una consulenza del Salone del Libro a Luca Pasquaretta, portavoce della sindaca Chiara Appendino. La consulenza è stata liquidata dal Salone con 5mila euro. A disporre gli accertamenti è stato il pm Gianfranco Colace, che già si occupa dei vari aspetti legati alle precedenti edizioni della kermesse libraria. Nel caso di Pasquaretta, secondo [...]

Tentano colpo bancomat,sparatoria con Cc

Tentano colpo bancomat,sparatoria con Cc

(ANSA) – CHIETI, 6 MAG – Sparatoria nella notte a Piane d’Archi in Val Sangro (Chieti) tra i carabinieri e i componenti di una banda pugliese. Arrestati 5 malviventi, di cui uno ferito alla gamba e non in pericolo di vita. I Carabinieri hanno sventato il colpo al bancomat delle poste già carico di esplosivo, ma non esploso. Dopo la fuga i banditi sono stati inseguiti e bloccati a bordo di un’auto nelle campagne circostanti.

Droga, raddoppiati arresti Cc a Macerata

Droga, raddoppiati arresti Cc a Macerata

(ANSA) – MACERATA, 24 APR – Svolgevano a Macerata una “sistematica attività di spaccio di eroina e marijuana” prima di essere arrestati, oltre che per droga, anche con l’accusa di aver ucciso e smembrato Pamela Mastropietro, Innocent Oseghale, Desmond Lucky e Lucky Awelima, tutti nigeriani. E’ solo una delle tante operazioni antidroga portate a termine dai Carabinieri di Macerata (Comando provinciale, Reparto Operativo e Norm) che, insieme al [...]

225 kg hascisc in trolley, arresti Cc

225 kg hascisc in trolley, arresti Cc

(ANSA) – MONTEGRANARO (MACERATA), 14 APR – Un italiano di Montegranaro nascondeva in un locale seminterrato sotto casa sua adibito a deposito materiali, 225 kg di hascisc contenuti in sette trolley, due borsoni e uno scatolone. Lo hanno arrestato i carabinieri del Reparto operativo, del Norm di Macerata e della Stazione di Monte San Giusto per concorso in spaccio di stupefacenti. Durante i successivi controlli sono stati fermati come indiziati di delitto tre [...]

Lettera minatoria in greco ad assessore

Lettera minatoria in greco ad assessore

(ANSA) – BARI, 14 APR – L’assessore comunale ai Lavori pubblici di Acquaviva delle Fonti, Austacio Busto, ha denunciato ai carabinieri di avere ricevuto una lettera minatoria in greco antico. Secondo quanto riferisce l’edizione barese di Repubblica, le minacce potrebbero essere collegate all’attività amministrativa di Busto, che è anche archeologo – e in particolare al fatto che il 18 aprile prossimo l’assessore dovrà testimoniare nel processo [...]

Colpi di pistola in aria  sul lungomare di Napoli

Colpi di pistola in aria sul lungomare di Napoli

 Colpi d’arma da fuoco in aria sono stati sparati in serata in Via Chiatamone, nella zona adiacente al Lungomare a Napoli,  molto affollato complice anche il clima mite. I carabinieri hanno sequestrato alcuni bossoli rinvenuti sul selciato. Non ci sono feriti. Si sta tentando di ricostruire la dinamica dell’episodio forse scaturito da una lite o dal tentativo di furto di un motorino, ipotesi all’esame degli investigatori. Dai primi accertamenti, fanno [...]

Colpi pistola in zona Lungomare Napoli

Colpi pistola in zona Lungomare Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 8 APR – Colpi d’arma da fuoco in aria sono stati sparati in serata in Via Chiatamone, nella zona adiacente al Lungomare a Napoli, oggi molto affollato complice anche il clima mite. I carabinieri hanno sequestrato alcuni bossoli rinvenuti sul selciato. Non ci sono feriti. Si sta tentando di ricostruire la dinamica dell’episodio forse scaturito da una lite o dal tentativo di furto di un motorino, ipotesi all’esame degli investigatori.

Cc uccise moglie, citati ministeri

Cc uccise moglie, citati ministeri

(ANSA) – PALERMO, 4 APR – Il 7 febbraio 2012 a Palermo un carabiniere di 40 anni Rinaldo D’Alba uccise la moglie Rosanna Siciliano, 38 anni, davanti alle due figlie, all’epoca di 12 e 5 anni, e poi si suicidò. Ora le due figlie una di 19 l’altra di 12 anni con la nonna materna Rosaria Alessi e gli zii materni Ignazio, Manuela e Alessia Siciliano hanno citato la presidenza del Consiglio dei ministri, il ministero della Difesa e il ministero della [...]

FOTO: Copia conoscenza nascosta

Una copia fatta con carta carbone.

Una copia fatta con carta carbone.

Sparatoria nel catanzarese, due feriti

Sparatoria nel catanzarese, due feriti

(ANSA) – GUARDAVALLE (CATANZARO), 2 APR – Due persone sono rimaste ferite in una sparatoria a Guardavalle, piccolo comune della provincia di Catanzaro. Uno dei due feriti è l’ex sindaco del paese, Giuseppe Tedesco, mentre l’altro sarebbe l’uomo che ha sparato. Tedesco è stato portato con l’eliambulanza all’ospedale di Catanzaro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Secondo le [...]

Delitto pensionato, Cc sentono persone

Delitto pensionato, Cc sentono persone

(ANSA) – CATANZARO, 31 MAR – Alcune persone sono state portate nella caserma dei carabinieri della Compagnia di Soverato per essere sentite in relazione all’omicidio di Antonio Ranieri, il 79enne, ucciso ieri con tre colpi di pistola alla testa in località Conca del Comune di Montauro. Al momento, comunque, non sarebbero stati eseguiti provvedimenti di fermo. L’anziano è stato assassinato mentre si trovava vicino alla sua auto parcheggiata davanti il [...]

Inseguimento e sparatoria, un ferito

Inseguimento e sparatoria, un ferito

(ANSA) – VICENZA, 24 MAR – Non si sono fermati all’alt dei carabinieri, è iniziato un inseguimento, poi una sparatoria: alla fine uno degli occupanti di una delle due automobili coinvolte è rimasto gravemente ferito, ma non sarebbe in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto a Montecchio Maggiore, nel vicentino. Secondo una prima ricostruzione, una pattuglia dei carabinieri, intorno alle 4, ha intercettato due auto,che sono subito fuggite. E’ iniziato un [...]

Furti, Cc sgomina gang dei parcometri

Furti, Cc sgomina gang dei parcometri

(ANSA) – ANCONA, 23 MAR – Circa 100 mila euro di bottino racimolato in 56 blitz, a colpi di trapano e piede di porco, ai danni di circa 200 parcometri in varie regioni d’Italia (Marche, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo, Veneto Lombardia e Liguria) fino al 30 ottobre scorso quando vennero fermati dai carabinieri di Osimo (Ancona) dopo una fuga a folle velocità a bordo di una potente Audi a Civitanova Marche (Macerata). L’accusa è contestata a tre romeni [...]

Cadavere in una discarica, indagini Cc

Cadavere in una discarica, indagini Cc

(ANSA) – BOLOGNA, 6 MAR – Il cadavere di un uomo in corso di identificazione, probabilmente un nordafricano, è stato trovato in una discarica di via Pediano, a Imola (Bologna). I carabinieri hanno avviato indagini per risalire alle cause della morte e sono intervenuti per un sopralluogo anche il pm di turno Morena Plazzi e il medico legale Donatella Fedeli. L’allarme è stato dato dagli addetti della discarica ‘Tre Monti’: il corpo era in un luogo a [...]

Foto a scheda mentre vota, denunciato

Foto a scheda mentre vota, denunciato

(ANSA) – MILANO, 04 MAR – Un 43enne di origine ecuadoregna è stato denunciato per violazione della legge sulla segretezza del voto per aver scattato con il cellulare una foto alla scheda mentre si trovava all’interno della cabina elettorale. E’ successo stamane, attorno alle 8.30, a Seggiano di Pioltello, nell’hinterland milanese. Il clic dello scatto è stato udito dal presidente del seggio, che ha chiesto l’intervento dei carabinieri. I militari, [...]

Cc spara a moglie: suicida, figlie morte

Cc spara a moglie: suicida, figlie morte

(ANSA) – ROMA, 28 FEB – Luigi Capasso, il carabiniere che stamani aveva sparato alla moglie a Cisterna di Latina, si è suicidato e nell’appartamento sono state trovate morte le due figlie di 8 e 14 anni. I carabinieri hanno fatto irruzione nella casa, dove l’uomo si era barricato per nove ore con le bambine, dopo che si erano interrotte le trattative da circa un’ora.

Droga, Cc scoprono 'baby' pusher

Droga, Cc scoprono 'baby' pusher

(ANSA) – BOLOGNA 28 FEB – Hanno fra i 15 e i 20 anni, consumatori abituali di ‘erba’ e hascisc che si sono improvvisati anche venditori, spesso per pagare i debiti della stessa droga fumata con gli amici nei parchi o in piazza. E’ il giro di ‘baby’ spacciatori scoperto dai carabinieri della compagnia di San Lazzaro, alle porte di Bologna, che al termine dell’indagine ‘Il mago di Oz’ hanno arrestato due 17enni e un 20enne. Sono otto gli indagati [...]

Spara a moglie: comandante cc Latina, si teme il peggio

Spara a moglie: comandante cc Latina, si teme il peggio

Spara a moglie: cc Latina,si teme peggio

Spara a moglie: cc Latina,si teme peggio

(ANSA) – ROMA, 28 FEB -“Temiamo il peggio ma non abbiamo ancora notizie definitive”. Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri di Latina, il colonnello Gabriele Vitagliano, rispondendo alle domande della stampa riguardo alla sorte delle due figlie del carabiniere che da stamani è barricato con loro in casa a Cisterna di Latina dopo avere sparato alla moglie, ora in gravi condizioni in ospedale. “L’uomo sta parlando con dei nostri negoziatore [...]