Scopri tutto su Carlo Calenda

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Carlo Calenda

La scheda: Carlo Calenda

Carlo Calenda (Roma, 9 aprile 1973) è un dirigente d'azienda e politico italiano, Ministro dello Sviluppo economico dal 10 maggio 2016, prima nel Governo Renzi e poi riconfermato in carica nel Governo Gentiloni.
Dal 2 maggio 2013 al 21 marzo 2016 è stato Vice-ministro dello Sviluppo economico prima nel Governo Letta e poi nel Governo Renzi e in seguito Rappresentante permanente dell'Italia presso l'Unione europea.



Carlo Calenda:
Ministro dello sviluppo economico:
In carica:
Inizio mandato: 10 maggio 2016
Presidente: Matteo Renzi Paolo Gentiloni
Predecessore: Matteo Renzi (ad interim)
Rappresentante permanente dell'Italia presso l'UE:
Durata mandato: 21 marzo 2016 – 10 maggio 2016
Predecessore: Stefano Sannino
Successore: Maurizio Massari
Viceministro dello sviluppo economico:
Durata mandato: 3 maggio 2013 – 20 marzo 2016
Presidente: Enrico Letta Matteo Renzi
Successore: Ivan Scalfarotto
Dati generali:
Partito politico: Indipendente (dal 2015) In precedenza: Scelta Civica (2013-2015)
Titolo di studio: Laurea in Giurisprudenza
Università: Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Professione: Dirigente d'azienda

Alitalia, Calenda stringe i tempi: "Accordo a breve, ma ci saranno esuberi"

Alitalia, Calenda stringe i tempi: "Accordo a breve, ma ci saranno esuberi"

(Teleborsa) - Che ne sarà di Alitalia? Una domanda che si rincorre ormai da mesi e un futuro incerto che ora però sembra stia per delinearsi. A fare chiarezza ci ha pensato in queste ore  il ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, intervenuto a  Otto e Mezzo su La7 che stringe i tempi.  ACCORDO PRIMA DELLE ELEZIONI, SUL PIATTO TRE OFFERTE - "Su Alitalia l'obiettivo è chiudere prima delle elezioni. Penso che si possa raggiungere l'accordo. Noi [...]

EVENTI: Carlo Calenda

Il 2 maggio 2013 viene nominato Vice ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Letta, e viene confermato in tale incarico nel Governo Renzi, con delega al commercio estero.

Il 5 febbraio 2015 lascia Scelta Civica e comunica la sua intenzione di iscriversi al Partito Democratico.

Nel 1983 all'età di dieci anni lavora nello sceneggiato televisivo Cuore (1984) diretto dal nonno Luigi Comencini, dove interpreta lo scolaro protagonista Enrico Bottini, nell'unico suo ruolo come attore bambino.

Il 20 gennaio 2016 è nominato dal governo Renzi come Rappresentante permanente dell'Italia presso l'Unione europea, incarico che ha assunto il 21 marzo.

Alitalia, Calenda incontrerà i commissari lunedì 15 gennaio

Alitalia, Calenda incontrerà i commissari lunedì 15 gennaio

(Teleborsa) - Si lavora alacremente su Alitalia. Lunedì prossimo, 15 gennaio 2018, il ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, incontrerà i commissari straordinari dell'ex compagnia di bandiera e valuterà la lettera inviata da Lufthansa che chiede tagli significativi prima dell'accordo. "L'obiettivo è chiudere bene e presto per non sprecare i soldi degli italiani", ha aggiunto il ministro. Preoccupati i sindacati per la "fretta" di chiudere mostrata [...]

Calenda, non aspettare cadavere di Roma

Calenda, non aspettare cadavere di Roma

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – ”Non possiamo pensare che sulla capitale d’Italia stiamo qui sulla riva ad aspettare il cadavere che passi”. Cosi’ il ministro delle sviluppo Carlo Calenda ha rilanciato la necessita’ di proseguire il tavolo su Roma: al momento, ha spiegato all’evento ‘Una costituente per Roma’, “il tavolo rimane fantasma. Bisogna solo implementarlo e per questo conto di rompere le scatole alla sindaca in modo costruttivo”. “Il [...]

Abolizione tasse Università, Calenda: proposta alla Trump

Abolizione tasse Università, Calenda: proposta alla Trump

(Teleborsa) - La proposta di Pietro Grasso di abolire le tasse universitarie "si caratterizza come un supporto fondamentale alla parte più ricca del paese", ha osservato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, in un'intervista a Radio Capital, definendo la cosa "trumpiana". "L'ha costruita in modo erroneo - ha spiegato il ministro - oggi sono già esentati di fatto gli studenti che hanno redditi bassi dalle tasse universitarie, se tu dici che la metto [...]

Alitalia:Calenda,presto offerta migliore

Alitalia:Calenda,presto offerta migliore

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – Per Alitalia “oggi abbiamo sul piatto tre offerte. Quello che faranno i commissari, già immagino alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima, è dire quale di queste offerte è la migliore, quindi con chi si può iniziare a fare la negoziazione in esclusiva”. Lo ha detto il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital. “Io non ho preferenze”, ha aggiunto Calenda, “per me [...]

Calenda: 'Tre offerte per Alitalia, a giorni la scelta'

Calenda: 'Tre offerte per Alitalia, a giorni la scelta'

Per Alitalia “oggi abbiamo sul piatto tre offerte. Quello che faranno i commissari, già immagino alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima, è dire quale di queste offerte è la migliore, quindi con chi si può iniziare a fare la negoziazione in esclusiva”. Lo ha detto il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital. “Io non ho preferenze”, ha aggiunto Calenda, “per me la questione è molto [...]

Calenda:  Su Rai squallidi attacchi dai renziani

Calenda: Su Rai squallidi attacchi dai renziani

 “Lo fanno ogni volta che devio dalla linea ufficiale o esprimo pensiero autonomo. Triste e squallido ma tutto sommato innocuo”. Così il ministro Carlo Calenda risponde su Twitter a chi gli fa notare che, sul canone Rai, “oggi abbiamo la truppa renziana che accusa Calenda di voler fare il premier delle larghe intese, difendendo Mediaset”. E poi, in un altro tweet, sottolinea che “sarebbe utile definire insieme il come e perché di un cambiamento di [...]

Diatriba canone Rai, come Calenda ha risposto ai follower su Twitter

Diatriba canone Rai, come Calenda ha risposto ai follower su Twitter

Roma, 6 gen. (askanews) – Carlo Calenda non molla la polemica sul canone Rai e, su twitter, definisce “triste e squallido” il comportamento che un suo follower attribuisce alla “truppa renziana”, che lo accuserbbe di voler fare il “premier delle larghe intese”. Calenda, rispondendo, ribadisce la sua collocazione “con orgoglio nel centro sinistra”. Calenda coglie l’occasione replicando al tweet di Mario Seminario che scrive: “Oggi abbiamo la [...]

Scontro Pd-Calenda sulla Rai. Renzi frena sullo stop al canone

Scontro Pd-Calenda sulla Rai. Renzi frena sullo stop al canone

Si gioca sulla Rai il primo scontro della campagna elettorale. Ed è uno scontro tutto interno al centrosinistra. Perché l’ipotesi che nel programma del Pd venga inserita l’abolizione del canone Rai, fa insorgere il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda: “Sarebbe solo una presa in giro”, scrive. E apre così lo scontro. La dura replica del Pd viene affidata al sottosegretario Antonello Giacomelli, che rivendica i risultati raggiunti e parla di [...]

Pasticcio canone Rai, Calenda contro Orfini

Pasticcio canone Rai, Calenda contro Orfini

Roma, 5 gen. (askanews) – Parlare di fiscalizzazione del canone Rai dopo averlo messo nella bolletta elettrica è un “colpo alla credibilità dei governi e del Pd”. Lo scrive su twitter il ministro Carlo Calenda, replicando al presidente Pd Matteo Orfini, che ha rivendicato la proposta della fiscalizzazione e criticato l’ipotesi di privatizzare la Rai. Scrive Calenda: “Il dibattito sulla privatizzazione Rai è utile e interessante, ma il punto qui è un [...]

Calenda allo scontro con Renzi sull'abolizione del canone Rai

Calenda allo scontro con Renzi sull'abolizione del canone Rai

Roma, 5 gen. (askanews) – “Il Governo Renzi ha messo canone in bolletta e non si può promettere in campagna elettorale il contrario di quello che si è fatto al Governo”. “Se si vuole affrontare la questione del canone allora si ragioni su privatizzazione RAI altrimenti è presa in giro”. Il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, via tweet, controbbatte ancora al deputato Pd Michele Anzaldi sulla vicenda del canone Rai da eliminare. “Non [...]

Calenda,abolire canone Rai presa in giro

Calenda,abolire canone Rai presa in giro

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – L’abolizione del canone Rai sarebbe una ”partita (presa) di (in) giro”. Lo afferma il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda in un Tweet. “Spero – scrive facendo riferimento ad una indiscrezione riportata oggi da Repubblica – che l’idea di abolire il canone Rai sostituendolo con un finanziamento dello Stato non sia LA proposta del @pdnetwork x campagna elettorale come riportato da @repubblica. I soldi dello Stato sono i [...]

Calenda, impegni ambientali in contratto

Calenda, impegni ambientali in contratto

(ANSA) – BARI, 04 GEN – “Il protocollo non può essere disatteso da nessuno. Impegna il Governo. Quando cambia il Governo non decadono gli atti compiuti dal precedente. Ma soprattutto gli impegni ambientali verranno recepiti nel contratto di cessione a Mittal e, dunque, saranno pienamente vincolanti”. Lo scrive su Twitter il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, a proposito del protocollo di intesa sul Piano ambientale dell’Ilva che ieri il [...]

Calenda, Pd trovi soluzione con Bonino

Calenda, Pd trovi soluzione con Bonino

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – “Emma Bonino è un pilastro fondamentale dell’alleanza riformista liberal democratica che serve all’Italia”. Lo scrive su Twitter il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, aggiungendo che il Pd “ne ha bisogno”. Quindi, rivolto a Matteo Renzi, il ministro conclude che “sedersi intorno ad un tavolo e trovare una soluzione è doveroso”.

Ilva, Calenda: "Scongiurata chiusura il 9 gennaio"

Ilva, Calenda: "Scongiurata chiusura il 9 gennaio"

(Teleborsa) - Scongiurato lo spegnimento degli impianti Ilva di Taranto il 9 gennaio. "Anche la Regione Puglia dopo il Comune di Taranto ha depositato la rinuncia alla richiesta di sospensiva al TAR sul decreto del presidente del Consiglio dei Ministri che contiene il Piano Ambientale per Ilva". Lo annuncia il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, su Twitter dove aggiunge: "è un segnale positivo  che scongiura il rischio spegnimento il 9. Ora [...]

Alitalia, Calenda spera di chiudere entro febbraio

Alitalia, Calenda spera di chiudere entro febbraio

(Teleborsa) - Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, torna a parlare di Alitalia, questa volta nel corso del programma "24 mattino" su Radio24. "Entro febbraio voglio chiudere questa storia per gli italiani", ha dichiarato il ministro specificando che i soldi del prestito ponte concesso dallo Stato alla compagnia aerea "sono ancora intatti e voglio spendere il meno possibile, ma la stagione va verso il basso".  Tra le tre offerte arrivate per la [...]

Calenda: Ilva e Alitalia nei pensieri del Ministro

Calenda: Ilva e Alitalia nei pensieri del Ministro

(Teleborsa) - A metà gennaio inizieranno le negoziazioni in esclusiva per la cessione di Alitalia. Parola di Carlo Calenda. Il Ministro per lo Sviluppo Economico in un'intervista sul Corriere della Sera, spiega che sull'ex compagnia di bandiera il Governo ha "tre offerte. Le valuteremo con molta attenzione e a metà gennaio inizieremo la negoziazione in esclusiva". Tra i tanti argomenti toccati dal Ministro non poteva mancare un'accenno all'Ilva. Dopo la [...]

Ilva, Emiliano e Calenda ancora ai ferri corti

Ilva, Emiliano e Calenda ancora ai ferri corti

(Teleborsa) - Continua la battaglia tra Governo e istituzioni pugliesi sull'Ilva di Taranto. Il sindaco della città Rinaldo Melucci e il Governatore della regione Puglia Michele Emiliano non ritireranno il ricorso al TAR per il decreto ambientale sul'Ilva. Alla luce di questo il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda non è disponibile ad "andare avanti" e a impegnare 2,2 miliardi di euro chiesti dalla cordata Am Investco come garanzia di fronte al [...]

Richard Ginori, Calenda: salvato una delle firme più prestigiose del Made in Italy

Richard Ginori, Calenda: salvato una delle firme più prestigiose del Made in Italy

(Teleborsa) - Trovata la quadra su Richard Ginori. E' stato firmato al MISE il Protocollo di Intesa fra il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Toscana, il Comune di Sesto Fiorentino, la società Richard Ginori S.r.l. e la Ginori Real Estate S.p.A. che restituisce un futuro alla storica manifattura toscana. Il Protocollo contiene infatti gli impegni dei firmatari a supportare la prestigiosa manifattura nello sviluppo industriale e nel perfezionamento [...]